Pomeriggio Cinque



2
febbraio

POMERIGGIO CINQUE IN DIRETTA DA ROMA. BARBARA D’URSO REGISTRA C’E’ POSTA PER TE

Barbara D'Urso

Da questa mattina, Barbara D’Urso annuncia una puntata molto “particolare” di Pomeriggio Cinque. Il perchè è presto detto: l’appuntamento pomeridiano con l’infotainment di Carmelita andrà in onda, questo pomeriggio, direttamente dal centro Palatino di Roma. E se Barbarella mantiene la suspance e annuncia la soluzione dell’”enigma” sulla fuga nella Capitale, DM è in grado di svelare l’arcano prima della conduttrice.

Ci risulta, infatti, che Barbara D’Urso abbia lasciato il suo studio di Cologno Monzese per presenziare alle registrazioni della puntata di C’è Posta Per Te della quale sarà ospite.

Dopo Mara Venier, dunque, Maria De Filippi porta a a casa un altro personaggio della rete che trasmette il programma: faccine, lacrime e sorrisi la faranno dai padroni regalando a Canale 5 una botta di tele-umanità  atta a conquistare il pubblico del sabato sera.




16
gennaio

BARBARA D’URSO TORNA A PARLARE DI FABRIZIO CORONA. SEPPELLITA L’ASCIA DI GUERRA.

Pomeriggio Cinque

Qui in studio si chiedono come mai, dopo tanti anni, io ritorni a parlare di Fabrizio Corona. Da oltre due anni ho scelto di non parlarne, prima che venisse arrestato (tranne quando c’erano dei fatti cronaca importanti). Ho scelto di fare così perchè è stato molto aggressivo con me (come quella volta che intervenne in diretta a Pomeriggio 5). Ci sono state anche cause – che ho vinto – di cui ho preferito non parlare.

Perchè ho deciso di ri-parlare di Fabrizio, che sono sicura ci stia guardando? Molte volte delle persone vicine a Fabrizio mi hanno chiesto di farlo. Io ho sempre detto di no (ha fatto anche un attacco a mio figlio). Ma Fabrizio mi ha scritto una lettera molto lunga dal carcere che io ho letto questa notte e le cose che dice mi hanno colpita e mi hanno portata alla decisione di parlare di nuovo di lui. Una lettera di due pagine che domani riporterò qui a Pomeriggio 5. E questa è la mia scelta“.

Questa la chiosa di Barbara D’Urso della puntata di ieri del suo Pomeriggio 5. L’ennesimo “scoop”, spalmato durante tutto il programma come un ghiotto “coming soon, è finalmente arrivato nella parte conclusiva del programma, lasciando però lo spettatore a bocca aperta visto il “cliffhangher” sapientemente creato.

La saga D’Urso – Corona ha così un nuovo capitolo ma le dichiarazioni della conduttrice lasciano immaginare un lieto fine, o comunque un periodo di tregua. Ricordiamo che l’astio tra i due affonda le sue radici nella pubblicazione – ad opera di Corona – di alcune foto di uno dei figli di Barbara nelle quali si faceva intendere che stesse facendo uso di marijuana. Come dimenticare, poi, la celebre telefonata che Fabrizio (attualmente in carcere) fece cinque anni fa in diretta a Pomeriggio 5? “Farò una guerra a te e a quella caxxo di rete che te la ricordi per tutta la vita”, urlava Fabrizio adirato per il cattivo lavoro da “giornalista” (poco rispettoso, a suo dire) della D’Urso.


16
dicembre

CASO LORIS: UN FUORIONDA SMASCHERA IL FINTO ‘SCOOP’. LA TV DEL DOLORE C’E', E SI VEDE

Striscia la Notizia, Alessandra Borgia

Quando faccio così, chiamatemi il cacciatore, che lui fa finta di passare“. Il racconto della cronaca nera in tv diventa una messinscena, uno spettacolino impietoso creato ad arte. Fa discutere e lascia increduli il fuori onda mostrato ieri sera da Striscia La Notizia: il tg satirico di Antonio Ricci ha smascherato l’inviata di Pomeriggio Cinque Alessandra Borgia mentre organizzava un finto incontro casuale con Orazio Fidone, il cacciatore di Santa Croce Camerina che ha rinvenuto il corpo esanime del piccolo Loris Stival.

Caso Loris: il fuori onda mostrato da Striscia la Notizia

Poco prima del collegamento con Barbara D’Urso, la giornalista si è accordata con l’uomo affinché questi passasse ‘per caso’ davanti alle telecamere dopo aver ricevuto un segnale concordato. Come documentato da Striscia la Notizia, l’imbarazzante copione è poi andato in onda su Canale5. Ciak, si gira: durante la diretta, l’inviata ha afferrato al volo il cacciatore che stava passeggiando alle sue spalle, come previsto.

Caso Loris: inviata di Pomeriggio Cinque subissata di critiche

Il siparietto, reso insopportabile dagli sguardi d’intesa scambiati in diretta tra la giornalista e il cacciatore, ha suscitato un’ondata di indignazione. L’inviata, in particolare, è stata subissata di critiche sui social. E non poteva essere altrimenti: di fronte a simili operazioni non va mai dimenticato il rispetto che si dovrebbe tenere nei confronti di una storia dolorosa come quella del piccolo Loris. Il finto incontro organizzato ad arte è già poco tollerabile in un servizio di gossip sulla starlette del momento, figurarsi in un collegamento in cui si parla di un bimbo di otto anni trovato senza vita.





18
ottobre

VITA IN DIRETTA, POMERIGGIO 5 E LA SFIDA A COLPI DI “ESCLUSIVE”. IDENTICHE.

Pomeriggio Cinque, Arturo Artadi autista di Sordi

Corto circuito di “esclusive” nel pomeriggio televisivo italiano. A pochi minuti di distanza, i programmi d’infotainment concorrenti in onda su Rai1 e Canale5 hanno proposto un’intervista alla stessa persona, presentando il momento come un grande scoop. Quando si dice la fantasia. Il personaggio cui il piccolo schermo ha offerto l’ubiquità è stato Arturo Artadi, lo storico autista della famiglia Sordi. L’uomo, accusato di aver raggirato la sorella dell’attore assieme ad altre nove persone, è apparso sulla prima rete e poco dopo sull’ammiraglia Mediaset che si occupa del caso da svariati giorni.

Il telespettatore incline allo zapping pomeridiano avrà strabuzzato gli occhi. Inizialmente Artadi era ospite de La Vita in Diretta, impegnato a raccontare la propria versione dei fatti e a scagionarsi dal presunto raggiro commesso ai danni della compianta Aurelia Sordi. Una sequenza “esclusiva”, come recitava la dicitura lanciata in sovrimpessione dal programma di Rai1. Nel frattempo, su Canale5, Barbara D’Urso annunciava un’intervista altrettanto “esclusiva” proprio ad Artadi, il quale avrebbe parlato dell’eredità contesa di Alberto Sordi ed esposto la propria verità.

Nella giravolta delle esclusive, la scaletta ha voluto che ad arrivare per seconda fosse Maria Carmela. La conduttrice di Pomeriggio Cinque aveva l’intervista ad Artadi registrata (aveva già strappato alcune dichiarazioni all’autista della Signorina Sordi un paio di giorni fa), mentre su Rai1 l’ospite era presente in carne ed ossa. Ma son dettagli. A far sorridere è stato proprio il corto circuito innescatosi tra i due programmi, che nello stesso giorno e alla stessa ora hanno affrontato il medesimo argomento.


1
settembre

SPECIALE DM LIVE: COMMENTA IN DIRETTA IL DEBUTTO DI POMERIGGIO CINQUE

Selfie di Barbara D'Urso dal nuovo studio di Pomeriggio Cinque

Il weekend appena trascorso ha richiamato all’ordine le principali trasmissioni sportive per il via alla nuova Serie A di calcio, ma è con oggi – lunedì 1° settembre 2014 – che inizia ufficialmente la stagione tv 2014/2015 (se escludiamo il debutto di Petrolio nella seconda serata di Rai 1, giovedi 25 agosto).

Amici di DM, siete pronti? Anche quest’anno abbiamo deciso di accompagnare “ogni premiere che conta” con una speciale finestra live dove poter commentare, criticare, obiettare, promuovere o bocciare in diretta e a caldo, giorno per giorno, ciascun debutto o ritorno dei programmi che, a loro modo, animano l’intera stagione televisiva. A voi non resta che aguzzare il vostro ingegno, rispolverare il vostro genio e affilare nuovamente le tastiere; insomma, pronti a rimettere alla prova il vostro irriverente talento live?

16.40 Canale 5: il ritorno di Pomeriggio Cinque. “Ci sarà uno bello bello bello bello bello”

Ad aprire la nuova stagione tv è la signora di Cologno Barbara D’Urso, pronta a riaccendere il pomeriggio di Canale 5 con un nuovo ciclo di puntate di Pomeriggio Cinque, giunto al suo settimo anno di vita. La ricetta è sempre la stessa: collegamenti, ospiti ed approfondimenti dei principali avvenimenti di cronaca, costume, spettacolo e gossip.

..:: COMMENTA IN DIRETTA ::..





28
agosto

LA VITA IN DIRETTA SLITTA ALL’8 SETTEMBRE. MA IL SEGRETO ERA PARTIRE PRIMA

Alex Gadea (Tristan de Il Segreto), Barbara d'Urso e Cristina Parodi

Un’estate non è bastata per la rivoluzione. Pare che il nuovo volto de La Vita in Diretta 2014/2015 abbia bisogno di 7 giorni in più per prendere forma. Malgrado settimane di lavoro, la squadra capitanata da Cristina Parodi e Marco Liorni non ha ancora definito tutti gli elementi per portare agli antichi splendori il contenitore pomeridiano di Rai1. E così è stato deciso uno slittamento. Fissato per il primo settembre, lo start de La Vita In Diretta è posticipato all’8 settembre.

La Vita in Diretta 2014/2015 slitta. Pomeriggio Cinque parte il primo settembre

Nulla di grave penserete, e invece no. Lo slittamento in una situazione così delicata risulta inopportuno. Innanzitutto perchè iniziare più tardi significa dare campo libero a Pomeriggio Cinque, che partirà il primo settembre, sprecando così una ghiotta occasione per superare la concorrenza. Il programma di Canale 5, che conta su uno zoccolo duro di pubblico più giovane rispetto a quello di Rai1, sarà inevitabilmente indebolito dalla platea d’inizio settembre. Ma soprattutto Barbara D’Urso dovrà fare a meno per due settimane del traino de Il Segreto. E proprio l’assenza della telenovela spagnola dai palinsesti pomeridiani è il motivo principale che avrebbe dovuto convincere i vertici di Rai1 a confermare la data di partenza inizialmente stabilita.

I vantaggi di una partenza senza Il Segreto

La killer application dell’ultima stagione di Canale 5 rimarrà salda in preserale fino all’arrivo di Avanti un Altro, fissato per il 15 settembre. Quella del primo settembre, dunque, sarebbe stata per Marco e Cristina una partenza più serena senza l’ingombrante competitor a puntate e con le stesse armi della concorrenza, “drogata” nell’ultima annata dai risultati record delle avventure di Puente Viejo. Un’occasione senza dubbio irripetibile per fidelizzare il pubblico che ha abbandonato il programma.

L’”opportunità” data da Il Segreto 2


22
luglio

POMERIGGIO CINQUE: BARBARA D’URSO APRE LA STAGIONE DI CANALE 5

Barbara D'Urso

Sarà Pomeriggio Cinque di Barbara D’Urso ad aprire ufficialmente – salvo variazioni -  la stagione 2014/2015 di Canale 5. Complici forse i risultati non esaltanti del pomeriggio estivo, la nuova edizione del programma di infotainment partirà – stando a Publitalia – lunedì 1 settembre, in anticipo rispetto a quanto previsto inizialmente. La nuova stagione di Pomeriggio Cinque è chiamata ad una duplice sfida: confermare gli ottimi ascolti della stagione 2013/2014 registrati sulla scia de Il Segreto e tenere testa alla nuova Vita in Diretta.

Pomeriggio Cinque vs Vita in Diretta con Liorni e Parodi

Via la storica “nemica” catodica Paola Perego e il collega Franco Di Mare, gli avversari di Barbara D’Urso saranno Cristina Parodi - colei che per prima portò l’informazione nel pomeriggio di Canale 5 alla guida di Verissimo – e Marco Liorni (a proposito, ha firmato il contratto?), che con la conduttrice partenopea ha lavorato fianco a fianco nelle tre edizioni di Grande Fratello che l’hanno vista protagonista nelle vesti di padrona di casa. Pomeriggio Cinque riuscirà ad aggiudicarsi la leadership anche quest’anno?

Ricordiamo che quest’estate è saltata la versione estiva (sarebbe dovuta andare in onda a luglio) di Pomeriggio Cinque. Una cancellazione che se da un lato ha fatto risparmiare qualche soldino a Cologno e fatto “ricaricare” la sua conduttrice, dall’altro – complici la solita abbuffata di repliche, la concorrenza di Estate in Diretta e la scelta di spostare Il Segreto in preserale – ha fatto sprofondare il pomeriggio di Canale 5.

Barbara D’Urso confermata a Domenica Live ma niente Isola dei Famosi all’orizzonte

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


22
luglio

DM LIVE 24: 22 LUGLIO 2014. ECCO IL LOGO DI NOVELA, LA NUOVA FRONTIERA DEGLI 899 IN TV, MARIA CARMELA VUOLE TRAVAGLIO A POMERIGGIO 5 (“MA PRIMA PULISCO LO SGABELLO”)

Novela - Mediaset

Novela - Mediaset

La nuova frontiera degli 899 in tv

Lele ha scritto alle 07:22

Sono tornati nelle notti estive, sui circuiti nazionali, i giochini “Chiami, compri la suoneria e forse giochi al quiz”. A differenza del passato, le telefonate sembrerebbero reali e il programma in effettiva diretta. La novità sta nel fatto che i premi, che vanno da poche decine di euro, se indovini la parola misteriosa, fino a qualche migliaio di euro per il jackpot, sono erogati in non meglio identificati “B.S.”. Andando a leggersi il regolamento sul sito che passa in sovrimpressione si scopre che i “buoni spesa / buoni acquisto” vanno utilizzati sul sito stesso (per scaricare, immagino, altri giochi e suonerie). Pagherei per vedere la faccia degli eventuali vincitori!

Novela, ecco il logo

Depositato presso l’Ufficio Brevetti il logo del nuovo canale mediaset NOVELA (vedi immagine d’apertura, ndDM). Sulla partenza ancora nulla.

Barbara D’urso vuole Travaglio a Pomeriggio 5 (video)

Ecco il video di un inedito siparietto avvenuto ieri tra David Parenzo e Barbara D’Urso, ospite della rassegna culturale Ponza D’Autore.

D’Urso: “Sallusti e Travaglio sono due belle persone. Solo che al primo sto simpatica a Travaglio no, perchè ha dei pregiudizi. Lo vorrei seduto a Pomeriggio Cinque tutta la vita, ma prima pulisco lo sgabello anche io. Travaglio io non sono come tu pensi, chiedi ai tuoi colleghi de Il Fatto. Ogni mattina leggo Il Fatto Quotidiano“.