maria monsè



22
novembre

Perla Maria esiste e non le manda a dire. La figlia dodicenne di Maria Monsè tiene banco a Pomeriggio Cinque

Perla Maria Monse'

Perla Maria in collegamento con Pomeriggio Cinque

Se n’era parlato tanto al Grande Fratello Vip. Per Ivan Cattaneo non esisteva, per Cecchi Paone era una “nana travestita da bambina e ora, dopo le polemiche, eccola palesarsi in diretta, davanti alle telecamere di Barbara D’Urso. Pomeriggio Cinque ha ospitato ieri, in collegamento, Perla Maria, la “bambina prodigio” di Maria Monsè. E la realtà sembra superare i racconti, per qualcuno fantasiosi, dell’ex gieffina. Perla Maria risponde a tono e ne ha per tutti, come una qualsiasi opinionista “agguerrita” di Pomeriggio Cinque.




5
novembre

Grande Fratello Vip 2018: Maria Monsè eliminata

Maria Monsè - Ottava puntata GF Vip 2018

Maria Monsè - Ottava puntata GF Vip 2018

Nuovi concorrenti sono entrati a far parte del Grande Fratello Vip 2018 a programma già avviato. Tra questi anche Maria Monsè.


5
novembre

Grande Fratello Vip 2018, Cecchi Paone sulla figlia di Maria Monsè: «E’ un’attrice nana truccata da bambina»

Maria Monsè

Maria Monsè

E’ un’attrice nana o un attore truccato da bambino”.  Ennesimo scontro nella casa di Grande Fratello Vip 2018 tra Alessandro Cecchi Paone e Maria Monsè, i due nominati della settimana. Al centro della discussione c’è Perla, la figlia dodicenne della prezzemolina tv: il giornalista romano, durante un dialogo con la coinquilina, ha infatti asserito in maniera ironica che la bambina, dati i racconti dalla madre sui suoi hobby e sulle sue caratteristiche, non potesse essere tanto piccola d’età: 





1
novembre

GF Vip 2018, Silvia Provvedi vs Fabio Basile che ride mentra la Monsè racconta di un abuso subìto: «Il pagliaccio fallo fuori da qui. Hai fatto una figura di m*rda come uomo».

Fabio Basile

Fabio Basile

Io non sono venuta qui a fare la pagliaccia, quando fanno i pagliacci non ci sto”. L’ira funesta di Silvia Provvedi è andata in scena nella casa del Grande Fratello Vip 2018. Durante una festa organizzata in occasione di Halloween, la cantante de Le Donatella si è scagliata contro Fabio Basile, colpevole di aver riso di fronte ad una confidenza fatta da Maria Monsè.


24
ottobre

GF Vip, Maria Monsè vs Daniela: «Tu sei qui perché Lory Del Santo ha avuto una disgrazia». La ‘Marchesa’: «Ti sei scavata la fossa. Con me non avrai più udienza»

Maria Monse'

Maria Monsè

Tu con me non avrai più udienza” . La ‘Marchesa’ ha perso le staffe e anche ogni forma di bon-ton. Nel tentativo di trovare un punto d’incontro con Maria Monsè, nuova concorrente di Grande Fratello Vip 2018, Daniela Del Secco ha finito per litigare in malo modo con la coinquilina. Tutto è partito quando Daniela ha chiesto a Maria il motivo per cui avesse parlato a Pomeriggio Cinque di un disguido avvenuto tra di loro – ben cinque anni prima – ad un evento mondano (qui i loro precedenti). 





22
ottobre

Grande Fratello Vip, Maria Monsè: «Non temo nessun concorrente. Mi sembrano tutti tranquilli, beati e simpatici». E la Marchesa?

Maria Monse' e la Marchesa

Maria Monsè e Daniela Del Secco

Non entro per rubare la scena a nessuno”. Così Maria Monsè, nuova concorrente di Grande Fratello Vip 2018, ha esordito in una clip di presentazione pubblicata sul sito ufficiale del reality show condotto da Ilary Blasi. Chiamata ad entrare in corsa insieme ad Alessandro Cecchi Paone ed Ela Weber, la Monsè – all’anagrafe Maria Concetta La Rosa – ha elencato i suoi pregi e difetti per iniziare a farsi conoscere dal grande pubblico di Canale 5: 


21
ottobre

Grande Fratello Vip 2018: Cecchi Paone, Maria Monsè ed Ela Weber nuovi concorrenti

Maria Monsè

Maria Monsè

Quinta puntata nel segno della rivoluzione al Grande Fratello Vip 2018. Per cercare di risalire la china, arriveranno tre nuovi concorrenti nel corso dell’appuntamento di domani, in prima serata su Canale 5. Ilary Blasi, con Alfonso Signorini, accoglierà Alessandro Cecchi Paone, Maria Monsè ed Ela Weber. I tre busseranno alla Porta Rossa della Casa di Cinecittà, ma ci sarà posto per tutti?


28
dicembre

AMARCORD, Che fine hanno fatto…LE RAGAZZE DI “NON E’ LA RAI”? (1^ puntata)

Non è la Rai @ Davide Maggio .it

Un tempo la televisione, per creare programmi di culto, non aveva bisogno di risse innalza share, tronisti ingioellati o naufraghi più o meno noti. Bastava un’idea, piccola, semplice ma d’effetto che poteva catalizzare l’attenzione di milioni di telespettatori senza troppa fatica. Questo è il caso di Non è la Rai, trasmissione cult creata da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo nel 1991 ed andata in onda per i successivi quattro anni su Canale 5 prima e Italia 1 poi.

Un programma inizialmente destinato ad un target adulto (non a caso la conduzione era affidata ad Enrica Bonaccorti) che ha subito un’evoluzione naturale nel tempo, diventando di fatto un programma cult destinato ad un pubblico giovane.  

A rendere il programma una vera e propria icona degli anni 90, ci hanno pensato le ragazze presenti in studio che ancora oggi sono idolatrate dagli instancabili fans. Tra le più note ricordiamo:

  • Laura Freddi, ex velina, conduttrice di Buona Domenica e in seguito attrice nella fiction i Cesaroni (probabile la sua partecipazione alla seconda serie);

  • Alessia Mertz, ex velina e naufraga dell’Isola dei Famosi, vera e propria prezzemolina della nostra tv;

  • Alessia Mancini, attualmente moglie di Flavio Montruccio, è stata velina, valletta di Gerry Scotti in Passaparola e, al momento, è inviata di Stranamore;

  • Nicole Grimaudo, attrice in fiction di successo come “Il Bello delle Donne” e “Ris”;

  • Sabrina Impacciatore, vero talento della trasmissione “Macao” e attrice in film di culto come “L’ultimo bacio”;

  • Pamela Petrarolo ex contadina de La Fattoria;

  • Cristina Quaranta, ex velina, valletta di Guida al Campionato e successivamente collerica naufraga de “L’isola dei famosi”;

  • Miriana Trevisan, anche per lei un passato da velina oltre che da valletta accanto a Mike Bongiorno per numerosi anni; 

  • Ambra Angiolini, mamma e compagna di Francesco Renga, l’enfant prodige è tutta dedita alla conduzione sia radiofonica che televisiva (attualmente uno dei volti di Rai Tre).

Se conosciamo i destini delle più note, c’è da dire che ci sono tante altre protagoniste delle quali s’ingnora persino la partecipazione al programma che hanno riscosso, in alcuni casi, un successo ben maggiore

In questa prima puntata di ”AMARCORD, Che fine hanno fatto…le ragazze di Non è la Rai?” ci occupiamo proprio di queste ultime.

VERONIKA LOGAN

Veronika Logan @ Davide Maggio .it

 Dopo la trasmissione ha intrapreso la carriera d’attrice ottenendo dapprima un ruolo nella fiction “Sorellina e il principe del sogno”. Ha inoltre partecipato a produzioni internazionali come “Le Avventure del Giovane Indiana Jones”. Infine ha trovato una certa popolarità grazie all’interpretazione del personaggio di Chiara Bonelli nella soap opera “Vivere”. Ha recitato ne “L’ispettore Coliandro” ed è recentemente diventata mamma. Oggi ha 37 anni.

KARIN PROIA

Karin Proia @ Davide Maggio .it

Pur non avendo avuto un ruolo di primo piano nella trasmissione, è riuscita ad emergere come attrice, facendo il suo esordio a teatro accanto a Michele Placido. Ha preso parte a piece come “Il Piccolo Principe” e “Salomè”. In televisione ha sostituito Vittoria Belvedere nella fiction “Lui e Lei”, recitando al fianco di Enrico Mutti e ha preso parte alla fiction “Ho sposato un calciatore“. Oggi continua a lavorare, dividendosi tra tv e teatro ed ha 32 anni.

CHIARA CONTI

Chiara Conti @ Davide Maggio .it

Anche per lei, un esordio in sordina a Non è la Rai ma una carriera di tutto rispetto come attrice impegnata, tra l’altro spesso lodata dalla critica. A pellicole commerciali come “Faccia di Picasso” alterna partecipazioni a film impegnati come “L’ora di religione” di Marco Bellocchio. Attualmente è in video con Butta la Luna su RaiUno. Oggi ha 32 anni.

Una curiosità che la riguarda: ha partecipato alla pellicola-trash “The Protagonists”, nella quale ritroviamo una giovanissima Michelle Hunziker, qui al suo esordio assoluto. Alcune scene del film sono state mandate in onda nel corso della sua conduzione a “Striscia la Notizia”.

MARIA MONSE’

Maria Monsè @ Davide Maggio .it

Tutti pensano che a lanciarla sia stato Massimo Giletti, in realtà l’autrice del Monsè-Pensiero ha iniziato la sua carriera proprio a Non è la Rai. A questo sono seguite partecipazioni a vari programmi televisivi, un libro di aforismi, la mancata partecipazione alla Fattoria a causa di una gravidanza, il ruolo in qualità di giurata a La Pupa e il Secchione nonché naturalmente lo scandalo di Vallettopoli. Nel suo futuro una probabile partecipazione alla soap opera Vivere. Oggi ha 30 anni.

ANNALISA MANDOLINI

Annalisa Mandolini @ Davide Maggio .it

Ogni buon teledipendente associa il suo viso alle telepromozioni legate ai programmi di Maria De Filippi e a qualche comparsata in fiction Mediaset e Rai. In realtà ha iniziato la sua carriera con “Non è la Rai”. In seguito si è dedicata alla conduzione di eventi come “Il concerto dell’Epifania” e di programmi per bambini come “La banda dello zecchino”. Oggi ha 32 anni.

LUCIA OCONE

Lucia Ocone @ Davide Maggio .it

In pochi sanno che ha fatto il Suo esordio nel programma di Boncompagni. In seguito ha partecipato a Macao, altra creatura dell’istrionico regista. A renderla nota al grande pubblico, però, ci ha pensato Mai Dire Grande Fratello e Figli. Oggi lavora al fianco di Simona Ventura a “Quelli che il calcio e” e ha 32 anni.

Per il momento è tutto!

  • AGGIORNAMENTO del 29 DICEMBRE 2006 ore 23.09

La maggior parte dei Nonelaraiofili ricorda come momento cult il tormentone Please Don’t Go.

Io, invece, ricordo ciò che successe a Pamela Petrarolo durante una delle innumerevoli in cui le ragazze di dimenavamo come pazze sulle note di Please Don’t Go.

Accadde questo…