Mediaset



16
febbraio

Focus lascia Discovery e passa a Mediaset

Focus

Oltre al canale Venti, che debutterà in primavera, Mediaset si prepara ad aggiungere una nuova proposta televisiva alla propria offerta free (ma anche a toglierne un’altra, probabilmente). Nei prossimi mesi, l’emittente del Biscione accoglierà nel proprio bouquet il brand Focus. Il canale di documentaristica da maggio abbandonerà la galassia di Discovery, che attualmente lo ospita.




14
febbraio

Venti: Mediaset lancia in primavera il nuovo canale 20 del DTT. Sfiderà Rai4

Piersilvio Berlusconi

Venti di novità in casa Mediaset. Il Biscione si prepara a lanciare il nuovo canale in onda sul numero 20 del digitale terrestre, nello spazio che fu di ReteCapri. Dopo mesi di stallo, nei quali il broadcaster di Cologno aveva tenuto il vecchio logo del canale e trasmesso televendite o vecchie sitcom, ora sono pronti una nuova denominazione ed un nuovo palinsesto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


31
gennaio

Pagelle TV della Settimana (22-28/01/2018). Promossi Frizzi e Ghali. Bocciato Costantino della Gherardesca (pronto per La Sai l’Ultima)

Costantino Della Gherardesca

Costantino Della Gherardesca

Promossi

9 a Fabrizio Frizzi. Il conduttore parla per la prima volta della malattia che l’ha colpito, in maniera lucida e riflessiva senza cercare compassioni di sorta. Con qualche fatica in più, Frizzi è tornato ad essere il padrone di casa de L’Eredità, rullo compressore del preserale di Rai1, capace di consolidare la leadership malgrado l’arrivo di Avanti Un Altro, cresciuto rispetto alla scorsa stagione.





30
gennaio

Diritti TV: la Serie A 2018/2021 resta in bilico ma si lavora «per fare in modo che Mediaset e Sky possano rientrare in corsa»

Diritti TV Serie A 2018/2021

Diritti TV Serie A 2018/2021

Mentre il calcio italiano attende di conoscere il nuovo numero uno della Figc dopo la fumata nera di ieri per l’elezione del successore di Carlo Tavecchio (si va verso l’inevitabile commissariamento, con la nomina dell’attuale presidente del Coni Giovanni Malagò), anche la partita dei diritti tv della Serie A per il triennio 2018/2021 è nel pieno caos. Dopo l’annullamento della prima asta, sono state respinte le nuove offerte di Sky e Mediaset, giudicate troppo basse dalla Lega, che lunedì 5 febbraio prenderà delle decisioni in merito alla trattativa con Mediapro.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


22
dicembre

Mondiali 2018 su Mediaset, Piersilvio Berlusconi: «Abbiamo superato la Rai». Orfeo replica

Piersilvio Berlusconi

Nel fare servizio per il pubblico, questa volta Mediaset supera il servizio pubblico vero e proprio. Ora che il Biscione si è aggiudicato i diritti tv per i Mondiali di Russia 2018, Piersilvio Berlusconi può segnare a porta vuota. La concorrenza, del resto, è stata già dribblata (ciò nonostante, la replica del DG Rai Orfeo non si è fatta attendere). L’AD del gruppo di Cologno non ha nascosto la propria soddisfazione quando, stamane, ha conferito con i giornalisti sull’esclusiva appena conquistata. Il top manager ha parlato di “operazione destinata a creare margine sia in Italia, sia in Spagna“, con ricavi aggiuntivi che “supereranno i costi. Poi ha dato i numeri. 





21
dicembre

Diritti TV: Mediaset si assicura i Mondiali 2018, la Rai si riprende le Olimpiadi Invernali

Mondiali 2018

Mondiali 2018

La Rai si riprende le Olimpiadi Invernali e, come era un po’ nelle previsioni, ‘lascia’ a Mediaset la partita dei Mondiali 2018 in Russia. La tv di Piersilvio Berlusconi a sorpresa ha sferrato l’assalto decisivo per trasmettere durante la prossima estate il campionato di calcio per Nazionali più importante al mondo.


19
ottobre

Formula E: Mediaset acquista i diritti del mondiale per le prossime tre stagioni

formula e

Formula E presentata a Roma

Sarà Mediaset a trasmettere in esclusiva il mondiale “Formula E”: il Campionato del mondo delle velocissime monoposto elettriche ideato dalla FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) potrà essere visto in diretta per le prossime tre stagioni, con un’opzione sulle successive tre, solo su Italia 1 e Italia 2.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


13
luglio

Canale 20: nell’attesa del lancio, Mediaset punta sui propri anni ‘80-’90

Orazio - Maurizio Costanzo

Orazio - Maurizio Costanzo

Quasi vent’anni fa la TBS (Television Broadcasting System) protestava contro il colosso Mediaset denunciando una mancata ottemperanza della legge Maccanico. Oggi, per esigenze societarie il gruppo editore capitanato da Costantino Federico si è dovuto “piegare” proprio a Mediaset cedendole la sua ReteCapri, che trasmetteva sul canale 20 dtt. Gli affezionati telespettatori possono seguirne i film e gli storici appuntamenti su Capri Television, ma la cessione ha di fatto segnato la fine di un’epoca e l’inizio di un’altra della quale Piersilvio Berlusconi & co. non hanno ancora chiarissimi i contorni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,