Sport in TV


18
giugno

EUROPEI 2015 UNDER 21 IN ESCLUSIVA SULLA RAI. ECCO IL CALENDARIO COMPLETO

Europei 2015 Under 21

Con la sconfitta di ieri dei padroni di casa della Repubblica Ceca (superati 2 a 1 dalla Danimarca) sono ufficialmente iniziati gli Europei 2015 di calcio Under 21. Oggi – giovedì 18 giugno – il debutto dell’Italia di Gigi Di Biagio, che alle 18.00 sfida la Svezia per la momentanea leadership nel Girone B. Si tratta della 20° edizione dei campionati di calcio europei, trasmessa in diretta e in esclusiva sulla Rai.

Otto squadre, divise in due gruppi da quattro, si sfidano con il sogno di Praga, teatro (o meglio, stadio) della finalissima di martedì 30 giugno. Prima, però, c’è da superare la decisiva fase a gironi, dalla quale usciranno le quattro squadre (ovvero le prime due classificate di ciascun girone) protagoniste delle semifinali.

Europei 2015 Under 21: i due gironi e le otto squadre

Ecco i due gironi (Girone A e Girone B) e le otto squadre degli Europei 2015 Under 21:

GIRONE A
Danimarca
Germania
Serbia
Repubblica Ceca

GIRONE B
Inghilterra
Italia
Portogallo
Svezia

Europei 2015 Under 21: il calendario delle partite. L’Italia sempre su Rai 1, le altre su RaiSport 1




6
giugno

CHAMPIONS LEAGUE 2015: E’ LA GRANDE NOTTE DI JUVENTUS-BARCELLONA. DIRETTA SU MEDIASET E SKY

Juventus-Barcellona

La grande notte di Juventus-Barcellona è arrivata. All’Olympiastadion di Berlino, dove sono attesi più di 70.000 tifosi, va in scena questa sera – fischio d’inizio alle 20.45 – l’attesissima finale della Uefa Champions League 2015. I Campioni d’Italia sfidano i Campioni di Spagna per il titolo di nuovi Campioni d’Europa. Si tratta della 60° edizione dell’ex Coppa dei Campioni, la competizione calcistica per club più importante e prestigiosa.

I numeri sono quelli di un grande evento. Allo stadio – che nel 2006 vide l’Italia laurearsi Campione del Mondo – sono attesi circa 2.500 accreditati per tv, radio, quotidiani (sportivi e non) e altri media. Davanti alla tv, invece, sono collegati oltre 400 milioni di telespettatori in 200 Paesi. In Italia la diretta televisiva è garantita in chiaro da Mediaset e sulla pay tv da Sky.

Juventus-Barcellona su Mediaset: pre-partita su Italia 2, poi tutti su Canale 5

La programmazione tv di Mediaset per la finale di Champions League inizia alle 19.00 con “Aspettando Juventus-Barcellona”, il ricco pre-partita in onda sul canale Mediaset Italia 2. Dallo studio di Berlino c’è Marco Foroni con Arrigo Sacchi e Alessio Tacchinardi, mentre da quello di Cologno Graziano Cesari, Gianluca Zambrotta e Giorgia Rossi per le ultime curiosità dal web. Poi la diretta prosegue su Canale 5, con la telecronaca della partita affidata a Sandro Piccinini e il commento tecnico ad Aldo Serena.


20
maggio

COPPA ITALIA 2015: LA FINALE JUVENTUS-LAZIO IN DIRETTA TV SU RAI 1. ECCO TUTTI GLI ASCOLTI DELLE PASSATE EDIZIONI

Juventus-Lazio

Dopo l’assegnazione dello scudetto, con la Juventus che si è laureata Campione d’Italia a quattro giornate dalla fine del campionato, questa sera si assegna la Tim Cup 2015. Allo Stadio Olimpico di Roma, che ospita la finale della Coppa Italia per l’ottavo anno consecutivo, la squadra bianconera va a caccia del secondo titolo stagionale contro i padroni di casa della Lazio. Per gli uomini di Allegri si tratterebbe della decima affermazione nella storia della competizione, mentre i biancocelesti allenati da Pioli vanno a caccia del settimo sigillo. Fischio d’inizio alle 20.45.

Finale Coppa Italia in tv: Juventus-Lazio in diretta su Rai 1. Chiara canta l’Inno

La diretta televisiva della finale Juventus-Lazio, valevole per la 68° edizione della Coppa Italia, è garantita da Rai 1 (e in simulcast da Rai HD), che si collega con Roma appena terminato il Tg1 delle 20.00 per il consueto pre-partita. La squadra di RaiSport schiera Gianni Cerqueti come voce principale della telecronaca dell’incontro, supportato in postazione di commento tecnico da Paolo Tramezzani. Gli inviati a bordo campo sono Alessandro Antinelli per le ultimissime dalla panchina juventina e Stefano Mattei da quella laziale. Ad intonare l’Inno di Mameli sarà la cantante Chiara Galiazzo, vincitrice nel 2012 di X Factor.

Finale Coppa Italia in tv: gli ascolti delle scorse edizioni

La Coppa Italia – che, ricordiamo, è un’esclusiva Rai – nel corso delle stagioni ha sempre regalato grandi ascolti, con le finali che si sono inserite di diritto tra gli eventi più seguiti in tv. Andiamo a ricordare, dunque, i numeri delle passate edizioni, a cominciare dalla finale di un anno fa: Fiorentina-Napoli incollò su Rai 1 8.800.000 spettatori, pari al 36.61% di share. Nel 2013, invece, il responso auditel della finale Roma-Lazio (che si giocò nel tardo pomeriggio per questioni di ordine pubblico) fu di 7.642.000 in valori assoluti e 39.53 in quelli percentuali.





19
maggio

DIRITTI TV SERIE A 2015/2018: BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA NELLE SEDI SKY, MEDIASET E LEGA CALCIO

Diritti Tv Serie A

La Guardia di Finanza irrompe a Milano e Roma nelle sedi di Sky, Mediaset e Lega Calcio per un sospetto accordo restrittivo della concorrenza sulla vendita dei diritti tv della Serie A per i campionati 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018.

Diritti Tv Serie A 2015/2018: sospetto accordo anti-concorrenza

Nel giugno dello scorso anno, dopo diversi tira e molla, si arrivò alla cessione di tali diritti, accertata dalla stessa Lega Calcio, che comportò a Sky l’assegnazione di tutta la Serie A per le prossime tre stagioni, mentre a Mediaset – nell’analogo periodo – la possibilità di trasmettere tutti i match delle big del campionato. A meno di un anno di distanza, l’ipotesi investigativa all’esame dell’Antitrust e della Guardia di Finanza è che l’esito conclusivo della vendita dei diritti sia stato falsato da una sorta di accordo anti-concorrenza tra i principali operatori attivi sul mercato nazionale delle pay tv (per l’appunto, Sky e Mediaset).

Da qui le ispezioni in queste ore dei finanzieri del nucleo speciale Tutela Mercati, d’intesa con l’Autorità Garante della Concorrenza, negli uffici di Sky, Mediaset e, come detto, anche della Lega Calcio, perché – stando a quanto risulta dagli investigatori – avrebbe violato le disposizioni europee appoggiando e favorendo gli accordi tra le due tv.


14
maggio

EUROPA LEAGUE 2015, SEMIFINALI DI RITORNO IN TV: DNIPRO-NAPOLI SU CANALE 5, FIORENTINA-SIVIGLIA SU PREMIUM

Dnipro-Napoli

La Juventus ce l’ha fatta. La squadra bianconera ha superato nel doppio confronto il Real Madrid e raggiunto il Barcellona in finale a Berlino il prossimo 6 giugno. Ma l’Italia può ancora sorridere in campo europeo perché questa sera si giocano le semifinali di ritorno della Uefa Europa League 2015, con in campo Fiorentina e Napoli alla caccia del miracolo di una finale tutta italiana.

Entrambe le partite sono trasmesse in diretta e in esclusiva tv dalle reti Mediaset. Ecco, nel dettaglio, la programmazione tv per questo decisivo giovedì di Europa League.

Europa League 2015 in tv: Dnipro-Napoli in chiaro su Canale 5

Il programma delle semifinali di Europa League si completa questa sera – giovedì 14 maggio 2015 – alle 21.05. All’NSK Olimpiyskyi di Kiev va in scena Dnipro-Napoli, dopo il discusso pareggio per 1-1 all’andata. La partita è in diretta tv su Premium Calcio e in chiaro su Canale 5, dopo il boom di ascolti di ieri sera con Real Madrid-Juventus. Inoltre, il match può essere seguito live anche in streaming sul sito sportmediaset.it oppure utilizzando la app Sportmediaset.

La seconda semifinale, invece, è Fiorentina-Siviglia. All’Artemio Franchi di Firenze la squadra viola è chiamata all’impresa di ribaltare il 3-0 di sette giorni fa inflitto dagli spagnoli campioni in carica. L’incontro viene trasmesso in diretta tv da Premium Calcio 1.





12
maggio

CHAMPIONS LEAGUE 2015, SEMIFINALI DI RITORNO IN TV: BAYERN-BARCA SU SKY, REAL-JUVE SU CANALE 5

Real Madrid-Juventus

Ci siamo. La Uefa Champions League 2015 sta per decretare le due squadre finaliste che si sfideranno il prossimo 6 giugno a Berlino per il titolo di Campioni d’Europa. Il calendario della 60° edizione dell’ex Coppa Campioni, infatti, è arrivato al penultimo atto: questa sera (martedì 12 maggio) e domani sera (mercoledì 13 maggio) si giocano le semifinali di ritorno a Monaco di Baviera e Madrid

Grande attesa per tifosi e non, pronti a seguire in tv le due decisive partite. Andiamo a scoprire, quindi, la programmazione tv di Sky e Mediaset per questa ultima due-giorni di Champions ad eliminazione diretta.

Champions League in tv: Real Madrid-Juventus in esclusiva su Canale 5

Scatta questa sera – martedì 12 maggio 2015 – alle 20.45 il programma di ritorno delle semifinali di Champions League. Alla Fußball Arena München di Monaco di Baviera va in scena Bayern Monaco-Barcellona, in campo dopo il 3-0 dell’andata inflitto dagli spagnoli ai tedeschi. Il match, con prepartita dalle 20.00, è in diretta tv e in esclusiva sui canali SkySport 1 e SkyCalcio 1.

Per i non abbonati alla tv satellitare, invece, Canale 5 trasmette in seconda serata a partire dalle 23.05 un’ampia sintesi della partita all’interno di Speciale Champions League.


11
maggio

INTERNAZIONALI BNL D’ITALIA 2015: ECCO LA PROGRAMMAZIONE TV DI SKYSPORT E SUPERTENNIS

Internazionali BNL d'Italia 2015

In attesa del Roland Garros, al via tra due settimane, il tennis che conta fa tappa a Roma per gli Internazionali BNL d’Italia 2015, in programma da oggi (lunedì 11 maggio) a domenica 17 maggio. Grande attesa per uno dei tornei più importanti al mondo, secondo soltanto allo slam parigino tra quelli che si giocano sulla terra. Il fascino e il prestigio del Foro Italico rappresentano una vera e propria attrazione per il pubblico, così come per il telespettatore, che anche quest’anno potrà beneficiare di una ricca programmazione tv, sia su SkySport che in chiaro su SuperTennis.

Internazionali BNL d’Italia 2015 in tv: su SkySport tutto il torneo maschile

E’ SkySport a garantire in diretta e in esclusiva tutto il torneo maschile, valevole per la 72° edizione degli Internazionali BNL d’Italia. Una programmazione sempre accesa su Roma, che alla fine della settimana conterà oltre 85 ore live in alta definizione. Da oggi fino a giovedì 14 maggio saranno due i canali che trasmetteranno il torneo: SkySport 2 (dalle 12.00) e SkySport 3 (dalle 11.00), ai quali si aggiungerà eccezionalmente domani anche SkySport Plus. Dai quarti, al via venerdì 15, fino alla finale di domenica 17, invece, tutto su SkySport 2.

La programmazione di SkySport dedicata al torneo, inoltre, si arricchisce dell’appuntamento con “Studio Tennis”, in onda tutti i giorni al termine della sessione diurna e prima di quella serale (in programma dalle 19.00), per fare il punto della situazione con i consueti post e pre partite. Aggiornamenti costanti e in tempo reale, poi, saranno garantiti anche dal canale all news SkySport24.

Internazionali BNL d’Italia 2015 in tv: su SuperTennis tutto il torneo femminile e i match finali del maschile


9
maggio

SKY: IN ESCLUSIVA LA SERIE B E I CANALI FOX SPORTS (PREMIER LEAGUE) FINO AL 2018

Premier League

Il calcio in Italia continua a tingersi di esclusive. Dopo che Mediaset Premium si è assicurata per i prossimi tre anni la Uefa Champions League, ora anche le stagioni 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018 del campionato di calcio di Serie B finiscono nelle mani di un’unica tv. Questa volta è Sky ad aver presentato l’offerta migliore.

Il termine per la presentazione delle offerte scadeva ieri – venerdì 8 maggio 2015 – alle 12.00. Due, sostanzialmente, le offerte pervenute alla Lega Nazionale Professionisti Serie B relative al pacchetto per le dirette esclusive delle partite: quella (vincente) di Sky e quella di Mediaset Premium. La tv di Rupert Murdoch ha proposto 14 milioni di euro e si è assicurata tutto il torneo cadetto, garantendo ai propri abbonati fino a 470 partite a stagione (playoff e playout compresi). L’offerta della pay tv (che trasmette in esclusiva anche 132 partite di Serie A) per quanto concerne i due principali campionati di calcio diventa, a questo punto, completa.

La guerra tra Sky e Mediaset Premium, però, si sposta anche in campo internazionale. E ancora una volta è la pay tv a fare la parte del leone. Fox Sports, che trasmette grandi leghe internazionali  e che fino alla stagione in corso “vendeva” il proprio palinsesto ad entrambe le piattaforme, sempre per il triennio 2015/2018, sarà in esclusiva su Sky (come già accade con Fox Sports 2).