Italia's Got Talent


15
marzo

HABEMUS BELEN ALLA FINALE DI ITALIA’S GOT TALENT

Belen Rodriguez

Sostituita da un cartonato durante la seconda serata delle semifinali di Italia’s Got Talent 4 a causa dello stop imposto dai medici, che al nono mese di gravidanza è meglio essere prudenti, Belen Rodriguez tornerà sul palco del programma insieme a Simone Annicchiarico per la finale di sabato 16 marzo 2013.

In attesa di stabilire le quotazioni sulle domande relative al Papa argentino, perché ci sono sempre quei due o tre conduttori che pensano sia importante avere l’opinione di Belen sul suo connazionale residente al Vaticano, la soubrette, la cui pancia è ormai pronta all’implosione, ha deciso di non rinunciare alla finale del programma che sarà presumibilmente l’ultimo impegno lavorativo prima della nascita di Santiago De Martino.

In seguito all’assenza di Belen della scorsa settimana, era stato fatto subito il nome di Emma Marrone come ospite della serata finale di Italia’s Got Talent, complice l’uscita di Amami, il suo ultimo singolo. Ma si trattava solo di rumors, mai confermati ufficialmente.




10
marzo

ITALIA’S GOT TALENT 2013: ECCO I FINALISTI – FOTO

Italia's Got Talent 2013

Italia's Got Talent 2013

Non c’è tregua per I Migliori Anni. Anche nella fase finale, che non può beneficiare del frenetico montaggio dei provini registrati, Italia’s Got Talent lascia solo le briciole ai competitor. Certo, gli ascolti sono calati, ed effettivamente il programma ha perso un po’ di mordente, ma si lascia comunque preferire all’amarcord di Rai1, nonostante le diverse modifiche che la prima rete ha apportato con l’introduzione di Canzonissima 2013. Comunque sia, parlando della seconda semifinale di IGT, condotta in via del tutto eccezionale dal solo Simone Annicchiarico a causa del malore improvviso (dovuto alla gravidanza) di Belen Rodriguez costretta al riposo dai medici, ecco i secondi otto finalisti (i primi otto li ritrovate qui invece). Anche in questo caso, i talenti si sono esibiti in gruppi di cinque. Il primo al televoto è passato direttamente in finale, il secondo finalista invece è stato scelto da Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi tra il secondo e il terzo classificato al televoto.

Alessandro Barbero: lui e la sua BMX sono inseparabili, e la sua esibizione è stata effettivamente la più spettacolare del gruppo. Esibitosi in esterna, ma stavolta sotto un tendone per esigenze meteorologiche, sulle note di La Notte dei Modà, Alex (con le sue “volate” freestyle) ha convinto il pubblico da casa lasciando ancora esterrefatti i tre giudici.

Walter Orfei Nones Malachikhine: Piccolo sulla carta, grande con i tubi. Walter, arrivato terzo al televoto, ha convinto Rudy Zerbi e Maria De Filippi (che lo hanno preferito a Nick Casciaro) con la sua particolarissima esibizione circense, che richiedeva una grandissima forza muscolare per rimanere in equilibrio sui tubi.


3
marzo

ITALIA’S GOT TALENT 2013: ECCO I PRIMI OTTO FINALISTI (FOTO)

Fratelli Lo Tumolo - Italia's Got Talent

Fratelli Lo Tumolo - Italia's Got Talent

Finalmente siamo entrati nel vivo delle semifinali di Italia’s got talent, il programma campione d’ascolti che, ogni anno, cerca nuovi talenti nei campi più disparati. Da straordinarie performance acrobatiche alla delicatezza di una voce chiara e soave, da improbabili doti illusionistiche come quella sfoggiata da Raffaele Comoli e dal suo fido assistente Vincenzo a giovani ed energiche band rock e soft, il talent non smette mai di stupire: nel primo live di questa edizione, malgrado un ritmo che non ha potuto beneficiare del mirabolante montaggio a causa della diretta, il talent ha sfornato i primi otto finalisti selezionati dal pubblico televotante e dai tre giudici. Il meccanismo prevede l’esibizione a gruppi di cinque: il televoto decreta il primo finalista, mentre spetta ai giudici scegliere tra il secondo e il terzo classificato (tramite le preferenze del pubblico a casa) il secondo finalista.

Daniel Adomako: il giovanissimo cantante nero che aveva commosso la giuria con la sua versione del classico Alleluja, stasera non delude le aspettative regalando una performance intensa che fa breccia nel cuore del pubblico premiandolo con il primo posto nella classifica del televoto.

Daniele e Alessandro Suez: i due giovanissimi fratelli torinesi propongono una performance che li ritrae come due “trovatelli” nell’America degli anni Venti: “i monelli di Chicago”. Contravvenendo al classico stereotipo dei fratelli-antagonisti, i Suez dimostrano un’alchimia e una complicità fuori dal comune apprezzata soprattutto dai giudici che li preferisce a Marco Zoppi, il mago delle bolle di sapone.





2
marzo

THE VOICE: CHE BELLA GIORNATA E MAI DIRE PROVINI SFIDANO IL TALENT

The Voice of Italy

The Voice of Italy

Non c’è pace per The Voice of Italy. Non solo l’attesa, non solo le speranze risposte da Angelo Teodoli, Direttore di Rai2, ma anche da Giancarlo Leone, che ne è stato l’artefice prima della soppressione della struttura Intrattenimento, ora ci si mette anche la concorrenza ad aumentare l’ansia per gli ascolti. Il Biscione non ha alcuna intenzione di lasciare campo libero al nuovo talent show firmato Toro Produzioni e, anche nell’ottica di difendere la sua pietra miliare (Amici), sta schierando per i prossimo giovedì tutti gli assi nella manica in suo possesso.

E Benvenuti al sud (in onda il 7 marzo), con Claudio Bisio, Alessandro Siani e Valentina Lodovini, che ha già sbancato al boxoffice, potrebbe essere quasi una passeggiata in confronto al film in programmazione il 14 marzo e alla nuova proposta della seconda serata del giovedì. Visti gli ascolti monstre che sta registrando al sabato sera, un successo veramente inarrestabile, il Direttore di Canale5 Giancarlo Scheri ha infatti deciso di puntare a sorpresa ancora su Italia’s Got Talent, che – in vista della finale e come rivelato a DM da Lucio Presta su Twitter – verrà riproposto con una versione remixed, con i provini dei concorrenti, commentata nientepopodimenoche dalla Gialappa’s Band che dunque tornerà al suo vecchio amore, pronta a demolire le esibizioni dei variegati talenti italiani. Mai dire provini andrà in onda a partire dal 14 marzo, ma in prima serata – salvo variazioni dell’ultima ora – toccherà ad un altro atteso film in prima tv: Che bella giornata con la “rivelazione” comica degli ultimi anni, Checco Zalone.

Non solo Canale5 comunque, la prima edizione italiana di The Voice è infatti letteralmente accerchiata: anche Rai1 ci mette il carico da 90 con la seconda stagione di Che Dio ci Aiuti, che sta collezionando ascolti da capogiro, mentre su La7 andrà in onda Servizio Pubblico di Michele Santoro, che cade a “fagiolo” in un clima politico così rovente.


1
marzo

ITALIA’S GOT TALENT 2013: ECCO I 40 SEMIFINALISTI (FOTO)

Italia's Got Talent 2013 - semifinalisti

Italia's Got Talent 2013 - semifinalisti

Giocolieri esperti, improbabili illusionisti, spogliarellisti, pugili, acrobati, cantanti, imitatori e ballerini: molte sono state le categorie sfidatesi sul palco di Italia’s got talent e giudicate dall’ironia di Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti. Dopo il successo del percorso intrapreso dal programma di punta del sabato sera del Biscione, finalmente entriamo nel vivo della gara, nella fase che determinerà i finalisti della quarta edizione che, come sempre, ha calamitato l’attenzione di un pubblico fresco e genuino, ansioso di lasciarsi stupire e divertire dai curiosi e spettacolari repertori proposti dai concorrenti. Ecco i quaranta semifinalisti che, nelle puntate del 2 e del 9 marzo, si contenderanno il posto al gran finale:

I Retroscena: la suggestività e la spettacolarità di una partita di ping pong virtuale abilmente orchestrata da performer nella completa oscurità. L’ispirazione viene direttamente dal web e dal video Matrix Ping Pong rivisitato in chiave ironica.

Roberto Carlisi: è il momento del riscatto per una vita difficile e segnata da numerose difficoltà: il ballerino ci riprova e dedica il successo ai suoi figli. Arriverà in finale?

Nicola Vorelli: l’estroso parrucchiere napoletano nonché cantante sui generis che propone una convincente versione di “Buonasera dottore”.

Tamara Tassi: la ballerina di pole dance che, malgrado una iniziale emozione, dimostra la sua sicurezza e leggiadria intorno al palo sulle note de “La notte” di Arisa.

Hair Long: la giovanissima band rock che sembra uscita da un romanzo dickensiano per via del look vagamente bohémienne e dei folti capelli lunghi. Ma il ritmo è incalzante e la complicità vivida.

Michele Felizzi e Ilaria Pancetti: direttamente da un’altra epoca, l’indie hop degli anni Venti colpisce immediatamente il pubblico che batte le mani al tempo e la giuria che li premia con tre “si”.

Comments Closed

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





24
febbraio

ITALIA’S GOT TALENT 4 VERSO LE SEMIFINALI

Rudy Zerbi, Maria De Filippi, Gerry Scotti

Nuova puntata di Italia’s Got Talent 4 su Canale 5. Pronti a scoprire con quali esibizioni ci stupiranno i talenti italiani questa settimana? Noi si. E così eccoci pronti a guardare le performance dei concorrenti, che, come al solito, potremmo suddividere in improbabili, commoventi, brillanti e in “ma questo non ce l’ha una famiglia che gli impedisce di fare questa cosa?”. Chi è che ci farà nascondere sotto il cuscino per l’imbarazzo, chi invece ci lascerà a bocca aperta per la bravura e chi invece procurerà in noi un principio di lacrimazione e nei giudici un fiume di lacrime in piena? Scopriamolo.

Ci accolgono Belen, che, fateci dire, finalmente sta ingrassando, e Simone Annicchiarico. Con loro i tre giudici, illuminati dal cangiante della giacca di Rudy Zerbi. E’ l’ultima puntata dedicata alle audizioni. I giudici, a fine puntata, dovranno decidere chi passerà alle semifinali del 2 e 9 marzo. Sono stati dati 124 “si”. Alle semifinali passeranno però solo in 40. Queste le esibizioni che nella puntata del 23 febbraio hanno passato il turno:

Marco si esibisce con la bici acrobatica, presentato dal papà, che dal 1989 lo segue nelle gare. Siparietto di buoni sentimenti tra padre e figlio, che la De Filippi stimola con la maestria che anni e anni di C’è Posta per te le hanno insegnato.


23
febbraio

I MIGLIORI ANNI VS ITALIA’S GOT TALENT: ALBANO, GINO PAOLI E CIRILLI OSPITI DI CARLO CONTI

I giudici di Italia's got talent

Dopo la pausa sanremese si riaccende la sfida del sabato sera. Da una parte Italia’s got talent che procede con un ottimo riscontro di pubblico, dall’altra I migliori anni con il compito di difendere il sabato sera di Rai1 dagli attacchi della concorrenza che viaggia su una media superiore al 30% di share. Carlo Conti questa sera potrà contare su moltissimi ospiti, anche internazionali come Mick Hucknall che interpreterà i motivi più belli del suo repertorio musicale, Mungo Jerry e Patrick Juvet.

Per gli italiani ci saranno Gino Paoli, Viola Valentino, Albano, reduce dal Festival di Sanremo, e Syria. Spazio alla comicità con Gabriele Cirilli, che ieri sera ha esordito alla conduzione di Red Or Black? al fianco di Fabrizio Frizzi. Inoltre Sandra Milo racconterà i suoi esordi e qualche curiosità professionale. Continua intanto la gara di Canzonissima 2013.

Mietta farà sentire tutta la sua potenza vocale sulle note di “Caruso”, Marco Masini farà ascoltare la sua versione di “Cinque giorni”, Povia si esibirà in “Mille giorni di te e di me” mentre Paola&Chiara in “E penso a te”. Enrico Ruggeri canterà “Io che amo solo te”, Luca Barbarossa “Tutta mia la città”, Karima “Quello che le donne non dicono” e Alexia “Because the night”. Le esibizioni verranno giudicate dai 100 ragazzi presenti in studio, dai giurati dalla sede Rai di Napoli e per tutta la settimana dagli utenti del web.


10
febbraio

ITALIA’S GOT TALENT: MARIA DE FILIPPI IMPENNA CON LA MOTO, I FULL JUMPERS NUDI

Full Jumpers nudi a Italia's Got Talent

Full Jumpers nudi a Italia's Got Talent

Altro giro, altra corsa. Per la sua quinta puntata stagionale, la “corrida” di Italia’s Got Talent è tornata a regalare applausi ed emozioni al pubblico di Canale5. Tra esibizioni dal notevole valore artistico e performance di (in)volontaria comicità, la trasmissione ha sfornato una nuova carrellata di personaggi da palcoscenico. Tante le esibizioni capitate sotto gli occhi dei giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, tutte meritevoli di essere seguite… Per ottenere un plauso o ricevere una sonora stroncatura.

Ecco, per voi, i concorrenti che hanno passato il turno nella puntata di ieri sera:

I full jumpers. Tra salti e piroette, la formazione di acrobati tutta al maschile propone uno show a tempo di musica che si conclude con uno spogliarello nel quale i concorrenti rimangono in mutande (uno completamente nudo). Ma la crisi non c’entra: è tutto show. I giudici apprezzano l’originalità ed i muscolosi saltatori passano il turno.

Walter Orfei Nones. Il 15enne italo-russo si presenta ai giudici con una certa emozione. Poi raggiunge il centro del palco e regala una performance circense in equilibrio su trampoli ed attrezzi ginnici. Maria, Gerry e Rudy rimangono a bocca aperta, e già durante l’esibizione il pubblico dimostra il proprio apprezzamento. “Non sentivo un applauso così da diverse settimane”, commenta Scotti con la lacrimuccia d’ordinanza sul viso. Sono 3 sì.

Raffaele Comoli, detto Rafco, ed il compare Vincenzo. La coppia di improbabili illusionisti porta in scena un paio di numeri di magia tutti da ridere. Prima tocca ad una sparizione a dir poco carambolesca, poi ad un ‘pericolosissimo’ taglio della gamba in diretta. Ovviamente c’è il trucco e c’è pure l’inganno: i giudici se ne accorgono, e smascherano i due tra le risate della platea. Ma la coppia passa ugualmente il turno, premiata per la sua infaticabile indole buffonesca.