16
ottobre

SGARBI DOMENICALI ALLA RICERCA DELLA POPOLARITA’ PERDUTA

Vittorio Sgarbi @ Davide Maggio .itQuasi superfluo dirVi che Vittorio Sgarbi, domenica scorsa, ne ha combinata un’altra delle sue con la complice assistenza dello staff di Buona Domenica.

Non è mia intenzione proporVi un ulterioriore video delle gag del professore : ormai, quello della telerissa è un appuntamento fisso e ricorre ogni domenica, intorno alle 16, nel contenitore domenicale di Paola Perego.

Volevo, tuttavia, ritornare sull’argomento perchè questa perseveranza del neo assessore alla cultura di Milano mi lascia un po’ perplesso.

Penso, infatti, che sia sotto gli occhi di tutti il desiderio, quasi ossessivo, del critico d’arte di dar spettacolo ogni volta che faccia la Sua bella comparsa in video.

“Spettacolo” del quale si fa, ormai, un gran parlare e che, obiettivamente, sta catalizzando le attenzioni dei telespettatori che cercano di non perdere nemmeno una puntata di questa soap targata Vittorio Sgarbi.

Mi son chiesto, però, se quest’atteggiamento non sia espressione di chi, ormai caduto nel dimenticatoio, stia cercando di recuperare la fama perduta reinventandosi un personaggio che, per quanto fastidioso e disturbatore, riesce, indiscutibilmente, a far parlare di sè.

A quanto pare, avevo ragione e il professore non si è fatto scrupoli ad ammettere la verità in un’intervista rilasciata a Lucignolo : “Era un po’ di tempo che non mi pagavano… [omissis]… Avevo raggiunto, al voltare del secolo, una notorietà, conoscenza della persona, pari a quella del Papa o di Costanzo… [omissis]… L’ho fatto apposta. Ho giocato, in qualche modo, sull’estremizzazione dei simboli.”

Non solo… 

Alla domanda “Adesso, quindi, si è alzata la quotazione?” risponde “Si, buono, tutti elementi positivi”.

L’intervistatrice incalza… ”Allora diciamo grazie alla Mussolini?!?” e l’assessore… “In un certo senso, si!“.              

Con quest’intervista/confessione, mandata in onda durante lo “Speciale Lucignolo” di domenica sera, quello che un tempo era uno dei personaggi culturalmente più stimolanti adesso è a tutti gli effetti assimilabile all’ultimo dei concorrenti di un vip-reality show alla disperata ricerca della popolarità perduta!

Godetevi l’intervista…

[Quasi dimenticavo. Nello studio dell'assessore, dove l'intervista è stata realizzata, fa bella mostra di sè un ritratto del Duce]



Articoli che potrebbero interessarti


SGARBI DOMENICALI ALLA RICERCA DELLA POPOLARITA' PERDUTA
LA RISSA INNALZA SHARE : IL NUOVO INGREDIENTE PER UNA BUONA DOMENICA?


Rissa Cristina Parodi Live - Sgarbi VS Sloan
DM LIVE24: 13 NOVEMBRE 2012. RISSA AL CRISTINA PARODI LIVE TRA SGARBI E SLOAN


SGARBI DOMENICALI ALLA RICERCA DELLA POPOLARITA' PERDUTA
DM LIVE24: 12 DICEMBRE 2009


Vittorio Sgarbi VS Alessandra Mussolini (Video Hard Roberto Fiore)
SGARBI AL CHIAMBRETTI NIGHT: “LA MUSSOLINI CON QUELLE LABBRA TE LO MANGIA!” (VIDEO)

1 Commento dei lettori »

1. fuffa aggregator 0.1 ha scritto:

17 ottobre 2006 alle 04:56

SGARBI DOMENICALI ALLA RICERCA DELLA POPOLARITA PERDUTA (IL VIDEO VERITA DI LUCIGNOLO)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.