5
novembre

E’ finita tra Elisa Isoardi e Matteo Salvini

Elisa Isoardi e Matteo Salvini

Elisa Isoardi e Matteo Salvini

Non chiamatela più Lady Salvini. Elisa Isoardi rompe il silenzio e annuncia la fine della storia d’amore con il Ministro degli Interni e Vice Premier, Matteo Salvini. Lo fa pubblicando su Instagram una foto che la ritrae tra le braccia dell’ormai ex compagno, accompagnata da una massima del giovane artista Gio Evan:

Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora

scrive la conduttrice de La Prova del Cuoco. E aggiunge:

Con immenso rispetto dell’amore vero che c’è stato. Grazie Matteo.

Elisa Isoardi e Matteo Salvini si erano conosciuti nel 2015. Dopo un anno di gossip, uscirono allo scoperto, facendosi fotografare innamorati e felici.

“Non riesco a vivere senza di lei. E’ la donna della mia vita”, dichiarava il leader della Lega.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Matteo Salvini, Pomeriggio Cinque
Salvini-Isoardi, il vicepremier scherza a Pomeriggio Cinque: «Non sono sul mercato»


Lilli Gruber, Otto e Mezzo
Otto e Mezzo, Gruber apre con l’addio social tra Isoardi e Salvini. Padellaro: «Claretta Petacci non l’avrebbe fatto»


Elisa Isoardi, Matteo Salvini
La Prova del Cuoco, Matteo Salvini sui social: «In bocca al lupo Elisa. Faccio il tifo per te»


Elisa Isoardi, Matteo Salvini
Elisa Isoardi «all’ombra» di Matteo Salvini: l’insostenibile ipocrisia di chi scomoda il femminismo

10 Commenti dei lettori »

1. Sabato ha scritto:

5 novembre 2018 alle 13:28

La vita sentimentale del difensore della famiglia tradizionale Salvini diventa ancora più intricata. Salvini si è sposato nel 2003 con la giornalista pugliese Fabrizia Ieluzzi e lo stesso anno ha avuto un figlio da lei, Federico. Ma il matrimonio è andato male e, dopo il divorzio, Salvini ha avviato una convivenza con l’avvocato comasco Giulia Martinelli, dalla quale ha avuto una figlia, Mirta, nel 2012. Nel 2015 la rivista Novella 2000 ha svelato la storia fra Salvini e la showgirl Elisa Isoardi, ma ora, a tre anni di distanza, Salvini e la “donna della sua vita” hanno rotto. Alla faccia della famiglia tradizionale!



2. primus ha scritto:

5 novembre 2018 alle 13:44

predicano bene e razzolano malissimo, ovvio



3. soralella ha scritto:

5 novembre 2018 alle 14:09

E dire che stavolta, in barba al mio consueto cinismo, ci avevo proprio creduto. Al Festival di Venezia sembravano innamoratissimi, non son passati nemmeno due mesi …. Che delusione.
A lui comunque questa onda lunga di iper-popolarità non sta facendo affatto bene.



4. YleGi ha scritto:

5 novembre 2018 alle 14:18

La cattiveria e la volgarità dei commenti che stanno vomitando sotto al suo post su instagram sono una cosa da non credere … no ma la gente non sta mica bene eh …



5. Alda ha scritto:

5 novembre 2018 alle 15:10

A me importa solo di Salvini il resto non conta, intanto lui sale sempre piu` in alto…e non tutti sono degni di seguirlo!!!



6. Patrick ha scritto:

6 novembre 2018 alle 03:05

Eh sale proprio in alto uno che ha avuto il 17% dei voti. Già…



7. Nina ha scritto:

6 novembre 2018 alle 10:36

La isoardi ha davvero sbagliato, poi questa foto…. Ma vogliamo parlare di chi si permette di sindacare la vita sentimentale degli altri? Io non ho parole se non miseria.



8. Zio Enzo ha scritto:

6 novembre 2018 alle 10:55

Matteo ora dove la trovi una donna bellissima come Elisa Isoardi



9. Lunatica ha scritto:

6 novembre 2018 alle 14:17

Zio Enzo pare si stia già candidando quella prugna secca della Chirico



10. Zio Enzo ha scritto:

6 novembre 2018 alle 17:46

Lunatica Annalisa Chirico e una mia corregionale ma Elisa Isoardi e molto più bella. E poi la Chirico e pure di sinistra,ma si sa in amore non esistono bandiere politiche che tengono



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.