Friends


7
settembre

ITALIA1 PUNTA SULLE SITCOM (PURE SU ENZO SALVI) MA TIRABOSCHI RELEGA THE BIG BANG THEORY SU ITALIA2

The Big Bang Theory

The Big Bang Theory

Pomeriggio all’insegna della risata quello che, a partire dal 16 settembre, terrà compagnia agli spettatori di Italia 1. Il direttore Luca Tiraboschi si è finalmente deciso, infatti, a rispolverare dal magazzino le sitcom. E se prima c’era il nulla, ora ci sarà tutto. Le comedy occuperanno ben tre ore di programmazione dalle 15:30 fino all’edizione serale di Studio Aperto. Si comincia con le repliche di 2 Broke Girls, sitcom trasmessa in notturna quest’anno (dopo le Iene) con buoni risultati. Alle avventure delle due ragazze squattrinate seguiranno quelle dei cinque newyorkesi di How I met your mother.

La ricerca dell’anima gemella di Ted Mosby torna su Italia1, con la quinta stagione (cui probabilmente seguiranno sesta e settima), dopo essere sparita dal palinsesto per oltre un anno, malgrado i buoni ascolti. Dopo due episodi di HIMYM sarà la volta delle novità Community (due episodi) e Mike & Molly, al primo passaggio free dopo la messa in onda rispettivamente su Comedy Central e Joi. Chiude il pomeriggio -alle 18.15- una sitcom di tutt’altra provenienza (e probabilmente fattura): parliamo di Si salvi chi può, quindici minuti di comicità verace affidati a Enzo Salvi.

Una sbornia di sitcom per una Italia 1 “in salsa Fox” se si considera altresì il blocco comedy del buongiorno. Al mattino, dal 16 settembre, Friends andrà in onda con la prima stagione (due episodi) dalle 6:55 (!), seguito da un doppio appuntamento con La vita secondo Jim e Tutto in Famiglia. Dunque, se il ritorno delle sitcom è auspicabile da un lato, dall’altro forse un po’ si è ecceduto soprattutto in relazione alla lunga maratona pomeridiana. Ben vengano le sitcom, ma rimaniamo convinti che l’unico modo per risollevare la fascia 15-18.30 sia quello di intervallare i telefilm introducendo (almeno) una produzione (fatta bene) in modo da rimarcare la differenza tra Italia 1 e i nuovi canali che trasmettono soltanto serie tv. In un passato non remotissimo, del resto, la rete giovane poteva contare su programmi come Colpo di Fulmine e Fuego.




19
aprile

FRIENDS: NON CI SARA’ UNA REUNION. MA VOI LA VORRESTE?

Friends

Lasciate pure ogni speranza. Friends non avrà un seguito. La notizia di una reunion prevista a partire dal 27 novembre 2014  (giorno del Ringraziamento), circolata insistentemente in rete, è da considerarsi  falsa. Prima della pronta smentita della cocreatrice Marta Kauffman, il ritorno di Ross, Rachel, Phoebe, Monica, Chandler e Joy ha acceso gli entusiasmi degli internauti.

Del resto Friends è la sitcom dei record, amatissima in America, salutata 9 or sono da oltre 52 milioni di spettatori e costantemente ai vertici delle classifiche dei programmi più visti Oltreoceano nei suoi dieci anni di vita. E’ anche lo show di mezz’ora più costoso di tutti i tempi che ha elargito cachet da capogiro. Jennifer Aniston, Matt Le Blanc, Courteney Cox, Matthew Perry e David Schwimmer nella nona e nella decima stagione hanno percepito 1 milione di dollari a testa a puntata a fronte dei poco più di 20 mila della prima annata.

Un successo che, malgrado il trattamento non esemplare da parte di Viale Mazzini, è arrivato anche in Italia dove la serie si è fatta prima conoscere su Rai3 per poi passare su Rai2 dove ha toccato picchi di oltre 3,5 milioni di spettatori ed è approdata in prime time per l’ultima stagione trasmessa nell’estate del 2005. Viene da chiedersi, al di là di quelli che sono i fatti, se un’ipotetica reunion di Friends dopo 10 anni sia opportuna e non corra il rischio di “macchiare” il ricordo degli spettatori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


11
giugno

GOSSIP GIRL: LA QUARTA STAGIONE NEL NUOVO POMERIGGIO DI ITALIA1 (INSIEME A DUE SITCOM TARGATE RAI2)

Gossip Girl

Saranno gli episodi della quarta stagione di Gossip Girl, trasmessi a un anno di distanza dal debutto italiano su Mya, a inaugurare il nuovo pomeriggio estivo di Italia1. La serie – che potrà beneficiare dell’ottimo traino offerto da I Simpson e What’s my destiny Dragon Ball – riparte da Parigi, dove Serena e Blair hanno trascorso tra nuovi flirt e momenti culturali le vacanze estive. Il fine del viaggio in Europa è quello di mettersi alle spalle le loro storie d’amore, che non si possono dire essere state caratterizzate da un lieto fine, ma il destino ha deciso di mettere Blair di fronte a un inaspettato incontro con Chuck, il quale si fa vivo nella capitale francese accompagnato da una procace bionda che si è presa cura di lui subito dopo la sparatoria in cui era rimasto coinvolto.

L’incontro tra i due ex risolve in qualche modo il cliffangher visto sul finale della terza stagione, quando avevamo visto lo stesso Chuck a Praga coinvolto in un’aggressione con annessa sparatoria. Il trauma subito ha contribuito a cambiarne il carattere, più buono e generoso, e proprio questa circostanza potrebbe spingere i due a riavvicinarsi. Altro aspetto importante della quarta stagione sarà l’ingresso delle due nemiche-amiche alla Columbia University che originerà una furibonda lite proprio in questo primo episodio dal titolo Belle di giorno.

Oltre a Gossip Girl, il pomeriggio di Italia1, ospita due sit com che il pubblico italiano storicamente appartenenti al patrimonio telefilmico di Rai2. Alle 16, infatti, doppio appuntamento con Le cose che amo di te, serie che vede al centro della scena Jennie Garth – la storica Kelly di Beverl Hills 90210 – nei panni di Valerie Tyler, ragazza in carriera nel mondo delle pubbliche relazioni, alle prese con la sorella minore e coinquilina (a seguito del rifiuto a trasferirsi a Tokyo col padre) Holly. Tra le particolarità della sit com la presenza di numerose guest star come Luke Perry, Ian Ziering e Jason Priestley, vecchie conoscenze della Garth.





27
dicembre

COUGAR TOWN: LA MONICA DI FRIENDS E’ CRESCIUTA ED E’ DIVENTATA UNA “PANTERONA”

Cougar Town

Quasi a sorpresa debutta oggi su Canale 5 alle 14.10, nello slot lasciato libero per le feste da Cento Vetrine, Cougar Town. La sitcom a stelle e strisce, giunta alla seconda stagione su ABC, deve gran parte della sua popolarità alla protagonista, Courteney Cox, la “Monica” della serie cult Friends. Cougar Town, creato da Bill Lawrence (già mente di Scrubs) e Kevin Biegel,  racconta di Jules, una donna da poco divorziata e madre di un ragazzo di 17 anni, che nonostante l’età non più giovanissima decide di rimettersi in gioco in campo amoroso con una serie di appuntamenti romantici con uomini più giovani, imbarcandosi in un viaggio alla scoperta di se stessa.

Cougar Town è ambientata nella piccola cittadina di Cougar, in Florida, nella quale il perno della società è costituito dalla squadra di football del liceo locale ed è abitata da super-abbronzate e poco vestite donne di mezza età, divorziate e in cerca di una giovane preda maschile. Jules non vorrebbe mai diventare come loro, ma quando suo marito la lascia nel bel mezzo dei suoi 40 anni e con un figlio adolescente, capisce che è arrivato il momento di dare una scossa alla sua vita sentimentale. Jules gestisce un’agenzia immobiliare.

La donna ha un rapporto di odio-amore con il suo vicino quarantenne Grayson, accusato di essere troppo superficiale e di non impegnarsi in una relazione seria con una donna della sua età. Per Jules, però, una sera, convinta ad uscire malvolentieri, si prospetta una nuova vita. In un locale conosce Matt,  ragazzo molto più giovane di lei con il quale trascorre una notte d’ “amore”. 


3
gennaio

UNA SCORPACCIATA DI TELEFILM CULT PER IL NUOVO MATTINO DI ITALIA1

Friends @ Davide Maggio .it

La Befana lascia in dote vecchi telefilm per la rete giovane di Mediaset. Il mattino di Italia1, a partire dal prossimo 7 gennaio, sembra essere all’insegna di serie televisive d’oltreoceano, riciclate e servite sul piccolo schermo all’ora della colazione.

Cinque serie conosciute al grande pubblico, che nelle precedenti stagioni hanno raccolto un discreto successo. Si parte, alle ore 9, con “La Tata” che narra le scombussolate vicende della ciociara Francesca Cacace che, tra una gag e l’altra, cercherà di far capitolare l’affascinante datore di lavoro, il nobile Maxwell.

Seguono, alle ore 9.30, le avventure dell’avvocatessa “Ally Mc Beal” interpretata da Calista Flockhart.. Tanta ironia, tra uno studio legale e un tribunale, a suon di soffuse atmosfere musicali a cura, tra gli altri, di Vonda Shepard e Barry White. Alle ore 10.20 scatta il turno di “Will & Grace”, la discussa situation comedy che vede protagonisti un giovane avvocato gay e la sua migliore amica, alle prese con irresistibili siparietti. Alle 10.50, torna “E alla fine arriva mamma” che, dopo la soppressione per bassi ascolti dello scorso anno, viene riproposta in un orario del palinsesto sicuramente meno impegnativo. Gran finale, alle 11.20, con Rachel, Monica, Phoebe, Joy, Chandler e Ross, i mitici “Friends”.