Anteprime DM

Clamorose anteprime e succulenti dietro le quinte della televisione italiana.


22
aprile

ENRICO BRIGNANO SI POTREBBE FARE PRESTO GLI… AFFARI TUOI! MA…

Enrico Brignano (Affari Tuoi) @ Davide Maggio .it

“Anche le cose belle devono avere una fine”. Oltre al titolo dell’ultimo post di DM, è stata questa la frase semplice, ma allo stesso tempo esplicita, scelta da Flavio Insinna per raccontare alla stampa l’intenzione di concludere, il prossimo giugno, la fortunata avventura ad Affari Tuoi.

Una scommessa, tutto sommato, vinta nonostante qualche non ingiustificata polemica di troppo che recentemente non ha sicuramente aiutato i traballanti ascolti, lontani da quelli a cui ci aveva abituato Paolo Bonolis, antesignano alla conduzione dello show e, a suo tempo, non certo risparmiato da Antonio Ricci e Co. La scelta di Insinna, in realtà, non ha spiazzato (e, pare, neanche troppo dispiaciuto) i vertici di viale Mazzini che, a differenza del conduttore romano, non avrebbero alcuna intenzione di mandare in soffitta i dorati pacchi. E, come prassi, è già scattato il toto-sostituto.

Tramontata l’ipotesi Pupo, impegnato nella preparazione di un progetto discografico e nella sperimentazione di nuovi format, il sogno di Del Noce resta Bonolis il cui contratto con Mediaset scade il prossimo Agosto. Una soluzione sicuramente condivisa da Endemol, che certo non rinnegherebbe colui che ha trasformo un giochetto senza pretese in una gallinella dalle uova d’oro ma che non troverebbe conferme da persone assai vicine all’entourage di Arcobaleno Tre, società di Lucio Presta che rappresenta Bonolis.

Pur facendosi sempre più insistente il ritorno di Bonolis in Rai (si parla di un contratto a progetto), questo blog si svela un dietro le quinte di quelli succulenti.

Per scoprirlo,




17
aprile

STASERA NIENTE MTV : ECCO I DETTAGLI DEL PROGRAMMA

Ambra Angiolini (Stasera Niente MTV) @ Davide Maggio .it

E’ stata registrata ieri sera la prima puntata di Stasera Niente MTV, il nuovo show in prima serata condotto da Ambra Angiolini del quale avevamo annunciato l’arrivo in questo post.

Il perchè di questo titolo è semplice. Si tratta di un programma completamente diverso rispetto a quelli che siamo abituati a vedere sulla rete “giovane” diretta da Campo Dall’Orto.

Niente veejay, niente video musicali a rotazione, niente espressioni stucchevolmente giovanilistiche.

Stasera Niente MTV si propone come un varietà classico, uno show infarcito di “ed ecco a voi” e senza quella che in gergo si chiama “gabbia formattizzante”. E l’assenza di una struttura rigida costituisce l’essenza del varietà per antonomasia.

MTV si prende in giro da sola e, andando contro la sua linea editoriale, fa indirettamente il verso a se stessa e a quel genere di televisione che costituisce la sua fortuna. Proprio per questo motivo il programma condotto da Ambra può essere considerato molto più dissacrante di quello che apparentemente appaia.

Si tratta di uno show di “rottura” per la rete di C.so Europa, dove è evidente il richiamo ai lustrini e alle paillettes, ai grandi spettacoli della televisione targata RAI degli anni 60 e 70 e alle dive di casa nostra, come Raffaella Carrà. Uno show che, come da tradizione per quegli anni, vede Ambra Angiolini aprire il programma, dallo studio F di Via Belli a Milano (lo stesso de Le Invasioni Barbariche, ndr), coadiuvata da un corpo di ballo e da un’orchestra, con una sigla scritta per l’occasione dal giovane autore Mauro Di Maggio e coreografata da Luca Tommassini.


5
aprile

I VIANELLO IN TRASFERTA : ARRIVA CROCIERA VIANELLO

Crociera Vianello @ Davide Maggio .it

I coniugi Vianello dopo essersi allontanati già in passato dalla propria casa per un salto in Cascina, ora si apprestano ad andare in crociera.

Inizieranno a breve, infatti, le riprese di Crociera Vianello, film per la tv destinato probabilmente alla prima serata di Canale 5, che vedrà protagonista la coppia più celebre e amata della televisione italiana : Sandra Mondani e Raimondo Vianello. I coniugi più famosi della tv, per qualche settimana, lasceranno la loro abitazione (che nella realtà si trova a Milano 2, a pochi passi dagli studi Mediaset di Palazzo dei Cigni) per regalarsi una crociera che immaginiamo li vedrà coinvolti in una raffica di gag irresistibili.

La troupe sarebbe già al lavoro, in quel di Torino, per individuare alcune location, soprattutto interne, che si affiancheranno a quella principale costituita dalla nave Orchestra di MSC Crociere (nella foto).

Alcune scene dovrebbero essere girate, infatti, nelle camere dei più lussuosi alberghi del capoluogo piemontese (i più papabili sembrano essere il Golden Palace e i Principi di Piemonte) e soprattutto nei locali etnici del Quadrilatero Romano, recentemente rimodernato e particolarmente idoneo a ricreare le atmosfere di Istanbul e dintorni. Successivamente, da Genova si partirà alla volta del Mediterraneo e dei mari dell’Est.

Tante le special guest che dovrebbero prender parte a Crociera Vianello figurerebbero Tosca D’Aquino e Massimo Wertmuller.

Continua a scoprire le novità di Crociera Vianello :





27
marzo

STASERA NIENTE MTV : IL NUOVO SHOW DI AMBRA ANGIOLINI SU MTV

Ambra Angiolini @ Davide Maggio .it

Entrata nella leggenda con Non è la Rai, Ambra Angiolini è stata presente sul piccolo schermo nostrano soltanto saltuariamente e senza ottenere grossi riscontri in termini di popolarità.

Ma da qualche anno a questa parte l’enfant prodige della nostra televisione è tornate alla ribalta proponendosi al pubblico in una veste sicuramente più matura, frutto di un percorso artistico che l’ha portata a selezionare con intelligenza le proprie apparizioni televisive privilegiando la qualità e il buon gusto piuttosto che un remunerativo (in termini di celebrità) presenzialismo. Scelta sicuramente impopolare che, però, ha fatto si che si potesse apprezzare una Ambra più matura, quasi saggia, e per questo motivo più quotata e indubbiamente… desiderata.

Tanto desiderata che si appresta, a breve, a tornare in televisione con un programma in prima serata.

Ad offrirle questa chance è MTV che a partire presumibilmente dalla fine di aprile manderà in onda Stasera Niente MTV, uno show bizzarro che viene definitivo in negativo non essendo nè un varietà nè un programma di infotainment e… pieno zeppo di ospiti!

La prima registrazione è prevista in quel di Milano per martedi 8 aprile.

Non appena disponibili i dettagli sul programma, approfondiremo!

La registrazione della prima puntata del programma sarebbe slittata a martedi 15 aprile.


21
marzo

ANTEPRIMA DM : SU RAITRE ARRIVA “GARGANTUA”. PER DIGERIRE LA FRETTA DI CONSUMARE… ANCHE LA CULTURA.

Giovanna Zucconi @ Davide Maggio .itLa novità? Niente auto promozioni, niente ammiccamenti al “leggi questo, ascolta quello.. che è appena uscito”.

Non male per essere un programma Tv. Un programma che parla di Cultura, o forse in cui parla la Cultura, intesa nel senso più ampio : film, mostre, concerti, opera, balletto, teatro, e ciò che di culturale accade su giornali, riviste, web. Ma, per assurdo, niente televisione.
Dovrebbe succedere a partire dalll’8 aprile a “Gargantua”, il nuovo programma nella seconda serata di Raitre condotto, stando ad indiscrezioni, da Giovanna Zucconi. Ma – a dispetto del titolo – nessuna abbuffata : anzi, il tentativo di “digerire” le migliaia di informazioni quotidiane, di “leggerle” da punti di vista inconsueti, senza essere snob. Con ospiti (scrittori, registi, attori, musicisti, artisti a 360 gradi) che parlano tra loro, che raccontano le proprie passioni anche al di là della propria quotidianità (o etichetta) più nota, che spiegano la propria chiave di lettura della vita. Quella che poi diventa cultura senza doversi dichiarare per tale.
C di cultura, ma soprattutto C di curiosità, insomma. Quella della conduttrice, Giovanna Zucconi, curiosa per natura (forse per questo dimentica gli occhiali qua e là), capace di non spaventarsi a fare le domande che farebbe il pubblico, capace soprattutto… di ascoltare.

E poi ci sono altri personaggi: un cast fisso di giovani, che partecipa alla creazione delle puntate, facce nuove (incredibile, ma esistono anche quelle…) con le proprie passioni dai libri alla visual art.

Che c’entra tutto questo con la Tv di oggi? Niente. Almeno fino all’8 aprile…





14
marzo

ANTEPRIMA DM : UN VENERDI’… A META’! ARRIVA IL TANDEM CESARONI/UN CICLONE IN FAMIGLIA

Cesaroni, Un Ciclone in Famiglia @ Davide Maggio .it

Da aprile il venerdi di Canale5 potrebbe vedere un piccolo ma significativo cambiamento.

Visto lo straordinario successo riscosso dalla Famiglia Cesaroni, in quel di Cologno avrebbero pensato bene di prolungare la messa in onda del telefilm diventato ormai un cult della nostra televisione.

In che modo? Semplice.

Si dice che gli ultimi 8 episodi anzichè occupare 4 serate potrebbero essere trasmessi singolarmente, con un unico episodio a serata per 8 settimane, dalle 21.10 alle 22.10 circa.

Al posto del secondo episodio de I Cesaroni, arriverebbero le restanti puntate della terza stagione (o le prime della quarta, che dir si voglia) di Un Ciclone in Famiglia alle quali verrebbe applicata la stessa “politica”. Non 4 serate da 100′, come originariamente previsto, ma 8 da 50′.

Le ragioni del “nuovo venerdi” sono facili da intuire. La rete continuerebbe a beneficiare della serie tv da record per 4 ulteriori settimane e fornirebbe un traino notevole a Un Ciclone in Famiglia, decisamente meno fortunata.   

A prescindere da valutazioni commerciali e da altre relative al tornaconto in termini di ascolti , il “tandem” del quale abbiamo appena parlato non può che essere visto con favore per le stesse considerazioni fatte sulla domenica di Canale5 che vede in prima file Dr. House e Il Senso della Vita.

Inizialmente previsto per il 4 aprile, il VENERDI A META’, come l’abbiamo definito, dovrebbe arrivare il 18 aprile andando, dunque, a modificare la divisione originariamente prevista e riportata in questo post tra I Cesaroni e Un Ciclone in Famiglia. Nel frattempo, infatti, è stata trasmessa un’altra puntata dei Cesaroni : venerdi 4 (la prima era stata già “computata”). Venerdi 11 I Cesaroni non andranno in onda per dare la linea alla politica con Matrix. Ospiti Walter Veltroni e Silvio Berlusconi. Una serata a metà ”Cesaroni – Ciclone” è attualmente prevista anche giovedi 17.  


11
marzo

SARA’ ANCORA NIGHT LIVE IL SABATO DI ITALIA1

Saturday Night Live @ Davide Maggio .it

Live from New York, it’s Saturday Night!

Si apre così, da 33 anni, uno degli show di maggior successo della televisione a livello planetario.

Saturday Night Live in onda dal 1975 è un varietà comico, irriverente, pungente e soprattutto politicamente scorretto.

Una scorrettezza politica neutrale, però, che non risparmia nessuno e, proprio per questo, ha contribuito a dare credibilità ad uno show che è, ancora oggi, sulla cresta dell’onda, tanto da determinare nella NBC la volontà di garantirne la programmazione almeno sino al 2012.

Formula molto semplice quella di SNL. Un cast fisso di comici, più o meno sconosciuti, anima lo studio 8H del palazzo della General Electric (GE Building) nella prestigiosa cornice del RockFeller Center affiancato, ogni settimana, da una o più guest star e da una band musicale altrettanto nota. Queste caratteristiche hanno dato la possibilità ai conduttori del programma di far venire a galla dei personaggi diventati negli anni successivi delle vere e proprie celebrità (qualche esempio : Eddie Murphy, Steve Martin, Alec Baldwyn e Tom Hanks).

E poteva il nostro paese, caratterizzato da una televisione sempre più formattizzata e quasi ossessivamente esterofila, non importare un prodotto così famoso? Certamente no. E l’occasione non è mancata nel 2006 quando Italia1, per prima oltreoceano, fece debuttare alla mezzanotte dell’11 novembre il Saturday Night Live nostrano.

Un’esperienza tutt’altro che esaltante, però. La prima puntata fu seguita da 421.000 spettatori con uno share del 4.05% nonostante la guest star fosse Raoul Bova e la band ospite fosse Le Vibrazioni.

Ma in quel di Mediaset, a quanto pare, non si sono lasciati abbattere da un risultato poco soddisfacente e pare che stia per arrivare una nuova opportunità per il SNL made in Italy.

Si dice infatti che, nonostante la poco riuscita prima edizione, in quel di Cologno si stia lavorando alacremente per mettere in piedi la nuova edizione di Saturday Night Live.

L’appuntamento dovrebbe essere per Maggio, a distanza di 1 anno e mezzo dalla premiere.

Nell’attesa, guardate un po’ chi c’era tra gli sconosciuti comici del nostro Saturday Night Live…


7
marzo

UN NUOVO SHOW PER PIPPO MADE IN ENDEMOL?

Pippo Baudo @ Davide Maggio .it

Si dice che già prima della partenza del Festival di Sanremo, Sua Pippità fosse in contatto con Endemol per la realizzazione di un nuovo show per RaiUno.

Si tratterebbe di un nuovo sodalizio, quello tra Pippo ed Endemol, visto che, sulla base di quanto ricorda il sottoscritto, Baudo ha collaborato con la società di Bassetti soltanto per Serata d’Onore nel 1988 quando Endemol era ancora “La Italiana Produzioni” (successivamente diventata Aran, poi Aran Endemol e infine Endemol Italia).

Sconosciuti al momento i dettagli del programma che dovrebbe comunque essere un varietà in prima serata, probabilmente quella del sabato.

Si dice che Pippo abbia espresso il desiderio di avere sul palco, nel corso delle puntate, Gigi Proietti, Raffaella Carrà, Carlo Verdone e Renato Zero come compagni d’avventura.