Porta a Porta


4
marzo

Elezioni 2018, risultati in diretta: tutti gli appuntamenti tv

Elezioni

Finalmente si vota. Sono oltre 46 milioni gli italiani chiamati oggi alle urne per eleggere il nuovo Parlamento e, in Lazio e Lombardia, per il rinnovo dei Consigli Regionali. I seggi, aperti stamane alle 7, chiuderanno i battenti stasera alle 23: a quel punto inizieranno le operazioni di scrutinio su scala nazionale (per le consultazioni regionali, invece, lo spoglio comincerà alle 14 di lunedì 5 marzo). Alta l’attesa per il risultato, con la possibilità che nessuna delle forze politiche in campo riesca a raggiungere la maggioranza assoluta. Ecco tutti gli appuntamenti televisivi per seguire in diretta gli esiti del voto.




1
marzo

Elezioni, speciale Porta a Porta in prima serata. Salta Sanremo Young

Bruno Vespa, Luigi Di Maio

Vanno bene le piazze ed i comizi. Ma alla «terza Camera» non si rinuncia mai. Nelle ultimissime ore di campagna elettorale i leader dei principali partiti rivolgeranno il loro appello finale al voto nello speciale di Porta a Porta in onda domani, in prima serata. Matteo Renzi, Luigi Di Maio e Silvio Berlusconi saranno i protagonisti delle interviste condotte da Bruno Vespa.


9
gennaio

Par condicio, Vespa e Fazio sono salvi. La Vigilanza Rai boccia gli emendamenti M5S

Bruno Vespa, Fabio Fazio

Bruno VespaFabio Fazio sono salvi. La commissione di Vigilanza Rai ha dato il via libera al regolamento sulla par condicio in vista delle prossime elezioni bocciando gli emendamenti presentati dal Movimento Cinque Stelle, che avrebbero penalizzato le trasmissioni dei due conduttori. La normativa entrerà in vigore dal giorno della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e cesserà alla mezzanotte del 4 marzo prossimo, giorno delle votazioni.





16
novembre

Al Bano annuncia il ritiro dalle scene il 31 dicembre 2018 – Video

Al Bano

C’è una data: il 31 dicembre del 2018. E c’è anche una decisione, annunciata da Al Bano Porta a Porta, che si tinge dei toni ufficiali e quasi solenni del salotto di Bruno Vespa. Ieri sera, ospite della trasmissione, al termine di una lunga intervista in cui ha ripercorso più di cinquant’anni di carriera, ha parlato del suo definitivo ritiro dalle scene.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


4
ottobre

Roberto Fico vs Bruno Vespa: «Ha un contratto da artista, Porta a Porta va esclusa da campagna elettorale»

Bruno Vespa, Porta a Porta

Escludere Porta a Porta dal racconto della prossima campagna elettorale? Il Presidente della Vigilanza Rai, Roberto Fico, paventa l’ipotesi ed innesca uno scontro aperto con Bruno Vespa. Che tra i due non corresse buon sangue era cosa nota, ma ora l’esponente grillino è tornato ulteriormente all’attacco manifestando l’intenzione di proporre una norma che – facendo leva sulle deroghe al tetto compensi – metterebbe fuori gioco il popolare talk show di Rai1 nel prossimo periodo di par condicio.





28
settembre

Porta a Porta: Bruno Vespa intervista Brigitte Bardot

Brigitte Bardot

Brigitte Bardot

La ‘terza camera’ del Parlamento incontra un’icona dello star system. Nel corso della puntata di questa sera, a partire dalle 23.30 su Rai 1, Brigitte Bardot sarà ospite -in collegamento- di Bruno Vespa nel consueto appuntamento con Porta a Porta.


25
maggio

Bruno Vespa scrive al CdA Rai per il tetto-compensi: «Tra un Fazio che si occupa di Falcone e un Vespa che fa una puntata su Ballando, chi è l’artista e chi il giornalista?»

Bruno Vespa

Bruno Vespa

“Cara Presidente e cari Consiglieri”. Inizia così il testo della lettera che Bruno Vespa ha deciso di inviare ai vertici di Viale Mazzini, lunedì scorso, nel corso dell’ultimo infuocato CdA, in cui è stato bocciato il piano informazione proposto dal DG Campo Dall’Orto. La riflessione proposta dal conduttore di Porta a Porta si riferisce al suo possibile inquadramento come giornalista -quindi non come artista- e dunque soggetto al fastidioso tetto compensi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


23
novembre

BERLUSCONI: “VESPA SAREBBE IL LEADER MIGLIORE PER IL CENTRODESTRA”. MA IL CONDUTTORE LO GELA

Bruno Vespa, Porta a Porta

Le primarie non servono nemmeno. Silvio Berlusconi, infatti, ha già pronto il nome del leader ideale per il centrodestra: Bruno Vespa. E poco importa che il diretto interessato non ne voglia sapere nulla. Ospite di Porta a Porta nella puntata di ieri (22 novembre), il fondatore di Forza Italia ha rivelato a sorpresa di aver proposto in passato al giornalista di scendere in politica, considerandolo una personalità adatta a guidare i moderati. A dir poco imbarazzata la reazione del conduttore di Rai1.