26
febbraio

Amadeus testimonial dello spot Rai contro il Coronavirus – Video

Amadeus, spot contro il Coronavirus

Consacrato dal successo del suo recente Festival di Sanremo, Amadeus è stato scelto dalla Rai e dal Ministero della Salute come testimonial per uno spot contro il Coronavirus in onda da oggi sulle reti del servizio pubblico e sui social. Nel filmato istituzionale, il popolare conduttore sensibilizza il pubblico sui comportamenti che aiutano a contenere il rischio di contagio.

In un momento di massimo allarme per la diffusione del virus Covid-19, serviva un volto rassicurante e credibile per dar voce all’iniziativa mediatica promossa dalla Rai per il Ministero della Salute, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Intuitivo capire perché la scelta sia ricaduta su Amadeus, uno dei conduttori più apprezzati e famigliari al pubblico.

Nello spot, registrato nelle scorse ore e in onda da oggi, il presentatore invita ad “osservare insieme alcune semplicissime regole” come lavarsi spesso le mani, non toccarsi mai occhi, naso e bocca con le mani e ricordarsi di coprire naso e bocca – anche utilizzando la piega del gomito – quando si starnutisce o tossisce. Infine, Amadeus pronuncia un incoraggiante slogan:

Aiutiamoci l’un con l’altro. Insieme ce la facciamo“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


soliti ignoti amadeus
Soliti Ignoti: confermato lo speciale di domenica in diretta


Italia Sì
Italia Sì riunisce i principali volti di Rai 1 via Skype per un confortante abbraccio virtuale al pubblico


Carlo Conti
Io resto a casa: l’appello dei conduttori tv contro il Coronavirus – Video


Amadeus, Soliti Ignoti
Soliti Ignoti a rischio: i partecipanti danno forfait per paura del Coronavirus

2 Commenti dei lettori »

1. Ale ha scritto:

26 febbraio 2020 alle 13:41

Ma non c’era già Mirabella? C’era proprio bisogno anche di Amadeus? Cavolo ultimamente non ce lo togliamo più di torno… fanno fare tutto a lui. Neanche Carlo Conti ai suoi tempi d’oro.



2. ANDREA ha scritto:

26 febbraio 2020 alle 19:08

Magari era piu credibile essendo la ns tv di stato mettere ALBERTO ANGELA, cosi sembra lo spot della TIM.
Credo che Amadeus stia accettando un po troppi ruoli, sarebbe peccato bruciarsi per troppo presenzialismo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.