Festival di Sanremo

Notizie, foto, curiosità, anticipazioni, artisti in gara, testi delle canzoni, conduttori, vallette e tutto ciò che si può sapere sul Festival di Sanremo, la kermesse canora più famosa d’Italia.


31
gennaio

FESTIVAL DI SANREMO 2009: CHIARA BASCHETTI NON SALIRA’ SUL PALCO DELL’ARISTON

Chiara Baschetti @ Davide Maggio .itNuovi colpi di scena per quanto concerne il cast ufficiale che prenderà parte alla prossima edizione della kermesse musicale più famosa d’Italia, il Festival di Sanremo. L’ultima in ordine cronologico arriva proprio dall’improvvisa defezione della modella Chiara Baschetti che, stando a quanto riportato dalle principali agenzie giornalistiche, non affiancherà Paolo Bonolis sul prestigioso palco dell’Ariston.

Il motivo dell’inatteso forfait sembrerebbe di natura puramente economica, anche se l’agente della Baschetti ha smentito ad Adnkronos con una secca dichiarazione: “Le richieste non sono state affatto esose, anche perche’ ancora stavamo decidendo se Chiara sarebbe andata o no al festival. Ma sia ben chiaro, non avevamo chiesto il jet privato, anzi non avevamo ancora parlato neanche del treno. Le uniche due richieste che Chiara aveva fatto direttamente a Paolo, durante l’incontro di lunedi’ a Roma, erano state che il suo agente potesse accompagnarla al festival e di poter invitare i suoi genitori all’Ariston. Se queste sono richieste esose… Questo per non parlare del cachet richiesto che vi assicuro era stato ridotto di molto rispetto a quello che Chiara prende per sfilare”.

Il “padrone di casa”, Paolo Bonolis, invece, ha così detto la sua sulla vicenda: “Mi dispiace per Chiara ma ci sono state troppe problematiche con la Rai o forse non era abbastanza motivata per fare il festival”.




26
gennaio

BOOM! MINA APRIRA’ IL 59^ FESTIVAL DI SANREMO

Mina @ Davide Maggio .it

Sarà la voce di Mina ad aprire la cinquantanovesima edizione del Festival di Sanremo.

[UPDATE via | Il Secolo XIX.it] Sarà Mina ad aprire , il 17 febbraio, il Festival di Sanremo: lo ha annunciato Paolo Bonolis alla conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2009. Sarà una «interpretazione molto particolare – ha aggiunto Bonolis – Non si tratta di una uscita discografica, ma di un immenso tributo alla storia della musica italiana. E la più grande voce della musica italiana aprirà questa edizione del festival».

Jim Carrey e Annie Lennox, Hugh Hefner e le conigliette di Playboy, forse Roberto Benigni, sicuramente Giorgio Panariello e Maria De Filippi: sono questi alcuni degli ospiti del festival di Sanremo 2009 annunciati da Paolo Bonolis nel corso della conferenza stampa in corso al Casinò di Sanremo. Maria De Filippi e Annie Lennox saliranno sul palco nella serata finale, il mercoledì sarà la volta di Jim Carrey, il venerdì del patron di Playboy con le sue conigliette.

“Mi auguro che Benigni possa far parte di questa edizione – ha detto Bonolis a proposito della notizia anticipata nei giorni scorsi da alcuni giornali – ma è impegnato nella preparazione di un importante tour internazionale”. “È un festival che parte in maniera diversa rispetto agli altri anni. Abbiamo avuto turbolenze nel 2000 e una scampanellata di allarme l’anno scorso, quando gli ascolti sono calati in modo forte. Questo non può non avere ripercussioni nel futuro. Ci auguriamo che questo sia il festival del rilancio. Partiamo con fiducia e ottimismo”: lo ha detto Fabrizio Del Noce, direttore di Raiuno, all’apertura della conferenza stampa del festival di Sanremo.


25
gennaio

ASPETTANDO SANREMO 2009: CHE FINE HANNO FATTO LE NUOVE PROPOSTE DEL FESTIVAL DEL 2000? 8^ PUNTATA

Amarcord - Che fine hanno fatto le nuove proposte di Sanremo 2000? @ Davide Maggio .it 

Con Padre Alfonso Maria Parente e Andrea Mazzacavallo si conclude il nostro viaggio alla scoperta di ”che fine hanno fatto” le nuove proposte del Festival di Sanremo del 2000. Nei prossimi giorni continueremo questa esplorazione mediatica occupandoci delle nuove proposte degli anni successivi.  Vi ricordo che dopo il salto, nella seconda parte del post, troverete i video delle esibizioni e il Sanremo Contest del 2000.

Padre Alfonso Maria Parente - Festival di Sanremo 2000 @ Davide Maggio .itPADRE ALFONSO MARIA PARENTE
Nel 2000 è la volta del secondo religioso sul palco dell’Ariston: dopo Frate Cionfoli tocca a Padre Alfonso Maria Parente, biografo ufficiale di Padre Pio, che si esibisce al Festival con saio francescano e jeans. Un frate sui generis, che indossa giacche di pelle e che ha alle spalle un passato burrascoso e esperienze di droga. Il brano “Che Giorno Sarà” è un rimando continuo a Bob Dylan e Edoardo Bennato e si classifica sesto nonostante sia decisamente scadente. Il testo racconta scene di degrado urbano, fra ubriaconi, lavavetri senegalesi e tossicodipendenti: un vero tormento per le orecchie. E pensare che Padre Parente nelle interviste sanremesi lanciava un j’accuse contro la musica italiana: “è priva di contenuti”.

Dopo Sanremo esce il suo disco “Che Giorno Sarà”, che venderà giusto qualche copia fra i suoi parrocchiani e chierichetti. Il chiacchiericcio intorno al frate canterino continuò anche dopo il Festival: Padre Alfonso Maria Parente aveva dichiarato all’organizzazione di Sanremo di avere 32 anni; si scoprì in seguito che di primavere ne aveva invece già 38 e non avrebbe quindi potuto partecipare alla categoria Nuove Proposte. La questione andò avanti per vie legali e il religioso si difese sui giornali dicendo “Sono un profeta: mi ha inviato Dio”.





21
gennaio

SANREMO 2009: DE FILIPPI UNICA CERTEZZA TRA UNA BELLUCCI IN BILICO, UN BENIGNI NEW ENTRY E UNA MONA FURIOSA

Roberto Benigni a Sanremo @ Davide Maggio . it

Nel bel mezzo di un Festival di Sanremo in tempesta arriva una nuova indiscrezione firmata Dagospia che sposta l’attenzione mediatica sul nome di Roberto Benigni.

Non ci è ancora dato di sapere se il comico sia in trattative per la prima o la seconda serata della manifestazione, ma sembra certo che si tratterà di qualcosa di più di una semplice ospitata, e che la presenza di Benigni sul palco dell’Ariston sarà “spalmata” per tutta la puntata in questione. Un’operazione che risulterebbe sicuramente vincente, e che non dovrebbe essere nemmeno difficile da realizzare, vista l’ appartenenza del comico fiorentino e di Paolo Bonolis alla medesima scuderia artistica con a capo l’agente Lucio Presta.

Potrebbe, dunque, essere il comico declamatore dei versi di Dante Alighieri una delle poche certezze sul palco dell’Ariston per la nuova edizione del Festival di Sanremo, a cui sarebbe così garantita insieme una massiccia dose di divulgazione culturale e di satira politica.


20
gennaio

ASPETTANDO SANREMO 2009: CHE FINE HANNO FATTO LE NUOVE PROPOSTE DEL FESTIVAL DEL 2000? 7^ PUNTATA

Amarcord - Che fine hanno fatto le nuove proposte di Sanremo 2000? @ Davide Maggio .it

Penultima puntata, quest’oggi, dedicata alle Nuove Proposte del Festival di Sanremo di 9 anni fa (2000) in attesa della restaurata edizione dell’anno in corso in partenza il 17 febbraio prossimo. Al termine del post il Sanremo Contest 2000.

Alessio Bonomo - Festival di Sanremo 2000 @ Davide Maggio .itALESSIO BONOMO
Napoletano, classe 1970, Bonomo desta scandalo a Sanremo 2000. “La Croce” è un brano delirante e iconoclasta e la performance del cantante è tutt’altro che da Città dei Fiori: Alessio non canta, ma recita in stile CCCP/Offlaga Disco Pax, su una base ipnotizzante e sconclusionata, restandosene fermo con gli occhi sbarrati per tutta l’esibizione; il tutto incrociando le mani a mò di croce. I giornali iniziano a scrivere di lui e al Dopofestival (quell’anno condotta da Alessia Marcuzzi) monta la polemica: i riflettori sembrano tutti puntati su Bonomo. Addirittura dopo la kermesse il grande creativo Oliviero Toscani si propone di girare il videoclip del brano. Eppure qualcosa si rompe nella scalata mediatica del giovane e da quel momento nessuno sentirà più parlare dell’autore de “La Croce”.
Nel 2001 pubblica il suo primo disco “La Rosa dei Venti“, prodotto da Fausto Mesolella degli Avion Travel su etichetta Sugar (Caterina Caselli). Un disco di cui non si ricorda nessuno, nonostante uno dei brani, “La Ragazza del Nord” sia cofirmato da Bob Dylan (in realtà si tratta della rilettura di un vecchio brano del celebre cantautore, che si sarà limitato a dare l’assenso alla rilettura). Da non trascurare invece la collaborazione con Andrea Bocelli, per cui Bonomo firma alcuni brani.





16
gennaio

BOOM! MARIA DE FILIPPI SUL PALCO DEL TEATRO ARISTON

Maria De Filippi - Festival di Sanremo @ Davide Maggio .it

Se le grazie di Del Noce sono quattro, quelle di Bonolis, a Sanremo, saranno cinque. Ma di sicuro, ad accompagnare il Paolino nazionale sul palco del prestigioso Teatro Ariston, ci saranno presenze femminili di tutt’altro spessore. Prime donne del mondo dello spettacolo che andranno ad impreziosire la kermesse canore più famosa del belpaese.

Se qualche settimana fa vi avevamo  confermato la presenza di Monica Bellucci al Festival di Sanremo, quest’oggi giunge notizia della seconda, altisonante e certamente inaspettata guest star.

Si tratta nientepopodimenoche di Nostra Signora dello Share Maria De Filippi che affiancherà Paolo Bonolis e Luca Laurenti nella puntata finale del Festival, sabato 21 febbraio.


15
gennaio

ASPETTANDO SANREMO 2009: CHE FINE HANNO FATTO LE NUOVE PROPOSTE DEL FESTIVAL DEL 2000? 6^ PUNTATA

Amarcord - Che fine hanno fatto le nuove proposte di Sanremo 2000? @ Davide Maggio .it

Prosegue la nostra “esplorazione” dal gusto amarcord alla (ri)scoperta delle nuove proposte del Festival di Sanremo. In questa sesta puntata dedicata a Sanremo 2000 vediamo che fine hanno fatto Moltheni e Luna. Al termine del post il nostro Sanremo Contest per eleggere, per ogni edizione, la canzone che più ha lasciato il segno. Buona lettura.

Moltheni - Festival di Sanremo 2000 @ Davide Maggio .itMOLTHENI
Umberto Giardini
arriva al Festival 2000 per candidarsi al ruolo di alieno dell’edizione. Nella sua storia professionale pre-Sanremo ci sono aperture di concerti per Verdena, Afterhours e Ginevra Di Marco, tutti nomi importanti nella scena alternative italiana che poco si coniugano con la tradizione festivaliera. Il suo primo disco “Natura In Replay” esce nel 1999 e viene ripubblicato con l’aggiunta della sanremese “Nutriente”, brano che si classifica penultimo e passa abbastanza inosservato. Dopo il Festival l’artista, che prende il nome da una farmacia milanese, si allontana dai grandi palcoscenici per diventare uno dei nomi più importanti della scena indipendente italiana. Nel 2001 è la volta di “Fiducia Nel Nulla Migliore“, secondo album; partecipa inoltre alla colonna sonora del film di Franco Battiato del 2003 “Perdutoamor”. Nel 2005 collabora con i Tre Allegri Ragazzi Morti, band friulana fra le più importanti per il genere alternative-rock, nella stesura del terzo disco “Splendore Terrore“. I suoi video sono tutti puntualmente trasmessi da MTV Brand New, trasmissione di culto dove transitano tutti i fenomeni della musica alternativa italiana. Nel 2006 esce il suo quarto disco “Toilette Memoria“, che vede le collaborazioni di Verdena, Battiato e Marta Sui Tubi. E’ del 2008 l’ultimo disco “I Segreti Del Corallo”.


13
gennaio

ASPETTANDO SANREMO 2009: CHE FINE HANNO FATTO LE NUOVE PROPOSTE DEL FESTIVAL DEL 2000? 5^ PUNTATA

Amarcord - Che fine hanno fatto le nuove proposte di Sanremo 2000? @ Davide Maggio .it 

Si prosegue con il nostro Amarcord Speciale. In questa quinta puntata, fermi sempre all’edizione del 2000 del Festival di Sanremo scopriamo che fine hanno fatto Enrico SognatoLaura Falcinelli

Enrico Sognato - Festival di Sanremo 2000 @ Davide Maggio .itENRICO SOGNATO

Romano classe 1969, Enrico Sognato approda al Festival del 2000 con “E Io Ci Penso Ancora“, dove si classifica all’ottavo posto ben figurando. Già qualche anno prima lo studente di Giurisprudenza aveva tentato l’approdo all’Ariston partecipando a Sanremo Giovani 1995, gara che permetteva l’accesso di diritto alla successiva edizione del Festival, non riuscendo però a qualificarsi. Dopo la partecipazione sanremese alla kermesse guidata da Fabio Fazio, pubblica per Universal l’album omonimo, che entra nei bassifondi della classifica nelle settimane post Sanremo per poi scomparire subito dopo. Ma è qui che inizia la fortuna di Enrico, che entra a far parte del progetto Zero Assoluto in qualità di produttore, chitarrista e autore. Nel 2004 è coproduttore e musicista di “Scendi“, esordio del duo romano che vende 40.000 copie. Nel 2006 torna all’Ariston, questa volta in qualità di chitarrista degli Zero Assoluto che si esibiscono in “Svegliarsi La Mattina“, uno straordinario successo, di cui Sognato è coautore, che arriva in finale nel girone sanremese dei Gruppi e che subito dopo il Festival raggiunge la posizione numero 1 dei singoli più venduti. Nel 2007 è ancora la volta di Sanremo, questa volta con “Appena Prima Di Partire“, che fa da opener al nuovo disco del duo romano, prodotto da Sognato, che venderà nel corso dell’anno oltre 100.000 copie. Al momento è in studio di registrazione con Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci per preparare il terzo disco degli Zero Assoluto, in uscita nel 2009. Qui potete trovare il suo MySpace personale.