22
marzo

Pagelle TV della Settimana (14-20/03/2022). Promossi Doc e Lorella Cuccarini. Bocciati De Martino e Più Forti del Destino

doc pagelle

Luca Argentero

Promossi

9 a Doc – Nelle Tue Mani. L’italico medical drama si conferma fiore all’occhiello di Rai1 con una seconda stagione che ha portato la drammatica attualità nella fiction. Oltre il 30% di share per l’ultimo episodio.

8 a La7 che si aggiudica la serie tv ucraina, Servant of the People, con protagonista Zelensky.

7 a Lorella Cuccarini. In una settimana la showgirl debutta a Striscia La Notizia, dove non sfigura, memore dei gloriosi anni passati a lavorare per Antonio Ricci, ed è parte attiva del serale di Amici, che è tornato ad imporsi nel sabato sera.

6 alla prima de La Pupa e il Secchione Show. Di carne al fuoco ce n’è stata tanta ma il kick off è risultato pesante per lo sbilanciamento nei confronti dell’elemento reality dursiano (per maggiori info clicca qui).

Bocciati

5 a Tommaso Paradiso. Dopo le dichiarazioni, un tantino arroganti sul passato coi The Giornalisti, e quelle strampalate su Sanremo (propone il playback e asserisce che mai vi parteciperà), vede precipitare in due settimane il suo atteso album d’esordio dalla quinta alla diciannovesima posizione.

4 a Stefano De Martino. Il ballerino lascia Made in sud, prime time consolidato della Rai2 che lo ha riempito di opportunità negli ultimi anni, per tornare a ricoprire il ruolo da giurato ad Amici, programma della concorrenza che ti dà visibilità ma non certo ti fa crescere come conduttore.

3 a Una Semplice Domanda. Il lupo perde il pelo ma non il vizio: il debutto di Alessandro Cattelan su Netflix è nel segno dell’egoriferito (per maggiori info clicca qui).

2 a Più Forti del Destino. Quando Canale 5 sembrava aver imbroccato la via giusta della serialità, ecco il nuovo inciampo. E se nella storia recente i flop erano attribuibili all’esser andati oltre, proponendo titoli nuovi ma probabilmente non adatti al contesto, in questo caso è un ritorno al passato che non ammette giustificazioni.

1 al clima dietro le quinte del Grande Fratello Vip. Se nella casa tengono banco i dissapori, al di fuori la situazione non deve essere da meno se il capoprogetto deve correre a “correggere” un’intervista rilasciata a Oggi sottolineando i meriti di Signorini, dal quale peraltro Endemol Shine pochi mesi fa aveva preso le distanze per le parole sull’aborto.



Articoli che potrebbero interessarti


30 anni di Radio deejay, pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (30/01-5/02/2012). PROMOSSI MADONNA E TAMARA ECCLESTONE, BOCCIATI MALGIOGLIO E LA7


Eduardo Scarpetta_LeFateignoranti-Anteprima- 5O9A9626_ph Virginia Bettoja
Pagelle TV della Settimana (2-8/05/2022). Promossi Scarpetta e Buonamici. Bocciati La Pupa e Il Secchione Show e la ventilata chiusura di Carta Bianca


STEFANO DE MARTINO E LORELLA CUCCARINI_02
Pagelle TV della Settimana (10-16/05/2021). Promossi Loren e Cuccarini. Bocciati Lea T e la sconfitta della Pausini


Giuseppe Conte, conferenza stampa
I 10 momenti più significativi del 2020

3 Commenti dei lettori »

1. Maria Cristina Giongo ha scritto:

24 marzo 2022 alle 11:01

La Pupa ed il Secchione promossa? Un incrocio fra Grande fratello, Domenica Live e live non è la D’Urso del passato, poi chiusi? Con personaggi improponibili e, vista la durata dello show e tutto il resto, di sicuro costi non indifferenti? Infatti nella seconda puntata, passata la curiosità della prima, ha fatto il 9% di share. Oltre tutto chi scrive poi ne parla più male che bene. Scusate, ma chi compila le pagelle?



2. marcov2 ha scritto:

24 marzo 2022 alle 12:17

Lorella Cuccarini 7 per la conduzione di striscia la notizia di cui ormai non si accorge più nessuno e per il suo ruolo ad Amici?
Mentre De Martino per lasciare una cosa bolsa come made in sud e perché va ad Amici?
Pagelle rivedibili



3. AbbiDubbi ha scritto:

24 marzo 2022 alle 14:10

Maria Cristina concordo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.