11
gennaio

Le Serie Sky del 2024: si parte con BarLume, attesa per True Detective. A febbraio il debutto di Accorsi e Micaela Ramazzotti

true detective

Jodie Foster

Il 2024 seriale di Sky si apre all’insegna del giallo. Si parte venerdì 12 gennaio, in esclusiva su Sky Cinema e in streaming su NOW, con l’undicesima stagione de I Delitti del Barlume: tre nuove commedie in compagnia degli storici personaggi del litorale toscano e una speciale guest star: Orietta Berti nei panni di se stessa. Nel segno del giallo ma con tutte altre atmosfere è l’attesissima True Detective: Night Country, punta di diamante della programmazione a stelle e strisce di Sky e NOW. Al centro della scena troviamo le detective interpretate da Jodie Foster e Kali Reis, alle prese con delle misteriose scomparse tra i ghiacci dell’Alaska. L’appuntamento è a partire dal 15 gennaio, in contemporanea assoluta con la messa in onda negli Stati Uniti. Ma vediamo quali saranno gli altri titoli di spicco dell’universo Sky e NOW nel nuovo anno.

A cominciare dalle novità tricolori. A febbraio debutta Un Amore che vede per la prima volta recitare insieme Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti. La serie Sky Original, in sei episodi, racconta una relazione che resiste al tempo e alla distanza e che si sviluppa lungo due linee temporali distinte. Altre new entry del 2024 saranno: Hanno Ucciso l’Uomo Ragno, sulla storia dei mitici 883, e L’Arte della Gioia, period drama diretto da Valeria Golino. Una serie originale dall’omonimo romanzo postumo di Goliarda Sapienza (in libreria con Einaudi), rifiutato per tanto tempo dalle case editrici italiane fino a raggiungere il successo all’estero. La serie racconta la storia di Modesta, una ragazzina della Sicilia di inizio ‘900 che scopre la sessualità e il desiderio di una vita migliore di quella che ha sempre avuto. Rimasta orfana, viene accolta in un convento, dove grazie alla sua intelligenza e caparbietà diventa la protetta della Madre Superiora. Successivamente riuscirà ad acquisire sempre maggiore potere compiendo altresì un percorso di maturazione personale e sessuale, che la porta a scoprire e rivendicare il diritto al piacere e alla felicità.

Filippo Timi indaga su uno spietato omicida seriale in Dostoevskij, ideata, scritta e diretta dai Fratelli D’Innocenzo e che sarà presentata alla 74ª edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Sulle orme, è proprio il caso di dirlo, di Bud Spencer, si muove Salvatore Esposito, protagonista di Piedone, nuova produzione Sky Original in cui l’indimenticato interprete di Gomorra – La Serie si cala nei panni di un ispettore di polizia erede spirituale dell’iconico commissario Rizzo reso immortale dall’attore scomparso. In arrivo prossimamente.

In primavera sono attese le seconde stagioni di Call My Agent Italia, con nuove guest star (Valeria Golino, Valeria Bruni Tedeschi, Gabriele Muccino, Gian Marco Tognazzi, Claudio Santamaria, Serena Rossi e Davide Devenuto, Elodie, Sabrina Impacciatore), e de Il Re, con Luca Zingaretti nuovamente nei panni del direttore di un carcere di frontiera.

Protagonista d’eccezione, sul fronte internazionale, è anche Robert Downey Jr., star di The Sympathizer, thriller di spionaggio e satira interculturale targato HBO, che si aggiungerà all’offerta Sky e NOW in primavera. Nel cast anche la pluripremiata Sandra Oh. Kate Winslet ha scelto di tornare alla serialità con The Regime, in onda prossimamente, che ruota attorno alle vicende di un fittizio paese europeo. Al suo fianco Hugh Grant. Non ha bisogno di presentazioni nemmeno Julianne Moore, interprete principale di Mary & George, titolo Sky Original che debutterà in primavera. Si tratta di un period drama estremamente audace ispirato all’incredibile storia vera di Mary Villiers, che crebbe il suo affascinante e carismatico figlio, George, affinché potesse sedurre Re Giacomo VI di Scozia, conosciuto anche come Giacomo I d’Inghilterra, e diventare il suo potentissimo amante. Bisognerà attendere l’estate per la seconda stagione di House of Dragon, prequel de Il Trono di Spade sulla storia della Casa Targaryen proposto in esclusiva su Sky e NOW.

Sempre disponibili on demand quattro serie cult, iper premiate, per chi volesse scoprirle per la prima volta o rivederle. Si tratta di Succession, reduce dal trionfo ai Golden Globes e pluricandidata agli imminenti Emmy Awards, The Last of Us, basata sull’omonimo videogioco, The White Lotus, forte di una seconda stagione ambientata in Italia che è valsa 23 nomination ai prossimi Emmy (compresa quella di Sabrina Impacciatore), e Fargo, la cui quinta stagione sta per concludersi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Michelle Hunziker
Michelle Impossible & Friends torna con tre new entry nel cast e la parodia di Terra Amara


Netflix-SeeWhatsNext_Rome_2023
Netflix Italia col freno tirato


Raoul Bova ed Eugenio Mastrandrea - Don Matteo 14 (foto US Lux Vide)
Don Matteo 14 a marzo 2024 su Rai 1. Primo ciak per il nuovo Capitano Diego Martini


novita rai
Palinsesti Rai: la novità è la Rai3 ‘pluralista’, Rai1 si aggrappa alla fiction, Rai2 sforna nuovi titoli intrattenimento

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.