Tony Colombo



9
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, SESTA PUNTATA: MASKA…LZONATA DELLA GIURIA A TONY COLOMBO, ELIMINATO INSIEME A ROBERTO CAMMARELLE

Joe Maska e Veera Kinnunen

A Ballando con le Stelle 2014 succede quel che non t’aspetti: arriva la doppia eliminazione e, soprattutto, la giuria, che si sta rivelando un po’ il punto debole di questa decima edizione del programma (ne abbiamo già parlato un paio di puntate fa), acquista ancor più potere. E così, tra le dieci coppie in gara nella sesta puntata (compreso il ripescato Joe Maska con Veera Kinnunen per scelta del popolo social), cinque accedono di diritto a sabato prossimo per volere di Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Rafael Amargo e Guillermo Mariotto.

Ballando con le Stelle 2014, sesta puntata: Joe Maska è tra i migliori per la giuria

La puntata si apre con cinque scontri diretti tra le dieci coppie protagoniste della gara; ai giurati, singolarmente, il compito di decidere chi promuovere immediatamente alla settima puntata di sabato 15 novembre. E, manco a dirlo, Joe Maska vince lo scontro diretto con Tony Colombo, sollevando inevitabilmente più di un dubbio sull’obiettività della giuria. Significativo il commento di Anastasia Kuzmina, maestra di ballo del cantante neomelodico: Non ho parole. Anche Ivan Zazzaroni si schiera dalla parte della coppia, non condividendo la scelta dei suoi colleghi. Per il resto, verdetti incerti ma giusti per quanto visto in pista; ecco i risultati delle sfide (con i voti decisivi dei giurati):

Mello-Peron VS Miccio-Tripoli (3-2 grazie a Zazzaroni, Amargo e Mariotto)

Surina-Fonts VS Cammarelle-Titova (3-2 grazie a Zazzaroni, Canino e Smith)

Aspromonte-Vaganova VS Versace-Todaro (3-2 grazie a Zazzaroni, Smith e Mariotto)

Howe-Di Vaira VS Berruti-Togni (4-1 grazie a Zazzaroni, Canino, Smith e Amargo)

Colombo-Kuzmina VS Maska-Kinnunen (2-3 grazie a Canino, Smith e Mariotto)




28
ottobre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (20-26/10/14). PROMOSSI VALERIO SCANU E STORIE VERE, BOCCIATE LA POLEMICA COLOMBO E LE IMMAGINI “RUBATE” DI VID

Valerio Scanu imita Anna Oxa

Promossi

9 a Valerio Scanu, concorrente di Tale e Quale Show. Con ogni probabilità a trionfare nel celebrity talent di Carlo Conti sarà proprio l’ex allievo di Amici che ha dalla sua un gruppo di fan accanite ma anche delle ottime doti da imitatore.

8 agli ascolti di Storie Vere. Il programma di Eleonora Daniele è il più seguito della fascia del mattino, con picchi che superano il 20%, battendo a distanza gli altri segmenti del morning show di Rai1 e un Mattino Cinque, che ha ritrovato smalto.

7 ad un possibile sbarco di Stefano De Martino all’Isola dei Famosi. Per il reality targato Canale 5 – che per scacciare lo spettro delle “gloriose” edizioni Rai ha bisogno di un cast di famosi – sarebbe un ottimo acquisto.

6 di incoraggiamento a Quanto Manca. Il format è valido, ed è giusta (anche se tardiva) l’intuizione di un “dopo Pechino Express”; c’è però da mettere a punto più di un dettaglio. Al debutto il programma è apparso confuso e sono da rivedere le interazioni tra Katia Follesa, troppo tesa nella prima puntata per dare il meglio, e Nicola Savino.

Bocciati


26
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, QUARTA PUNTATA: TONY COLOMBO BALLA, CANTA E FA FUORI JOE MASKA

Joe Maska e Veera Kinnunen

La quarta puntata di ieri sera di Ballando con le Stelle 2014 ha confermato, qualora ce ne fosse bisogno, che l’obiettività della giuria è andata a farsi benedire. E così, a sorpresa (ma neanche tanta) Marisa Laurito viene ripescata dalla tecnica Carolyn Smith a svantaggio di Vincent Candela e Kelly Lang, più meritevoli (l’attrice in primis) e costretti, invece, a tornarsene seduti a bordopista. Ottimo l’esordio di Tony Colombo che, in una sola serata, ha già ballato per quattro puntate.

Ballando con le Stelle 2014, quarta puntata: Giusy Versace fa 50

Nella quarta sfida ad emergere è Giusy Versace che, in coppia con Raimondo Todaro, strappa il primo 50 dalla giuria in questa decima edizione di Ballando (non è riuscito neppure ai ballerini per una notte). Si confermano i migliori anche Valerio Aspromonte, Dayane Mello, Andrew Howe, Giulio Berruti e Giorgia Surina, mentre è da applausi lo sforzo dell’esordiente Tony Colombo con Anastasia Kuzmina, che balla e canta al tempo stesso anche con una certa disinvoltura (poco premiata dalla giuria). E questa è la classifica della serata secondo i voti, nell’ordine, di Zazzaroni-Canino-Smith-Amargo-Mariotto:

1. Giusy Versace-Raimondo Todaro 50 (10-10-10-10-10)
2. Valerio Aspromonte-Ekaterina Vaganova 43 (8-10-9-8-8)
3. Dayane Mello-Samuel Peron 36 (8-8-5-7-8)
4. Giorgia Surina-Maykel Fonts 35 (6-8-4-9-8)
5. Andrew Howe-Sara Di Vaira 34 (7-9-5-7-6)
5. Giulio Berruti-Samanta Togni 34 (6-7-6-7-8)
5. Marisa Laurito-Stefano Oradei 34 (7-7-4-8-8)
8. Tony Colombo-Anastasia Kuzmina 29 (6-6-5-7-5)
9. Enzo Miccio-Alessandra Tripoli 28 (6-7-5-5-5)
10. Joe Maska-Veera Kinnunen 22 (2-4-4-5-7)





25
ottobre

TONY COLOMBO E ANASTASIA KUZMINA A BALLANDO CON LE STELLE 2014

Ballando con le Stelle 2014 - Anastasia Kuzmina e Tony Colombo

La quarta puntata di Ballando con le Stelle 2014 segna l’ingresso di un nuovo concorrente: arriva il neomelodico Tony Colombo, che i fans “spingono” da mesi per vedere sulla pista da ballo più famosa della tv. Ora, complici i ritiri di Giorgio Albertazzi e Teo Teocoli, il suo momento è arrivato. Il cantante fa coppia con Anastasia Kuzmina.

Ballando con le Stelle 2014, Tony Colombo – Biografia

Tony Colombo, 28 anni, ha già pubblicato ventidue dischi, il primo nel 1994 all’età di 7 anni. Da quell’anno in poi dischi e concerti con numeri importanti in giro per il Sud e buona parte dell’Italia e del mondo. Una moglie, due figli ed una terza in arrivo, Tony canta, produce e scrive musica dall’età di 6 anni. Canta principalmente l’amore e i buoni sentimenti.

E’ nato a Palermo ma è stato ormai adottato da Napoli, città che gli ha decretato il successo. L’ultimo evento che l’ha visto protagonista, lo scorso 14 marzo al Palapartenope di Napoli, ha attirato a sé oltre 4.000 paganti. Da quel giorno cresce la consapevolezza di voler provare a portare la propria musica anche aldilà dei confini dei neomelodici e si arriva, quindi, al singolo “Se questa volta fosse amore”, una canzone scritta da Alberto Laurenti e Silvestro Longo. Un inno all’amore pulito, fatto di piccoli gesti e di grandi attenzioni verso le cose semplici della vita.

Tony Colombo – Foto


25
ottobre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, QUARTO ROUND: SARA’ ANCORA TESTA A TESTA?

Paolo Bonolis durante la quarta puntata di Tú sí que vales

L’avvincente sfida del sabato in tv prosegue questa sera con il quarto round tra Tú sí que vales, il nuovo talent di Canale 5, e Ballando con le Stelle, giunto su Rai 1 alla decima edizione. Erano anni che le reti ammiraglie non battagliavano nel prime time del sabato come in questa stagione, complici un “semprevivo” Ballando ed una forza della concorrenza “defilippica” – almeno in queste battute – meno efficace del solito. Quanto durerà questo testa a testa?

Tú sí que vales, quarta puntata: Paolo Bonolis giurato popolare

Lo show di Canale 5 tenta l’allungo su Rai 1 ospitando nel ruolo di quarto giurato della serata, in rappresentanza della giuria popolare, Paolo Bonolis. Al conduttore di Avanti un Altro, munito di “bacchetta magica” insieme ai tre giurati del programma Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti, il compito di allungare o ridurre il tempo a disposizione dei concorrenti, scandito dalla clessidra. Nuovi performers, nuove prove ed una “ventata” di rinnovato talento, dunque, animano questo nuovo appuntamento con Tú sí que vales, condotto da Belen Rodriguez e Francesco Sole.

Ballando con le Stelle 2014, quarta puntata: il debutto di Tony Colombo e il ripescaggio





20
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014: UFFICIALE L’ARRIVO DI TONY COLOMBO

Tony Colombo

Ballando con le stelle 2014: Milly Carlucci ufficializza l’arrivo di Tony Colombo

Aggiornamento del 20 ottobre ore 12:40 – Su Twitter Milly Carlucci ufficializza l’arrivo di Tony Colombo nel cast di Ballando con le stelle 2014, a partire dalla quarta puntata di sabato 24 ottobre. Ballerà con Anastasia Kuzmina.

Ballando con le stelle 2014: clamorose uscite di scena

Articolo del 18 ottobre ore 00:53 - Una tempesta tra le stelle. Clamorosi colpi di scena caratterizzeranno la puntata di domani sera del varietà danzante di Rai1. Nella terza puntata di Ballando con le stelle 2014 ci saranno ben due defezioni (all’inizio o alla fine della puntata?) e due nuove entrate. Teo Teocoli, che balla in coppia con Natalia Titova, ha deciso – per problemi fisici alla schiena – di lasciare anzitempo il gioco. Non si conoscono, invece, i motivi che hanno spinto l’altro dimissionario a dire addio al celebrity talent di Milly Carlucci.


18
ottobre

TU SI QUE VALES VS BALLANDO CON LE STELLE 2014, TERZO ROUND: CHI AVRA’ LA MEGLIO?

Mara Venier a Tú sí que vales

La decima edizione di Ballando con le Stelle è partita forte, ma Tú sí que vales ha recuperato lo svantaggio nella seconda puntata. E stasera? La nuova sfida del sabato tra Rai 1 e Canale 5 vive un terzo avvincente round, dove tutto può succedere. Se una settimana fa lo show di Maria De Filippi ha mostrato una netta risalita nella corsa all’auditel, complice anche l’atteso incontro tra le (ex) nemiche Emma e Belen e un incontro di pallavolo che ha sottratto pubblico a Rai 1, stavolta è Milly Carlucci a scaldare la vigilia con una sorprendente “rivoluzione interna“: fuori Giorgio Albertazzi e Teo Teocoli e dentro Tony Colombo.

Tú sí que vales, terza puntata: Mara Venier giurata popolare

Terza puntata di Tú sí que vales e nuova giurata – dopo Francesco Totti ed Emma – in rappresentanza della giuria popolare: si tratta di Mara Venier, ex signora della domenica di Rai 1. Alla conduttrice e ai giurati titolari (Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti), il compito di giudicare le performance dei vari concorrenti che, se meritevoli, vedranno il loro tempo a disposizione aumentare a vantaggio della loro esibizione e del loro talento. Sul palco a condurre lo show Belen Rodriguez e Francesco Sole.

Ballando con le Stelle 2014, terza puntata: Rocco Hunt ballerino per una notte. Tony Colombo in gara

In diretta dall’Auditorium del Foro Italico di Roma, Milly Carlucci conduce la terza puntata di Ballando con le Stelle 2014, che accoglie nelle vesti di ballerino per una notte il rapper campano Rocco Hunt, tra le rivelazioni musicali dell’anno. Ma dalla Terra dei Fuochi – tanto per citare la sua canzone “Nu juorno buono” – arriva anche il nuovo concorrente Tony Colombo, cantautore neomelodico napoletano, originario di Palermo. Il giovane 28enne subentra ad Albertazzi e Teocoli, che a sorpresa abbandonano la gara (per saperne di più clicca qui).


17
settembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (8-14/09/2014). PROMOSSI TALE E QUALE SHOW E THE LEFTOVERS, BOCCIATO FLORIS

The Leftovers: Justin Theroux

Promossi

9 al ritorno di Tale e Quale Show. Giunto alla quarta edizione, il celebrity talent torna in pompa magna con il miglior esordio di sempre che per di più ha portato pubblico giovane a sintonizzarsi su Rai1. Buono il cast, frutto del lavoro certosino da parte di Carlo Conti e co.

8 al passaggio da prima a seconda stagione de Il Segreto. Dopo qualche risultato sottotono e la morte della protagonista, sembrava che il fenomeno fosse destinato a sgonfiarsi. E, invece, complice la necessità di “elaborare il lutto” per l’addio di Pepa, domenica 14 settembre, la telenovela ha vinto la serata con risultati non distanti dalle blasonate fiction della rete che la ospita.

7 a The Leftovers. In attesa del finale di stagione doppiato e pur non senza difetti, la serie con Justin Theroux è promossa. Merito di un suggestivo racconto dei personaggi che colma una narrazione dall’incedere lento. E’ come se si guardasse The Leftovers non per sapere come si evolverà la storia ma per scoprire le azioni (e motivazioni) passate e le reazioni future dei protagonisti.

6 a Simona Ventura. L’ex giudice di X Factor è stata il valore aggiunto della serata finale di Miss Italia; ha saputo imprimere ritmo ad un evento a rischio sbadiglio. Imperdonabili, però, le tante gaffe sul regolamento e non solo. Tutte le sue baldanzose dichiarazioni della vigilia sul rinnovamento del concorso, poi, non hanno trovato riscontro nei fatti.

Bocciati