Mediaset



20
settembre

Star in the Star, Mediaset minaccia querele contro Banijay per truffa

Star in the Star

Caos a Mediaset per Star in the Star. Dopo la messa in onda della prima puntata del programma, trasmessa giovedì scorso, Mediaset minaccia querele nei confronti di Banijay Italia, società che produce il talent condotto da Ilary Blasi. La reazione dell’azienda – secondo quanto riporta il sito Dagospia – è arrivata tramite una diffida ai vertici di Banijay firmata dallo stesso Pier Silvio Berlusconi, nella quale si parlerebbe addirittura di “truffa“.




7
settembre

Sviste ed errori: il “dramma” dei promo Mediaset

promo Mediaset

L’estate dei promo Mediaset è mezza da dimenticare. Sarà stato il caldo o forse la distrazione, ma nelle ultime settimane l’emittente del Biscione ha suo malgrado inanellato una serie di sviste – se non addirittura di errori – che hanno riguardato gli spot dei suoi programmi. Il più recente, con la comunicazione sbagliata sulla data di debutto di Mattino Cinque, è stato forse il più macroscopico. Ma non l’unico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


21
agosto

Pardo smentisce Mediaset: «Non c’è stato nessun contratto firmato e nemmeno accettato informalmente. Mi aspettavo il via libera ma non è mai arrivato»

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

A luglio Pier Silvio Berlusconi lo annunciava in esclusiva a Mediaset. Ora Pierluigi Pardo l’esclusiva ce l’ha, ma con DAZN. In mezzo una diatriba che ha spinto l’azienda di Cologno a fargli causa per il “grave inadempimento delle intese di collaborazione esclusiva raggiunte”. Ora, però, parla per la prima volta il diretto interessato, che smentisce categoricamente ogni tipo di accordo con il Biscione:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





4
agosto

La Coppa Italia a Mediaset debutta su Italia 1 e il 20 con sedici partite in quattro giorni

Coppa Italia

Coppa Italia

Saranno Italia 1 e il 20 a battezzare la Coppa Italia a Mediaset, che si è assicurata i diritti della competizione fino al 2024. Prende infatti il via la 75° edizione, che la Lega Calcio ha rinnovato rispetto alle stagioni passate.


2
agosto

Pardo definitivamente fuori da Mediaset, rimpiazzato da Trevisani

Pierluigi Pardo

Pierluigi Pardo

La notizia di Riccardo Trevisani a Mediaset ne “nasconde” – ma neanche tanto – un’altra, che vi diamo per certa: Pierluigi Pardo è fuori. Sarà il nuovo innesto, direttamente da Sky, la voce principale delle telecronache di Sport Mediaset insieme a Massimo Callegari, in una stagione mai così ricca di calcio per la tv di Cologno.





2
agosto

Riccardo Trevisani lascia Sky e passa a Mediaset

Riccardo Trevisani

Riccardo Trevisani

Riccardo Trevisani approda a Mediaset. Il giornalista e telecronista romano lascia Sky e va ad aggiungersi alla squadra di Sport Mediaset, che nella stagione 2021/2022 ormai ai nastri di partenza sarà chiamata a raccontare la Champions League  e soprattutto la Coppa Italia, che la tv di Cologno si è assicurata in esclusiva per i prossimi tre anni (in onda già dal 13 agosto).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


12
luglio

Più Forti del Destino: la nuova fiction Mediaset sul set con Loretta Goggi e Laura Chiatti – Video

Loretta Goggi

Loretta Goggi

Sono nel vivo le riprese di Più Forti del Destino, fiction in costume in onda prossimamente su Canale 5. Adattamento della serie evento francese Destini in Fiamme, presente sul catalogo Netflix, la produzione vedrà alla regia Alexis Sweet e conta su un cast composto da Giulia Bevilacqua, Laura Chiatti, Sergio Rubini e Loretta Goggi.


9
luglio

Mediaset farà causa a Pierluigi Pardo. «Grave inadempimento delle intese di esclusiva»

Pierluigi Pardo

Mediaset farà causa a Pierluigi Pardo. Lo comunica l’azienda stessa, che non ha gradito la confermata presenza del giornalista nella squadra di Dazn, ufficializzata ieri, a pochi giorni da una comunicazione con cui Pier Silvio Berlusconi aveva diversamente annunciato un accordo triennale di esclusiva con il telecronista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,