Pupo



30
luglio

NAPOLI PRIMA E DOPO: SUL PALCO DEL MASCHIO ANGIOINO ANCHE GIOVANNI CACCAMO E DEBORAH IURATO

Napoli Prima e Dopo

Priva di alcun guizzo e novità, prosegue la lunga estate di Rai 1, che questa sera propone il tradizionale appuntamento con Napoli Prima e Dopo, la manifestazione ideata e curata da Pino Moris, interamente dedicata alla canzone napoletana. Giunta alla sua 34^ edizione, la serata sarà condotta per il settimo anno consecutivo da Pupo, con la partecipazione della “sciantosa” Gloriana, moglie del produttore Moris.




8
luglio

NAPOLI PRIMA E DOPO 2015: SUL PALCO VALERIO SCANU, SERENA ROSSI E GIGI D’ALESSIO

Orietta Berti e Valerio Scanu a Napoli Prima e Dopo

Orietta Berti e Valerio Scanu a Napoli Prima e Dopo

Ancora musica per la prima serata di Rai1. Sabato 11 luglio alle 21.10 andrà in onda Napoli prima e dopo, lo storico appuntamento dedicato alla canzone classica napoletana. La 33ª edizione avrà come cornice per il terzo anno consecutivo il Museo Castel Nuovo di Napoli Maschio Angioino e, tra omaggi, sorprese e ricordi vedrà ancora una volta Pupo nelle vesti di padrone di casa. Al suo fianco l’immancabile “sciantosa” Gloriana, attrice nonché moglie dell’organizzatore della serata Pino Moris.

Punto di forza della trasmissione resta come ogni anno il cast, pronto a far risuonare in tutto il mondo le più belle melodie della canzone napoletana. Si alterneranno sul palco: Gigi D’Alessio, Amii Stewart, Peppino Di Capri, Enzo Gragnaniello, Serena Rossi, Iva Zanicchi, Sal da Vinci, Orietta Berti, Gigi Finizio, Pietra Montecorvino, Valerio Scanu, Eddy Napoli, Bruno Venturini, Antonello Rondi, Gianni Nazzaro, e naturalmente Gloriana.

Madrina della serata sarà Valeria Marini, mentre gli ospiti nel parterre saranno Cristiano Malgioglio ed Emanuela Aureli. A dirigere l’Orchestra di “Napoli prima e dopo” troveremo nuovamente il Maestro Enzo Campagnoli, mentre la scenografia è di Luigi Dell’Aglio. La regia e le coreografie sono firmate da Roberto Croce.


26
novembre

PUPO A DM: AD AGON CHANNEL CON ENTUSIASMO, MA IL MIO LEGAME CON LA RAI RESTA INDISSOLUBILE

Pupo

L’idea è completamente mia e ne sono orgoglioso. Come quando ho scritto la mia prima canzone da cantautore“. Parla così Pupo, nella nostra video intervista, a proposito di Una Canzone per 100.000, nuovo game show che a breve condurrà su Agon Channel. Il cantante, infatti, non è solo uno dei volti di punta del nuovo canale 33 del digitale terrestre ma anche una delle menti della nuova avventura televisiva in terra albanese. Sua la responsabilità dell’intero reparto game di Agon Channel.

“Mi è stata data questa opportunità, Becchetti mi ha detto: ‘vieni e ti affido quest’area. Secondo tu me sei molto adatto, vedo che hai entusiasmo, inventati qualcosa‘. E io ce l’ho messa tutta. E vedrete Una Canzone per 100.000 che è un po’ il riassunto di cose che hanno funzionato nel tempo ma modernizzate“.

Il nuovo impegno catodico, però, non mette fine al rapporto indissolubile” che lega Enzo Ghinazzi alla Rai, che negli ultimi anni l’ha un po’ “snobbato“. Presto per Rai1 Pupo si occuperà di una “cosa prestigiosa“; mentre niente da fare al momento per La Mia Banda Suona il Pop, show targato Ballandi sfumato last minute nella scorsa stagione. “La Mia Banda Suona il Pop è lì, in attesa che vada in onda, ci credo ancora e con me anche Bibi Ballandi ci crede“.

Video Intervista a Pupo





24
novembre

NICOLE KIDMAN INAUGURERA’ AGON CHANNEL

Nicole Kidman (Photo by Erika Goldring/BMI)

Da Hollywood all’Albania. Non si può dire che Agon Channel faccia le cose in piccolo. Per un lancio in pompa magna del canale 33 del digitale terrestre, l’imprenditore e patron Francesco Becchetti ha in serbo una vera e propria sorpresa hollywoodiana. E non parliamo di Sabrina Ferilli, nel cast del film Premio Oscar La Grande Bellezza.

Ospite d’eccezione e madrina del red carpet inaugurale sarà niente meno che Nicole Kidman. L’attrice presenzierà al party, in occasione della prima diretta, che si terrà il 26 novembre al The Mall di Milano e forse potrebbe intervenire in un’ulteriore trasmissione più avanti.

Nicole Kidman ospite di Agon Channel: per Pupo è un sogno

All’Adnkronos, Pupo (conduttore, direttore editoriale e capo progetto del settore game show) non nasconde l’emozione per il debutto del nuovo canale con sede a Tirana e per l’incontro con l’australiana più famosa del mondo:

“Ci siamo. Siamo pronti e ci siamo preparati molto, molto bene, tanto che per l’inaugurazione ci sarà anche Nicole Kidman: conoscerla è un sogno che si realizza per me. E visto che si dice che non ami gli uomini alti magari ho qualche chance“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


30
ottobre

AGON CHANNEL: PUPO DIRETTORE EDITORIALE DEL DIPARTIMENTO GAME SHOW. CONDURRA’ UNA CANZONE PER 100.000

Pupo

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, è nominato ufficialmente direttore editoriale e capo progetto del settore game show di Agon Channel, la nuova tv italiana dell’imprenditore Francesco Becchetti che debutterà in autunno sul numero 33 del digitale terrestre e che proporrà una programmazione inedita e interamente autoprodotta dal canale.

Dopo aver portato al successo in questi anni numerosi game show da Il Malloppo, ad Affari tuoi e Reazione a catena, Pupo si appresta ad una nuova esperienza professionale che lo vedrà impegnato non solo sul fronte della conduzione, ma anche su quello della direzione creativa di un dipartimento che ha già in programmazione 4 nuovi format originali.

Pupo su Agon Channel condurrà anche un game sul body painting

Pupo sarà il conduttore del game show di punta del canale “Una canzone per 100.000”, un game a carattere musicale di cui è anche autore e che debutterà in coincidenza con lancio del canale.





1
settembre

AGON CHANNEL AL CANALE 33 DEL DIGITALE TERRESTRE. PUPO VOLTO DEL CANALE

Agon Channel

Agon Channel

Agon Channel, il nuovo canale televisivo italiano fondato dall’imprenditore Francesco Becchetti, già proprietario dell’omologo canale albanese, sarà visibile al numero 33 del digitale terrestre. Un ottimo posizionamento di LCN quello ottenuto da Agon Channel che debutterà con le trasmissioni il prossimo autunno.

Pupo primo volto di Agon Channel

(TMNews) – È Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, il primo volto della squadra di Agon Channel, la tv italiana che trasmetterà dall’Albania con le news curate da Alessio Vinci. Lo anticipa il settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni” nel numero in edicola domani, martedì 2 settembre. Sul contratto del cantante-conduttore, che di fatto lascia la Rai (dopo aver condotto programmi come “Reazione a catena” e “Affari tuoi”), manca al momento solo la firma, ma tutto sembra già deciso.

L’interprete di “Su di noi” sta già lavorando al progetto di due quiz, uno dovrebbe andare in onda nel daytime e un altro in prima serata, e si occuperà come direttore artistico del settore sviluppo game show della rete.

Agon Channel al canale 33: da oggi i promo

Da oggi partono sul canale i promo di Agon Channel Italia girati con il materiale raccolto durante il Casting Tour che si è svolto durante l’estate in giro per l’Italia alla ricerca dei nuovi volti del canale, che ha visto nelle 11 tappe estive una partecipazione di oltre 6.000 persone. Altrettante sono le candidature inviate direttamente al sito web e tramite social network.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


29
agosto

FESTIVAL DI CASTROCARO 2014: CONDUCE PUPO. IN GIURIA D’ALESSIO, MAGALLI E CINQUETTI

Gigi D'alessio

Gigi D'alessio

Domani, sabato 30 agosto 2014, a partire dalle 21.20 su Rai1, verrà trasmessa la finalissima della 57° edizione del Festival di Castrocaro “Voci nuove volti nuovi”; la kermesse, come noto, è dedicata ai nuovi talenti della canzone italiana e ha lanciato, nel corso degli anni, artisti del calibro di Eros Ramazzotti, Zucchero e Caterina Caselli.

Trasmessa in diretta da Piazza d’Armi a Terra del Sole (FC), la kermesse sarà condotta da Pupo.

Festival di Castrocaro 2014: meccanismo e giuria

I veri protagonisti sul palco saranno però i 10 finalisti, tutti giovanissimi (dai 16 ai 24 anni), scelti tra i quasi 600 ragazzi iscritti a questa edizione ed approdati sul palco della finale dopo un percorso durato un’intera estate nelle piazze d’Italia, per un totale di oltre 30 tappe di selezione. A valutare le performance sarà una Giuria d’eccezione, formata da Gigi D’Alessio, Giancarlo Magalli e da Gigliola Cinquetti, vincitrice del Festival di Castrocaro nel 1963. Nel corso della serata i ragazzi affronteranno subito un sorteggio che li abbinerà a coppie per sfidarsi interpretando una cover; il vincitore di ogni scontro accederà alla fase successiva, nella quale i ragazzi si affronteranno sulle note di un brano inedito; successivamente saranno i migliori due a contendersi la vittoria nella sfida finale.

Ad accompagnare i ragazzi in tutte le loro interpretazioni, rigorosamente dal vivo, sarà l’orchestra diretta da Stefano Palatresi. Ospite della serata, oltre a Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo.

Il vincitore sarà di diritto tra i 60 ragazzi della Selezione Finale per l’area Nuove Proposte del prossimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo e, oltre al Premio Voce Nuova Long Life Voice, verrà consegnato anche un Premio per il Volto Nuovo, consegnato da Luigi Pieraccini, Sindaco di Castrocaro, e decretato da una Giuria composta, tra gli altri, da Lighea, Paolo Mengoli, Willy Vecchiattini e da rappresentanti dei Festival Partner 2014, selezionatori ufficiali ed organizzatori delle tappe di semifinale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


26
luglio

NAPOLI PRIMA E DOPO: LA MUSICA NAPOLETANA TORNA IN SCENA SU RAI1 CON PUPO E GLORIANA

Maschio Angioino

Tra la miriade di serate ed eventi estivi, lo scettro di kermesse più longeva spetta senza dubbio a Napoli Prima e Dopo. La serata interamente dedicata alla musica classica napoletana, in onda questa sera alle 21,20 su Rai1, è giunta, infatti, alla sua 32esima edizione. A presentare le più belle ed amate melodie partenopee e ad intrattenere il pubblico per il quinto anno consecutivo sarà Pupo, affiancato dall’immancabile “sciantosa” Gloriana.

Sul palco si alterneranno diversi nomi dello spettacolo italiano come Serena Autieri, Fausto Leali, Lina Sastri, Peppino di Capri, Nino D’Angelo, Antonella Ruggiero, Serena Rossi, Gino Riveccio, Tosca, Manuela Villa, Sal da Vinci, Antonello Rondi, Gianni Nazzaro. Tra i protagonisti della lunga serata anche Federica Falzon e Vincenzo Carni, vincitori dell’ultima fortunata stagione di Ti lascio una canzone. A dirigere l’orchestra sarà il Maestro Enzo Campagnoli. Sul palco saliranno inoltre gli attori Bianca Guaccero e Sergio Assisi.

La cornice dell’evento sarà il Museo Castel Nuovo di Napoli all’interno del Maschio Angioino, location che dallo scorso anno ha preso il posto dei lussureggianti giardini del Grand Hotel La Sonrisa, di proprietà del “Boss delle Cerimonie” Antonio Polese.

Napoli Prima e Dopo 2014 – Interpreti e Brani