Le Iene


19
aprile

Le Iene, Sara Tommasi racconta la sua rinascita: «Ero un morto che camminava»

Sara Tommasi, Le Iene

Ero un morto che camminava. Pensavo di non venirne più fuori“. Lo sguardo di nuovo lucido, il viso più disteso: Sara Tommasi è tornata in sé, è uscita dal baratro in cui un disturbo bipolare e delle conoscenze poco fortunate l’avevano trascinata. Dopo anni di silenzio, l’ex showgirl ha raccontato a Le Iene la propria rinascita, avvenuta grazie ad un percorso di cure, nel corso di un’intervista fatta di personali confidenze. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




8
aprile

Nadia Toffa assente a Le Iene: «Ho fatto cure che mi hanno provata un bel po’»

Nadia Toffa

Ho fatto delle cure che mi hanno provata un bel po’ e quindi mi tocca saltare la puntata di questa domenica“. Così Nadia Toffa ha annunciato al pubblico la propria assenza nell’odierno appuntamento de Le Iene. La bionda presentatrice ed inviata, che due mesi fa aveva svelato di essersi ammalata di cancro, ha sentito il bisogno di una pausa di riposo dopo le terapie ricevute negli ultimi giorni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


26
marzo

Caso David Rossi a Le Iene, testimonianza shock di un escort: «Festini con politici, magistrati e dirigenti Mps»

Le Iene

Festini a luci rosse con magistrati, politici, giornalisti e dirigenti di Mps. La “bomba morale” scoppia su Italia1, a Le Iene, con rivelazioni clamorose che ora attendono solo di essere verificate da chi di dovere. Il programma Mediaset è tornato ad occuparsi del caso di David Rossi e lo ha fatto con una testimonianza shock che aprirebbe nuovi ed inquietanti scenari sulla morte dell’ex capo della comunicazione del Monte dei Paschi di Siena, avvenuta il 6 marzo 2013 in circostanze misteriose e a dir poco sospette.





15
febbraio

Le Iene: la successione di Totò Riina diventa un superficiale «toto-boss»

Le Iene, toto boss

La successione alla guida di Cosa Nostra dopo la morte di Totò Riina è un tema decisamente serio, che sta allertando le forze di polizia. C’è poco da scherzarci sopra, come dimostra anche la recente relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia. Per questo abbiamo guardato con una certa perplessità il servizio trasmesso ieri sera da Le Iene in cui l’argomento veniva affrontato con toni superficiali.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
febbraio

Le Iene, Nadia Toffa: «Ho avuto un cancro»

Nadia Toffa

Ho avuto un cancro, mi sono curata“. Nadia Toffa torna a Le Iene e, visibilmente emozionata, trova il coraggio di raccontare i suoi ultimi due mesi dopo il malore, svelando così al pubblico la natura della sua malattia. La bionda conduttrice, che lo scorso 2 dicembre si era sentita male durante un soggiorno a Trieste, ha spiegato di essere stata operata ed ha rassicurato i telespettatori affermando di stare meglio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





12
gennaio

Nadia Toffa torna a Le Iene dall’11 febbraio

Nadia Toffa

Nadia Toffa

Nadia Toffa rimette piede in uno studio televisivo per la prima volta dopo il malore che il 2 dicembre scorso ha fatto temere per la sua vita. L’occasione è la puntata di Verissimo, in onda domani ma registrata ieri. Ai microfoni del talk show confida:

Io non ho paura di niente e ho scoperto che non ho paura neppure di morire (…) Ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle, i miei amici perché non erano pronti a perdermi. I miei genitori in rianimazione cercavano di darmi sicurezza, di tranquillizzarmi, ma io capivo che erano preoccupatissimi”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


17
dicembre

Le Iene, Nadia Toffa in tv dopo il malore: «Mi sentivo strana, poi sono caduta di faccia. L’eliambulanza? Una figata pazzesca»

Nadia Toffa, Le Iene

Il volto è ancora solcato da un livido, segno di quel brutto collasso che aveva fatto temere il peggio. Ma l’ironia e la grinta sono quelli di sempre: Nadia Toffa non li ha certo perduti. A due settimane dal malore che l’aveva colta a Trieste, costringendola ad un ricovero in terapia intensiva, l’inviata de Le Iene è tornata a mostrarsi in tv e lo ha fatto in un’intervista esclusiva rilasciata proprio al programma di Italia1 di cui lei stessa è anche conduttrice. Nel documento video – che verrà mostrato integralmente stasera, 17 dicembre, in prime time – Toffa ha parlato per la prima volta di quanto le è accaduto. Ecco cosa ha detto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


3
dicembre

Nadia Toffa è vigile e cosciente: «Ho preso una bella botta, ma tengo duro»

Nadia Toffa

Nadia Toffa non è in pericolo di vita. La buona notizia arriva dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove l’inviata de Le Iene è attualmente ricoverata dopo il malore accusato ieri a Trieste, che per alcune ore aveva fatto temere il peggio. A darne conferma è stata la stessa conduttrice bresciana con un messaggio pubblicato sui profili Facebook e Twitter de Le Iene.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,