Diritti TV



1
giugno

Il Wrestling verso Discovery (fuori da Sky)

Wrestling

Wrestling

Il wrestling in Italia è pronto a cambiare casa. Tra la WWE (World Wrestling Entertainment, società che si occupa degli spettacolari combattimenti sul ring) e Sky non sembrano esserci segnali positivi per il rinnovo dell’accordo sui diritti televisivi (in scadenza il prossimo 30 giugno). DavideMaggio.it è in grado di sbilanciarsi sull’addio praticamente certo dello sport americano alla pay TV lanciata da Rupert Murdoch. E alla finestra c’è già una nuova casa mediatica.




27
maggio

Diritti tv non pagati: Lega Serie A farà causa a Sky

Diritti Tv, Serie A

Il decreto ingiuntivo contro è pronto. Secondo quanto si apprende, la Lega Serie A lo depositerà oggi presso il Tribunale di Milano in riferimento al mancato pagamento, da parte dell’emittente satellitare, della sesta e ultima rata dei diritti tv per la stagione calcistica 2019/2020.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


20
maggio

Serie A, B e C: chiusura il 20 agosto. Riparte il calcio, ma sui diritti tv è muro contro muro

Serie A

I campionati di Serie A, B e C dovranno concludersi entro il 20 agosto, mentre la stagione sportiva si chiuderà entro il 31 agosto. Lo ha stabilito oggi il Consiglio federale della Figc, ipotizzando anche un piano alternativo: in caso di nuove sospensioni per l’emergenza sanitaria, verranno organizzate brevi fasi di play off e play out. La volontà, insomma, è quella di far sì che le competizioni si concludano sul campo per meriti sportivi. Sul fronte televisivo, invece, la situazione non è altrettanto definita e, anzi, tra Lega Serie A e broadcaster vi è un vero e proprio stallo.





8
maggio

Diritti Tv: la Serie A congela la causa a Sky, Dazn e Img. In Germania la Budeslinga riparte in chiaro

Serie A

La ripresa del calcio in Italia è ancora un’incognita. L’intenzione di far ripartire il Campionato di prima categoria in realtà c’è, subordinata però alla definizione di alcuni dettagli di natura sanitaria, sportiva ed economica. Di rimbalzo, anche i risvolti televisivi della faccenda risultano tutti da chiarire: per questo, la Lega Serie A ha congelato momentaneamente la decisione di fare causa a Sky, Dazn e Img dopo il mancato pagamento dell’ultima rata dei diritti tv 2019-20, in scadenza a inizio di maggio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


21
aprile

Serie A, niente sconti a Sky per lo stop del campionato. Le squadre hanno votato: sì al ritorno in campo

Serie A

Serie A

L’interruzione del campionato di calcio di Serie A a causa dell’emergenza Coronavirus non porterà sconti, né dilazioni di pagamento, a Sky per i diritti televisivi. La pay TV, nonostante le richieste, dovrà dunque versare regolarmente l’ultima rata prevista di 130 milioni di euro.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





10
settembre

Rai 2 trasmetterà i Mondiali 2019 di rugby

Mondiali 2019 di rugby

Mondiali 2019 di rugby

Il rugby sbarca sulla Rai. La tv di Stato, in virtù dell’accordo raggiunto con World Rugby, si è assicurata i diritti tv per trasmettere in esclusiva free i Mondiali 2019, in programma in Giappone dal 20 settembre al 2 novembre. Sarà Rai 2 a trasmettere la diretta delle partite: le quattro che vedranno impegnata l’Italia e altri quattordici match (quello d’apertura, le sfide più affascinanti della prima fase e poi la fase finale con i quarti, le semifinali e le finali).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


17
agosto

Champions League: il Tribunale respinge il ricorso della Rai e conferma le partite in chiaro su Canale 5

Champions League

Champions League

La querelle sulla Champions League è definitivamente archiviata. Il Tribunale di Milano ha respinto il ricorso della Rai, confermando che le partite in chiaro dell’ex Coppa dei Campioni nelle prossime due stagioni – 2019/20 e 2020/21 – saranno trasmesse da Mediaset.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


3
luglio

Champions League: i diritti in chiaro tornano a Mediaset

Champions League

Champions League

Tra le novità della stagione tv 2019/2020 di Canale 5 ci sarà il ritorno della Champions League. Mediaset si è infatti assicurata da Sky, che detiene in esclusiva la competizione fino al 2021, i diritti in chiaro per trasmettere ad ogni turno la migliore partita del mercoledì.