Video



3
ottobre

A STRISCIA SCOPRONO L’ACQUA CALDA

Qualora non abbiate visto questo servizio di Striscia La Notizia, guardatelo prima di proseguire nella lettura!

Come avrete notato, si parla della violazione delle segreterie telefoniche centralizzate degli operatori telefonici italiani.

In realtà, se è vero che si tratta di una procedura davvero semplicissima, è altrettanto semplice evitare che la propria casella vocale possa essere violata.

Vi spiego perchè!

TUTTE le segreterie telefoniche centralizzate sono raggiungibili, oltre che dal proprio telefono/telefonino, anche da remoto (tramite qualunque altro telefono, per intenderci) in tre maniere :

  1. tramite un numero telefonico che ogni operatore dedica all’ascolto delle segreterie telefoniche. Dopo aver chiamato questo numero, inserendo il codice d’accesso e, ovviamente, il proprio numero telefonico, accederete alla Vostra casella vocale (es. per Wind : 323 50 50 400)

  2. tramite un numero telefonico che consente di raggiungere direttamente la propria casella vocale (praticamente e’ come se chiamaste la Vostra utenza e scattasse direttamente la segreteria). Questo numero è normalmente composto dal Vostro numero di telefono al quale dovete aggiungere un codice di due/tre cifre (diverso a seconda dell’operatore) prima del numero di telefono oppure tra il prefisso e il numero di telefono stesso (es. per Wind : basta anteporre 323 al proprio numero di cellulare. Se il numero di cellulare è 3291234567, basterà chiamare, dunque, il 3233291234567 per accedere alla casella vocale). In questo caso, durante il messaggio di benvenuto (alias : “risponde la segreteria telefonica del numero…”), premendo il tasto “*” o “#” (dipende dal gestore) e inserendo soltanto il proprio codice segreto, accederete alla segreteria telefonica;

  3. chiamando direttamente il proprio numero telefonico, aspettare che scatti la segreteria telefonica e, durante il messaggio di benvenuto, fare lo stesso procedimento indicato al punto 2.

[Per gli operatori di telefonia fissa vale solo il punto 3]

Come avrete notato, la discriminante è il CODICE d’ACCESSO.

Il problema consiste proprio nel fatto che questo codice, di quattro o sei cifre, è preimpostato, per tutti i clienti, dal gestore di appartenenza con la sola eccezione, per i gestori di telefonia mobile, di 3* e TIM** (es. per Wind : 2121 o 1111). Spetta, poi, al cliente modificarlo durante la prima chiamata - fatta dal proprio telefono - o il primo accesso – effettuato in uno dei 3 modi su citati - alla segreteria telefonica.

L’unico inconveniente potrebbe derivare dalla mancata personalizzazione del codice, durante il primo accesso. Ci si potrebbe, infatti, dimenticare di modificarlo poichè, dal secondo accesso alla segreteria (effettuato chiamando dal proprio telefono il numero dedicato alla segreteria - nel caso di Wind 4040) non è necessario inserire alcun codice per ascoltare o personalizzare la casella vocale.

Qualunque persona, dunque, potrebbe decidere di accedere ai Vostri messaggi, da remoto, approfittando della Vostra dimenticanza. Accedendo, infatti, da qualunque altro telefono al di fuori del Vostro, verrà SEMPRE richiesto il Codice d’Accesso; non avendolo, però, modificato, si potrà “sfruttare” quello preimpostato dall’operatore telefonico.

Insomma, basta un po’ di accortezza e siete al sicuro!!!

RICCI, IL SENSAZIONALISMO FUORI LUOGO NON VA BENE!!!

Per maggiori info sull’accesso (diretto e da remoto) e sui codici preimpostati, visitate

per Tim –> questo link (codice d’accesso NON preimpostato)

per Vodafone –> www.190.it>servizi>altri servizi>segreteria telefonica [non linkabile per motivi di cookies] (codice iniziale : 123456 per le SIM attivate dopo il 21/11/2001, 1234 per quelle attivate prima del 21/11/2001) 

per Wind –> questo link (codice iniziale : 2121, 1111)

per 3 –> questo link (codice iniziale : pin originario della USIM)

per Telecom Italia –> questo link (visitate anche le FAQ; codice iniziale : 1234)

per FastWeb –> questo link [documento .pdf] (codice iniziale : 1234)

*= per l’operatore H3G (“3″) il codice d’accesso è si preimpostato ma corrisponde al PIN originario della USIM dell’utente ed è quindi diverso da cliente a cliente.

**= per TIM il servizio di segreteria telefonica non è preattivo ma è necessario attivarlo e scegliere, contestualmente all’attivazione, un codice d’accesso personalizzato.

Enjoy!!!




30
settembre

MUSSOLINI’s SHOW

Alessandra Mussolini @ Davide Maggio .it

A grande richiesta, dopo la “rissa” tra Vittorio Sgarbi e Alessandra Mussolini e dopo aver riproposto, tra le pagine di questo blog, episodi simili riguardanti l’illustre critico d’arte (cfr. Sgarbi vs D’agostino), per par condicio, Vi riporto due chicche del passato che riguardano Alessandra Mussolini.

Lo scenario è quello di Porta a Porta per entrambi i momenti di “alta” televisione che mi accingo a proporVi.

Nello specifico :

1. La frase, diventata ormai un cult MEGLIO FASCISTA CHE FROCIO (Porta a Porta, 9 marzo 2006)

2. LE SCALCIATE contro un’allora “elegantissima” ministra Katia Belillo scagliatasi con la nostra adorabile onorevole. (Porta a Porta, 1 febbraio 2001)

Sarà un caso che in una delle due puntate di Porta a Porta era presente anche Vittorio Sgarbi?

Eccoli…


27
settembre

PICCOLI AMICI ESPATRIANO

Valerio Pino @ Davide Maggio .it

Sono venuto a conoscenza, tramite Dave, delle sorti dell’ex ballerino di Amici di Maria De Filippi, Valerio Pino.

Tanto per intenderci, parliamo di quel ballerino che riusciva (non intenzionalmente, questo è ovvio) a stimolare gli ormoni residui di Maria Costanzo che addirittura lo definiva il fondoschiena più bello d’Italia.

Valerio Pino è attualmente impegnato in Supermodelo 2006, trasmissione ispanica che selezionerà tra 13 aspiranti indossatrici colei che rappresenterà la Spagna al concorso New Look of The Year.

Bene!

Valerio non è una delle 13 partecipanti ma “Profesor de pasarela” e Vi assicuro che c’è da ridere, quanto meno per noi italici che lo conosciamo sotto altre vesti.

Semplicemente ISTERICO!

Non mi sono accontentato, ovviamente, delle scarne informazioni reperibili sul sito dello show spagnolo ma dovevo vederlo all’opera per offrirVi lo “spettacolo”.

Guardatelo…





16
settembre

TELERISSE: SGARBI VS D’AGOSTINO (1991)

Vittorio Sgarbi, attualmente assessore alla Cultura al Comune di Milano, è balzato nuovamente agli onori della cronaca per il Suo ennesimo show durante la puntata di giovedi scorso de La Pupa e il Secchione (cliccando vedrete il video della “performance”).

Al tempo stesso, Roberto D’Agostino è sempre sulla cresta del… web grazie al Suo favoloso ”pseudo blog” Dagospia.

Per questo, ho pensato di riproporVi un video cult di qualche anno fa relativo alla rissa televisiva tra i due personaggi durante “L’Istruttoria”, trasmissione quotidiana di approfondimento di Giuliano Ferrara.


16
agosto

BEYONCE, RING THE ALARM

Il video del secondo singolo di Beyonce, Ring The Alarm, tutto per Voi.

A differenza del precedente, nonostante la registra sia rimasta la stessa (Sophie Muller), il risultato è interessante.

Buona Visione

Enjoy!!!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





10
agosto

ANTONELLINA…DATTI UNA CALMATA!

Il bello e, allo stesso tempo, il brutto di essere un personaggio pubblico consiste, tra l’altro, nell’essere sempre sulla bocca di tutti per qualunque strxxxxta si faccia. Questa sera, dopo il mio classico giro di ricognizione tra blog, agenzie e quoditiani online mi sono soffermato su questa notizia di ieri (–> clicca).

Antonella Clerici pare non possa vivere senza ca…

Guardate voi stessi.


7
agosto

BRITNEY SPEARS COME NON L’AVETE MAI VISTA!

Le parole in questo caso, sono decisamente superflue…

Ritardata o sotto effetto di sostanze stupefacenti?!?

(Il video, apparso in rete alcune ore fa, è in inglese – attendere il caricamento) 

A voi la risposta…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


20
luglio

AGGRESSIONE SESSUALE AL GF AUSTRALIANO : IL VIDEO VERITA’

Aggressione Big Brother Australiano @ Davide Maggio .it

Il Corriere della Sera cosi’ titolava il 4 luglio scorso sull’ “aggressione sessuale” al GF australiano.

La stampa internazionale si è sbizzarrita.

Micheal Cox & Michael Brice (Big Brother Australia) @ Davide Maggio .itPiù intente ad accaparrarsi lo scoop che a farsi portavoce della verità, le testate di tutto il mondo non hanno perso tempo ad incriminare due concorrenti del reality (nella foto) che avrebbero violentato una loro coinquilina all’interno della casa.

L’autore del pezzo del Corriere, Francesco Tortora, non è stato da meno. Queste le Sue parole : ”due protagonisti del reality, il ventenne Michael Cox e il ventunenne Michael Brice”, hanno aggredito la coinquilina ventiduenne Camilla Hailwell mentre dormiva”.

Anche in Italia, il passo dalla “commissione del fatto” all’etichettatura dei due concorrenti come maniaci è stata breve, brevissima.

Per il mondo intero i due ragazzi erano colpevoli di “violenza sessuale”.

E come spesso accade, le smentite tardano ad arrivare o, ancora peggio, non arrivano proprio.

Poichè, però, questo tipo di notizia-scoop mi lascia sempre abbastanza perplesso, ho deciso di girovagare in rete alla ricerca del video che ”incriminerebbe” i due “violentatori”.

Ho, finalmente, trovato il video dello “scandalo”.

La verità è nient’altro che questa…

[Video rimosso da YouTube]

[Segnalato su Libero.it, Davide ringrazia]