Modà



30
dicembre

GRANDI CONCERTI, PICCOLI ASCOLTI

Biagio Antonacci

La stagione tv 2016/2017 era stata annunciata un po’ come l’annata della grande musica e dei grandi concerti da far (ri)vivere allo spettatore comodamente seduto sul divano di casa. Peccato, però, che il pubblico abbia finora risposto picche a quasi tutti i big “spalmati” in questi mesi da Mediaset e Rai nella privilegiata fascia oraria della prima serata.




22
agosto

I GRANDI CONCERTI DI CANALE 5: SI PARTE CON LAURA PAUSINI. L’ELENCO DEGLI ARTISTI

Laura Pausini

Promessa mantenuta, la musica sarà davvero una delle protagoniste dell’autunno di Canale 5. Giancarlo Scheri, direttore della rete Mediaset, ne aveva diffusamente parlato, e adesso arrivano ulteriori news. Una serie di Grandi Concerti occuperà diverse prime serate già a partire dalla prima settimana di settembre, per la gioia di fan e non solo. La scommessa è indubbiamente curiosa per una rete dove storicamente la musica non aveva mai trovato molto spazio, ma i nomi scelti fanno ben sperare. Si parte quindi con Laura Pausini, che vedremo martedì 6 settembre.


2
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO, DM CHARTS: CHI DOVEVA VINCERE E NON HA VINTO? VOTATE!

Festival di Sanremo 2008 - Anna Tatangelo

Il 65° Festival di Sanremo è ormai alle porte e per l’occasione, con il toto-vincitore che già impazza, apriamo una speciale DM Charts dedicata proprio alle vittorie sanremesi degli ultimi anni. O meglio, alle vittorie mancate, perché – come ogni Festival che si rispetti – al trionfatore vero e proprio fa spesso da contraltare il favorito che non ce l’ha fatta, che a detta di molti doveva vincere ma non ha vinto.

Dal 2004, da quando il Festival della Canzone Italiana ha aperto le porte al televoto (con le varie giurie, dunque, non più uniche artefici dei verdetti finali), il volere del popolo da casa non ha comunque privato la kermesse di quelle polemiche che l’hanno sempre contraddistinta. Anzi, talvolta è stato proprio il responso del telespettatore ad accentuarle, mentre altre volte non è bastato ad evitarle. Ma chi doveva vincere e non ha vinto? Andiamo a ricordare quali sono state le vittorie mancate più clamorose negli ultimi Festival di Sanremo.

DM Charts Sanremo: chi doveva vincere il Festival e non ha vinto?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

Festival di Sanremo, vincitori mancati: Modà e Anna Tatangelo concedono (loro malgrado) il bis

E’ ancora negli occhi di tutti la delusione di Francesco Renga dodici mesi fa. Dato per favorito quasi all’unanimità, grazie soprattutto alla canzone “Vivendo adesso” regalatagli da Elisa, il già vincitore di Sanremo 2005 viene a sorpresa privato del primo posto (andato ad Arisa con “Controvento”) e, clamorosamente, persino del podio, finendo soltanto quarto. Meno discussa, invece, è stata la vittoria di Marco Mengoni a Sanremo 2013 con il brano “L’essenziale”, nonostante il ruolo dei favoriti toccasse ai Modà con “Se si potesse non morire”, che si sono dovuti accontentare della terza posizione. Una sfortuna che per la band si è ripetuta dopo Sanremo 2011, che ha visto Roberto Vecchioni e la sua “Chiamami ancora amore” ribaltare i pronostici di vittoria dei Modà con Emma e la loro “Arriverà”.





26
agosto

MODA’: SABATO 6 SETTEMBRE SU CANALE 5 IL MEGA CONCERTO DI SAN SIRO

Kekko Silvestre

Sabato 6 settembre, il mega concerto dei Modà, tenutosi lo scorso 19 luglio allo Stadio San Siro di Milano, sarà trasmesso in prima serata, in esclusiva su Canale 5, per la regia di Gaetano Morbioli.

Concerto dei Modà su Canale 5: ospiti

Un trionfo che ha consacrato i Modà in un San Siro gremito, nella loro città, dopo il già esaltante esordio dell’11 luglio allo Stadio Olimpico di Roma per “STADI 2014” e che ha visto la partecipazione di numerosi amici e ospiti come Francesco Renga, Tazenda, Pau Donés degli Jarabedepalo e Bianca Atzei.

Un appuntamento imperdibile per vivere la musica dei Modà, raccontata sul palco attraverso una scaletta che ripropone i più grandi successi della band, dagli esordi ai due dischi multiplatino “Viva i Romantici” e “Gioia”. Dai live verrà tratto un cofanetto con DVD e CD del grande evento, che sarà disponibile a Natale.

Stadi 2014 Modà: la scaletta

Di seguito la scaletta del tour dei Modà Stadi 2014.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


21
luglio

DM LIVE24: 21 LUGLIO 2014. IL CONCERTO MILANESE DEI MODA’ IN PRIMA SERATA SU CANALE 5 A SETTEMBRE

Modà - San Siro

Modà - San Siro

I Modà a settembre in prima serata su Canale 5

La tappa milanese del tour “STADI 2014” dei Modà sarà trasmessa a settembre in prima serata su Canale 5.

Molti gli ospiti che hanno accompagnato i Modà in una serata indimenticabile: Francesco Renga, Pau Donés degli spagnoli Jarabedepalo, che collabora con la band anche nell’ultimo singolo Dove è sempre sole, i Tazenda e Bianca Atzei.

Opening act sono stati i Dear Jack, band rivelazione dell’anno e già disco di platino con l’album “Domani è un altro film – parte prima”, album più venduto in Italia nel primo semestre 2014 (qui le info sul loro tour).

Dai live verranno tratti un DVD e un CD del grande evento di San Siro con una scaletta che ripercorre tutta la carriera dei Modà dagli inizi fino all’ultimo album “Gioia”: il cofanetto sarà disponibile a Natale.

#ModàStadi2014 – SCALETTA

INTRO





16
gennaio

DM LIVE24: 16 GENNAIO 2014. ACCUSE DI MOLESTIE SU MINORI PER IL FONDATORE DEI MODA’ – L’INCUBO DI PRESTA

Modà - Arrestato Paolo Bovi

Modà - Arrestato Paolo Bovi

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Accuse di molestie su minori per il fondatore dei Modà

tinina ha scritto alle 15:11

Con l’accusa di molestie sessuali su minori è finito nei guai, a Milano, un membro della band dei Modà, una delle più amate nel panorama pop-rock. L’uomo, residente nell’Hinterland Milanese, è stato arrestato dalla polizia, e posto ai domiciliari dall’autorità giudiziaria, che ha applicato, per la prima volta, il braccialetto elettronico tra le misure. Si tratta, secondo quanto riporta stamani il Corriere, di «Paolo Bovi, fondatore ed ex tastierista dei Modà, che dal 2005 è passato dietro il palco come fonico della band seconda nel 2011 e terza nel 2013 al festival di Sanremo. Bovi, che con il leader, Kekko, fondò la band in un oratorio, come animatore di una parrocchia è indiziato di avere molestato nel 2011 quattro ragazzini fra i 13 e i 16 anni». (Fonte Il Messaggero.it)

La Replica dei Modà

“Siamo agghiacciati alla sola idea che sia potuto succedere quello di cui non abbiamo mai avuto alcun sentore. Speriamo che la magistratura concluda presto le indagini e che il loro esito non sia terrificante come lo è il loro avvio.”

L’incubo di Presta

Alessandro ha scritto alle 17:00


11
novembre

EMOZIONI: AL VIA LA NUOVA SERIE SU RAI 2 CON UN OMAGGIO A TOTO CUTUGNO. POI TOCCHERA’ AI MODA E AI NOMADI

Toto Cutugno

Grazie ai talent, alle ospitate, ai concerti-evento e ai programmi condotti dagli stessi cantanti in una sorta di auto celebrazione, la musica è sempre più protagonista del piccolo schermo, offrendo al pubblico televisivo l’occasione di conoscere nuovi talenti e godere dei propri artisti preferiti comodamente seduti sul divano di casa. Ma la tv può fungere anche da archivio della storia musicale italiana e da oggi, a rispolverarli, torna a pensarci Rai 2.

Emozioni: da questa sera la nuova serie su Rai 2

Parte alle 23:40 la nuova stagione di Emozioni, il programma musicale di Rai 2 che si occupa dei più grandi artisti della musica italiana ed internazionale e che finora ha omaggiato, tra gli altri, Rino Gaetano, Lucio Dalla, Giorgio Gaber, Roberto Vecchioni, i Matia Bazar, Franco Califano e Renato Zero ma anche artisti più giovani come Gigi D’Alessio, Cesare Cremonini, Alex Britt e Max Pezzali.

Emozioni: la prima puntata è dedicata a Toto Cutugno

Nella prima puntata in onda questa sera – lunedì 11 novembre 2013 – il protagonista sarà Toto Cutugno, una delle voci italiane più note all’estero che vanta circa cento milioni di dischi venduti e quindici partecipazioni al Festival di Sanremo. Ascolteremo dalla voce de “l’italiano” com’è nata la sua carriera e quali sono stati i suoi più grandi successi e non mancheranno le interviste a collaboratori e colleghi illustri, tra i quali Umberto Tozzi e Albano. Per Cutugno un nuovo omaggio dopo lo speciale premio alla carriera ricevuto all’ultimo Sanremo, dove si esibì con il coro dell’Armata Rossa.

Emozioni: nella seconda puntata i Modà e i Nomadi

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


9
ottobre

DMLIVE24: 9 OTTOBRE 2013. I MODA’ IN TOUR (LE DATE) – CLASSICA HD PASSA AL CANALE 131 DI SKY – GALIAZZO, DANIELE E LA PROF IN COMUNE

Classica HD

Classica HD

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Chiara Galiazzo, Eleonora Daniele e la prof. in comune

Marco ha scritto alle 11:24

A Uno Mattina Storie Vere si parla di maestre e scuola, in studio l’ex maestra di Eleonora Daniele, visibilmente emozionata. Si scopre poi che è stata anche una delle insegnanti di Chiara Galiazzo!

Modà in tour – le date

Dopo aver fatto registrare più di 150.000 i biglietti venduti prima dell’estate per le prime 20 date del “Gioia Tour 2013” i Modà ritornano a calcare palchi di tutta Italia con la seconda parte del tour, cominciato con il tutto esaurito di sabato scorso a Torino. Oggi, mercoledì 9 ottobre, i Modà suoneranno la prima di due date sold out all’Arena di Verona per un totale di 24.000 spettatori e il grande evento sarà trasmesso in contemporanea in diretta radio su Radio Italia, RDS e RTL 102.5.

Appuntamento alle 21 per ascoltare dal vivo il ritorno in Arena dei Modà dopo il trionfale concerto con orchestra del settembre 2012. Attualmente è in rotazione su tutti i network il nuovo singolo dei Modà: Non è mai abbastanza. Aprirà i concerti Bianca Atzei, in radio con il brano La Paura che ho di perderti, scritto da Kekko Silvestre. I biglietti per tutte le date del “Gioia Tour 2013”, organizzato e prodotto da F&P Group e Ultrasuoni, sono disponibili su ticketone.it e in tutte le prevendite abituali.

Queste le prossime date del “Gioia Tour 2013”:
9 ottobre Arena Verona (SOLD OUT)
10 ottobre Arena Verona (SOLD OUT)
12 ottobre Modigliani Forum Livorno
14 ottobre PalaEvangelisti Perugia
15 ottobre PalaRossini Ancona
17 ottobre PalaSele Eboli (SA)
19 ottobre PalaSport Acireale (CT)
21 ottobre Arena Magna Grecia Catanzaro

Classica HD si sposta al canale 131 di Sky

Classica HD (canale 131), canale televisivo interamente dedicato alla grande musica, dal 10 ottobre sarà disponibile per tutti i clienti Sky con l’opzione HD attiva alla posizione 131 di Sky. Classica HD offre 24 ore al giorno di musica, per vivere da casa l’emozione e la magia dello spettacolo dal vivo in alta definizione.