In evidenza


21
giugno

RAI2, PALINSESTO AUTUNNO 2011: CRIMINAL MINDS AL POSTO DI ANNOZERO, TALENT SHOW AL MARTEDI. CASTLE E BODY OF PROOF AL SABATO

Rai2

Le succulente anteprime che DM vi ha fatto sapere nelle ultime settimane hanno parzialmente ridotto l’effetto sorpresa ma quello della presentazione dei palinsesti Rai è un po’ come il primo giorno di scuola: c’è grande attesa per vedere i volti nuovi e valutare come si presentano ai nastri di partenza trasmissioni storiche. Sulla programmazione della seconda rete del servizio pubblico per l’autunno 2011 pesa in maniera rilevante l’assenza della trasmissione di maggiore successo. Archiviato Annozero, la casella del giovedì sera sarà riempita dalla serie campione d’ascolti Criminal Minds, la cui sesta stagione in prima tv occuperà lo slot lasciato libero da Santoro con un doppio episodio.

Confermati Ncis (la domenica sera) e l’appuntamento del venerdì con Ncis Los Angeles e Blue Bloods ai quali seguirà The Good Wife, le principali novità riguardano il prime time del sabato che prevede la messa in onda di due telefilm che hanno ottenuto un buon seguito di pubblico sulla piattaforma Sky. Stiamo parlando di Castle che ritorna con episodi inediti della terza stagione e della novità assoluta Body of proof. Nel daytime del canale di Liofredi è prevista anche la messa in onda quotidiana della serie tv anni settanta Hawaii Squadra Cinque Zero, il prequel che ha originato la versione moderna chiamata Hawaii-Five O prevista per la domenica sera subito dopo Ncis.

Le novità del canale riguardano soprattutto lo slot della seconda serata: i Delitti Rock di Massimo Ghini sono previsti il lunedì a partire dal 12 settembre mentre c’è grande attesa per la docufiction Sbarre (che non avrà un conduttore) in partenza il 21 settembre, che metterà a confronto un ragazzo che ha commesso piccoli reati con un detenuto condannato a numerosi anni di prigione. Il prime time del martedì (start il 13 settembre) sarà nel segno della continuità con XFactor essendo previsto un nuovo talent musicale (stando al video di presentazione dovrebbe essere Star Academy) il cui nome non è ancora stato svelato ufficialmente (Trovate le schede dettagliate di questi programmi dopo il salto). Previste anche quattro puntate di Due, il programma musicale ideato direttamente dal direttore Liofredi. Una conferma dovuta al buon successo di pubblico ottenuto nelle stagioni precedenti anche se le date di programmazione sono ancora top secret. Si rinnova anche l’appuntamento con Voyager il lunedì sera (start il 19 settembre con studio completamente rinnovato e un’attenzione particolare per le ‘indagini’),




21
giugno

PRESENTAZIONE PALINSESTI RAI AUTUNNO 2011. PRATICAMENTE C’E’ DA ASPETTARE ANCORA!

Rai, palinsesti autunno 2011: il DG Lorenza Lei e Fiorello

Tanto per incominciare, un Oscar al Direttore di Raiuno, Mauro Mazza, che appena mi vede esclama: “Beh, nuove indiscrezioni sui palinesti?“. Secondo Oscar ad Antonella Clerici che, in barba a qualunque regola, si è presentata con un fantastico jeans. Terzo Oscar a me per essere andato via a metà serata (stavo per soffocare!). Quarto Oscar a Georgia Luzi che mi è passata a prendere in albergo con la sua fiammante Smart per andare insieme alla convention Sipra. Quinto e ultimo Oscar a Federica De Denaro con la quale abbiamo chiuso la serata di fronte al Cavallo di Viale Mazzini con due bignè alla crema e un’acqua tonica!

Oscar a parte, sto cercando ancora – ed è il secondo anno consecutivo – di dare un senso alla famigerata presentazione dei palinsesti RAI. L’occasione è certamente ideale (non per me, che poco gradisco gli ‘eventi di massa’) per festeggiare la squadra di artisti e di addetti ai lavori della TV di Stato al gran completo (c’è veramente chiunque); ma di palinsesti (definitivi) c’è giusto un quadro generico che difficilmente va nello specifico.

Nella serata presentata da Carlo Conti ed Elisa Isoardi le certezze, infatti, sono decisamente poche. Ad abbondare sono i punti interrogativi o gli ’spazi in bianco’. Se, infatti, era forte l’attesa per le nuove proposte o le eccellenti sostituzioni della TV pubblica, i più curiosi dovranno aspettare ancora un po’: per Rai1, nelle 18 pagine di palinsesto, balza agli occhi soltanto l’ufficializzazione della nuova coppia di Uno Mattina composta da Elisa Isoardi e Franco Di Mare; lo spostamento di Verdetto Finale alle 14.15 (sono convinto che durerà pochissimo ma sono pronto a ricredermi); l’arrivo di una nuova rubrica – il sabato mattina in coda a Uno Mattina In Famiglia, a partire dal 12 novembre – The Doctors, condotto da Georgia Luzi; la conduzione in solitaria (ed è impossibile!!!) di Mara Venier alla Vita in Diretta, senza specificarne l’orario di partenza (e durerà un’ora in più, salvo ‘colpi di scena’); la creazione di un nuovo segmento de L’Arena (L’Arena Tutti per Uno) che prenderà presumibilmente il posto de L’Arena Protagonisti dello scorso anno; la riconferma (dopo tutti i clamori suscitati dall’annunciato arrivo della Balivo) dello show di Lorella Cuccarini che, però, cambierà la propria denominazione in Domenica In Diretta, causa passaggio alla struttura di Daniel Toaff (Vita in Diretta). Rimane da chiedersi perchè non sia stato annunciato ciò che riempirà la domenica pomeriggio di Rai1 tra L’Arena e Domenica In Diretta, vista l’annunciata riduzione dello slot della Cuccarini (a questo punto, potrebbe non essere toccato) e l’annucio dell’arrivo di una fiction (noi vi abbiamo svelato anche quale). Tramontata definitivamente, invece, l’ipotesi del ripristino della durata di Domenica In sino alle 20, visto che L’Eredità è confermata anche alla domenica. In prima serata nessuna novità se non quella del mercoledi sera che sarà tutta di Pino Insegno e del suo Me lo Dicono Tutti (a partire dal 21 settembre) e il ritorno di Fiorello previsto al lunedi. Strano che vengano riportati in palinsesto I Migliori Anni al venerdi e Ti Lascio una Canzone al sabato. Fonti autorevoli ci hanno confermato, anche nel corso della presentazione, le trattative in corso per uno scambio della giornata di messa in onda tra i due show (come vi avevamo anticipato). Tutti i programmi partiranno tra il 10 (Uno Mattina Week End) e il 21 settembre (Me lo Dicono Tutti).

Passiamo a Rai2.


20
giugno

RAI1, PALINSESTO AUTUNNO 2011: FIORELLO E’ IL PIU’ ATTESO. DOMINA LA FICTION

Rai1

E’  il ritorno di Fiorello il momento più atteso dell’autunno targato Rai1. Un palinsesto, quello della rete diretta da Mauro Mazza, che - eccezion fatta per il varietà dello showman siciliano - si profila all’insegna della continuità,  almeno per quanto riguarda la prima serata. Ad inaugurare la stagione, come di consueto, Miss Italia. Per la kermesse, ancora senza un conduttore, gli appuntamenti saranno solo due in onda la domenica e il lunedì. Sul fronte intrattenimento, oltre a Fiorello (il lunedi ad autunno inoltrato per 4 appuntamenti), da venerdi 16 settembre – salvo variazioni - ritroveremo I Migliori Anni mentre il giorno successivo debutterà Antonella Clerici con Ti Lascio Una Canzone

Al mercoledi, dal 21 settembre, al via una nuova edizione di Me lo Dicono Tutti con Pino Insegno. In questa serata previsto l’inserimento degli incontri di calcio della Champions League, Massimo Ranieri riporterà il teatro in tv con Questi Fantasmi e Bruno Vespa condurrà degli speciali di Porta a Porta. Nei restanti slot di prime time spazio alla fiction con i nuovi episodi di Don Matteo, e molte miniserie tra le quali spiccano: Il Restauratore (con Lando Buzzanca), Il segreto dell’acqua (con Riccardo Scamarcio), Cenerentola (con Vanessa Hessler) e Violetta (con Vittoria Puccini). Dovrebbe essere anche la volta buona per la messa in onda de Il campione e la miss, fiction sul pugile Tiberio Mitri rinviata per problemi legali. 

Nessuna novità in seconda serata, a differenza del daytime dove, come DM anticipato, assisteremo ad una piccola rivoluzione. Si comincia al mattino quando dal 12 settembre un’edizione rinnovata di Unomattina, condotta da Elisa Isoardi e Franco di Mare, terrà compagnia agli spettatori della rete sino alle 11. Ufficializzati, dunque, lo spostamento di Verdetto Finale alle 14.15 e l’edizione extralarge de La Vita in Diretta, condotta da Mara Venier. In preserale si rinnoverà l’appuntamento quotidiano con l’Eredità mentre in access ritroveremo Giuliano Ferrara e Fabrizio Frizzi, volti rispettivamente di Qui Radio Londra e I Soliti Ignoti





20
giugno

PRESENTAZIONE PALINSESTI AUTUNNO RAI 2011: TUTTO CONFERMATO. NUOVO SHOW PER LA LUZI SU RAI1, IL TALENT DI RAI2 AL MARTEDI

Lorella Cuccarini

Tutto confermato. Chi si aspettava stravolgimenti –  rispetto alle indiscrezioni più o meno ufficiali trapelate - dalla presentazione dei palinsesti Rai per l’autunno 2011 rimarrà deluso. Per quanto riguarda Rai1 confermata, accanto a Massimo Giletti (protagonista anche de L’Arena Tutti per uno), Lorella Cuccarini alla guida della nuova Domenica In Diretta, sotto testata de La Vita in Diretta, in onda fino alle 18.50. 

Da sottolineare che al momento nello slot domenicale non figurano nè Sonia Grey nè la fiction Casa Tognizzo. In daytime, invece, è ufficiale la coppia Elisa Isoardi e Franco di Mare al timone di Uno Mattina. Nessun partner previsto per Mara Venier a La Vita In Diretta. A novembre il sabato in daytime prende il via un nuovo programma: The Doctors, spin off dello storico “Dr Phil” che tratterà con Georgia Luzi temi legati alla salute.

Su Rai2 Pomeriggio sul 2 diventa Magazine sul 2 con Lorena Bianchetti e Milo Infante mentre, in prima serata, il talent show che prenderà il posto di XFactor dovrebbe trovare spazio a partire da martedi 13 settembre. Simona Ventura rimane salda a Quelli che il Calcio. Sbarre e Delitti Rock sono le novità della seconda serata.


20
giugno

LELE MORA E’ STATO ARRESTATO

Lele Mora

Bancarotta fraudolenta: è questa l’accusa che ha fatto scattare l’ordine di arresto per l’impresario Lele Mora. Proprio pochi minuti fa gli uomini della Guardia di Finanza di Milano hanno arrestato l’agente dello spettacolo nel quartier generale di Viale Monza. I magistrati gli contestano una distrazione da 8 milioni e mezzo di euro.

Non è la prima disavventura giudiziaria per l’agente coinvolto ultimamente in più indagini in merito a condotte poco chiare. Oltre all’indagine sul Rubygate, che vede coinvolto anche il premier Silvio Berlusconi, sulla sua fedina penale pesa già più di un procedimento giudiziario per evasione fiscale.

Allo scorso aprile risale inoltre l’istanza del tribunale fallimentare di Milano che aveva dichiarato il fallimento personale di Mora nonché di una delle società in qualche modo collegata, la immobiliare Diana. Divieto per l’agente di esercitare qualsiasi attività imprenditoriale: questa la richiesta avanzata dai pubblici ministeri Eugenio Fusco e Massimiliano Carducci nell’ambito di un procedimento fallimentare relativo al crac della sua società Lm Management, fallita con un passivo di circa 17 milioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





20
giugno

ESCLUSIVO DM: LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI DI BEAUTIFUL DOPO IL TRIONFO AI DAYTIME EMMY AWARDS 2011

Daytime Emmy Award 2011 - Premiazione di Beautiful

Un vero e proprio trionfo per Beautiful. La soap opera made in Usa ha dominato la cerimonia di assegnazione dei Daytime Emmy Awards, tenutasi ieri a Las Vegas, aggiudicandosi ben sei statuette. La ventennale saga dei Forrester ha vinto nelle categorie: Miglior trucco, dove non vinceva dal 1993, Miglior musica con Bradley Bell, Miglior Regia, Miglior Attrice non protagonista con Heather Tom (interprete di Katie Logan), Miglior attore emergente con Scott Clifton (appena arrivato nella serie nei panni dello stagista Liam Cooper) e il premio più prestigioso di Miglior Serie. Nessun riconoscimento è invece andato a Susan Flannery, l’interprete della matriarca Stephanie, candidata come migliore attrice protagonista. 

Per tutti i fan della soap, e non solo, DM ha raccolto le dichiarazioni a caldo dei vincitori

Heather Tom: “Le altre nominate forse meritavano piu’ di me..sono felice del mio personaggio, nato all’ombra delle sorelle Logan cresciuto e diventato indipendente.”  

Scott Clifton: “Il merito e’ di chi ha scritto il copione, grazie a Bradley Bell, questo e’ il personaggio piu’ completo della mia carriera.”

DM ha colto poi l’occasione per chiedere lumi a Bradley Bell - produttore e capo sceneggiatore di The Bold and the Beautiful - sulle difficoltà che il genere soap opera sta vivendo nella televisione a stelle e strisce. Il deus ex machina della serie ci ha spiegato che: “In 25 anni le cose sono molto cambiate, ci sono molti competitor il mercato e’agguerrito ma sappiate che la soap ha ancora un futuro!…”

Dopo il salto l’elenco dei vincitori nelle categorie principali.  Tra le curiosita’ della serata un enorme omaggio a Oprah Winfrey, che ha chiuso i battenti dopo 25 anni, e i due Emmy al Dr Oz  (in onda in Italia su Foxlife e La7d).


20
giugno

BOOM! LORELLA CUCCARINI CONFERMATA A DOMENICA IN. BALIVO FUORI.

Lorella Cuccarini

Alla fine ha vinto il Direttore di Rai1 nel braccio di ferro del quale vi abbiamo parlato alcuni giorni fa. Colpo di scena, dunque, nella domenica pomeriggio della  rete ammiraglia della tv pubblica: per Mauro Mazza Caterina Balivo a Domenica non s’aveva da fare e così Lorella Cuccarini torna al suo posto scalzando la collega.

Ad annunciarlo, orgogliosa, è la stessa presentatrice dalla sua pagina Facebook.

Ma le beghe del dì di festa di Rai1 non sembrano finite. Qualcuno, infatti, non avrebbe digerito il passaggio del programma sotto la testata de La Vita in Diretta e, dicono, sia disposto ad attivarsi per riprendersi il ‘maltolto’.


17
giugno

BOOM! DOMENICA IN: TRA L’ARENA, LA GREY (50 MIN) E CUCCARINI-BALIVO ARRIVA ‘CASA TOGNIZZO’. ULTIMO SEGMENTO SINO ALLE 20?

Simona Izzo e Ricky Tognazzi durante le riprese di Casa Tognizzo

La domenica tiene banco. Ancora in corso il braccio di ferro per la decisione della conduttrice dell’ultimo segmento, DM può annunciarvi in anteprima il programming della Domenica di Rai1.

Se ad aprire le danze sarà come sempre l’Arena, le modifiche arrivano subito dopo la chiusura del talk show di Massimo Giletti. A seguire, infatti, troveremo l’annunciata fiction che andrà ad occupare lo slot che lo scorso anno era di Sonia Grey e della sua Domenica In Amori. Si tratta di Casa Tognizzo, fiction che -manco a dirlo- vede protagonisti Ricky Tognazzi e Simona Izzo.

Subito dopo sarà la volta di Sonia Grey che quest’anno vede il segmento già condotto lo scorso anno allungarsi sino a toccare i 50 minuti di messa in onda. La vera novità arriva con l’ultima parte.