Coronavirus



24
febbraio

Grande Fratello Vip: Alfonso Signorini parla ai concorrenti del Coronavirus – Video

Alfonso parla ai concorrenti del Coronavirus - GFVIP

Alfonso parla ai concorrenti del Coronavirus - GFVIP

L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus è stata argomento di discussione della quattordicesima puntata di Grande Fratello Vip 2020. Il conduttore Alfonso Signorini nel pomeriggio è entrato infatti nella casa per comunicare ai concorrenti ancora in gioco quanto sta succedendo in Italia a causa della pericolosa influenza innescatasi dalla Cina.




23
febbraio

Coronavirus, Che Tempo Che Fa rinuncia al pubblico in studio «per prudenza»

Che Tempo Che Fa

Che Tempo Che Fa

Porte chiuse anche negli studi milanesi di Che Tempo Che Fa. L’emergenza del Coronavirus tocca inevitabilmente la trasmissione condotta da Fabio Fazio, che questa sera andrà in onda – sempre in diretta in prima serata su Rai 2 – senza la partecipazione del pubblico in studio (come già si è avuto modo di vedere durante Che Tempo Che Farà).


23
febbraio

Coronavirus, anche Live – Non è la D’Urso chiude le porte al pubblico in studio. Barbara: «Non sarà facile per me»

Live - Non è la D'Urso

Live - Non è la D'Urso

Dopo Le Iene, anche Live – Non è la D’Urso andrà in onda senza pubblico in studio. La TV si adegua all’emergenza del Coronavirus, in particolare le trasmissioni che hanno gli studi in Lombardia, la regione italiana maggiormente contagiata. A comunicarlo è la stessa Barbara D’Urso:





23
febbraio

Coronavirus, Le Iene in onda senza pubblico in studio

Le Iene

Le Iene

Le Iene in onda senza pubblico in studio. La decisione del programma di Italia 1 è stata presa per le prossime puntate di martedì 25 e giovedì 27 febbraio, per seguire le indicazioni di contenimento della diffusione del Coronavirus.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


22
febbraio

Coronavirus: su Rai2 va in onda il telefilm «Quarantena». Era proprio il caso?

Un ciclone in convento, Quarantena

Ironia della sorte. Gaffe. O inopportuna (ed evitabilissima) coincidenza. Poco fa, proprio nella giornata in cui in Italia è stata attestata la seconda vittima del Coronavirus, su Rai2 è andato in onda un episodio di Un ciclone in convento intitolato Quarantena. Nel telefilm, si parlava proprio del contagio da parte di un virus potenzialmente letale.





16
febbraio

Rai YoYo spiega il Coronavirus ai bambini – Video

La Posta di Yoyo

Rai YoYo spiega il Coronavirus ai bambini. Il canale del servizio pubblico dedicato ai più piccoli parlerà dell’epidemia che sta allarmando il pianeta nella puntata del programma La Posta di YoYo in onda domani alle 7.55. Con un linguaggio adatto ai giovani spettatori verranno fornite le corrette informazioni sulla malattia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


31
gennaio

Corrado Formigli mangia gli involtini cinesi in diretta: «Tranquilli, il virus non viene da qui» – Video

Corrado Formigli, Piazzapulita

Involtini primavera per tutti. Contro il falsa credenza che il cibo dei ristoranti cinesi possa trasmettere il Coronavirus, ieri sera Corrado Formigli ha fatto un gesto dimostrativo. A Piazzapulita, su La7, il conduttore ha addentato e servito ai suoi ospiti una pietanza preparata da una ristoratrice di origini cinesi. Ed ha lanciato un appello al pubblico. 


30
gennaio

Coronavirus, Bruno Vespa contro la psicosi delle mascherine: «E’ ridicola, siamo esagerati»

Bruno Vespa, Porta a Porta

Il propagarsi del Coronavirus ha innescato una vera e propria psicosi, ben più contagiosa del morbo stesso. Contro l’epidemia (che finora in Europa ha fortunatamente registrato solo nove casi) si stanno infatti diffondendo atteggiamenti precipitosi privi di reale fondatezza: in molte città, le farmacie sono state prese d’assalto ed hanno esaurito le scorte di mascherine antivirus. La cosa ha colpito l’attenzione di , che ieri sera a Porta a Porta ha stigmatizzato gli allarmismi. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,