Fiction


3
agosto

De Giovanni riabbraccia ‘Il Commissario Ricciardi’ dopo l’infarto

Antonio Milo, Maurizio De Giovanni e Lino Guanciale (da Instagram)

Antonio Milo, Maurizio De Giovanni e Lino Guanciale (da Instagram)

Dopo la parentesi tarantina, continuano a Napoli le riprese della seconda stagione de Il Commissario Ricciardi, fiction tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni con protagonista Lino Guanciale. E, tra un ciak e l’altro, l’attore è corso a riabbracciare l’autore, colpito da un infarto qualche settimana fa e adesso finalmente a casa.




2
agosto

Viola come il Mare, Canale 5 come Rai 1: ecco il promo tra fiction e realtà. Can alla Chillemi: «Vieni a fare il bagno Miss Italia?»

Chillemi e can Yaman

Francesca Chillemi e Can Yaman

Canale 5 punta tutto su Viola come il Mare. L’unica fiction Mediaset annunciata da qui a breve sta catalizzando l’attenzione del pubblico sui social, merito anche e soprattutto dei due interpreti principali, Can Yaman e Francesca Chillemi, che stanno accompagnando per mano i telespettatori verso la messa in onda di settembre, tra post e video. Intanto, sul piccolo schermo ha fatto capolino lo spot, che strizza l’occhio alla tradizione di Rai 1.


2
agosto

Don Matteo 14 sul set a marzo. Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico vicini all’addio

Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico - Don Matteo

Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico - Don Matteo

Non c’è posto a Don Matteo 14 per Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico. Il Capitano Anna Olivieri e il PM Marco Nardi, al centro di una travagliata storia d’amore incominciata nell’undicesima stagione, potrebbero non essere i protagonisti della prossima annata della fiction di Rai1 prodotta da Lux Vide.





28
luglio

Perchè il ‘mare è viola’ per la nuova fiction con Francesca Chillemi e Can Yaman?

Can Yaman e Francesca Chillemi (da Instagram)

Can Yaman e Francesca Chillemi (da Instagram)

Io sono Viola, come il mare“. Così dice Francesca Chillemi nel teaser della fiction che la vede tornare su Canale 5 e che aprirà la stagione seriale dell’ammiraglia Mediaset. Viola come il Mare, sei prime serate dirette da Francesco Vicario e prodotte da Lux Vide, partirà già a settembre e racconterà la storia di una donna molto particolare. Il titolo “sognante” e la presenza come protagonista maschile di Can Yaman, idolo delle soap, non devono trarre in inganno perchè questa fiction non è (solo) una commedia romantica e se volete capire perchè il mare sarebbe viola, ve lo spieghiamo.


21
luglio

Basta che sia Corleone

Fortunato Cerlino e Rosa Diletta Rossi

Fortunato Cerlino e Rosa Diletta Rossi

E tre. Quando manca ormai poco alla messa in onda su Canale 5 della nuova fiction Taodue e Clemart con Rosa Diletta Rossi, prevista per la nuova stagione, il titolo cambia nuovamente: quella che inizialmente doveva essere Lady Corleone ed era poi stata annunciata come La Ragazza di Corleone alla presentazione dei palinsesti 2022/2023, stando agli ultimi post social della casa di produzione sarà, invece, Maria Corleone. Poco male, in fin dei conti, ma quello che fa sorridere è che l’unica costante di questa danza di titoli sia il termine Corleone, proprio quello che il sindaco dell’omonima città aveva chiesto a gran voce a Taodue di eliminare.





16
luglio

Palinsesti Sky: tutte le serie italiane 2022/2023. C’è anche ‘la vera storia degli 883′. Fanelli e Lastrico nel remake di Chiami il Mio Agente

Filippo Timi

Filippo Timi

E’ l’universo seriale l’unico ad offrire qualche novità dal mondo Sky per la prossima stagione tv. Confermati i titoli che in questi ultimi anni hanno tenuto banco come Petra, Christian, Il Re e I Delitti del BarLume, che torneranno con le nuove stagioni, spicca la nuova produzione dedicata alla storia degli 883, la versione italiana di Chiami il Mio Agente (Dix Pour Cent) e l’esordio televisivo dei fratelli D’Innocenzo. A seguire tutti i progetti previsti tra l’autunno e il nuovo anno, film italiani inclusi, nonchè quelli ancora in fase di sviluppo.


10
luglio

Come vanno all’estero le serie italiane di Netflix? Male!

Fedeltà

Fedelta'

Le OTT ti spalancano il mondo, tutto e subito. Se si considera che solo Netflix è attivo in 190 paesi, contando oltre 220 milioni di abbonati, si capisce quanto sia ghiotta tale vetrina per le produzioni e i volti nostrani. Anche per questo motivo negli ultimi anni, abbiamo visto “attori snobettini” accettare ruoli minori pur di abbracciare il “progetto mondiale” e altri sbandierare il debutto internazionale. Sogni di gloria che tali sono rimasti. Analizzando quel che è accaduto sulla piattaforma leader mondiale, il prodotto italiano è rimasto italiano. Anzi, per la verità in molti casi, ha attecchito a stento pure sul suolo tricolore.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


6
luglio

I Leoni di Sicilia: Michele Riondino e Miriam Leone protagonisti della nuova fiction Disney+

I Leoni di Sicilia

I Leoni di Sicilia

Disney+ annuncia la nuova serie italiana I Leoni di Sicilia, la saga familiare tratta dall’omonimo bestseller di Stefania Auci, le cui riprese, iniziate in questi giorni a Roma, si svolgeranno tra la capitale e la Sicilia. Inizialmente doveva essere realizzata per la Rai, la stessa autrice del libro aveva auspicato Francesco Scianna come protagonista, ruolo che andrà a Michele Riondino. Il regista è Paolo Genovese, che ne è anche produttore creativo.