Modà



15
febbraio

SANREMO 2013, IL VINCITORE: MENGONI E I MODA’ FAVORITI PER GLI SCOMMETTITORI

Sanremo 2013 - Marco Mengoni

Snai e televoto vanno di pari passo. E così, dopo la terza serata del Festival di Sanremo 2013, cambiano i pronostici per la vittoria finale, che alla vigilia vedevano favorite Chiara Galiazzo e Malika Ayane. Avanzano prepotentemente, infatti, le quotazioni di Marco Mengoni e i Modà, che i bookmakers danno ora come vincitori a 4.00. E non è un caso che le loro due canzoni siano al momento le più passate dalle radio (con “L’essenziale” che vola anche su iTunes).

Secondo gli scommettitori, dunque, si abbassano le possibilità di vittoria di Chiara, la cui quota passa da 4.00 a 5.50, alla pari di Annalisa. Tra i papabili ci sono anche gli Elio e le Storie Tese, dati a 8.00, mentre crolla la quota di Malika Ayane, ora a 10.00 insieme a Raphael Gualazzi.

Lontani tutti gli altri – Gli scommettitori chiudono il cerchio dei papabili vincitori, relegando a 25.00 la quota Daniele Silvestri e Simona Molinari con Peter Cincotti, a 40.00 Maria Nazionale e Max Gazzè, a 50.00 Simone Cristicchi e Marta sui Tubi, a 66.00 gli Almamegretta.




15
febbraio

SANREMO LIVE24: 15 FEBBRAIO 2013. PIPPO BAUDO E’ SANREMO, I MODA’ BECCATI DALLE IENE, EMMA MARRONE ARRIVATA IN RIVIERA

Sanremo Live 24 - 15 Febbraio 2013

Sanremo Live 24 - 15 Febbraio 2013

>>> Dal Diario di ieri…

  • Emma Marrone arrivata a Sanremo

Sanremo … Stiamo arrivando!!!! Baci ❤ (dal Twitter di Emma)

Emma Marrone - Sanremo 2013

Emma Marrone - Sanremo 2013

  • I Modà beccati da Le Iene

Beccati anche noi a Sanremo dagli Ultras dei Vip Pio e Amedeo!! Fantastici (dal Twitter dei Modà)

Modà - Sanremo 2013 - Iene

Modà - Sanremo 2013 - Iene

  • Pippo Baudo è a Sanremo

A cena abbiamo incontrato un vero MITO, Pippo Baudo, che grande!!! (dal Twitter dei Modà)

Pippo Baudo con Kekko dei Modà

Pippo Baudo con Kekko dei Modà


14
febbraio

SANREMO 2013: I MODA’ I PIU’ TRASMESSI DELLA 2^ SERATA CON “SE SI POTESSE NON MORIRE” (VIDEO)

Modà - Festival di Sanremo 2013

Era prevedibile che il gruppo rivelazione degli ultimi anni riscontrasse fin da subito un grande successo anche al Festival di Sanremo. I Modà, esibitisi ieri sera, continueranno la gara con il brano “Se si potesse non morire“, preferito al più dolce “Come l’acqua dentro il mare” che il leader Kekko ha scritto per la sua piccola Gioia. A poche ore dalla loro performance i Modà sono gli artisti sanremesi della seconda serata più passati dalle radio secondo EarOne (le rilevazioni interessano la giornata odierna) e il loro album è primo su I Tunes.

Dietro ai Modà, ma con un netto distacco di passaggi, troviamo Elio e le Storie Tese con “La canzone mononota” che ha sorpreso positivamente anche la platea dell’Ariston, seguiti da Simone Cristicchi e la sua “La prima volta (che sono morto)” e Malika Ayane con “E se poi”, scritta da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Più indietro la trascinante “Sotto casa” di Max Gazzè e “Scintille” di Annalisa, poco trasmessa dalla radio italiane. Si piazzano ultimi gli Almamegretta con “Mamma non lo sa”.

Dopo le prime due serate, insomma, in pole position almeno per i passaggi radiofonici (qui i commenti degli speaker su DM) ci sono i Modà e Marco Mengoni. Saranno loro a conquistare la vetta del Festival?





13
febbraio

SANREMO 2013, TESTI: I MODA’ – COME L’ACQUA DENTRO IL MARE

Modà - Sanremo 2013

Modà - Sanremo 2013

Sono inarrestabili, questi Modà. Dal 2009 macinano singoli, album e, soprattutto, successi. Tutto è re-iniziato con Sono già solo e, come le patatine, un singolo ha tirato l’altro fino all’inevitabile partecipazione al Festival di Sanremo 2011 (il secondo dopo una prima toccata e fuga nel 2005, nella categoria Giovani assieme ai Negramaro) che li ha visti protagonisti in coppia con Emma Marrone. Arriverà però si è dovuta accontentare di un ottimo secondo posto, dietro a Roberto Vecchioni e la sua Chiamami ancora amore. Contestualmente è uscito l’album Viva i Romantici, riproposto poi in un cofanetto CD+DVD e un nuovo inedito. E per lanciare Gioia, il nuovo album, quale migliore occasione se non l’edizione 63 del Festival di Sanremo? Il gruppo, capitanato da Francesco Kekko Silvestre, stavolta ha tutte le intenzioni di arrivare in vetta, e l’impresa non sembra neanche così impossibile. Ecco il testo di uno dei due pezzi, Come l’acqua dentro il mare, scritto dallo stesso Kekko e dedicato alla figlia Gioia, da poco nata.

Come l’acqua dentro il mare (di Francesco Silvestre)

Meglio cominciare da quello che mi viene
Più semplice da poterti raccontare
La vita ci consegnare le chiavi di una porta
E prati versi sopra i quali camminare
Puoi correre o fermarti
Puoi scegliere tra i frutti
Quali cogliere o lasciare maturare
Vietato abbandonare il sogno di volare
Ma per quello c’è bisogno dell’amore
Io posso solo dirti
Non temere di sbagliare
Perché aiuta le persone ad imparare
E sappi che tra il bene e il male
Alla fine vince il bene
Amore fai tesoro di ogni tuo respiro
E difendi la bellezza de perdono
Ricorda che un sorriso è il gesto più prezioso
Per piacere e farsi ricordare
Ricorda che l’amore a volte può far male
Ma del mio tu non ti devi preoccupare
Perché non può finire


12
febbraio

SANREMO 2013, TESTI: MODA’ – SE SI POTESSE NON MORIRE

Modà - Festival di Sanremo 2013

Modà - Festival di Sanremo 2013

Tanti sono i cambiamenti che hanno investito la vita di Francesco Silvestre e il tempo non ha fatto altro che contribuire a raggiungere, a lui stesso ma anche al gruppo di cui è frontman, una certa maturità artistica. E alla nascita di Gioia, la prima figlia di Silvestre, non a caso è stato dedicato uno dei due pezzi che i Modà porteranno sul palco del Festival di Sanremo, Come l’acqua dentro il mare. Dei semplici consigli sulla vita con l’unica certezza che se è vero che l’amore a volte può far male, del suo amore paterno non si dovrà mai preoccupare. Nel secondo pezzo invece – Se si potesse non morire -, che sarà colonna sonora di Bianca come il latte, rosso come il sangue, è il pensiero di un futuro migliore il fil rouge dell’intera canzone, se solo si avesse il tempo di fermarsi e pensare alla bellezze delle cose. Ecco il testo.

Se si potesse non morire (di Francesco Silvestre)

Avessi il tempo per pensare
Un po’ di più alla bellezza delle cose
Mi accorgerei di quanto è giallo e caldo il sole
Di quanto è semplice se piove e ti regali una finestra
Solamente per guardare
E per rendere migliore
Tutto mentre fai l’amore
Se avessi solo un po’ più tempo per viaggiare
Frantumerei il mio cuore in polvere di sale
Per coprire ogni centimetro di mare
Se potessi mantenere più promesse
E in cambio avere la certezza
Che le rose fioriranno senza spine
Cambierebbero le cose
T’immagini se con un salto si potesse
Si potesse anche volare
Se in un abbraccio si potesse scomparire
E se anche i baci si potessero mangiare
Ci sarebbe un po’ più amore e meno fame
E non avremmo neanche il tempo di soffrire
E poi t’immagini se invece si potesse non morire
E se le stelle si vedessero col sole
Se si potesse nascere ogni mese
Per risentire la dolcezza di una madre e un padre
Dormire al buio senza più paure
Mentre di fuori inizia il temporale





5
febbraio

SANREMO 2013, SI SCOMMETTE SUL VINCITORE: GALIAZZO, MODA’ E AYANE FAVORITI. MA OCCHIO A MENGONI…

Marco Mengoni

Deciso il meccanismo e svelati i campioni in gara, ora, a una settimana dal via, la domanda che ruota attorno al Festival di Sanremo 2013 è soltanto una: chi vincerà?

Sono uscite le prime quote Snai e, al momento, i favoriti al successo finale sono Chiara Galiazzo, “regina” di X Factor 6, i Modà, secondi nel Festival del 2011, e Malika Ayane, che torna all’Ariston a distanza di tre anni dalla sua ultima partecipazione. Gli scommettitori, dunque, hanno stabilito i nomi di coloro che saliranno sul podio e per il momento i tre hanno le stesse possibilità di vittoria (quotati a 4.50).

Il primo outsider (quotato a 7.00) è Marco Mengoni, anche lui come la Ayane reduce dal Festival del 2010, dove arrivò terzo. E’, invece, data a 8.00 la vittoria di Annalisa Scarrone, che nella serata dei duetti beneficerà del ritorno a Sanremo di Emma Marrone, vincitrice in carica. Un occhio di riguardo anche a Raphael Gualazzi, che gli scommettitori danno a 9.00.

Il toto-vincitore Snai, inoltre,  non esclude Elio e le Storie Tese e Daniele Silvestri, seppur lontani dal podio. Un loro eventuale successo finale è quotato a 12.00.


5
novembre

FESTIVAL DI SANREMO 2013: I MODA’, ALESSANDRO CASILLO E LUISA CORNA TRA I BIG?

Kekko dei Modà

Continua, inevitabilmente, il toto-nomi per la prossima edizione del Festival di Sanremo. A lanciare nuove indiscrezioni è ancora (dopo quelle su Annalisa Scarrone e i Negramaro) il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, secondo cui tra gli artisti in gara ci sarebbe Luisa Corna. La cantante e attrice, che da venerdì tornerà a esibirsi a Tale e quale show, ha inviato all’organizzazione due brani scritti con Tony Hadley degli Spandau Ballet sperando di tornare tra i big dopo esserci stata in coppia con Fausto Leali nel 2002.

Quasi sicuramente, aggiunge Tv Sorrisi e canzoni, ci saranno i Modà, già visti a Sanremo con Emma, che proprio a febbraio pubblicheranno un nuovo album. Tra i candidati per salire sul palco dell’Ariston ci sarebbero anche i Sonohra, vincitori tra i giovani nel 2008 e già tra i big nel 2010, Luca Barbarossa e Alessandro Casillo, fresco trionfatore nelle nuove proposte.

Ma non è tutto. Se Penelope Cruz non ha escluso una sua partecipazione come ospite, sarebbe stata avviata una trattativa con Paul McCartney, già salito sul palco del Teatro Ariston nel 1988. Chissà se Fabio Fazio e il suo staff riusciranno a garantirsi un super ospite di quel calibro.


21
giugno

COLPI DI SOLE/2: TUTTI PAZZI PER LE WAGS, CARLO CONTI FINALMENTE SPOSO, I MODA’ ALL’ARENA DI VERONA IL 16/9

Cristina De Pin e Silvia Diamanti

TUTTI PAZZI PER LE WAGS – Protagoniste degli Europei tanto quanto i compagni calciatori, le wags sono balzate agli onori della cronaca rosa. Sono le “wives and girlfriends“, ovvero mogli e fidanzate degli sportivi. Le wags italiane non hanno nulla da invidiare rispetto alle colleghe europee. In Polonia e Ucraina abbiamo visto in prima linea Carolina Cassano, Cristina De Pin (spesso in collegamento con Pomeriggio cinque cronaca), compagna di Montolivo, Eleonora Balzaretti, Silvia Hsieh (ex conduttrice di Top of the pops con Bossari) in Diamanti. Tutte con la maglia della Nazionale, hanno prima sostenuto, poi festeggiato la squadra di Prandelli che lunedì ha sconfitto l’Irlanda e ha agguantato i quarti di finale.

I MODA’ ALL’ARENA – Segnatevi questa data: domenica 16 settembre 2012. I Modà saranno all’Arena di Verona per l’unico concerto del 2012, accompagnati dalla Grande Orchestra diretta dal Maestro Charles Burgi. Sul palco con la band saliranno anche Pau Dones degli spagnoli Jarabe De Palo (il duetto “Come Un Pittore” sta spopolando in radio) e tanti altri ospiti. Chissà che dopo l’evento Celentano (l’8 e il 9 ottobre in diretta su Canale5) qualche tv non decida di trasmettere anche il concerto del gruppo rivelazione degli ultimi due anni.

DAI MAMMONI ALLE NOZZEMammoni, Chi vuol sposare mio figlio? terminerà la messa in onda martedì 10 luglio con una puntata condotta da Rossella Brescia.  Il docu reality di Italia1 ha totalizzato finora una media tra il 7 e l’8% di share, non eccezionale ma penalizzata dalla concomitanza con Euro 2012. A seguire, dal 17 al 31 luglio ritornerà in onda Questo pazzo pazzo matrimonio, sospeso a maggio dopo una sola puntata per scarsi ascolti (il debutto al 5.59%).