5
novembre

ARRIVA SU ITALIA 1 L’ANIME EVENTO ‘NARUTO SHIPPUDEN’

Naruto @ Davide Maggio .it

Alle 14.05 di martedi 11 novembre tornerà su Italia1 il grande ninja del Villaggio della Foglia. Si, è proprio lui. Naruto Uzumaki.

Arriva finalmente sul piccolo schermo italiani l’atteso ‘Naruto Shippuden’, sèguito della famosissima serie ‘Naruto’, una delle animazioni più viste e amate in tutto il mondo ed esportata dal Giappone in ben 22 nazioni. Talmente vista ed amata da essere riuscita a guadagnarsi il faticoso titolo di erede del grande Dragon Ball (di cui a breve vedremo addirittura un film della 20th century).

La notizia era già stata divulgata la scorsa estate dal sito Panini, distributore ufficiale della serie. Ulteriori conferme sono giunte qualche giorno fa tramite animeclick, che ha riportato le dichiarazioni del responsabile dell’animazione Mediaset Fabrizio Margaria.

Il successo di questa serie è evidente. Basti pensare che la prima puntata, andata in onda il 5 settembre 2006, ha segnato un record con il 33,3% di share nella fascia 4-14 anni, posizionandosi come il 2° programma d’animazione più visto della storia italiana. Numeri non trascurabili per il pomeriggio tutto cartoon di Italia1, che hanno spinto la rete a non indugiare oltre per la trasmissione del secondo capitolo, stringendo i tempi come pochissime volte è accaduto sui nostri schermi, sempre in ritardo (parliamo di anni) rispetto agli altri paesi.




5
novembre

DM LIVE24: 5 NOVEMBRE 2008

DM Live24 - 11 ottobre 2008
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal Diario di ieri…

(AGI) – Roma, 4 nov. – Le prossime puntate de “L’Isola dei Famosi” andranno in onda ancora di lunedi’, contrariamente a quanto preannunciato. “Lo hanno deciso – dice un comunicato Rai – i 4 milioni 988mila telespettatori che, in una serata caratterizzata da una forte e completa programmazione sulle tutte le reti, hanno premiato la trasmissione giunta quest’anno alla sua sesta edizione con uno share del 21.07″. Un risultato – aggiunge la nota stampa – che ha consentito all’Isola dei Famosi, “condotta con grande professionalita’, passione e partecipazione da Simona Ventura”, di battere “nettamente” il programma concorrente anche nel periodo di sovrapposizione oraria. La puntata di ieri ha raggiunto punte del 43.25 di share, e “nel periodo di sovrapposizione il reality show di Raidue e’ risultato vincente con il 19.41 contro il 18.73 di Zelig”. La nota si chiude con il ringraziamento di Raidue rivolto ai telespettatori per questa decisione, ovvero per gli ascolti di ieri. La stessa direzione di rete “si congratula con Simona Ventura, con l’inviato sull’isola Filippo Magnini, con gli autori, con i registi e con tutte le maestranze impegnate nel Centro di Produzione Rai di Milano e sui set televisivi in Honduras. Un ringraziamento anche a tutti i ‘naufraghi’ che hanno accettato di prendere parte al programma”.

  • Blitz nella sede RAI di Via Teulada

Mattia Buonocore ha scritto alle 16:20

Una trentina di giovani di un movimento dell’estrema destra romana, alcuni con il viso coperto da passamontagna, ha scavalcato la scorsa notte i cancelli della sede Rai di via Teulada tentando un’irruzione per protestare contro la trasmissione televisiva «Chi l’ha visto» e la conduttrice Federica Sciarelli. Nella puntata di martedì sera erano andati in onda dei filmati che ricostruivano le fasi immediatamente precedenti l’aggressione di un gruppo di studenti dell’estrema destra ai danni di altri che manifestavano contro il decreto Gelmini. Attorno all’una e trenta di martedì il gruppo è riuscito ad entrare nel cortile della sede Rai non lontana dalla palazzina dove si trova la redazione di «Chi l’ha visto».  [...] Ad accorgersi dell’intrusione è stata una guardia giurata che ha avvicinato alcuni di loro ma è stato allontanato al grido di «lasciaci in pace dobbiamo protestare». Quando la guardia giurata ha informato i giovani che a quell’ora non c’era più nessuno nelle redazioni il gruppo ha desistito e si è allontanato.

TELEFONATE DI MINACCIA – Martedì mattina nella redazione di «Chi l’ha visto» sono arrivate delle telefonate in cui si minacciano gli autori del servizio che mostrava primi piani dei militanti di Blocco Studentesco in piazza Navona. «Vi abbiamo identificato, a voi e ai vostri familiari» hanno detto gli anonimi interlocutori, identificandosi come appartenenti a Forza Nuova; le registrazioni delle telefonate sono in mano alla Digos di Roma. Gli inquirenti hanno anche acquisito le immagini riprese nella notte dalle telecamere fisse della sede Rai di via Teulada che mostrano l’irruzione del gruppo.

Nella seconda parte del post i Sondaggi di DM Live24 sull’Indice di Gradimento dei programmi TV:


4
novembre

AGGRESSIONE NELLA NOTTE AI CONCORRENTI DE “LA TALPA”

La Talpa 3 - Cast @ Davide Maggio .it

Nonostante le prove estreme alle quali sono sottoposti, i concorrenti della terza edizione de La Talpa la notte scorsa hanno vissuto attimi di vera paura. Nel cuore della notte alcuni individui estranei alla produzione, presumibilmente tre o quattro, hanno tentato di introdursi sulla barca dove vivono i protagonisti dell’adventure game di Italia 1.

Le luci stavano per spegnersi sulla barca quando uno dei concorrenti ha creduto di vedere delle ombre sulla spiaggia, ed ha avvisato immediatamente i compagni. I concorrenti si sono affacciati sul bordo della barca e a quel punto i presunti malviventi al posto di fuggire nella giungla hanno iniziato ad avanzare, spingendosi in acqua verso la barca pronunciando frasi ad alta voce in una lingua sconosciuta e lanciando sassi in direzione dell’imbarcazione.

Karina Cascella, Pasquale Laricchia, Simona Salvemini, Matteo Tagliariol, Melita Toniolo e Franco Trentalance nonostante lo sconcerto negli occhi degli operatori che chiamavano con insistenza produzione e autori ed in attesa dell’intervento della security, non si sono persi d’animo, e temendo un’ aggressione hanno reagito come in una vera situazione di emergenza. Hanno pensato prima di tutto a difendere le donne del gruppo, barricando gli accessi alla barca e predisponendo un ipotetico corpo a corpo. I soccorsi sono sopraggiunti in pochi minuti e la calma è tornata fra i concorrenti. Quanto agli sconosciuti, si sono dileguati lungo la montagna, coperti dal buio fitto della notte africana .Questa volta la percezione di pericolo reale è stata molto forte, anche e soprattutto quando i concorrenti hanno capito che non era una “trovata degli autori”.





4
novembre

INDIVIDUATO IL VINCITORE DEI 100.000.000 DI EURO AL SUPERENALOTTO. MA E’ UNA BUFALA DELLE IENE

Le Iene - Ilary Blasi e Fabio De Luigi @ Davide Maggio .it

Stasera nel corso del programma di Italia uno “Le Iene” verrà trasmesso un servizio che ha creato, o quanto meno cercato, di creare scalpore a Catania, dopo la vincita di centomilioni di euro. Con il supporto di un cittadino di nazionalità straniera s’è voluto mirare a confezionare un esperimento mediatico, andato in porto solo per metà.

Lunedì 27 Ottobre, a distanza di un settimana dalla storica vincita, con un passaparola creato ad hoc, nel capoluogo etneo era rimbalzata la notizia che un cittadino straniero fosse stato il fortunato baciato dalla dea bendata. La casa dello straniero in una manciata di ore è stata assediata da troupe televisive e da una quantità spropositata di curiosi.

Dopo un insistenza dei cronisti accorsi sottocasa, lo straniero ha precisato di non essere lui il vincitore, ma un amico che da qualche tempo viveva in casa ed era pronto a scappare in una località segreta. La sceneggiata s’è inizialmente svolta con i cronisti alle prese con il citofono della casa del “vincitore” per cercare di cavare qualche notizia in merito e, successivamente, da dietro una lastra di una modesta casa del quartiere del Plebiscito a Catania, da dove lo straniero ed il fantomatico vincitore mascherato (con tanto di cappellino ed una sciarpa cinta al volto, che lasciava solo intravedere solo gli occhi) salutavano con un contentezza assai dubbia.


4
novembre

STUDIOMANIA: RAI MILANO, SEMPIONE E MECENATE

StudioMania @ Davide Maggio .it

Torna “Studiomania” e, dopo aver visto i centri di produzione milanesi di Mediaset e l’ “indotto” di teatri di posa, studi televisivi, società di post produzione e realizzazioni scenografiche nato nell’aerea di Cologno Monzese, terminiamo la nostra indagine tra i CPTV milanesi parlando dei Centri di Produzione RAI del capoluogo lombardo.

Prima di procedere, è opportuno sapere che la tv di Stato ha sede legale e amministrativa a Roma in Viale Mazzini 14 e i propri centri di produzione sono dislocati a Roma, Milano, Napoli e Torino. In ogni Capoluogo di regione, inoltre, si trovano le sedi regionali (fatta eccezione per l’Abruzzo dove la sede Rai è a Pescara e non a L’Aquila) da cui vanno in onda le edizioni dei vari TGR.

A Milano, la Rai dispone attualmente di due centri di produzione: quello storico di Corso Sempione 27, in una zona elegante e residenziale e un altro in Via Mecenate 76, zona alla periferia nord-est del capoluogo lombardo, vicino all’aeroporto di Linate.

Partiamo dalla sede milanese della Rai di Corso Sempione. Forse non tutti sanno che il 3 gennaio 1954, fu proprio la sede milanese a dare il via alle trasmissioni ufficiali della televisione di Stato. Si trattava di un centro di produzione nato per la radiofonia e di conseguenza poco adatto alle nuove esigenze televisive, nonostante la costruzione del Teatro TV3 utilizzato per i grandi sceneggiati (da questo studio oggi va in onda, tra gli altri, “Che tempo che fa” con Fabio Fazio).

Il centro di Produzione di Corso Sempione, dispone di 5 studi:





4
novembre

Protetto: ASCOLTI TV DI LUNEDI 3 NOVEMBRE 2008: TUTTI DA MONTALBANO. CROLLA ZELIG BATTUTO DALL’ISOLA DEI FAMOSI

Questo post è protetto da password. Per leggerlo inserire la password qui sotto:


Inserire la propria password per visualizzare i commenti

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


4
novembre

ISOLA DEI FAMOSI 6 / ATTO VIII: IL REALITY DEI FEDIFRAGHI SMASCHERATI

Isola dei Famosi - Rossano e Belen @ Davide Maggio .it

Sono state le rivelazioni di Vladimir Luxuria le vere protagoniste della puntata di ieri dell’Isola dei Famosi, rivelazioni scottanti che potrebbero avere conseguenze disastrose per Belén Rodriguez e Rossano Rubicondi e i loro rispettivi partner.

La puntata si apre con il riassunto della settimana, caratterizzata dal maltempo e soprattutto dalle polemiche innescate dall’ex onorevole foggiana. L’ingresso di Simona Ventura è sempre molto pittoresco: il suo décolleté straripa come un fiume in piena e sembra adeguarsi alle perturbazioni honduregne di questi giorni. In seguito alle avverse condizioni meteorologiche (la Selva Oscura era completamente inagibile), il luogo per i collegamenti è stata sostituito dalla Selva Luminosa. Intanto, viene recuperata la prova leader. I concorrenti dovranno superare un percorso in equilibrio precario su travi e corde sospese. Dopo due manche il vincitore è il bionico skipper napoletano Alessandro Feliù.

Ma arriva il momento delle rivelazioni di Vladimir Luxuria, supportate dalla testimonianza delle gemelline napoletane tutto pepe, appena rientrate in Italia e pronte a tutto pur di trovare un posto al sole nel panorama televisivo nazionale: ci sarebbe una liaison tra Rossano Rubicondi e Belen Rodriguez. Una delle gemelle, Eleonora De Vivo, ammette di aver visto Rossano baciare Belén e non sarebbe la sola ad aver assistito al presunto tradimento. Gli altri concorrenti, però, negano, chi in un modo chi in un altro e l’omertà regna sovrana sull’Isola.


4
novembre

ALLARME ROSSO PER “STELLA GEMELLA”

Stella Gemella @ Davide Maggio .it

Arriva Montalbano ed è strage di sangue. Abbiamo avuto modo di dirlo nel post relativo agli ascolti tv di domenica scorsa, 2 novembre, giorno del debutto del primo episodio inedito del noto Commissario televisivo.

Ma se c’è già stata occasione di annunciare le novità relative al cambio di programmazione del reality show targato Raidue, che dalla prossima settimana si sposterà al martedi, non altrettanto abbiamo fatto per un interessante stravolgimento consequenziale proprio allo slittamento dell’Isola dei Famosi.

I beninformati sostengono, infatti, che nonostante la messa in onda di “E’ nata una Stella Gemella” sia, ancora oggi, fissata per l’11 novembre (ve ne abbiamo dato notizia qui), a Cologno Monzese non sarebbero propriamente convinti a procedere. Per il pilot condotto da Lorella Cuccarini, infatti, non si vorrebbe rischiare più di tanto e, di sicuro, l’arrivo dell’Isola dei Famosi a rompere le uova nel paniere non avrebbe di certo reso felice nessuno. Per questo motivo, qualora il vento non dovesse girare dalla parte giusta, le soluzioni parrebbero essere soltanto due: posticipare la messa in onda oppure stoppare momentaneamente il progetto. I dati auditel di quest’oggi potrebbero risultare fondamentali.

Dicono che abbiano a cuore le sorti della Cuccarini. Dicono.


Davide Maggio consiglia...

The Defenders dal 18 agosto su Netflix. Il trailer – Video

E’ il 18 agosto 2017 la data fissata per il debutto di The Defenders su Netflix. Protagonisti quattro supereroi Marvel: Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi

Palinsesti Rai 1, autunno 2017

Rai 1 sarà la tv degli italiani. E’ questa la mission del canale diretto da Andrea Fabiano per la stagione tv 2017/2018. In questa ottica, tra novità e

Palinsesti Canale 5, autunno 2017

Uniche novità sul fronte intrattenimento: Scommettiamo e Adrian in prima serata. In preserale arriva The Wall. Novità sul fronte fiction. E’ un autunno di consolidamento quello che aspetta Canale