Fiction


26
febbraio

L’Isola dei Famosi si sposta al lunedì dal 4 marzo

isola dei famosi

Isola dei Famosi: concorrenti in Palapa

Non c’è pace per l’Isola dei Famosi 2019, né per il suo pubblico. Il programma condotto da Alessia Marcuzzi cambia nuovamente giorno e si sposta al lunedì. Partito di giovedì, traslocato alla domenica e poi al mercoledì, la quattordicesima edizione del reality di Canale 5 proseguirà di lunedì dal 4 marzo, occupando il vuoto lasciato libero da Adrian (che torna a settembre) e lasciando il posto a Live – Non è la D’Urso.




25
febbraio

La Stagione della Caccia – C’era una volta Vigata: torna su Rai 1 il giallo all’antica di Andrea Camilleri

La Stagione della Caccia - Francesco Scianna

La Stagione della Caccia - Francesco Scianna

Una storia firmata da Andrea Camilleri arriva nel lunedì sera di Rai 1 ma Il Commissario Montalbano non c’entra. Alle 21.25 di oggi andrà in onda La Stagione della Caccia, secondo film tv della serie C’era una Volta Vigata, che debuttò lo scorso anno con La Mossa del Cavallo, ottenendo ottimi risultati auditel.


24
febbraio

Non Mentire: anticipazioni ultima puntata di domenica 3 marzo 2019

Non Mentire - Greta Scarano e Alessandro Preziosi

Non Mentire - Greta Scarano e Alessandro Preziosi

Sono solo tre le puntate della nuova fiction di Canale 5 Non Mentire, e racconteranno sia l’indagine sul presunto stupro di Andrea ai danni di Laura, sia gli effetti che questa avrà sulle vite dei due. A dirigere la fiction Gianluca Maria Tavarelli, che ha lavorato per insinuare il dubbio in ogni scena, per impedire al pubblico di capire troppo presto chi stia mentendo tra i due, ma soprattutto per spingerlo ad andare oltre, ad indagare la loro psiche e i loro lati oscuri. A seguire le anticipazioni episodio per episodio.





24
febbraio

Non Mentire: la serie di Canale5 è un remake fedele dell’inglese Liar. Ecco come finisce

Joanne Froggatt e Ioan Gruffudd in Liar

Joanne Froggatt e Ioan Gruffudd in Liar

Domenica 17 febbraio ha debuttato su Canale5 Non Mentire, la miniserie drammatica interpretata da Greta Scarano e Alessandro Preziosi. Non Mentire è il remake di Liar (bugiardo), serie inglese creata dai fratelli Harry e Jack Williams. Protagonisti del thriller psicologico sono due attori molto popolari come Joanne Froggatt, la Anna Bates di Downton Abbey, e Ioan Gruffudd, il Mister Fantastic de I Fantastici 4. In patria, dove è stata trasmessa nell’autunno del 2017, Liar ha riscosso un ottimo successo, rivelandosi la miglior serie drama del network ITV. I 6 episodi hanno ottenuto una media del 33% di share e un ascolto medio vicino ai 9 milioni di spettatori. In Italia la serie è stata trasmessa a gennaio 2018 dal Nove, passando pressoché inosservata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


21
febbraio

Maria ‘non mente’: Mediaset usa la De Filippi per promuovere la fiction con la Scarano

non mentire maria de filippi

Greta Scarano e Maria De Filippi

Non Mentire ha una sostenitrice d’eccezione: Maria De Filippi. E Mediaset, che punta parecchio sulla nuova fiction della domenica, ne ha approfittato. Ma andiamo con ordine.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





19
febbraio

Il Mondo sulle Spalle: Beppe Fiorello nei panni di un altro eroe comune. Ecco chi è e cosa ha fatto Enzo Muscia

Il Mondo sulle Spalle - Beppe Fiorello

Il Mondo sulle Spalle - Beppe Fiorello

Nel 2011 Enzo Muscia, operaio in una fabbrica specializzata nell’assistenza post vendita di prodotti elettronici e di telefonia, rischiò di perdere il lavoro e, per salvare se stesso ed i suoi colleghi, finì col rilevare l’azienda e ridarle vita. Per la sua tenacia ed il suo coraggio, nel 2017 è stato nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e la sua storia ha ispirato il regista Nicola Campiotti, figlio del più famoso Giacomo, che ha scritto e diretto Il Mondo sulle Spalle.


18
febbraio

Non Mentire, un thriller relazionale ben strutturato e avvincente

Non Mentire

Non Mentire

Le fiction talvolta non servono solo ad intrattenere il pubblico, possono avere valenze diverse: possono insegnare la storia, far conoscere personaggi poco noti ai più, oppure possono avere una funzione sociale. E’ il caso di Non Mentire, un thriller relazionale ben strutturato ed avvincente, che potrebbe sembrare un trattato sullo stupro e sui meccanismi di accusa e difesa nella società di oggi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


18
febbraio

Un Diario del ‘43: un’indagine pirandelliana per il Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano - Peppino Mazzotta e Luca Zingaretti

Il Commissario Montalbano - Peppino Mazzotta e Luca Zingaretti

Il Commissario Montalbano ha fatto di nuovo centro: lunedì scorso, indagando su un delitto efferato ed affrontando il delicato tema dei migranti, ha portato a casa quasi il 45% di share ed appassionato più di undici milioni di telespettatori. Cifre da capogiro, che ne fanno un cult senza precedenti, che difficilmente troverà degni successori. L’attesa adesso è tutta per il secondo nuovo episodio di quest’anno, Un Diario del ‘43, in onda questa sera su Rai 1 alle 21.30.