28
ottobre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (20-26/10/14). PROMOSSI VALERIO SCANU E STORIE VERE, BOCCIATE LA POLEMICA COLOMBO E LE IMMAGINI “RUBATE” DI VID

Valerio Scanu imita Anna Oxa

Promossi

9 a Valerio Scanu, concorrente di Tale e Quale Show. Con ogni probabilità a trionfare nel celebrity talent di Carlo Conti sarà proprio l’ex allievo di Amici che ha dalla sua un gruppo di fan accanite ma anche delle ottime doti da imitatore.

8 agli ascolti di Storie Vere. Il programma di Eleonora Daniele è il più seguito della fascia del mattino, con picchi che superano il 20%, battendo a distanza gli altri segmenti del morning show di Rai1 e un Mattino Cinque, che ha ritrovato smalto.

7 ad un possibile sbarco di Stefano De Martino all’Isola dei Famosi. Per il reality targato Canale 5 – che per scacciare lo spettro delle “gloriose” edizioni Rai ha bisogno di un cast di famosi – sarebbe un ottimo acquisto.

6 di incoraggiamento a Quanto Manca. Il format è valido, ed è giusta (anche se tardiva) l’intuizione di un “dopo Pechino Express”; c’è però da mettere a punto più di un dettaglio. Al debutto il programma è apparso confuso e sono da rivedere le interazioni tra Katia Follesa, troppo tesa nella prima puntata per dare il meglio, e Nicola Savino.

Bocciati

5 a Marco Travaglio che, interpellato in merito alla sua presenza a Servizio Pubblico, ha spiegato di stare riflettendo se sia giusto “privare i telespettatori di quel piccolo spazio durante la trasmissione di Santoro“. D’ora in poi lo chiameremo “benefattore”.

4 a Tony Colombo, nuovo concorrente di Ballando con le stelle dopo un lungo tira e molla con la produzione. L’ipotesi che tutto sia stato creato ad arte (considerato il contratto a tempo stipulato con Albertazzi) assume sempre più consistenza. A Ballando con le stelle farebbero meglio a concentrarsi sulle scalette delle puntate che sulle trovate promozionali. Le sole polemiche di Laurito, Miccio e Lang potrebbero bastare per portare ‘brio’ a tutta l’edizione.

3 alle associazioni animaliste pronte ad adire le vie legali contro il presunto maltrattamento di animali avvenuto a Che Tempo Che Fa e ad Affari Tuoi. E’ bene cercare di sensibilizzare la tv, ma ci sono ben altre situazioni, purtroppo, per le quali un’associazione animalista dovrebbe spendere tempo e denaro.

2 alle immagini di Segreti e Delitti “rubate”(ovvero trasmesse senza nè autorizzazione nè citazione della fonte) da La Vita In Diretta, sempre più immersa nella cronaca nera. Da segnalare che l’indomani sono arrivate le scuse da parte di Marco Liorni (per maggiori info clicca qui).

1 a L’Ispettore Derrick programmato su Tv2000. Forse la decisione di molte tv nel mondo (compresa la Rai) di cancellare la serie, a causa del passato nazista del protagonista, poteva avere un che di ipocrita; è paradossale però che la produzione tedesca, in Italia, sia stata ripescata da un canale cattolico. (Qui l’opinione del direttore di Tv 2000 Paolo Ruffini).



Articoli che potrebbero interessarti


Fabio Fazio
Pagelle TV della settimana (9-15/10/2017). Promosse Antonella Elia e Simona Izzo. Bocciati gli alibi di Che (Fuori) Tempo Che Fa


Logo dieci cose
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (10-16/10/2016). PROMOSSI GABANELLI E IL PRATI SHOW, BOCCIATO DIECI COSE


Valeria marini esce dalla torta
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (15-20/02/2016). PROMOSSO BEPPE FIORELLO, BOCCIATI VITA IN DIRETTA E LA RAI CHE LASCIA ANDARE LA LITTIZZETTO


Tale e quale show
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (16-22/11/2015). PROMOSSI SCANU E TALE E QUALE, BOCCIATI LA MERAVIGLIA DI ESSERE SIMILI E MONTE BIANCO

12 Commenti dei lettori »

1. Nina ha scritto:

28 ottobre 2014 alle 18:09

Bravo come sempre Mattia. Ottimo su Travaglio.



2. Luigi ha scritto:

28 ottobre 2014 alle 18:12

9 a Valerio Scanu perché… Boh! Prima o poi qualcosa mi verrà in mente. Comunque glielo do sulla fiducia.



3. Marco89 ha scritto:

28 ottobre 2014 alle 18:29

Ottima pagella, stavolta c’è poco da dire.
Tale e quale senza Scanu quest’anno avrebbe avuto meno appeal e destato meno curiosità: lui e Becucci sono i più bravi, ma senza dubbio le esibizioni di Scanu sono le più attese. Anche perchè, nelle ultime puntate, il livello si è abbassato di parecchio (e pure gli ascolti).
La Daniele da anni non delude dal punto di vista auditel ma va detto che il suo programma verte spesso su cronaca nera, è facile che lo share si alzi. In ogni caso, i risultati premiano.
Incommentabile la questione Vid. Vorrei sapere cosa ne pensa la Tarantola di tutto ciò.



4. griser ha scritto:

28 ottobre 2014 alle 18:57

Concordo molto su tutto tranne per Quanto Manca il neo di quel programma è la non conduzione di Nicola Savino che si deve ficcare sempre dappertutto e i problemi di audio quando parla la Follesa (sicuramente dovuto al prosperoso petto che ha)



5. kekko27 ha scritto:

28 ottobre 2014 alle 20:10

Storie vere fa il 20% senza avere un minimo di pubblicità nel programma! È pure poco il 20% !



6. Gabriella Trincas ha scritto:

28 ottobre 2014 alle 20:19

Felice per la promozione di Valerio Scanu conquistata con grande professionalità e precisione e…..per la bocciatura di Travaglio!



7. Gianni ha scritto:

28 ottobre 2014 alle 21:07

Ma è uno scherzo quanto detto sul marito di Belen?
Non starete parlando sul serio vero?
Un’essere di una inutilità abissale, diventato famoso per essere marito di qualcuno (cosa alquanto penosa anche in questa era in cui il maschilismo è stato distrutto del tutto).
Incapace di fare discursi di senso compiuto superiori ai 30 secondi (tipo Totti per intenderci).

E questo sarebbe un vip oggi?
Me lo vedo sull’Isola dei famosi! Farà il palo a cui appendere l’amaca in mancanza di una palma.



8. a ha scritto:

29 ottobre 2014 alle 02:56

oh, finalmente c’è qualcuno che se la prende con Travaglio, ma che la smettesse di ammorbarci coi suoi 5 minuti 5 di monologo a settimana su la7 in terza serata



9. MissMartin ha scritto:

29 ottobre 2014 alle 10:01

grazie Gianni per il tuo commento!



10. grilloparlante ha scritto:

29 ottobre 2014 alle 11:47

Invece io sono d’accordo su De Martino, sarebbe un bell’acquisto per l’Isola. E non è vero nemmeno che non sappia parlare, le sue interviste sono spesso più interessanti e ironiche di quelle di tanti “vip” della tv (vale anche per Totti). D’altra parte non è che a Belen mancasse la scelta, se ha sposato lui invece del Briatore di turno mi viene da pensare che qualche motivo ci sarà pure.

Quanto Manca non è male affatto, sicuramente è penalizzato dall’orario.



11. MisterGrr ha scritto:

29 ottobre 2014 alle 13:27

Valerio Scanu secondo me dovrebbe sviluppare le sue doti di imitatore: non sto scherzando, ho visto dei suoi video ed è molto bravo. Molto meglio di quanto canta.



12. grilloparlante ha scritto:

30 ottobre 2014 alle 10:22

MisterGrr se non lo hai già fatto guarda anche la Fico quando imita Gianna Nannini e Dolores dei Cranberries … da rimanere a bocca aperta. Dovrebbe seriamente pensare di farne il suo mestiere (cantare/imitare).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.