Cartabianca



15
giugno

Cartabianca, Massimo Giletti: «In Rai mi sento a casa. Vivo sotto scorta, da Gruber, Formigli e Floris mi sarei aspettato un messaggio»

Massimo Giletti, Cartabianca

Massimo Giletti è tornato in Rai. Intanto, solo per una sera. E poi, in futuro, chissà… Ieri il giornalista piemontese è stato ospite a Cartabianca, a pochi giorni dal suo congedo da La7 e da Non è L’Arena. Incalzato da Bianca Berlinguer proprio il merito al suo futuro professionale, il conduttore ha però nicchiato, tornando a fare – come d’abitudine ad ogni finale di stagione – il misterioso. Un atteggiamento facilmente decifrabile (pur nella sua imperscrutabilità di facciata) che conferma i sentori: il riccioluto Massimo sta cercando di accasarsi altrove. 




28
aprile

Cartabianca sfora, Mannoni sbotta: «Inqualificabile ritardo per vedere i giochini di Art Attack» – Video

Maurizio Mannoni, Linea Notte

Cartabianca sfora e Maurizio Mannoni sbotta a Linea Notte. Il copione si ripete ancora una volta, stavolta però con toni particolarmente irritati da parte del conduttore dell’approfondimento di terza serata, che se l’è presa in particolare per uno slot del talk show che lo precedeva in cui erano stati eseguiti degli esperimenti ‘fai da te’ sul tema Covid.


30
marzo

Covid, Bianca Berlinguer conduce Cartabianca da casa – Video

Bianca Berlinguer conduce da casa - Cartabianca

Bianca Berlinguer conduce da casa - Cartabianca

“Buonasera e bentornati a Cartabianca. Questa sera, lo state vedendo tutti, non sono nello studio, come sempre, ma andrò in onda dal soggiorno di casa mia”. Con queste parole Bianca Berlinguer dà il via all’appuntamento del martedì con Cartabianca. Anche lei, causa Covid, sperimenta dunque la conduzione da casa.





24
marzo

Cartabianca, il prof Bassetti bacchetta Simona Ventura: «Parli delle sue cose, non dica come si cura il Covid!» – Video

Cartabianca, Matteo Bassetti vs Simona Ventura

Faccia la conduttrice televisiva, io faccio il medico“. Strigliata del professor Matteo Bassetti a Simona Ventura in diretta tv. A , il primario infettivologo ha bacchettato la presentatrice televisiva che poco prima aveva raccontato la propria esperienza con il Covid, descrivendo come “profilassi” le terapie a cui si era sottoposta.


13
gennaio

Cartabianca, Berlinguer contro i rumorosi dietro le quinte: «Fateli star zitti, se vogliono chiacchierare da un’altra parte ci fanno un piacere». Poi viene rimproverata da Galli

Bianca Berlinguer - Cartabianca

Bianca Berlinguer - Cartabianca

Bianca Berlinguer “vittima e carnefice”.  Nella puntata di ieri di Cartabianca, durante l’intervista faccia a faccia con Matteo Renzi, la conduttrice si è lasciata andare ad una sfuriata contro la sua squadra, rea di creare un frastuono insopportabile all’interno dello studio, tanto da disturbare la risposta che l’ospite stava dando:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





31
dicembre

I 10 momenti più significativi del 2020

Giuseppe Conte, conferenza stampa

Un anno televisivo segnato dall’emergenza Covid e dalle sue drammatiche ripercussioni, con palinsesti stravolti e comunicazioni governative in diretta. Ma caratterizzato anche da screzi inaspettati, da polemiche e tormentoni. Da situazioni memorabili o, al contrario, imbarazzanti, da dimenticare. Ecco i 10 momenti televisivi a nostro avviso più rappresentativi del 2020.


18
dicembre

Rai 3, Di Mare tende la mano alla Berlinguer: «Cartabianca è formidabile e lei straordinaria. Corona ha problemi veri con l’alcol»

Franco Di Mare

Franco Di Mare

Il caso Mauro Corona ha fatto emergere un altro malessere interno a Rai 3, quello tra Franco Di Mare e Bianca Berlinguer. I due non se le sono mandate a dire, manifestando rapporti decisamente tesi, ma una cosa sembra essere certa: Cartabianca non si discute.


16
dicembre

Mauro Corona all’attacco: «Non tollero più le balle di Franco Di Mare». E pubblica un suo messaggio

Mauro Corona

Pur avendo accettato l’epurazione, non tollero oltre le sue balle“. riaccende l’infinito scontro con , faccenda di dominio pubblico che col passare del tempo inizia pure a tediare. Sfogandosi in un post su Facebook, l’alpinista ha reso noto un messaggio che il direttore di Rai3 gli aveva inviato dopo la puntata della discordia (quella dell’insulto alla Berlinguer), chiamandolo “amico mio carissimo“. “Chi segue questa pietosa vicenda capisca con che razza di amico ho avuto a che fare” ha chiosato lo scrittore, il quale – diversamente – solo pochi giorni prima aveva affermato in tv di stimare il giornalista Rai.