Gerry Scotti



4
giugno

BOOM! GERRY SCOTTI CONDUCE MASTERS OF MAGIC SU CANALE 5

Gerry Scotti

Canale 5 si porta avanti col lavoro per la prossima stagione televisiva e lo fa guardandosi attorno, puntando l’attenzione su un evento straordinario organizzato per il prossimo mese in Italia. Dal 6 all’11 luglio 2015, Rimini diventerà infatti “capitale della magia“, ospitando presso il Palacongressi (per l’occasione rinominato Pala Masters Of Magic) la ventiseiesima edizione del Campionato del mondo di magia FISM Italy 2015. E le telecamere dell’ammiraglia Mediaset saranno lì.

Masters of Magic: quattro serate registrate il prossimo luglio a Rimini

Quattro puntate che saranno realizzate contestualmente allo show per poi essere trasmesse più avanti. E DavideMaggio.it può annunciarvi anche che sarà Gerry Scotti il volto di Masters of Magic. Lo zio di Canale 5 farà conoscere al pubblico italiano alcuni dei più bravi maestri di illusionismo del mondo. Si stima che ne arriveranno circa cinquemila da tutti i continenti, mentre centocinquanta saranno i concorrenti del campionato, sessantasei le nazioni presenti e centoquarantaquattro le ore complessive di spettacolo.

Masters of Magic: Gerry Scotti presta il volto alla magia

Masters of Magic, in passato protagonista su Rai 2 con la semplice versione italiana, ora sbarca invece in casa Mediaset con quest’edizione internazionale che ambisce ad entrare nel Guinness dei Primati. Sarà forse proprio per questo che il Biscione ha deciso di puntare sul volto di Gerry Scotti che, dopo Lo show dei record, La Corrida e naturalmente a Tú sí que vales, ha ormai una certa dimestichezza con le più strane esibizioni possibili e con i numeri più spettacolari del piccolo schermo.




18
maggio

PREVISION: MARIA DE FILIPPI TESTA PER GERRY SCOTTI UN NUOVO PRESERALE ENDEMOL

Maria De Filippi

Dopo talent e people show, per Maria De Filippi è arrivata l’ora del game. Ebbene sì, la signora di Canale 5 si cimenterà nella conduzione del più classico dei generi televisivi. Peccato (o forse per fortuna), però, che si tratti solo di un test che se superato passerebbe nelle mani di un altro conduttore.

Questo pomeriggio, infatti, Maria De Filippi ha registrerà nello studio di Amici la puntata zero di Prevision, game show nuovo di zecca destinato – manco a dirlo – a Gerry Scotti. Quest’ultimo, infatti, è al momento impossibilitato a prendere parte alla registrazione a causa dell’impegno con Caduta Libera che lo porta a fare il pendolare tra Milano e Barcellona.

Ma perchè la padrona di casa di Amici ha accettato di “sostituire” il collega di giuria? Semplice, il programma nasce da un’idea del fido autore Mauro Monaco e vanta tra gli autori anche Max Novaresi, già autore del serale di Amici 2015, oltre ad Axel Fiacco. La produzione è, invece, affidata ad Endemol Italia.


4
maggio

CADUTA LIBERA: GERRY SCOTTI AL DEBUTTO CON CONCORRENTI VIP

Caduta Libera

Caduta Libera

Dopo il flop alla conduzione di Avanti un altro, per cui si è scomodato nelle ultime settimane pure Paolo Bonolis cimentandosi in un’inedita e curiosa conduzione maschile doppia, per Gerry Scotti è tempo di tornare alle origini con un game show maggiormente strutturato, che non richiede particolari doti di improvvisazione: Caduta libera. Una scelta necessaria per Scotti, ma anche per il Biscione nella speranza di slegarsi dal minimondo di Bonolis con una alternativa che possa altrettanto funzionare negli ascolti. Per il momento si andrà avanti fino a fine giugno.

Caduta libera – Meccanismo

Basato sul formato Still Standing, già andato in onda in 12 paesi nel mondo, il gioco alla base di Caduta libera è a dire il vero piuttosto semplice; ciò che sostanzialmente fa la differenza è la presenza di una botola sotto i piedi degli undici concorrenti: il primo che sbaglia cade nel vuoto e viene definitivamente eliminato.

Il meccanismo non è, come accennato, nulla di sorprendente. Dieci concorrenti – posizionati a cerchio – giocano come sfidanti, mentre un altro concorrente inizia la sfida al centro dello studio. Tutti i concorrenti sono posti su una pedana, poiché chi sbaglia verrà fisicamente eliminato. Il concorrente al centro sceglie di volta in volta chi vuole sfidare e, a turni alterni, entrambi devono rispondere alle domande poste da Gerry Scotti completando una o più parole di cui vengono mostrate poche lettere, a mo’ di cruciverba. Di sfida in sfida, se il concorrente riesce ad eliminare i suoi sfidanti potrà arrivare ad un montepremi finale in denaro.

Caduta libera – Concorrenti vip alla prima puntata

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





7
aprile

CADUTA LIBERA E’ IL NUOVO PRESERALE DI GERRY SCOTTI. DA MAGGIO SU CANALE 5

Attento Che Cadi (studio spagnolo)

Ancora deve iniziare ma ha già i giorni contati. Durerà meno di tre settimane la doppia conduzione di Gerry Scotti e Paolo Bonolis ad Avanti un Altro. Il 30 aprile, infatti, si concluderà, l’edizione in corso del game show che ha risollevato il preserale dell’ammiraglia Mediaset. Per la tarda primavera, invece, Canale 5 ha (saggiamente) deciso di sperimentare un nuovo gioco nel preserale con la conduzione di Gerry Scotti.

Caduta Libera – Il meccanismo

A partire da lunedì 4 maggio, la prima rete del Biscione trasmetterà la versione italiana dell’israeliano Who’s Still Standing che si chiamerà Caduta Libera (vecchio titolo Attento Che Cadi). Il tratto distintivo del format è l’”eliminazione fisica” dei concorrenti. In Caduta Libera un concorrente è al centro di un cerchio formato da alcuni sfidanti, ed avrà il compito di sconfiggerli uno a uno a colpi di domande. A risposta sbagliata, il concorrente sconfitto precipiterà nella botola che si trova sotto i piedi di ciascuno sfidante. Vince, dunque, il concorrente che rimane in piedi.

Caduta Libera – Come Partecipare

48 le puntate previste, come riportato da Tv Sorrisi e Canzoni che rilancia le indiscrezioni di TvZoom, e da qualche giorno su Canale 5 sono partiti i crawl per la ricerca di concorrenti tra i 18 e i 55 anni, appassionati di enigmistica. Il numero da chiamare per il casting è lo 02 89919828.


7
aprile

AVANTI UN ALTRO: DAL 12 APRILE DOPPIA CONDUZIONE BONOLIS-SCOTTI

Avanti un altro - Gerry Scotti e Paolo Bonolis

Avanti un altro - Gerry Scotti e Paolo Bonolis

Il valzer di conduttori nel preserale continua. Dopo la staffetta Frizzi-Conti a L’Eredità su Rai 1, nella quale si è inserito eccezionalmente Flavio Insinna il 1° aprile, la concorrenza di Canale 5 risponde – come vi avevamo già anticipato – richiamando “all’ordine” il vero padrone di casa di Avanti un Altro.

Dal 12 aprile Paolo Bonolis torna alla guida del gioco televisivo da lui lanciato quasi quattro anni fa ma… non sarà solo! Il conduttore romano affiancherà Gerry Scotti, già al timone del programma dallo scorso dicembre.

Avanti un Altro: Bonolis e Scotti insieme dal 12 aprile

Ad annunciare la doppia conduzione di Avanti un Altro, a partire da domenica 12 aprile, è Lucio Presta, manager di Paolo Bonolis:

“Dal 12/4 alle 18,35 su Canale 5 Avanti un altro raddoppia con la conduzione di Paolo e Gerry. #pescedaprile? noooo assolutamente Vero!”

ha twittato qualche giorno fa. A confermarlo anche Sonia Bruganelli, moglie di Bonolis, che sulla sua pagina Facebook ha postato una foto del marito con Gerry Scotti e scritto “di nuovo insieme ad AVANTI UN ALTRO!! #Paolo #Gerry #canale5 #doppiaconduzione”.





31
marzo

GERRY SCOTTI CONTRO STRISCIA LA NOTIZIA: CON LO SHOW DEI RECORD ANDATI IN ONDA QUASI ALLE DIECI DI SERA

Gerry Scotti contro Striscia la notizia

Gerry Scotti contro Striscia la notizia

C’è tensione nell’aria dalle parti del Biscione. Pietra dello scandalo ancora Striscia la notizia che, pur di avere la meglio sul competitor di Rai1 – nonostante in sovrapposizione vinca raramente -, continui inesorabilmente a sforare ben oltre l’orario di chiusura tradizionale, facendo conseguentemente slittare il successivo programma di prima serata. E’ successo spesso con l’Isola dei Famosi, ma poiché le abitudini sono dure a morire a quanto pare, è toccato anche a Lo show dei record.

Il programma condotto da Gerry Scotti si è ritrovato così a partire ben oltre le 21.30, provocando lo sdegno non solo degli spettatori – che hanno usato i social network per esprimere il proprio disappunto – ma anche del padrone di casa, che ha sfruttato Avanti un altro per lanciare una velata stoccata. Nella puntata di ieri, 30 marzo 2015, per ricordare l’appuntamento con i record di Canale 5, spostati in via eccezionale al lunedì, ci ha infatti tenuto a sottolineare che:

Questa sera quando ci daranno la linea saremo in onda. L’ultima volta siamo andati in onda quasi alle dieci di sera, abbiate pazienza quando ci danno la linea andremo in onda”.


18
marzo

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (9-15/04/2015). PROMOSSA L’ISOLA DEI FAMOSI, BOCCIATI SCOTTI E CARLUCCI

Isola dei Famosi 2015

Bocciati

9 a L’Isola dei Famosi. A dispetto di chi decanta la morte della tv generalista, il vecchio reality di Rai2 dimostra che ascolti, eco mediatica e consensi nazionalpopolari possono coesistere. Giusta la scelta di Canale 5 di rispolverare il formato che comunque – sottolineamo – non è esente da difetti e ha ancora margini per crescere in future edizioni.

8 alla campagna di marketing virale per promuovere Alta Infedeltà di Real Time. Le scaramucce sentimentali di Enzo e Lucia spiattellati sul Corriere della Sera hanno funzionato. Peccato che il programma, invece, sia pessimo.

7 a Rachida Karrati, concorrente chiave dell’Isola dei Famosi. Come già accaduto tra le cucine di Masterchef, anche sulle spiagge di Cayo Cochinos la marocchina fa sorridere e divide gli animi. Peccato che non sempre in diretta si sia riuscito a cavalcare lo spirito ironico. Ma questa è una questione di… conduzione!

6 a Ivan Olita. Il conduttore (o forse la definizione che più gli calza a pennello è quella di valletto di Raffaella Carrà) smart a Forte Forte Forte è apparso spigliato e, sebbene ancora acerbo, sembra adatto per il palcoscenico. Necessita però la giusta dimensione.


17
febbraio

LO SHOW DEI RECORD 2015: DOPPIO SCOTTI E GLI UOMINI PIU’ FORTI DEL MONDO PER LA NUOVA EDIZIONE

Gerry Scotti con Zydrunas e Thor

Gli eccentrici protagonisti del Guinness World Records torneranno da questa sera ad impazzare sull’ammiraglia del Biscione, con le loro imprese a volte spettacolari, altre a limite dell’inquietante. Ad accompagnarli ogni settimana nella gara alla conquista di un bizzarro primato, tornerà dopo l’esperienza del 2011 la simpatia di Gerry Scotti, mentre il compito di accertare il superamento effettivo di ogni nuovo record è affidato, come sempre, al Giudice Ufficiale Marco Frigatti, coadiuvato dal suo assistente Lorenzo Veltri. Per l’edizione 2015 dello “Show dei Record in partenza stasera alle 21:15 (e registrata alcuni mesi fa), Gerry Scotti farà conoscere meglio al pubblico i recordman che popoleranno il “freak show” di Canale 5: tra le novità di quest’anno, verranno trasmessi i backstage delle prove, dove lo spettatore potrà assistere alla tensione del candidato prima dell’impresa.

Lo Show dei Record 2015: i forzuti Zydrunas e Thor si sfideranno in un’impresa “epica” per tutte le 8 puntate in programma

Nell’arena de “Lo Show dei Record” torneranno l’atleta lituano Zydrunas Savickas (si è aggiudicato per quattro volte la competizione World’s Strongest Man) e Thor, due vecchie conoscenze del programma, che grazie alle loro eccezionali doti fisiche, si sottoporranno a straordinarie prove di potenza per determinare, al termine delle 8 puntate chi, tra loro, è l’uomo più forte del mondo. Stasera i due dovranno misurarsi nel lancio di una lavatrice come fosse una palla su un percorso di 20 metri.

Lo Show dei Record 2015: la prova del “sandwich con letto di chiodi”

Direttamente dall’India scenderanno in campo Vispi Baji Kasad e il suo team, che si cimenteranno nella spettacolare prova del “sandwich con letto di chiodi”. I concorrenti dovranno disporsi a strati, alternandosi ad altrettanti strati di chiodi. Il concorrente dell’ultimo strato superiore dovrà avere sul corpo un letto di chiodi, e sui chiodi deve essere posizionato un peso di circa 2,27 kg. Sarà necessario rimanere in posizione per almeno 10 secondi a partire dal momento in cui l’ultimo letto in alto e il peso vengono posizionati, e non sarà consentito utilizzare imbottiture speciali di alcun tipo.

Lo Show dei Record 2015: Liangming Ruan e il manto di api più pesante al mondo