Sport in TV


19
febbraio

EUROPA LEAGUE 2015: AL VIA I SEDICESIMI DI FINALE. CELTIC-INTER IN CHIARO SU CANALE 5

Uefa Europa League

In diretta e in esclusiva sulle reti Mediaset, il giovedì è di nuovo “nel pallone” con la Uefa Europa League, che vede in corsa ben cinque italiane: Fiorentina, Inter, Napoli, Roma e Torino. Questa sera – giovedì 19 febbraio 2015 – al via i sedicesimi di finale con tutte le partite d’andata, trasmesse sui canali Premium Calcio ed una in chiaro su Canale 5. Andiamo a scoprire nel dettaglio la programmazione tv, ricordando che è possibile seguire live i match anche in streaming sul sito sportmediaset.it oppure tramite la app Sportmediaset.

Europa League in tv: le partite delle 19.00. Spicca Roma-Feyenoord

Il programma di oggi, valevole per i sedicesimi di finale d’andata di Europa League 2015, si apre alle 19.00 con la partita dell’Olimpico di Roma Roma-Feyenoord, in diretta sul canale Premium Calcio. Alla stessa ora, sempre allo stadio Olimpico, ma questa volta di Torino, si gioca Torino-Athletic Bilbao, live su Premium Calcio 1. E’ in trasferta, invece, l’esordio preserale dei partenopei in questa fase finale di Europa League: Trabzonspor-Napoli, in diretta su Premium Calcio 2. Sempre alle 19.00, su Premium Calcio 3, si accende Diretta Europa League per seguire in contemporanea i vari match e non perdere il meglio live da ogni campo.

Europa League in tv: le partite delle 21.05. Celtic-Inter su Canale 5




17
febbraio

CHAMPIONS LEAGUE 2015, OTTAVI DI FINALE 17-18 FEBBRAIO: IL REAL MADRID IN ESCLUSIVA SU ITALIA 1

Cristiano Ronaldo

Tornano le emozioni della Uefa Champions League 2015 con il via agli ottavi di finale tra le sedici squadre che hanno superato la fase a gironi. C’è anche la Juventus, attesa dalla doppia sfida con il Borussia Dortmund, a caccia di un posto nella finalissima del 6 giugno, quando all’Olympiastadion di Berlino verranno proclamati i nuovi campioni d’Europa. Ma procediamo per gradi, a cominciare dalle prime partite in programma questa sera (martedì 17 febbraio) e domani sera (mercoledì 18 febbraio) e dalla programmazione tv riservata da Sky e Mediaset.

Champions League in tv: le partite di martedì 17 febbraio 2015 solo su Sky

Gli ottavi di finale di Champions League iniziano questa sera – martedì 17 febbraio 2015 – alle 20.45 con le prime due partite in programma e in esclusiva sui canali Sky. Si tratta di Psg-Chelsea, in diretta su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, e Shakhtar Donetsk-Bayern Monaco, live su Sky Sport Plus e Sky Calcio 2. Inoltre, per seguire in diretta e in contemporanea il meglio dei due incontri, si accende Sky Supercalcio con Diretta Gol Champions League.

Per i non abbonati alla tv satellitare, alle 23.30 su Canale 5 va in onda Speciale Champions League, con la sintesi, i gol e gli highlights delle due partite. Il ritorno a Chelasea e Monaco è in programma mercoledì 11 marzo 2015.


1
febbraio

SUPER BOWL 2015 IN DIRETTA SU FOX SPORTS 2. NELL’INTERVALLO SHOW DI KATY PERRY

Super Bowl 2015

L’America si ferma per il Super Bowl 2015. Grande attesa per l’ultimo atto del campionato professionistico di football americano tra i Seattle Seahawks (campioni in carica) e i New England Patriots (che contano tre trionfi su sette partecipazioni), in programma stanotte a partire dalle 00.30 (ora italiana).

Super Bowl 2015 in diretta: l’esclusiva è di Fox Sports 2

Nel nostro Paese l’evento verrà trasmesso in esclusiva e in HD su Fox Sports 2 (canale 213 di Sky), con il pre-partita raccontato in studio dalle 23 da Massimo Marianella, Nicola Roggero, Daniele Caiola e Roberto Gotta. Sempre loro interverranno anche durante il match, nel corso delle pause pubblicitarie, con commenti e curiosità. Nel 2014, la finale dell’Nfl è stato il programma più seguito nella storia della televisione americana grazie ad una media di 111,5 milioni di telespettatori. Cifre esorbitanti che hanno portato gli sponsor ad investire fino a 3,5 milioni di dollari per appena 30 secondi di spot.

Super Bowl 2015 in diretta: halftime show con Katy Perry

A cantare “The Star-Spangled Banner”, l’inno nazionale Usa, sarà Idina Menzel, diva dei musical di Broadway che ha conquistato le classifiche mondiali con “Let It Go”, dalla colonna sonora di “Frozen”. Prima della partita si esibirà pure John Legend con la tradizionale “America the Beautiful”. Per l’intervallo tutto pronto invece per la performance di Katy Perry, che proporrà i suoi grandi successi (scaletta top secret fino all’ultimo minuto) e duetterà con Lenny Kravitz.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





28
gennaio

SEI NAZIONI DI RUGBY, DAL 6 FEBBRAIO LIVE SU DMAX

La squadra di DMAX per il 6 Nazioni

Dopo l’acquisizione di Deejay Tv e la conseguente conquista del canale 9 del DTT, il gruppo Discovery Italia torna ad ospitare, a partire dal 6 febbraio, il Sei Nazioni di rugby, trasmesso in diretta e in esclusiva su DMAXcanale 52 del digitale terrestre e in HD su Sky, canali 136 – 137. Ebbene sì, il più importante torneo dello sport dalla palla ovale, che riunisce le federazioni europee più prestigiose e antiche (Italia, Francia, Inghilterra, Scozia, Irlanda e Galles), sarà visibile, come già accaduto l’anno passato, per tutti i telespettatori.

Sei Nazioni: la squadra di DMAX e gli appuntamenti annunciati

Già annunciata anche la squadra che racconterà questo evento dalla portata internazionale: il commento e le telecronache delle partite saranno affidate ad Antonio Raimondi e Vittorio Munari, mentre in studio presenzieranno, con tutte le anticipazioni del pre-partita e le interviste a fine gara, Daniele Piervincenzi e Paul Griffen. Dall’Olimpico di Roma, poi, ecco Chef Rubio, l’inviato speciale che racconterà l’atmosfera e le emozioni delle tifoserie delle partite in casa dell’Italia.

Infine, la new entry assoluta è Maria Beatrice Benvenuti, la ragazza che è diventata il più giovane arbitro federale al mondo, anche a livello maschile. A lei spetterà, ovviamente, il commento in studio sulle principali scelte arbitrali dei match del 6 Nazioni. Il match d’apertura andrà in onda venerdì 6 febbraio con Galles-Inghilterra in diretta dal Millennium Stadium di Cardiff (su DMAX dalle ore 20:35).


27
gennaio

COPPA ITALIA 2015: MILAN-LAZIO DA’ IL VIA AI QUARTI DI FINALE SU RAI 1. ECCO IL CALENDARIO

Milan-Lazio

La 68° edizione della Coppa Italia vive le ultime e decisive battute finali. Da questa sera – martedì 27 gennaio 2015 – prendono il via i quarti di finale con protagoniste le otto squadre in corsa per accedere alla finalissima del 7 giugno, in programma allo stadio Olimpico di Roma. Ancora una volta, come già successo per gli ottavi, è il Milan ad aprire il programma, ospitando in casa la Lazio a pochi giorni dalla sconfitta subita dai biancocelesti in campionato.

Coppa Italia 2015: calendario quarti di finale. Al via con Milan-Lazio su Rai 1

Quando il gioco si fa duro e la partita più interessante, è Rai 1 ad ospitare i match di Coppa Italia. Da questa sera fino alla finale, la competizione sarà trasmessa in esclusiva dalla rete ammiraglia della tv pubblica (gli ottavi, lo ricordiamo, sono andati in onda su Rai 2), con l’aggiunta del canale Rai HD. Andiamo ora a scoprire, nel dettaglio, il calendario dei quarti di finale, che si completano mercoledì 4 febbraio:

Martedì 27 gennaio 2015, ore 20.45: Milan-Lazio

Mercoledì 28 gennaio 2015, ore 20.45: Parma-Juventus





21
gennaio

CHAMPIONS LEAGUE 2015/2018: MEDIASET CONFERMA L’ESCLUSIVA ED ATTACCA (SKY?)

Uefa Champions League

Da un po’ di tempo in Italia il calciomercato più avvincente ed interessante lo fanno le tv, più che le squadre. I diritti televisivi per la trasmissione dello sport più amato e seguito animano scontri e battibecchi tra Sky e Mediaset Premium particolarmente cari ai tifosi-abbonati, ansiosi ogni stagione di conoscere dove seguire la propria squadra in campionato e nelle coppe europee. Una diatriba che puntualmente – come già successo per la Serie A – si risolve con un accordo tra le parti. Non, a quanto pare, per la Uefa Champions League 2015/2018, acquistata in esclusiva da Mediaset per la sonora cifra di quasi 700 milioni di euro.

Champions League 2015/2018: Mediaset smentisce l’accordo con Sky e polemizza

C’è voluto un comunicato della stessa Mediaset, diramato poche ore fa, per porre fine alle voci riguardanti un possibile nuovo accordo con Sky per i diritti tv delle stagioni 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018 della Champions League. La Gazzetta dello Sport, infatti, ha lanciato l’indiscrezione di un canale unico dedicato esclusivamente alle partite di coppa; un canale creato appositamente da Mediaset, che Sky affitterebbe. Così facendo, la tv del Biscione sarebbe rientrata della folle spesa e quella satellitare avrebbe trattenuto i possibili abbonati in partenza. Ma Mediaset smentisce decisa:

“In relazione a indiscrezioni e ambiguità di stampa sul tema diritti tv “Champions League 2015-2018″, Mediaset invita i mezzi di informazione a non alimentare fantasiose ipotesi fatte circolare con la sola finalità di confondere il pubblico. Non sono in corso trattative per accordi di sub-cessione ad altre emittenti dei diritti tv della Champions League acquisiti in esclusiva da Mediaset per il triennio 2015-2018. Trattative che non si apriranno né ora né nei prossimi mesi. Ribadiamo, al contrario, che per i prossimi tre anni, un match del mercoledì sera sarà trasmesso in esclusiva da Canale 5, mentre tutti gli altri incontri del martedì e del mercoledì saranno un’esclusiva assoluta di Mediaset Premium fino al 2018″.


18
gennaio

AUSTRALIAN OPEN 2015: LIVE IN ESCLUSIVA SU EUROSPORT IL PRIMO SLAM DELL’ANNO

Australian Open 2015 su Eurosport

Si scalda il cemento di Melbourne e si riaccendono le telecamere di Eurosport sul grande tennis, perché da questa notte, praticamente già lunedì, all’1.00 ora italiana prende il via il primo torneo del Grande Slam 2015. Tutti svegli per la giornata d’apertura degli Australian Open, in programma fino a domenica 1° febbraio, giorno in cui si conoscerà il vincitore nel tabellone maschile (la finale femminile si gioca il giorno prima). A difendere il titolo lo svizzero Stanislas Wawrinka, mentre non c’è la campionessa uscente Na Li; la cinese si è ritirata dal tennis professionistico.

Australian Open 2015: diretta tv sui canali Eurosport

Anche quest’anno sono i canali Eurosport – visibili agli abbonati Sky e Mediaset Premium – a trasmettere in diretta e in esclusiva gli Australian Open. Oltre 400 ore di programmazione dedicate al torneo, di cui 220 live; la diretta degli incontri, almeno fino ai quarti di finale, andrà avanti no-stop tutti i giorni su Eurosport dall’1.00 alle 14.00 e su Eurosport 2 fino a metà mattinata. Sette i campi coperti dal network europeo, compreso il rinnovato Margaret Court Arena, che da quest’anno vanta un tetto retrattile a pieghe, color rame, capace di chiudersi in meno di 5 minuti. Proprio in questo impianto, il prossimo 13 febbraio, si terrà il concerto “australiano” di Laura Pausini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


13
gennaio

COPPA ITALIA 2015: MILAN-SASSUOLO APRE GLI OTTAVI DI FINALE SU RAI 2. ECCO IL CALENDARIO

Coppa Italia

Sulle reti Rai torna in primo piano la Coppa Italia, competizione che da sempre è capace di regalare grandi risultati in termini di ascolti alla tv pubblica. Da questa sera – martedì 13 gennaio 2015 – prendono il via gli ottavi di finale, pronti a decretare le otto squadre che a fine mese si sfideranno per accedere alle semifinali. Apre il programma il match di San Siro tra Milan e Sassuolo.

Coppa Italia 2015: calendario ottavi di finale. Apre Milan-Sassuolo in diretta su Rai2

E’ Rai 2 la rete degli ottavi di finale di Coppa Italia 2015. Questa sera, con fischio d’inizio alle ore 21.00, il Milan ospita in casa la rivelazione Sassuolo, con la telecronaca dell’incontro affidata alla voce di Stefano Bizzotto. Ma andiamo a scoprire nel dettaglio il calendario degli ottavi di finale, in programma fino a giovedì 22 gennaio:

Martedì 13 gennaio 2015, ore 21.00: Milan-Sassuolo

Mercoledì 14 gennaio 2015, ore 18.00: Parma-Cagliari

Mercoledì 14 gennaio 2015, ore 21.00: Torino-Lazio

Giovedì 15 gennaio 2015, ore 21.00: Juventus-Verona