Cartoni Animati


25
settembre

SOUTH PARK: LA 18ESIMA STAGIONE IN CONTEMPORANEA CON GLI USA SU COMEDY CENTRAL

frank matano

frank matano

South Park diventa maggiorenne e torna sul piccolo schermo con nuove “irriverenti” storie. La nuova e inedita 18esima stagione arriva in Italia a partire da giovedì 25 settembre alle 22.30 solo su Comedy Central (SKY canale 124), per la prima volta in contemporanea con la premiere americana del 24 Settembre.

Giovedì 25 settembre alle 22.30 sarà dunque trasmessa la prima puntata delle 18esima stagione in versione originale e sottotitolata. Gli appuntamenti con South park proseguiranno ogni giovedì alle 22.00 con la precedente puntata doppiata in italiano e a seguire alle 22.30 con la nuova puntata in versione originale e sottotitolata.

Confermato anche per la 18esima stagione il testimone d’eccezione, Frank Matano, che più di tutti incarna la satira inconfondibile di South Park, tanto da tatuarsi sul corpo un personaggio della serie. Frank seguirà con i fan le puntate commentando in diretta via twitter.




3
agosto

GARFIELD TORNA SU BOING IN PRIMA TV

Garfield su Boing

Garfield su Boing

Ad Agosto ritorna su Boing (canale 40 del  DTT) Garfield, il gattone bizzarro e dispettoso, nato nel 1978 dalle striscie a fumetti di Jim Davis,  che trascorre le sue giornate a poltrire sul divano e a infastidire il cane Odie, il beagle un po’ tonto e inconsapevole della “cattiveria” di Garfield.

L’appuntamento con i nuovi episodi, in esclusiva prima Tv free, di The Garfield Show, è a partire dal 4 agosto tutti i lunedì alle 12.00.

Garfield è un gatto indipendente e pigro, che non ama affaticarsi troppo nemmeno se è il suo padrone a chiederglielo. Inutile che Jon lo chiami, Garfield non ha mai voglia di rispondere alle richieste a meno che non si tratti dell’ora del pasto a cui non rinuncia per nessuna cosa al mondo. Il micione non sopporta i lunedì, perchè sono sinonimo di lavoro e impegno, cose con cui Garfield non vuole avere a che fare. E’ estremamente egocentrico e sicuro di sè, convinto che il mondo intero ruoti intorno a lui.

Per disegnarlo e caratterizzarlo, Jim Davis si è ispirato ai gatti della sua infanzia, ma soprattutto al nonno James A. Garfield Davis, “un uomo grasso e facilmente irritabile”, del quale il micio ha preso non solo il nome ma anche la personalità. Quando è nato, Garfield doveva essere solo la spalla del vero protagonista del fumetto, il cartoonist Jon, ma in pochissimo tempo ha rubato la scena al suo padrone.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


12
giugno

DM LIVE24: 12 GIUGNO 2014. HOLLY E BENJI TORNANO SU BOING

Holly e Benji

Holly e Benji

Holly e Benji tornano su Boing

Con il fischio d’inizio del mondiali di calcio 2014, arriva su BOING (Canale 40 del DTT) la serie che ha fatto innamorare di questo sport intere generazioni di bambini e teenager, e i papà che l’hanno amata potranno farla conoscere ai propri figli: CHE CAMPIONI HOLLY E BENJI. L’appuntamento è da giovedì 12 giugno dal lunedì al venerdì alle 16.40 e alle 22.35. Inoltre, ogni venerdì alle 20.00, dal 13 giugno, Boing propone 4 film d’animazione per la prima volta in tv in versione integrale.

La storia segue la vita di un ragazzo giapponese, Tsubasa Ozora “Holly”, il cui obiettivo è vincere il campionato mondiale di calcio. Figlio di un capitano di navi e di una casalinga, Tsubasa si trasferisce nella città di Fujisawa quando sta per iniziare l’ultimo anno delle elementari. Dopo aver conosciuto Ryo Ishizaki (Bruce Harper), capitano della squadra delle elementari, Holly decide di sfidare il portiere della rivale Shutetsu, Genzo Wakabayashi “Benji”, che gode della fama di essere pressoché imbattibile, ma Holly riuscirà a vincere la sfida. Prima di un’importante partita il giovane conoscerà Roberto Hongo, grande giocatore che diventerà suo allenatore personale e affinerà la sua tecnica di gioco. Dopo essere entrato nel club di calcio della Nankatsu,  viene creata una squadra con i migliori elementi di tutte le scuole della città per affrontare il campionato nazionale, e il ragazzo ne diventa la punta, trascinando la New Team alla vittoria finale contro la Muppet di Mark Lenders. Holly cresce e crescono anche le sue abilità di gioco nella squadra nazionale che lo porterà a giocare i tanto ambiti mondiali di calcio!

Ma non finisce qui! Per la prima volta in versione integrale, il venerdì su Boing verranno trasmessi i 4  tv movie del manga CHE CAMPIONI HOLLY E BENJI:





9
giugno

EXTREME FOOTBALL: LA QUARTA STAGIONE AL MATTINO SU RAI2

Extreme Football

Manca ormai pochissimo alla partenza dei Mondiali, e mai come in queste occasioni la passione per il calcio contagia tutti, dai tifosi più accaniti a quelli dell’ultim’ora, compresi i bambini. In occasione dei Campionati del Mondo di Calcio che si svolgeranno in Brasile dal prossimo 12 giugno, arriva su Rai2, da quest’oggi in prima visione, dal lunedì al venerdì alle 7,50, Extreme Football, la serie animata di RaiFiction tutta incentrata sul gioco del pallone. Protagonisti cinque teenager che praticano calcio freestyle in un centro commerciale in costruzione, e che ogni fine settimana giocano contro altre squadre per qualificarsi alla prima Coppa Internazionale di questo nuovo sport.


19
maggio

OLIVIA: NON BASTAVA L’ONNIPRESENTE PEPPA PIG SU RAI YOYO C’E’ ANCHE LA “GEMELLA”

Olivia

Siamo abituati alle reti televisive che si fanno concorrenza a suon di programmi identici, che ognuna copia dall’altra nel tentativo di fare meglio o, semplicemente, mettere i bastoni tra le ruote all’avversaria e far apparire il suo successo poca roba, niente di speciale. Ma cosa accade quando è la stessa rete che manda in onda un clone (o pseudo tale) del suo programma di punta?

Olivia: tutti i giorni su Rai Yoyo alle 10:00 e alle 17:30

E’ quello che da qualche tempo succede a Rai Yoyo, il canale 43 del digitale terrestre tanto caro ai bambini e alle mamme. Da quando alle 10:00 e alle 17:30 fa capolino una maialina inglese di circa sei anni, sempre vestita di rosso, che vive con la mamma, il papà e il fratellino e che affronta ogni giorno tante avventure insieme ai suoi amici. Eh no, signori. Non è Peppa Pig. Peppa Pig compare alle 7:00, alle 8:00, alle 9:20, alle 11:00, alle 12:00, alle 14:20, alle 15:35, alle 17:00, alle 20:15 e alle 22:10 ma non alle 10:00 e alle 17:30. A quell’ora arriva Olivia.

I tratti in comune tra queste due maialine sono impressionanti, come impressionante è il fatto che alcune puntate dei due cartoni animati siano praticamente identiche con stesso inizio, stessa trama e stesse conclusioni (vedi quella dedicata alla capsula del tempo). Per fortuna, ci sono anche delle differenze: innanzitutto il cartoon Olivia è in 3D, quindi tutt’altro rispetto ai disegni alla moda egiziana (ovvero sempre di profilo) dell’amica Peppa; Olivia vive in un modo di soli maiali mentre Peppa è circondata dall’amico Danny Cane, da Susy Pecora, Rebecca Coniglio, Emily Elefante, Zoe Zebra, Pedro Pony e così via. Ma tali differenze non bastano ad evitare l’effetto déjà vu.

Se però di Peppa Pig, vero e proprio idolo dei piccolissimi, sappiamo ormai tutto, Olivia è ancora poco nota. E dire che è stata creata ben quattro anni prima della sua parente più famosa.

Chi è Olivia?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





20
aprile

GLI ZERO ASSOLUTO A DM: MATTEO RENZI MODERNO ROBIN HOOD, FORSE. ECCO LE SIGLE PIU’ BELLE E PIU’ BRUTTE DEI CARTONI ANIMATI

Zero Assoluto nella foresta di Sherwood

Abbiamo realizzato un sogno della nostra vita: essere almeno per qualche giorno, più o meno Robin Hood“. Quando è arrivata la proposta di DeA Kids Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi, alias gli Zero Assoluto, non hanno avuto esitazioni: “Che figata. Che bello, non c’era mai capitato“, hanno pensato. Affascinato dalla figura di Robin Hood e dalle canzoni per bambini, il duo canoro ha composto la sigla di Robin Hood – Alla Conquista di Sherwood, 40 secondi in perfetto stile Zero Assoluto (sotto il testo), unitamente ad alcune simpatiche clip introduttive per ciascun episodio.

Proprio il debutto del nuovo cartone animato sul canale 601 di Sky – a due giorni dall’uscita del nuovo singolo Adesso Basta – è al centro della nostra video intervista, realizzata direttamente dalla foresta di Sherwood, dimora di Robin Hood. Una figura leggendaria, quella dell’uomo che rubava ai ricchi per dare ai poveri, che Thomas, adesso, rintraccia in Matteo Renzi:

“Un Robin Hood moderno? La vedo dura. Renzi sta facendo come Robin Hood (…) con le nuove tasse…”

Un’affermazione che però non manca di suscitare qualche perplessità nell’amico e collega Maffucci, il quale ribatte:

“Renzi come Robin Hood non mi sembra un’immagine… forse non ci sono Robin Hood moderni, forse Thomas…”

A metterli d’accordo, invece, la passione per la tv, dimostrata altresì dalla nuova collaborazione con il canale di De Agostini Editore:

“La tv ci diverte se riusciamo a fare quello che sappiamo fare, cioè essere noi stessi. Anche nella realizzazione delle clip giochiamo su quello che abbiamo sempre saputo fare...”

E, a proposito di televisione, Matteo Maffucci qualche anno fa era in pole position per prendere le redini della prima edizione di X Factor targata Sky:

“Ho fatto degli appuntamenti, degli incontri, ma non sono arrivato ad una numero zero, ma Alessandro Cattelan è talmente bravo che non sarei assolutamente in grado di farlo.”

Video intervista agli Zero Assoluto

Tornando, invece, ai cartoni animati gli Zero Assoluto ci stilano la lista delle canzoni più belle e più brutte dei cartoni animati. Scopritele nel video…

Robin Hood alla conquista di Sherwood: le foto


18
aprile

ROBIN HOOD, ALLA CONQUISTA DI SHERWOOD: SU DEAKIDS UN CLASSICO PER TRASMETTERE MESSAGGI AI RAGAZZI

Robin Hood - Alla conquista di Sherwood, Conferenza Stampa

Miti e leggende avvolgono la sua figura. Non si può dire con certezza che sia realmente esistito ma sarebbe un errore bollare le sue gesta come frutto della fantasia popolare. Il fine giustifica i mezzi ha trovato in lui l’espressione più nobile, o forse no: è probabile che sia stato un semplice bandito, persino meno carismatico e valoroso dell’amico Little John. Poco importa, comunque, la storia che amiamo raccontare da secoli è così affascinante da spingerci a non andare oltre e lasciarci coinvolgere dall’idea romantica dell’uomo che rubava ai ricchi per dare ai poveri. Così, consapevole del mito, De Agostini Editore ha deciso di rispolverare la leggenda di Robin Hood.

Robin Hood – Alla Conquista di Sherwood

Domenica 20 aprile – in anteprima mondiale – alle 20:30 arriva il primo episodio (la serie completa partirà invece a settembre) in simulcast su DeAKids (canale 601 di Sky) e in 3 dimensioni su Sky3D (canale 150) Robin Hood – Alla Conquista di Sherwood. La rivisitazione dei classici è una strategia inaugurata dal canale con Le Nuove Avventure di Peter Pan, che Massimo Bruno, direttore dei canali De Agostini Editore, ha spiegato così:

“Abbiamo ripreso due grandi classici con al centro di qualcosa di attuale. Ci sembrava importante, al di là di far divertire, dare messaggi. Robin Hood rende i ragazzini protagonisti, l’idea è che il bambino debba dire quello che pensa, soprattutto in una società che ci vuole tutti uguali.”

La sigla degli Zero Assoluto


18
aprile

WINNIE THE POOH: RAI YOYO FESTEGGIA LA PASQUA CON QUATTRO FILM DISNEY IN PRIMA TV

T come Tigro... e tutti gli amici di Winnie the Pooh

Con oggi – venerdì 18 aprile 2014 – sono ufficialmente iniziate le vacanze pasquali e la tv non poteva restarne immune. Se Rai 1 ha spostato a ieri la quarta puntata de La Pista per lasciare il prime time del venerdì Santo alla via Crucis, in palinsesto arrivano molti altri appuntamenti religiosi nonché programmi specifici per i bambini, come avviene sempre durante le festività. Rai 2 ha tenuto in serbo per questa sera il film Disney Herbie – Il supermaggiolino e nel giorno di Pasqua alle 7.18 ci sarà lo Speciale Disney La casa di Topolino – Caccia grossa all’uovo di Pasqua.

Rai Yoyo: oggi alle 18:00 T come Tigro e tutti gli amici di Winnie the Pooh

Ma è Rai Yoyo ad aver preparato la sorpresa più grande, ovvero quattro cartoon Disney in prima tv con protagonista l’orsetto Winnie the Pooh, che verranno trasmessi uno al giorno da oggi a lunedì 21 aprile alle ore 18:00. Si parte con un lungometraggio del 2000 intitolato T come Tigro e tutti gli amici di Winnie the Pooh, il secondo ambientato nel Bosco dei Cento Acri ad essere uscito nelle sale cinematografiche. L’avventura comincia con Tigro, grande amico di Winnie, che si rende conto di non aver mai conosciuto nessuno della sua specie e così si mette alla ricerca della sua famiglia, per poi scoprire che l’unica famiglia che conta sono i suoi amici: Winnie, naturalmente, ma anche l’asinello Ih-Oh, il gufo Uffa, il coniglio Tappo, i canguri Cangu e Ro e il maialino Pimpi.

Rai Yoyo: gli altri film in programma

E’ a quest’ultimo che è dedicato il film in programma per domani, sabato 19 aprile, ovvero Pimpi piccolo grande eroe del 2003: mentre il primo ha come tema la famiglia, questo sarà invece incentrato sull’eroismo quotidiano e sul fatto che anche i più piccoli ed apparentemente indifesi, al momento opportuno sanno tirare fuori il coraggio e trasformarsi in eroi.