Luca Zingaretti



3
dicembre

Il Commissario Montalbano torna senza Luca Zingaretti?

Luca Zingaretti

Luca Zingaretti

La notizia sembra assurda, ma a ben pensarci mica tanto: la Rai sta studiando un modo per continuare l’epopea de Il Commissario Montalbano nonostante la decisione di Luca Zingaretti di lasciare il progetto e dedicarsi ad altro. L’attore e regista, che ha prestato il volto a Salvo Montalbano per oltre vent’anni, raccogliendo un consenso e una popolarità senza paragoni, dopo la morte di Andrea Camilleri e di Alberto Sironi, e dopo lunghe e altalenanti valutazioni, ha dichiarato concluso quel capitolo; l’azienda pubblica, pur di non rinunciare al suo titolo più famoso, vorrebbe andare avanti senza di lui.




11
novembre

Luca Zingaretti: «Dovevo sopravvivere a Montalbano». Ora farà il regista e ‘Il Re’ su Sky

Luca Zingaretti

L’addio a Montalbano doveva essere in qualche modo superato. Luca Zingaretti lo ha fatto mettendosi al lavoro su nuovi progetti, non solo come attore. L’ormai ex interprete del personaggio nato dalla penna di Andrea Camilleri passerà infatti dall’altra parte della telecamera, per la realizzazione del suo primo film da regista.


5
settembre

Luca Zingaretti: Commissario Montalbano, esperienza professionale conclusa

Luca Zingaretti

Luca Zingaretti

Si scrive Il Commissario Montalbano, si legge la storia infinita: in un’intervista rilasciata a Repubblica Luca Zingaretti, storico volto televisivo del personaggio sbanca Auditel nato dalla penna di Andrea Camilleri, ha sganciato una vera e propria bomba, dichiarando che per lui l’esperienza con questa fiction sarebbe da considerarsi conclusa. A dispetto dei proclami Palomar di pochi mesi fa, e dell’affetto che l’attore nutre per il ruolo che l’ha reso celebre, non sembra più così certa la realizzazione degli ultimi due episodi in programma, ovvero quelli tratti da Il Cuoco dell’Alcyon e Riccardino.





28
giugno

Il Commissario Montalbano: in arrivo due puntate finali tra cui ‘Riccardino’

Luca Zingaretti, Il Commissario Montalbano

Non è finita per . Il Commissario nato dalla penna di Andrea Camilleri tornerà in tv: un colpo che farà piacere ai numerosi fan della serie Rai, di cui si paventava la conclusione con la messa in onda – lo scorso marzo – del seguitissimo episodio “Il metodo Catalanotti” (9 milioni gli spettatori collegati). Il personaggio interpretato da Luca Zingaretti, diversamente, sarà al centro di due nuove e speciali puntate finali.


18
marzo

Covid-19: Luca Zingaretti dimesso dall’ospedale. Alessandro Borghese positivo

Luca Zingaretti (da Instagram)

Luca Zingaretti (da Instagram)

La diffusione del Covid non accenna a placarsi e i vip non ne sono immuni. Dopo Simona Ventura, che per colpa del virus ha dovuto rinunciare alla partecipazione al Festival di Sanremo 2021, altri personaggi famosi hanno dovuto fare i conti con le cause dell’emergenza sanitaria: uno di questi è Luca Zingaretti, dimesso ieri dall’ospedale.





9
marzo

Luca Zingaretti: «Evviva Montalbano»

zingaretti montalbano

Il Commissario Montalbano - Il Metodo Catalanotti

Luca Zingaretti ha affidato ai social una sentita dedica ai 9 milioni di telespettatori che hanno guardato l’ultimo episodio di Montalbano andato in onda ieri sera su Rai1 “Il Metodo Catalanotti” di cui l’attore romano non è stato solo protagonista, ma anche regista. Ecco le parole postate sul suo profilo Instagram: 


1
marzo

Barbara D’Urso: «Ringrazio Nicola Zingaretti tantissimo. Orgogliosa del mio lavoro» – Video

Barbara D'Urso

Ringrazio Nicola Zingaretti tantissimo“. No, la seguente frase non l’ha pronunciata Mario Draghi in riferimento all’appoggio del Pd al suo governo. Macché. Ad esprimere gratitudine al leader dem è stata invece Barbara D’Urso. Ieri sera, nel suo programma in onda in prime time su Canale5, la conduttrice ha citato il politico di centrosinistra in merito al surreale endorsement che quest’ultimo aveva lanciato su Twitter proprio nei giorni in cui si era diffusa la notizia della chiusura di Live – Non è la D’Urso.


23
febbraio

Il Commissario Montalbano, troppe repliche. Luca Zingaretti fa un appello ai giornalisti: «Dateci una mano a far capire che Il Metodo Catalanotti è un episodio nuovo»

Luca Zingaretti

Luca Zingaretti

C’è chi ama essere sempre al centro dell’attenzione e chi no, e nel mondo dello spettacolo i primi sono molto più numerosi dei secondi. Poi c’è anche chi rifugge la sovraesposizione, temendo che l’essere perennemente in video possa diventare controproducente e svilire il proprio operato: a pensarla così è da sempre Luca Zingaretti, che in passato ha criticato le troppe repliche del Commissario Montalbano e che adesso dubita che il pubblico sappia che Il Metodo Catalanotti, in onda lunedì 8 marzo su Rai 1, sia una film nuovo e non l’ennesimo già visto.