Elezioni



27
gennaio

Variazioni Rai: I Fatti Vostri posticipati, saltano Clerici e Bortone per le news sul Quirinale

Speciale Tg2 Italia

Speciale Tg2 Italia

Oggi quarto scrutinio per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica italiana, dopo il nulla di fatto dei primi tre. Il quorum scende a 505 voti e, mentre un accordo definitivo tra i partiti sembra ancora lontano, le reti Rai stravolgono ancora la propria programmazione per seguire in diretta ogni passaggio. Ecco cosa accadrà oggi su Rai 1 e Rai 2.




21
settembre

Elezioni e Referendum, risultati in diretta. Tutti gli speciali tv

Referendum ed Elezioni 2020

Italiani al voto con la mascherina: i seggi elettorali resteranno aperti fino alle 15 di oggi. Poi inizieranno le operazioni di spoglio con l’annesso racconto televisivo, che stavolta si preannuncia corposo. Le consultazioni in corso riguardano infatti il Referendum costituzionale sulla riduzione dei parlamentari, le Suppletive del Senato (2 collegi in Sardegna e 2 in Veneto), le Regionali (in Valle d’Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania, Puglia) e le Amministrative in 962 Comuni. Tanta roba. La speciale programmazione tv dedicata alle votazioni inizierà nel primo pomeriggio odierno con una novità: all’ormai abituale maratona di Enrico Mentana si aggiungerà quella di Nicola Porro su Rete4.


6
marzo

Elezioni 2018, risultati: ecco i candidati Vip eletti e quelli sconfitti. Giusy Versace in Parlamento, Francesca Barra no

Gianluigi Paragone

Alcuni ce l’hanno fatta. Per altri, invece, la notorietà televisiva non è bastata. Nel giorno in cui i risultati elettorali assumono la consistenza dell’ufficialità, sono i numeri a spaccare in due l’esercito dei candidati vip al Parlamento e a decretare vincitori e vinti. Ecco chi sono le personalità della tv, del giornalismo e dello sport che hanno conquistato un seggio a Palazzo e quelle che, invece, sono state trombate dagli elettori.





4
marzo

Elezioni 2018, risultati in diretta: tutti gli appuntamenti tv

Elezioni

Finalmente si vota. Sono oltre 46 milioni gli italiani chiamati oggi alle urne per eleggere il nuovo Parlamento e, in Lazio e Lombardia, per il rinnovo dei Consigli Regionali. I seggi, aperti stamane alle 7, chiuderanno i battenti stasera alle 23: a quel punto inizieranno le operazioni di scrutinio su scala nazionale (per le consultazioni regionali, invece, lo spoglio comincerà alle 14 di lunedì 5 marzo). Alta l’attesa per il risultato, con la possibilità che nessuna delle forze politiche in campo riesca a raggiungere la maggioranza assoluta. Ecco tutti gli appuntamenti televisivi per seguire in diretta gli esiti del voto.


1
marzo

SkyTg24 indaga su un network di siti stranieri a favore di Matteo Salvini

Matteo Salvini

Matteo Salvini

SkyTg24 indaga su un network di siti stranieri che promuove contenuti, sulle elezioni politiche italiane di domenica 4 marzo, contro l’immigrazione, contro l’Europa e a favore della Lega di Matteo Salvini, candidata nella coalizione del Centrodestra.





26
febbraio

Matrix: su Canale 5 tre prime serate coi leader politici. Renzi al posto de Il Segreto

Nicola Porro, Silvio Berlusconi

Tre prime serate all’insegna dell’approfondimento politico nella settimana che precede le elezioni. Con un’operazione inedita, Canale 5 apre la fascia più prestigiosa del palinsesto all’attualità e lo fa con Matrix Prime, un’edizione speciale del tradizionale talk show di seconda serata. Il programma condotto da Nicola Porro debutterà eccezionalmente in prime time nella serata di oggi e in quelle di mercoledì 28 febbraio e giovedì 1 marzo per una staffetta che vedrà alternarsi i candidati dei principali schieramenti politici.


31
gennaio

Elezioni 2018, candidati Vip: ci sono anche conduttori tv, giornalisti, la Iena e un ex concorrente de La Fattoria. Ecco i nomi

Gianluigi Paragone, Francesca Barra

Giornalisti, ex conduttori tv disoccupati, aspiranti Miss Italia, manager, atleti. E pure un’ex Uomini e Donne. Oltre ai veterani con la poltrona assicurata, tra i candidati nelle liste per il nuovo Parlamento non mancano volti e nomi noti della cosiddetta società civile. Vip (o presunti tali) schierati dai principali partiti in vista delle elezioni del prossimo 4 marzo. Alcuni di loro riusciranno ad entrare in Aula, altri invece dovranno rinunciare all’ambito scranno parlamentare. Ecco chi sono.


29
gennaio

GLI SPECIALI IN TV PER SEGUIRE L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Elezioni Presidente della Repubblica

Elezioni Presidente della Repubblica - Speciali tv

L’elezione del Presidente della Repubblica è l’argomento che terrà banco in questo giovedì 29 gennaio 2015, ovvero il primo giorno di votazioni per il Parlamento, chiamato a nominare il nuovo Capo dello Stato. Alle 15.00 è partita la prima chiamata (l’unica prevista per la giornata di oggi). Le forze parlamentari, visti i mancati accordi finora raggiunti tra le diverse fazioni politiche, sembrano non avere ancora ben chiare le idee su chi possa essere il successore di Giorgio Napolitano.

Le votazioni sono trasmesse in diretta tv grazie ad una serie di speciali in onda sulle principali reti Rai, Sky e La7 (oltre che sulle reti all news e sul canale della Camera dei Deputati).

Elezioni Presidente della Repubblica 2015: gli speciali sulle reti generaliste

Su Rai1 dalle 14.55 va in onda dalla Camera dei Deputati la riunione del Parlamento in seduta comune per l’elezione del Presidente della Repubblica a cura di Rai Parlamento. Alle 16.40 prenderà il via lo Speciale TG1 e Rai Parlamento – Elezioni del Presidente della Repubblica. In preserale, al posto di Blue Bloods, la palla passerà a Rai2, con un appuntamento speciale. La rete di Angelo Teodoli stasera in prima serata si occuperà dello stesso argomento anche con Virus. Discuteranno del nuovo Presidente della Repubblica, al cospetto di Nicola Porro, il deputato del Partito Democratico, Matteo Richetti, il giornalista Vittorio Feltri, il direttore del quotidiano “Il Messaggero Veneto”, Tommaso Cerno, e il Prof. Paolo Becchi.