9
maggio

MEDIASET : MODIFICHE DI PALINSESTO

Rote Rosen @ Davide Maggio .it

Era stato annunciato alcune settimane fa l’arrivo dell’ennesima soap su Canale5.Un arrivo che avrebbe avvicinato sempre più il palinsesto estivo dell’ammiraglia del Biscione a quello delle più noiose e piatte emittenti locali.

Fortunatamente, ci si è salvati in corner.

Rote Rosen, questo il nome della soap, è stata spostata da Canale 5 a Rete 4 dove prenderà il posto di Walker Texas Ranger ed andrà in onda, da lunedi 14 maggio, alle 20.20.

E’ stato modificato anche il titolo inizialmente scelto per la versione italiana di Rote Rosen. Non si chiamerà più Red Roses (Rose Rosse) ma Segreti e Passioni.

Vi chiederete : “che fine farà Walker Texas Ranger?”

Il telefilm verrà spostato su Italia 1 e sostituirà The O.C. che, visti i non proprio esaltanti ascolti, è stato relegato alla seconda serata della stessa rete. Anche queste modifiche saranno operative da lunedi prossimo, 14 maggio, rispettivamente alle 20.10 e alle 23.30.

Non finisce qui, direbbe l’indimenticabile Corrado.

Un’altra domanda dovrebbe nascere spontanea.

Cosa verrà programmato in sostituzione di Uomini e Donne considerando che Segreti e Passioni, approdando a Rete 4, lascerà orfana (per fortuna) Canale 5?

Signore e Signori, si torna a… Vivere!

Da giugno, la prima soap tutta italiana, che vedrà un gradito ritornoseguirà il quotidiano appuntamento con CentoVetrine.

Un pomeriggio tutto al femminile è bello e confezionato!


Per i più curiosi ecco alcuni dettagli della nuova soap Segreti e Passioni :

Titolo Originale : Rote Rosen/Rose Rosse

Sito Ufficiale : http://www.daserste.de/roterosen/

Emittente : Ard (la stessa di Tempesta D’Amore)

Data di partenza in Germania : novembre 2006

Data di partenza in Italia : 14 maggio 2007 alle 20.20 su Rete 4

Location : la serie viene girata tra Luneburg e Adenford, in Sassonia, nel Nord della Germania;

Trama : la protagonista della storia è Petra Jansen (interpretata da Angela Roy), un’affascinante donna di mezz’età che scopre che il marito Thomas, anche lui prossimo al compimento dei cinquant’anni, la tradisce.

Caratteristiche : è una soap con protagonisti piuttosto adulti e si rivolge ad un target analogo. Non mancheranno, però, attori giovani.

Foto degli Interpreti : http://www.daserste.de/roterosen/darsteller.asp

 




8
maggio

1 CONTRO 100 : IMPRESSIONI A CALDO

Amadeus @ Davide Maggio .itQuelle scritte in questo post ed in quest’altro erano mie impressioni e mie valutazioni.

Adesso, invece, dopo la messa in onda della prima puntata e dati auditel alla mano possiamo fare un primo, piccolo bilancio.

Iniziamo col dire che gli obiettivi di rete, nella prima puntata, sono stati raggiunti. 1 contro 100 ha superato, anche se di poco, il 25% di share.

3.830.000 ascoltatori con il 25,36% di share.

Ma non è stato quel successo che il programma avrebbe meritato. Sapete già qual è secondo me il punto debole del programma. Inutile che torni sull’argomento. 

Unica pecca della puntata di ieri è stato l’audio. Il rumore che il pubblico è stato “costretto” a fare nel corso del programma non ha giovato. Già durante la registrazione, molto spesso capitava di non riuscire a sentire le parole di Amadeus e del Concorrente ma quel che è più grave è che hanno dovuto abbassare necessariamente l’audio e, a meno che le mie orecchie non mi abbiano tradito, l’audio della prima puntata era decisamente falsato e palesemente abbassato.

Relativamente alle impressioni sul programma, io ho già avuto modo di esprimerle. Mi piacerebbe sentire le vostre, a caldo. Per questo lascio a Voi la parola nei commenti. Quelli più interessanti saranno riportati nel post.

Quasi dimenticavo… La mia casella email è letteralmente invasa da aspiranti concorrenti o da personaggi già chiamati a fare il muro o il concorrente singolo. Mi piacerebbe contarli. Siete invitati, pertanto, qualora abbiate già partecipato e siate stati convocati per la registrazione delle puntate a commentare e a manifestarVi.

Prima di chiudere, a grande richiesta, i titoli di coda di 1 Contro 100 :

Autori :

  • Alberto Consarino

  • Filippo Cipriano

  • Nadine D’Archemont

  • Antonio Vicarenti

  • Daniel Visintin

  • Manolo Bernardo

  • Barbara Rempi

  • Mauro Sucato

Regia : Giuliano Forni

Produttore Esecutivo Mediaset : Carlo Gorla

Produttore Esecutivo Endemol : Edmondo Conti

Direttore di Produzione Mediaset : Paola Moro

Direttore di Produzione Endemol : Adriana Lettini

Adattamento Scenografico : Claudio Brigatti

Direttore della Fotografia : Riccardo Barbaglio

Costumi : Francesca Schiavon

Organizzatore di Produzione : Fabrizio Tadini

Assistenti di Produzione : Ludovica Azzerboni e Lucilla Scicchitano

Assistenti alla Regia : Gianroberto Marelli e Raffaella Pederzoli

Arredamento : Francesca Catalano

Advertising Producer : Sissy Carullo e Alberto Fonti

Amadeus veste : Tonello

Giovanna Civitillo veste : Pinko, Lori Blu, Salvini e inoltre Paoloni, Extè, Anna Rachele, Kor a Kor, Met, Franceschetti, Lea Foscati, Paciotti

Make Up : Prestige Cosmetics

Sigla 1 contro 100 : (M. Longhi / G. Vanni) ed. RTI

Studio : 11 Cologno Monzese

Realizzazione Esecutiva : VideoTime s.p.a.

Format creato da : Endemol Nederland B.V.

Licenziato da : Endemol International B.V.

Copyright : Endemol Italia


Dai Commenti…

Elia scrive :

Davvero TROPPA confusione.. Ho visto su youtube qualche episodio dell’edizione americana, e l’atmosfera in studio (molto meno “da stadio”) è tutta un’altra cosa.. La “caciara” fa perdere quella sensazione di tensione che credo sia fondamentale in un gioco di questo tipo.. Spero vivamente che decidano di moderare un po’ gli animi, credo che il risultato finale (anche in termini di qualità audio) non potrebbe che guadagnarne..

Pox (concorrente seconda puntata) scrive :

Comunque al di là di Amadeus, non vorrei ripetermi, il format è coinvolgente. E a partecipare ci si diverte un sacco…

Il muro è decisamente troppo chiassoso, ma, secondo me, l’effetto è dovuto allo studio che non è così grande come sembra e rimbomba.

Vieri scrive :

Il format è fortissimo.
E penso che il punto forte sia proprio il pubblico urlante e caciarone che sovrasta le parole e i pensieri del concorrente mettendolo in difficoltà, irritandolo e spronandolo a sbagliare (a tum tum tum, b tum tum tum, c tum tum tum). Divertentissimo. Non toglie per niente la suspense.
Naturalmente se presentasse topo gigio sarebbe più coinvolgente.
E la civitillo… mah…


8
maggio

APOCALYPSE SHOW diventa VIETATO FUNARI!

Gianfranco Funari @ Davide Maggio .it 

Sembra che il programma di Gianfranco Funari stia ripercorrendo le stesse sorti di Uno, due, tre Stalla.

Dopo aver totalizzato, sabato scorso, gli ascolti più bassi nella storia dell’Auditel per il prime time del sabato di RaiUno, si è deciso di apportare delle innovazioni ad Apocalypse Show.

Finalmente autori e produzione del programma hanno preso atto che Gianfranco Funari “saturday night version” non piace. E non piace ancor di più agli italiani doversi tormentare anche il sabato sera, comodamente seduti in poltrona, costretti ad aspettare la fine del mondo.

E così, da sabato prossimo si cambia con delle modifiche di non poco conto.

Innanzitutto Diego Cugia non sarà più l’autore dello show. A prendere il suo posto ci sarà Giampiero Solari, direttore artistico di Ballandi Entertainment, società produttrice dello show, che cercherà di salvare il progetto del telepredicatore epurato.  

 Non è tutto. Cambierà anche il titolo. L’Apocalisse e la fine del mondo andranno a farsi benedire e sarà…. Vietato Funari.

Un titolo che riporta al Gianfranco Funari di “Aboccaperta” ed è sintomo di una rivoluzione generale del programma.

Vedremo a cosa porteranno queste modifiche ma son certo che, ahimè, non rivedremo più Gianfranco Funari se non su Odeon TV.

E Gerry Scotti se la ride di gusto!


Dai Commenti…

Lucien scrive :

Non ho visto la prima puntata di questo programma, perché condotta da un urlatore e poi la gente ha poca voglia di un’anteprima del proprio funerale, quindi, meglio farlo al programma. Sabato 5 Maggio, incuriosito dalle critiche seguite alla prima puntata, l’ho finalmente vista un po’ proprio mentre dice che in Italia abbiamo la classe politica più vecchia d’Europa, che occorre lasciare spazio ai giovani, ma un istante dopo ospita Mike Bongiorno poi Mario Monicelli e lui stesso, Funari, hanno tutti passato i 70 anni, allora dove stanno i giovani?

Non mi è neppure chiaro quali sono i meccanismi che attirano gli sponsor, visto che le medesime promuovono uno stile di vita che uccide il pianeta, oggetto dichiarato della trasmissione.

Trovo bellissima la scenografia e interessante la conduzione dei coconduttori, che hanno presentato show a tema, buon ritmo, rimani davanti alla TV volentieri in attesa del seguito, mentre Funari sapeva di già visto e strasentito. Basta.





6
maggio

CULTURA MODERNA : LE NOVITA’ DELLA PROSSIMA EDIZIONE

Cultura Moderna @ Davide Maggio .it

Cultura Moderna

Non tutti sapranno che già da alcune settimane sono iniziate le registrazioni di Cultura Moderna, l’access prime time di Canale 5 campione d’incassi della scorsa estate. Probabilmente saranno ancora meno note le novità della prossima edizione del programma.

Cultura Moderna, arriva Lidy Pages

La prima riguarda senza dubbio la conduzione. Ad accompagnare il padrone di casa, Teo Mammucari, nello studio 20 di Cologno Monzese ci sarà, oltre a Juliana Moreira, anche una new entry: si tratta di Lidy Pages. Ad affiancare la simpatica brasiliana quest’anno troveremo una francese “nuova di zecca” che, neanche a dirlo, sarà, televisivamente parlando, la preferita di Teo Mammucari.

Le due assistenti alterneranno i propri ruoli di puntata in puntata e il ”compito” dell’una dipenderà da quello dell’altra. Se ad aprire la puntata col classico stacchetto ci sarà Juliana, toccherà a Lidy, ad esempio, assistere Mammucari sul palco per svelare ai concorrenti l’ordine di esibizione.

Proprio relativamente a quest’ultimo punto è opportuno iniziare a parlare delle novità, per così dire, tecniche.

Se l’anno scorso, infatti, i concorrenti sfidavano la sorte scegliendo il proprio “ordine d’uscita” tramite l’apertura di una conchiglia scelta tra quelle presenti su un vassoio portato da Juliana, quest’anno le conchiglie (in realtà saranno accessori arabeggianti) cingeranno la vita di Juliana o di Lidy e saranno prelevate direttamente dal corpo di una delle due vallette.


5
maggio

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : ELIA VS YESPICA ALL’ISOLA DEI FAMOSI 2

Antonella Elia e Aida Yespica

Antonella Elia e Aida Yespica

Eccoci qua, puntuali come ogni sabato, a proporre dei “Momenti da (NON) Dimenticare” della TV Italiana.

Questa settimana è la volta di una storica telerissa tra Antonella Elia e Aida Yespica che le simpatiche showgirl hanno inscenato nell’ormai lontano 2004 durante la seconda edizione del reality di Simona Ventura, L’Isola dei Famosi.

Fatevi due risate…





4
maggio

GIANNA TANI VIA DA MEDIASET

Gianna Tani @ Davide Maggio .itSe si sia licenziata o sia stata licenziata non è dato sapere.

Ma sta di fatto che il 31 maggio prossimo sarà l’ultimo giorno di lavoro a Mediaset per la “signora dei provini” del bel paese, Gianna Tani.

Tornata pochi giorni fa da una vacanza in Brasile, quest’oggi la casting director è in quel di Firenze per l’ultima tranche di selezioni della sua carriera per le emittenti di Cologno Monzese.

Finisce così una collaborazione storica che ha visto Gianna Tani per oltre vent’anni a capo dell’Ufficio Casting di Mediaset.

Cosa sarà mai successo?

[Per un profilo interessante di Gianna Tani vi consiglio di scaricare l'intervista di Francesca Trevisi per TV Sorrisi e Canzoni del 15/09/2003]


4
maggio

AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…i protagonisti di AMICI DI MARIA DE FILIPPI? (2^ puntata)

The image “https://www.davidemaggio.it/images/amarcordamici.jpg” cannot be displayed, because it contains errors.

Amici di Maria De Filippi. Per molti un programma di culto per altri un vero e proprio “spauracchio”. Non solo per chi lo segue, ma anche per chi vi partecipa. Rimanere sulla cresta dell’onda dopo un bagno di popolarità relativamente facile e senza per questo rimanere per forza legati al grande baraccone De Filippi-Costanzo non è cosa semplice. Tanti sono i reduci di Amici, ad essersi persi per strada. Alcuni di loro per fortuna si stanno costruendo una loro credibilità artistica che prescinde dai soliti noti.

Vediamo quindi che fine hanno fatto alcuni di loro.

ANTONELLA LOCONSOLE

Antonella Loconsole @ Davide Maggio .itHa partecipato alla prima edizione del talent show. Successivamente ha preso parte ad un’edizione di Buona Domenica che ha abbandonato dopo soli 3 mesi. Conclusa l’esperienza televisiva si è dedicata completamente della musica ed ha iniziato a collaborare con musicisti molto apprezzati. Questo l’ha portata a duettare ad esempio con Gino Paoli e a diventare una stimata interprete di musica jazz. Nel 2005 è uscito il suo disco Luna di Seta, una vera chicca per gli intenditori. Ancora oggi è impegnata in concerti e tournée. Ha 27 anni.

TERRY PATERNOSTER

Terry Paternoster @ Davide Maggio .itHa partecipato alla seconda edizione del talent show (vinta da Giulia Ottonello). Al suo arrivo ad Amici, aveva già un ottimo bagaglio di esperienze teatrali. Dopo quest’esperienza ha continuato a recitare ma anche proseguito gli studi: nel 2005 si è laureata in scienze dello spettacolo. Oggi gestisce il Nuovo Teatro Stabile di Monterano (Roma), dove ha fatto il suo esordio come autrice e regista nella piece Bastardo Cronico.

MIRIAM DELLA GUARDIA

Miriam Della Guardia @ Davide Maggio .itHa preso parte alla prima edizione del reality, quando ancora si chiamava Saranno Famosi (vinta da Dennis Fantina). Prima di Amici, aveva avuto qualche esperienza a teatro ed aveva recitato in un cortometraggio. In seguito ha continuato a lavorare, entrando nel corpo di ballo di svariate trasmissioni come “Ma il cielo è sempre più blu”, “La Corrida” e “L’Eredità“. Attualmente fa parte del cast de I Raccomandati. Condurrà il programma Mash Up su Rosso Alice. Oggi ha 28 anni.

ROBERTA MENGOZZI

Roberta Mengozzi @ Davide Maggio .itAnche lei come la Paternoster ha preso parte alla seconda edizione di Amici. Prima del suo ingresso nella scuola aveva avuto qualche esperienza di rilievo in teatro. Una volta finito il programma, ha continuato a studiare, prendendo parte ad alcuni stage. Dal 2005 partecipa a Radio Sex, sit-com Sky. In questo periodo è possibile vederla recitare, nella sit-com La Strana Coppia dove interpreta Germana. Oggi ha 28 anni.

ANDREA DIANETTI

Andrea Dianetti @ Davide Maggio .itHa partecipato alla quinta edizione, classificandosi secondo (ha vinto Ivan D’Andrea). In seguito ha preso parte a tournée e piece teatrali. Dal 6 maggio debutterà al Teatro Don Orione di Roma con il monologo Zitto sa, o non ti televoto. Una sorta di one man show messo di cui è anche autore e coreografo. Ad ottobre entrerà a far parte del cast di A un passo dal sogno, il musical scritto da Enrico Vaime e Maurizio Costanzo e tratto dal romanzo di Chicco Sfondrini e Luca Zanforlin. Dichiara di essere single da poco tempo e di aver concluso da poco una storia, con un’attrice di cui non vuole fare il nome. Oggi ha 19 anni.

QUALCHE CURIOSITA’:

  • Fausto Monteforte, ballerino della seconda edizione, oggi è diventato insegnante di danza;

  • Zita Fusco, aspirante conduttrice della prima edizione si divide tra programmi per tv locali venete ed il teatro;

  • Paolo Stella, attore presente nella terza edizione, è comparso nella fiction Un Ciclone in Famiglia 2.

  • Corinne Marchini, cantante dell’edizione appena conclusa, interpreta la sigla della nuova soap opera di Canale 5 Cuori Tra Le Nuvole


3
maggio

1 CONTRO 100 : BUONA LA PRIMA! (2^ parte)

1 Contro 100 @ Davide Maggio .it

Riprendiamo il discorso interrotto qui.

Dovevamo parlare dei “però”.

Non me ne voglia Amadeus, ma il primo però è sicuramente lui.

E’ un conduttore poco poliedrico, non eclettico ma sempre uguale a se stesso che non riesce a far proprio il programma che conduce e non coinvolge l’unico e il solo destinatario del suo show, il pubblico, che determina il successo o meno di un programma.

La fortuna, in questo caso, è l’aver avuto la fortuna di condurre un programma nei confronti del quale le critiche da muovere sono ben poche, se non inesistenti.

Sembra riproporsi la stessa e identica situazione dell’Eredità in cui il successo era decretato dal format in sè e non dal conduttore. L’accresciuto successo del preserale di RaiUno, con il passaggio del testimone da Amadeus e Conti, ne è la testimonianza.

Al tempo stesso, però, la possibilità che il programma non possa riscuotere il meritato successo a causa di una conduzione poco avvicente non può essere eslcusa a priori.

Amadeus e Giovanna Civitillo @ Davide Maggio .itIl secondo “però” è arrivato con la terza domanda. Amadeus annuncia che “sarà introdotta con un oggetto che verrà portato in studio da… Giovanna Civitillo“.

[A prescindere dal fatto che la Civitillo, in un primo momento, non è arrivata e Amadeus s'è irritato perchè nessuno l'aveva avvisata], è stato questo il momento in cui sono rimasto allibito, senza parole.

Capisco che l’amore sia una cosa meravigliosa (che retorica spicciola, ah ah ah) ma da qui a dover a tutti i costi inserire la propria fidanzata per questioni personali che poco interessano al telespettatore, ce ne passa parecchio.

Se, peraltro, la ”performance” della Civitillo si fosse rivelata una ”variazione sul tema” interessante, il problema diciamo che non si sarebbe posto.

Ma la cosa triste è che l’ex scossa dell’Eredità non fa altro che entrare in studio, rimanere accanto ad Amadeus e al concorrente per il tempo necessario alla formulazione della domanda per poi sparire e non tornare mai più!

Una presenza decisamente inutile che non credo porti un valore aggiunto al programma ma soltanto eventuali critiche (probabilmente giuste) di chi vedrà nella presenza della ballerina un favore fatto in famiglia!

Con i “però” è tutto! Non ci resta che attendere la prima puntata per farvi sbizzarrire con i commenti.

Sono certo che, nonostante i “però”, il programma non possa non piacere!

CURIOSITA’

  • Si dice che Amadeus abbia una sua personale scaramanzia. Dice che il verde gli porta sfiga e, a quanto pare, durante la convocazione dei concorrenti oltre a far presente di non indossare abiti viola, si suggerisce di non portare abiti verdi.


Davide Maggio consiglia...

DavideMaggio.it è il Miglior Sito Televisivo

Alla fine abbiamo vinto noi. DavideMaggio.it è stato premiato come Miglior Sito Televisivo ai MIA 2016.

Valerio Scanu VS Amici: «Se non entri nelle grazie giuste, sei finito. Maria Regina e Immacolata non sta in via Tiburtina»

“AMICI mi ha dato la possibilità, dopo tanti anni di piano bar (avevo 11 anni e mio padre si caricava decine di kg di strumentazioni sulle spalle per

Eurovision Song Contest 2017: Gabbani vincitore secondo gli scommettitori

Si avvicina l’Eurovision Song Contest 2017 e si delinea quindi il parterre dei cantanti che si esibiranno a Kiev, in Ucraina, il prossimo maggio. A fare da apripista

Morgan fuori da Amici. Maria De Filippi: «mio fallimento»

“Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di Morgan da Amici. È vero e lo considero un mio fallimento“. Lo afferma Maria De Filippi in