Live Non è la D’Urso



24
febbraio

Barbara D’Urso, endorsement shock di Nicola Zingaretti: «Hai portato la politica vicino alle persone. Ce n’è bisogno»

Nicola Zingaretti, Barbara D'Urso

Il soccorso a è arrivato in primis da Nicola Zingaretti. Proprio all’indomani dalla notizia di una chiusura di Live – Non è la D’Urso, il Segretario del Pd su Twitter si è lanciato in un esplicito ed inaspettato endorsement nei confronti della conduttrice Mediaset. Il suo intervento è stato forse il più clamoroso, ma non il solo.




23
febbraio

Live – Non è la D’Urso chiude

barbara d'urso

Barbara D'Urso

Questa è una storia che parte da lontano. Precisamente dalla scorsa primavera quando vi preannunciammo l’imminente escalation di Alfonso Signorini a discapito di Barbara D’Urso a Cologno Monzese. Un progetto che necessitava di una lunga gestazione, come sempre succede quando l’editore deve prendere decisioni importanti: non si può mettere d’emblée Carmelita in un angolo. E così in questi mesi abbiamo assistito a una mega edizione del Grande Fratello Vip, targato Signorini, che di fatto ha inglobato quel GF Nip, tanto annunciato dalla D’urso ma mai tornato in onda dal 2019 (a fronte di ascolti in linea con il primo GF Vip di Signorini). Ora l’ultimo (o forse il penultimo) tassello: la chiusura anticipata di Live – Non è la D’Urso.


8
febbraio

Live – Non è uno scherzo: Francesco Baccini diserta la D’Urso per Signorini

Barbara D'Urso - Live

Barbara D'Urso - Live

Il cantautore Francesco Baccini, il cui nome è balzato agli onori delle cronache negli ultimi giorni per un motivo importantissimo (un flirt con Maria Teresa Ruta, rivelato dalla concorrente al Grande Fratello Vip), avrebbe dovuto prendere parte ieri sera a Live – Non è la D’Urso. All’ultimo, però, l’ospitata è saltata.





18
gennaio

Andrea Roncato sulla fine del matrimonio con Stefania Orlando: «Mi ha lasciato perché aveva un altro» – Video

Live

Live

C’erano dei problemi perché lei aveva un altro“. A parlare è Andrea Roncato, ex marito di Stefania Orlando. Intervenuto ieri sera a Live – Non è la D’Urso, l’attore ha infatti portato alla luce quella che, a suo dire, è stata la causa scatenante della fine del suo matrimonio con la concorrente del Grande Fratello Vip. Una notizia, mai trapelata finora, sulla quale Barbara D’Urso ha cercato di indagare.


31
dicembre

I 10 momenti più significativi del 2020

Giuseppe Conte, conferenza stampa

Un anno televisivo segnato dall’emergenza Covid e dalle sue drammatiche ripercussioni, con palinsesti stravolti e comunicazioni governative in diretta. Ma caratterizzato anche da screzi inaspettati, da polemiche e tormentoni. Da situazioni memorabili o, al contrario, imbarazzanti, da dimenticare. Ecco i 10 momenti televisivi a nostro avviso più rappresentativi del 2020.





6
dicembre

Blackout a «Live – Non è la D’Urso»: Barbara resta al buio – Video

Blackout a Live Non è la D'Urso

Blackout a . Durante la diretta odierna, lo studio della trasmissione di Canale5 è rimasto completamente al buio. Pochi ma interminabili istanti durante i quali è restata in attesa di capire cosa stesse succedendo.


1
dicembre

Canale5, palinsesti inverno 2021: Daydreamer in prima serata, tornano Cesare Bocci e Scherzi a Parte

Can Yaman, Maria De Filippi

Daydreamer, la fortunata serie tv turca, approderà in pianta stabile in prime time. Proseguirà il filone reality, arriveranno nuove fiction e ritornerà Scherzi a Parte. , aprirà il nuovo anno aggiornando il proprio prime time, tra novità, ripartenze e conferme. Nei palinsesti invernali della rete ammiraglia Mediaset che coprono il periodo dal 9 gennaio al 6 marzo 2021, ci sarà spazio per l’approfondimento culturale, ma anche alla certezza granitica di volti noti come Barbara D’Urso e Maria De Filippi. Ecco i dettagli.


27
ottobre

Pagelle TV della settimana (19-25/10/2020). Promossi Isoardi e Pago. Bocciati Brandi e Balotelli

Mario Balotelli

Mario Balotelli (Us Endemol Shine)

Promossi

9 a Elisa Isoardi. Da contentino a palcoscenico della ribalta, Ballando con le stelle è un vero e proprio toccasana per la conduttrice lasciata a mani vuote dopo la soppressione de La Prova del Cuoco. L’immagine che ci restituisce il celebrity talent di Rai1 è quella di un’Elisa più sciolta, spontanea davvero (e non forzatamente) e libera. Il pubblico le è vicino  – oltre che per le performance danzanti (effetto Todaro compreso) – perchè se prima la percepiva con diffidenza, come colei che aveva avuto troppo accostandosi al gigante Clerici, ora al contrario empatizza perchè ha avuto troppo poco.