Auditel

Gli ascolti tv più completi del web sulla televisione italiana. Dati auditel del giorno in valori assoluti e share dei programmi della tv generalista (Rai 1, Rai 2, Rai 3, Canale 5, Italia 1, Rete 4 e La7), delle reti digitali (Cielo, La5, Real Time, Rai 4 e tante altre), delle piattaforme satellitari (Sky ed altri editori satellitari) e delle tv locali.


1
gennaio

ASCOLTI TV DEL 31 DICEMBRE 2010: GLI ITALIANI FESTEGGIANO IL 2011 CON RAI1 (34.83%). DOPPIATO CAPODANNO CINQUE A 2,5 MLN (16.55%)

Barbara d'Urso, Capodanno cinque

PRIME TIME – Nella serata di San Silvestro ben 5.536.000 spettatori (34.83%) hanno scelto di brindare al nuovo anno in compagnia di Maria Venier e Pino Insegno conduttori di L’Anno Che Verrà in diretta da Rimini insieme, tra gli altri, a Luisa Corna, Patty Pravo e Orietta Berti. La seconda parte del programma dalle 24.56 ha realizzato il 38.36% pari a 3.796.000 telespettatori. L’anno scorso il Capodanno di Rai1 aveva fatto segnare 5.729.000 spettatori pari al 38.38% di share. Su Canale 5 distaccata Barbara d’Urso e il suo Capodanno cinque che, con ospiti come Valeria Marini, Platinette e Daniele Interrante, ha raccolto appena 2.598.000 spettatori pari al 16.55% di share (17.72% t.c. ). Nel 2009 il Capodanno con Paola Perego aveva registrato il 15.68%. Su Rai2 Harry Potter e il prigioniero di Azkaban è stato seguito da 1.029.000 spettatori (6.31%).  Su Rai3 il Festival Internazionale del Circo di Montecarlo è stato seguito da 2.233.000 spettatori (13.55%). Il film Indipendence Day su Italia1 ha ottenuto 1.101.000 telespettatori. Su Rete4 Selvaggi totalizza 982.000 spettatori.  

IN EVIDENZA – In access prime time  Il Messaggio del Presidente della Repubblica ha raccolto 4.556.000 spettatori su Rai1 (27.57%), 728.0000 su Rai2, 1.025.000 su Rai3, 2.679.000 su Canale 5 e 956.000 su La7. Leader dell’informazione il Tg1 delle 20.00 con uno share del 28.96%, pari a 4.864.000 telespettatori. Su Rai1 La nave di Capodanno, fino alle 2.00, ha registrato il 30.28% di share con 2.37.000 spettatori. In seconda serata su Rai3 il lungo speciale Blob 2010 volte zero ha ottenuto il 4.50% pari a 651.000 telespettatori. Trasformat su Italia 1 ha registrato 1.261.000 spettatori.  In preserale Chi vuol essere milionario Top 2010  ha ottenuto 2.293.000 spettatori. L’Eredità nella Sfida dei 6 è vista da 3.987.000 spettatori che nel Gioco finale salgono a 4.751.000. Canale 5 ha registrato con Beautiful 3.142.000 spettatori. 

ASCOLTI RETI ALL DIGITALIris, nelle 24 ore, ha registrato 102.000 telespettatori mentre Boing ne ha ottenuti 103.000 (1.03%).




31
dicembre

ASCOLTI TV DI GIOVEDI 30 DICEMBRE 2010: PER AL DI LA DEL LAGO IL 19%, SUPER QUARK SPROFONDA AL 13.89%. I LOVE ITALY AL 9.81% PAREGGIA CON FOCUS UNO AL 10.02% (MA MENO SPETTATORI)

I love Italy

I love Italy

PRIME TIME – La prima puntata di Al di là del lago su Canale5 con Kaspar Capparoni  e Martina Colombari ha ottenuto un risultato discreto raggiungendo quota 18.73% con 4.365.252 spettatori. Super Quark si deve accontentare invece del 13.89% con 3.291.802 spettatori. Molto positivo il risultato della puntata test del nuovo programma di Claudio Lippi dedicato all’Italia: I love Italy della Toro Produzioni ottiene infatti il 9.81% con 2.325.861 telespettatori mentre il competitor su Italia1 Focus 1 raggiunge quota 10.02% con 2.109.110 spettatori. Su Rai3 Giù la testa ottiene un ottimo 10.77% (2.392.843) mentre Viaggio in Vaticano su Rete4 il 6.40% (1.446.905). Su La7 Speciale Cuochi e Fiamme si ferma al 2.22% (535.108).

ACCESS PRIME TIME Soliti Ignoti su Rai1 ha raccolto 5.818.630 spettatori pari al 22.43% di share superando su Canale5 Striscia la notizia, vista da 5.419.722 spettatori (20.90%). Su Italia1 il game Trasformat ha raccolto 1.683.587 spettatori e il 6.57%. Un posto al sole su Rai3 ha totalizzato il 7.91% con 1.987.564 spettatori mentre Missione Natura su La7 il 2.73% con 704.020 spettatori.

PRESERALE – Su Rai1 l’Eredità è stata vista da 4.715.307 spettatori e il 25.94% di share, saliti a 6.151.066 (28.06%) per il gioco finale. Chi vuol essere milionario? Top 2010 è stato seguito da 2.699.311 spettatori con il 13.81% di share. Tempesta d’amore su Rete4 raggiunge quota 7.96% con 1.810.369.

Scopri i dati delle altre fasce dopo il salto.


30
dicembre

ASCOLTI SATELLITE DI MERCOLEDI 29 DICEMBRE 2010: “CHE FINE HANNO FATTO I MORGAN ?” DIVERTE 505.000 SPETTATORI, BENE LAW AND ORDER UK SUI CANALI CRIME.

Che fine hanno fatto i Morgan?

[Cercavi i dati d'ascolto della tv generalista? Clicca qui] Ieri, mercoledì 29 dicembre, 7.707.940 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio dell’8,2% (11,1% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Se al dato si aggiungono i canali satellitari ricevibili attraverso il decoder Sky, a partire da Cielo – esclusi tutti i principali canali gratuiti generalisti, come Raiuno, Raidue, Raitre, Canale 5, Retequattro, Italia 1 e La7 – lo share sale al 9,6% (12,9% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

PRIME TIME – In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 2.003.671 spettatori con il 7,8% di share. Il dato sale a 2.247.891 spettatori medi con l’8,8% di share se si considera il satellite*. Per il Cinema, la prima tv del film “Che fine hanno fatto i Morgan?”, in onda dalle 21 circa su Sky Cinema 1 e Sky Cinema+1 (entrambi in Standard Definition e in High Definition), ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 504.159 spettatori.  Per lo Sport, 129.649 spettatori medi complessivi hanno seguito in esclusiva i match di Premier League in programma dalle 20.45 sui canali Sport e Calcio di Sky (tutti in Standard Definition e in High Definition). In particolare, Chelsea-Bolton, su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, ha avuto un séguito di 108.506 spettatori medi complessivi. Per quanto riguarda l’Intrattenimento, si segnalano due episodi della serie tv “Law & Order Uk”, su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition), Fox Crime+1 e Fox Crime+2: quello in onda dalle 21, ha raccolto nel complesso 224.184 spettatori medi, mentre quello trasmesso dalle 21.55 circa, è stato visto in media da 246.292 spettatori complessivi.

PRESERALE – Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 7,2% mentre il satellite*dell’8,3%





30
dicembre

ASCOLTI TV DI MERCOLEDI 29 DICEMBRE 2010: QUATTRO GATTI PER LE COSE CHE RESTANO (17.51%), PAPERISSIMA LEADER CON IL 24.23%. PORTA A PORTA CON BONOLIS E CLERICI PAREGGIA CON KALISPERA CON MARCUZZI, ARCURI E PLATINETTE

Gerry Scotti e Michelle Hunziker

Gerry Scotti e Michelle Hunziker

PRIME TIME – Prima serata ancora in mano ad Antonio Ricci con la sua Paperissima: il divertente varietà condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker, nonostante la veneranda età, sembra non stancare mai e totalizza il 24.23% con 6.170.000 spettatori. Finalmente giunge al termine Le cose che restano con Paola Cortellesi e Claudio Santamaria che i telespettatori di Rai1 non sembrano aver particolarmente apprezzato tant’è vero che anche l’ultima puntata (in leggera crescita rispetto alle precedenti) ha raggiunto il 17.51% con 4.332.000 spettatori. Dopo la lunga pausa, il ritorno di Voyager (in versione speciale) ha segnato l’8.53% con 2.032.000, mentre le tre nuove puntate di The Vampire Diaries su Italia1 (che continua a non decollare) hanno totalizzato 1.014.000 telespettatori con il 4.57%. Molto bene il film targato Disney Come d’Incanto che su Rai3 ha raggiunto quota 2.541.000 telespettatori con il 10.14% mentre su Rete4 Apocalypse – Il grande racconto della guerra si ferma a 1.889.000 con l’8.25%. Impero su La7 al 2.40% (550.000).

ACCESS PRIME TIME Soliti Ignoti su Rai1 ha raccolto 6.017.000 spettatori pari al 23.17% di share superando su Canale5 Striscia la notizia, vista da 5.860.000 spettatori (22.56%). Su Italia1 il game Trasformat ha raccolto 1.660.000 spettatori e il 6.45%. Un posto al sole su Rai3 ha totalizzato l’8.96% con 2.307.000 spettatori mentre Missione Natura su La7 il 3.10% con 805.000 spettatori.

PRESERALE – Su Rai1 l’Eredità è stata vista da 4.848.000 spettatori e il 26.16% di share, saliti a 6.066.000 (27.32%) per il gioco finale. Chi vuol essere milionario? Top 2010 è stato seguito da 3.174.000 spettatori con il 15.84% di share. Tempesta d’amore su Rete4 raggiunge quota 7.64% con 1.753.000.

Scopri i dati delle altre fasce dopo il salto.


29
dicembre

ASCOLTI SATELLITE DI MARTEDI 28 DICEMBRE 2010: NCIS (211.000 SPETTATORI) E’ IL PROGRAMMA PIU’VISTO DELLA GIORNATA, SOLO 131.000 PER LA PREMIER LEAGUE IN PRIMA SERATA.

Ncis

[Cercavi i dati d'ascolto della tv generalista? Clicca qui] Ieri, martedì 28 dicembre, 7.828.678 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio dell’8,3% (11,2% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Se al dato si aggiungono i canali satellitari ricevibili attraverso il decoder Sky, a partire da Cielo – esclusi tutti i principali canali gratuiti generalisti, come Raiuno, Raidue, Raitre, Canale 5, Retequattro, Italia 1 e La7 – lo share sale al 9,7% (12,9% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

PRIME TIME – In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 1.984.887 spettatori con il 7,5% di share. Il dato sale a 2.216.901 spettatori medi con l’8,4% di share se si considera il satellite*. Per il Cinema, il film “Il postino”, in onda dalle 21 su Sky Cinema 1 e Sky Cinema+1 (entrambi in Standard Definition e in High Definition), ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 192.013 spettatori. Si segnalano, inoltre, che il passaggio del  film “Tra le nuvole” trasmesso dalle 21 su Sky Cinema+24 (in Standard Definition e in High Definition), ha raccolto davanti alla tv 207.322 spettatori medi. Sempre dalle 21, su Sky Cinema Family (in Standard Definition e in High Definition), il film “Down to earth – Ritorno dal paradiso” ha raccolto in media 186.696 spettatori. Per lo Sport, il match del campionato inglese Birmingham-Manchester Utd, in onda dalle 21 su Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Sky SuperCalcio (tutti in Standard Definition e in High Definition), che ha avuto un séguito di 131.619 spettatori medi complessivi.

PRESERALE – Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 7,4% mentre il satellite*dell’8,5%. Per quanto riguarda l’intrattenimento, la puntata della serie tv “Ncis”, in onda dalle 19.15 circa su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition), Fox Crime+1 e Fox Crime+2, è stata vista nel complesso da 211.303 spettatori medi. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con “Mayday: disastri aerei”, in onda dalle 20.10 circa su National Geographic Channel (in Standard Definition e in High Definition) e National Geographic Channel+1, è stato seguito in media da 35.903 spettatori complessivi.





29
dicembre

RAI4: BUONI ASCOLTI MA L’AZIENDA PUBBLICA FA ORECCHIE DA MERCANTE

Rai4

Rai4

Se tempo fa si gridava al miracolo, Rai4 raggiunge ora dei risultati sicuramente buoni ma piuttosto lontani dagli exploit della concorrenza che, soprattutto con La5, è riuscita in men che non si dica a toccare vette di share impressionanti per una neonata rete digitale. E’ evidente che, a differenza di Rai5, Rai4 non ha più (o non ha mai seriamente avuto) il supporto dell’azienda pubblica. Lasciata al suo destino, un mero contenitore di repliche di serie e film già passati sulle generaliste (a parte qualche caso sporadico), la rete diretta da Carlo Freccero ha comunque incrementato mese dopo mese gli ascolti raggiungendo nelle 24 ore anche l’1.63% di share (26 dicembre 2010) con ben 183 mila telespettatori in media.

A settembre 2009 Rai4 si assestava (nelle 24 ore) tra lo 0.29% di share (15 settembre) e lo 0.51% (28 settembre), un anno dopo il dato minimo è dello 0.52% (25 settembre) mentre il picco massimo si è avuto il 22 settembre con lo 0.94% di share (target commerciale: 1.25%). Situazione simile per ottobre: nel 2009 la rete viola viaggiava tra lo 0.32% (23 ottobre) e lo 0.55% (7 ottobre – il picco in telespettatori invece è del 18 ottobre con 52.226) che diventano nel 2010 lo 0.50% (9 ottobre) e lo 0.99% (6 ottobre, target commerciale 1.28%) mentre il picco in telespettatori si ha il 31 ottobre con 106.779. Cresce la media a novembre: nel 2009 il dato minimo nelle 24 ore si ha il 7 novembre con lo 0.32% mentre il massimo si è raggiunto il 28 novembre con lo 0.67% (picco in telespettatori il 29 novembre con 75.137), nel 2010 invece il 26 novembre con lo 0.54% e il 16 novembre con l’1.02% (target commerciale 1.47%; picco in telespettatori il 21 novembre con 120.186) .

Curiosi i dati di dicembre dove Rai4 incrementa, anche grazie alla conclusione delle grandi produzioni sulle generaliste (causa fine dei periodi di garanzia), i suoi ascolti. L’11 dicembre 2009 segna il minimo con lo 0.48% mentre il massimo il 27 dicembre 2009 con lo 0.91% (picco anche in telespettatori: 95 mila in media; target commerciale: 1.04%) , boom d’ascolti invece nello stesso mese del 2010 (anche grazie ai vari switch off autunnali) dove il minimo in share si è raggiunto il 12 dicembre con lo 0.68% mentre il massimo il 26 dicembre con l’1.63% (target commerciale: 2.13%).


29
dicembre

ASCOLTI TV DI MARTEDI 28 DICEMBRE 2010: LA MELA DI ADAMO & EVA (17.10%) VA DI TRAVERSO A HITCH SU CANALE5 (14.93%)

Adamo e Eva

Fabrizio Frizzi ha condotto Adamo & Eva

PRIME TIME – La puntata test del nuovo programma targato Endemol condotto da Fabrizio Frizzi su Rai1 Adamo & Eva ha totalizzato il 17.10% con 4.178.000 spettatori, un risultato tutto sommato interessante (ma l’obiettivo era del 20%) che permette alla prima rete pubblica di superare il diretto competitor sceso in campo invece con il film Hitch – Lui si che capisce le donne fermo al 14.93% con 3.567.000. Molto bene le tre puntate in replica di Criminal Minds (rispettivamente: 11.39% con 3.074.000, 13.75% con 3.515.000 e 13.32% con 2.934.000) che superano la replica del film La Mummia su Italia1 a quota 10.26% con 2.453.000. Un cult come Il buono, il brutto e il cattivo trasmesso da Rai3 raggiunge 2.600.000 con l’11.74% mentre Il Colpo su Rete4 si ferma al 6.72% con 1.628.000. Su La7 la commedia Il Grande Dittatore è stato visto invece da 724.178 con il 3.06%.

ACCESS PRIME TIME – Soliti Ignoti su Rai1 ha raccolto 5.785.000 spettatori pari al 21.56% di share superati su Canale5 da Striscia la notizia, vista da 6.017.000 spettatori (22.43%). Su Italia1 il game Trasformat ha raccolto 1.750.000 spettatori e il 6.60%. Un posto al sole su Rai3 ha totalizzato l’8.96% con 2.382.000 spettatori mentre Missione Natura su La7 il 2.65% con 708.827 spettatori.

PRESERALE – Su Rai1 l’Eredità è stata vista da 4.895.704 spettatori e il 25.55% di share, saliti a 6.028.226 (26.57%) per il gioco finale. Chi vuol essere milionario? Top 2010 è stato seguito da 3.081.541 spettatori con il 15.09% di share. Tempesta d’amore su Rete4 raggiunge quota 7.35% con 1.759.376.

Scopri i dati di tutte le fasce dopo il salto.


28
dicembre

ASCOLTI SATELLITE DI LUNEDI 27 DICEMBRE 2010: 511.000 SPETTATORI PER IL FILM “TRA LE NUVOLE” CON GEORGE CLOONEY.

Tra le nuvole

[Cercavi i dati d'ascolto della tv generalista? Clicca qui] Ieri, lunedì 27 dicembre, 8.184.322 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio dell’8% (10,5% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Se al dato si aggiungono i canali satellitari ricevibili attraverso il decoder Sky, a partire da Cielo – esclusi tutti i principali canali gratuiti generalisti, come Raiuno, Raidue, Raitre, Canale 5, Retequattro, Italia 1 e La7 – lo share sale al 9,3% (12% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

PRIME TIME – In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 2.108.137 spettatori con il 7,7% di share. Il dato sale a 2.340.465 spettatori medi con l’8,5% di share se si considera il satellite*. Per il Cinema, la prima tv del film “Tra le nuvole”, in onda dalle 21 su Sky Cinema 1 e Sky Cinema+1 (entrambi in Standard Definition e in High Definition), ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 511.814 spettatori. Si segnalano, inoltre, gli ascolti del nuovo passaggio del film trasmesso dalle 21.05 su Sky Cinema+24 (in Standard Definition e in High Definition), ha raccolto davanti alla tv 216.384 spettatori medi. Per lo Sport, il match di Premier League inglese Arsenal-Chelsea, in onda in esclusiva dalle 21 su Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Sky SuperCalcio (tutti in Standard Definition e in High Definition), ha avuto un seguito di 282.807 spettatori medi complessivi. Per l’intrattenimento, in evidenza due puntate della serie tv “Csi Miami”, su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition), Fox Crime+1 e Fox Crime+2: quella in onda dalle 21 è stata seguita in media da 216.315 spettatori complessivi, mentre quella trasmessa dalle 21.50 circa ha raccolto nel complesso davanti alla tv 224.720 spettatori medi.

PRESERALE – Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,8% mentre il satellite* dell’8,1%. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con il documentario “A caccia di mostri”, in onda dalle 18.20 circa su History Channel e History Channel+1, è stato seguito in media da 37.648 spettatori complessivi.