Recensione



19
luglio

Pick Up: le Storie a 45 Giri di Rai 1 riportano al passato con semplicità e modernità

Pick Up - Umberto Broccoli

Pick Up - Umberto Broccoli

Il connubio tra passato e presente è un must della tv, che offre da sempre ai telespettatori programmi che guardano indietro cercando di tramandare qualcosa al pubblico di oggi. Con Pick Up – Storie a 45 Giri, in onda nell’estate 2017 alle 11.05 su Rai 1, questo connubio si personifica nell’esperienza di Umberto Broccoli mista alla freschezza della giovane Metis Di Meo. E funziona.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




21
giugno

E la chiamano (La Vita in Diretta) Estate

Paolo Poggio e Benedetta Rinaldi

Paolo Poggio e Benedetta Rinaldi

A.A.A estate cercasi. E non ci riferiamo né a quella astronomica, che oggi – 21 giugno – arriva ufficialmente, nè a quella climatica, scoppiata ormai settimane fa. Ci riferiamo a quella che dovrebbe esserci da titolo nel nuovo pomeriggio di Rai 1 che invece ha lasciato spazio all’ennesimo salotto scuro e serioso in cui parlare di cronaca, attualità e di tutti quegli argomenti che con l’idea di vacanze hanno poco a che fare.


12
giugno

Quelle Brave Ragazze: brio e rischio confusione nel mattino di Rai 1

Mariolina Simone - Quelle Brave Ragazze

Mariolina Simone

L’estate di Rai 1 si è accesa con una botta di energia, data da Quelle Brave Ragazze che, da lunedì 12 giugno 2017, occupano lo slot che va dalle 10 alle 11 del mattino. Certo, c’è chi potrebbe considerare troppa quella carica, viste le tante protagoniste e soprattutto sentite le loro voci a volte tutte insieme, ma siamo buoni e premiamo l’audacia dell’ammiraglia Rai, che per una volta offre qualcosa di diverso al pubblico mattutino.





6
giugno

YO YO: i due gemellini che spopolano su Rai YoYo

YO YO

YO YO

In principio c’erano i due cagnolini Yo e Yò, che facevano compagnia a Carolina Benvenga ne La Posta di YoYo. Poi sono diventati troppo grandi per restare nel recinto di uno studio televisivo e di loro si sono perse le tracce. Oggi il canale 43 dtt ha altri due personaggi “testimonial” che prendono il nome da lui: ci riferiamo ai due gemellini protagonisti del cartoon YO YO.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


6
giugno

Pronto e Postato: una Benedetta Parodi inconfondibile si è fatta social in tv

pronto e postato, benedetta parodi

Pronto e Postato, Benedetta Parodi

Benedetta Parodi ha un grande pregio, che l’ha aiutata a diventare un volto famoso della tv: ha un’identità netta, tutta sua, che non tradisce mai. Sia che cucini, faccia il giudice o presenti un talent, lei resta la stessa, lascia la propria impronta, e per questo il pubblico le si è affezionato considerandola una di famiglia. In questa stagione è in video su Real Time anche con una striscia quotidiana dal titolo Pronto e Postato – in onda dal lunedì al venerdì alle 13.45 e alle 19.05 e ogni domenica alle 11.50 – che potremmo considerare un Cotto e Mangiato 2.0.





1
giugno

Cuochi e Fiamme: un programma rimasto troppo fedele a se stesso

Simone Rugiati

Simone Rugiati

Quello di Cuochi e Fiamme è stato un ritorno gradito a prescindere: il programma, da due anni in onda con le sole repliche, ha debuttato con una nuova edizione lunedì 22 maggio 2017, riportando su La7 quello schema semplice e piacevole che in passato lo ha distinto nel ricchissimo panorama culinario della tv nostrana. La sensazione, però, è che purtroppo l’appuntamento condotto da Simone Rugiati non abbia fatto molto per stare al passo con quel panorama in continua evoluzione.


23
maggio

Meglio tardi che mai. O forse era meglio mai e basta

Meglio tardi che mai

Tanto rispetto per i quattro protagonisti. Quattro personaggi (definiti “quattro leggende”) che a loro modo negli anni hanno rappresentato delle eccellenze: chi nella musica, chi nel cinema, chi nello sport e chi nel piccolo schermo. Ma Meglio tardi che mai, il programma di Rai2 al quale hanno scelto di partecipare probabilmente resterà nelle loro carriere una grande, seppur a tratti divertente, incognita.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


19
maggio

L’Onore e il Rispetto 5: com’è finita la storia di Tonio Fortebracci – Foto e Video

L'Onore e il Rispetto 5 - Finale

L'Onore e il Rispetto 5 - Finale

L’Onore e il Rispetto ha chiuso definitivamente i battenti venerdì 19 maggio 2017 con la messa in onda della puntata finale del quinto capitolo: il cerchio si è chiuso intorno a Tonio Fortebracci (Gabriel Garko) e tra una sparatoria e qualche cadavere occultato, la fiction Ares ha salutato per sempre quel pubblico di appassionati che la seguiva fin dal 5 settembre 2006. Ma cosa ne è stato del protagonista?