25
marzo

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (18-24/2013). PROMOSSI MASINI E TIZIANA PANELLA, BOCCIATI TRAVAGLIO E DETTO FATTO

Raffaella Carrà

10Marco Masini. Non sarà un primo posto nella classifica dei dischi più venduti ma per il cantante toscano la vittoria a I Migliori Anni è pur sempre una rivincita, testimonianza del suo talento e dell’affetto del pubblico che resiste malgrado un percorso professionale non facile.

9 a Raffaella Carrà. La star di The Voice, che ha contribuito non poco al successo del talent show, la scorsa settimana si è divisa tra Italia e Spagna con un’ospitata trionfale al C’è Posta per Te iberico.

8 a Tiziana Panella. Chi l’avrebbe detto che la “premiere dame” del daytime de La 7 sarebbe stata lei, capace di raggiungere con Coffee Break ascolti da capogiro per la piccola emittente (venerdì 22 marzo lo share record del 9.98%).

7 a Con i tuoi occhi, intelligente documentario di Rai5 che mostra il mondo dal punto di vista di una giornalista non vedente.

6 a I Migliori Anni. Il varietà nostalgico di Carlo Conti in questa edizione si è rinnovato e ha retto contro Italia’s got talent. Tuttavia se era impossibile aspettarsi una vittoria, qualche punticino in più era alla portata.

5 a Raffaella Fico, intervistata da Le Iene. Pur essendo comprensibili le rimostranze nei confronti di ‘papa’ Balotelli’, la showgirl per ‘mancanza di prove’ è ora che la pianti con lo spiattellamento della sua vita privata ai media.

4 Marco Travaglio e al mancato confronto con Piero Grasso. Il giornalista prima tira in ballo pesantemente il neo Presidente del Senato senza che questi abbia la possibilità di difendersi poi pone come condicio sine qua non gli studi di Servizio Pubblico come location del ‘duello’, che invece in un territorio neutrale sarebbe più opportuno.

3 ad un serale di Amici che si mormora sarà differita, circostanza che spiega l’eliminazione del televoto. Il ribaltamento del meccanismo del talent non convince soprattutto se, al posto del pubblico, a giudicare ci sono Sabrina Ferilli e Luca Argentero.

2 al progetto che prevede l’estromissione di Mara Venier da La Vita in Diretta. D’accordo, il contenitore di Rai1 ha dimostrato di esser forte a prescindere dal conduttore ma l’ex signora della domenica è una numero uno e in quanto tale dovrebbe essere intoccabile (o quasi). Dal canto suo, invece, Mara potrebbe essere più affabile, diciamo così!

1Detto Fatto. Il ritorno in tv di Caterina Balivo è imbarazzante: non c’è ritmo, non ci sono innovazioni, i coach sono poco carismatici e l’aspetto tutorial su cui si dovrebbe fondare la trasmissione è poco sviluppato.



Articoli che potrebbero interessarti


santoro vs travaglio
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (13-19/10/2014): PROMOSSI THE WALKING DEAD E LEOSINI, BOCCIATI GIURIA DI BALLANDO E THE CHEF


Gerry Scotti
PAGELLE TV DEL 2013: I PERSONAGGI


Parto Remo Claudia, Pagelle
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (17-23/10). PROMOSSI XFACTOR E CROZZA, BOCCIATI GLI OSPITI DI ‘TI LASCIO’ E POMERIGGIO CINQUE


pif caro marziano
Pagelle TV della Settimana (29/05-4/06/2017). Promossi One Love Manchester e Caro Marziano. Bocciati Cristina Parodi e Detto Fatto Curvy Top Model

35 Commenti dei lettori »

1. Ciro ha scritto:

25 marzo 2013 alle 17:06

La Venier oggi sta letteralmente scazzata….Molto ma molto giu’ di corda. Deve essere difficile lavorare mentre si vociferano queste cose.



2. cigno ha scritto:

25 marzo 2013 alle 17:13

RAFFA,la numero uno della tv………..eterna regina.



3. Alessandro ha scritto:

25 marzo 2013 alle 17:42

Più affabile.. con gli addetti ai lavori della trasmissione?

Si dice che dietro le quinte sorrida molto meno che in diretta.. diciamo così!



4. raffa ha scritto:

25 marzo 2013 alle 17:49

spero che la venier rimanga al suo posto,la vita in diretta è il programma giusto x lei!



5. PierVivaCanale5 ha scritto:

25 marzo 2013 alle 18:03

Ha retto??? ma se veniva quasi doppiato da italia’s…. sotto il 18% è proprio un gran risultato….



6. Davide Maggio ha scritto:

25 marzo 2013 alle 18:04

in effetti una valuta fatta da chi ha nel nick PierVivaCanale5 è obiettiva :D



7. ANGELO ha scritto:

25 marzo 2013 alle 18:09

FANS DELLA VENIER
UNIAMOCI E PROTESTIAMO!!!



8. MisterGrr ha scritto:

25 marzo 2013 alle 18:23

Pagella OK



9. Luca11 ha scritto:

25 marzo 2013 alle 18:32

Oddio Davide, ammetto che “ha retto” è un pochino troppo… Condivido con la seconda parte, ci aspettavamo tutti qualche punticino in più… :)
Condivido tutta la pagella, tranne il 4 a Travaglio… Avrei aspettato un altro po.. (Ma veramente Amici sarà in differita? O.o?)
Posso fare una piccola critica? Nella pagella scorsa avete dato un 5 al commento della formula uno su Sky, che non condivido ma ci può anche stare, però bisogna assolutamente dire qualcosa sul modo in cui SKY ci sta regalando questa F1… Mai vista una cosa del genere.. E’ uno spettacolo! Un 8 o un 9 lo merita! Ha rivoluzionato tutto.. Non c’è che dire, quando prendono un prodotto lo sfruttano al massimo!
Voi invece mi sembrate un po’ prevenuti sul mondo Sky… :/



10. PierVivaCanale5 ha scritto:

25 marzo 2013 alle 19:06

DM il nick lo avevo scelto nel 2009 quando canale5 era fortissima e con prodotti forti,l’ho lasciato perchè ormai su vari siti ho questo nick…
con obbiettività dimmi se conti ha retto secondo te,che ne capisci di più di me di tv…
con quella scenografia,con tutti quei ospiti,con tutti quei soldi che costa contro un programma registrato,fatto di provini,con 2 conduttori che non sono chissà chi.. oltre sette mlioni e mezzo con oltre il 30,5% contro 4milioni scarsi ed appena il 17% tu me lo chiami reggere? non è obbiettività? ;-)



11. tania ha scritto:

25 marzo 2013 alle 19:19

Classifica che mi trova d’accordo,ma a Travaglio lo avrei mandato… A far compagnia alla Balivo.



12. Marco89 ha scritto:

25 marzo 2013 alle 20:05

Più basso il voto a Travaglio, molto più basso per quanto mi riguarda.
Riguardo il 10, ok, Masini forse non ha raccolto nella sua carriera quel che avrebbe dovuto e forse meritato ( a me non fa impazzire) però io penso che questa gara andasse vinta da Mietta che ha interpretato brani sempre diversi e dimostrandosi per me una delle più belli voci in Italia. Pure lei è sottovalutata e sempre trattata con pregiudizio per quel benedetto trottolino amoroso. Insomma, avrebbe dovuto avere di più dal programma, per quanto potesse servire.
Riguardo ” I migliori anni” concordo…è un classico show pulito da sabato sera, però ben fatto, ben condotto e realizzato in maniera più moderna e per questo concordo col voto perchè almeno il 19-20 in alcune puntate avrebbe potuto farlo visto che igt non ha sempre sfondato il muro dei 7 milioni.



13. Marco89 ha scritto:

25 marzo 2013 alle 20:11

Ah e per il resto dei voti concordo. Far fuori la Mara, che pure a volte non sopporto ma in fatto di caciare è unica, per magari tenere una Cuccarini, non esiste. Ma siamo sicuri che Presta non farà in modo di farla comunque piacere alla dirigenza o di trovarle un altro posto?
Concordo anche sulla Raffa e Amici…la Balivo…poraccia. A livelli di Vero Tv…io spero che si volesse appositamente distruggere sto programma perchè pensare che si potesse ridare slancio a raidue in questo modo, mi sa da incompetenti. E’ traumatico alzarsi la mattina e pensare che il proprio programma realizza meno auditel di quello della Bianchetti. Io piangerei tutte le mie lacrime, ma tutte tutte…



14. Andrea80 ha scritto:

25 marzo 2013 alle 20:23

-Raffaella Carrà 10 E LODE..
Unica, inimitabile, irresistibile, la vera regina della nostra tv!!! MITO
-Il discorso Venier è delicato, anche se io pure credo che dietro quei sorrisi si nasconda una donna saccente e pretenziosa, torni a fare la signora Carraro e la nonna su su….
-La Balivo, che pure non è male, ha sbagliato ad accettare una simile schifezza, un programma inguardabile, senza capo nè coda, che sia stata una mossa per farla fuori una volta per tutte??



15. Mattia Buonocore ha scritto:

25 marzo 2013 alle 20:28

@Luca11 Se Sky propone la Formula 1 a pagamento e ci si aspetta un servizio premium. Detto questo, la scorsa settimana io sottolineavo proprio il fatto che hanno investito tanto in tecnologia (facendo un buon lavoro) e poi si sono persi in un bicchiere d’acqua, sottovalutando il “fattore umano”.



16. Marcovaldos ha scritto:

25 marzo 2013 alle 20:42

Pagella condivisibilissima.
Sarei stato più duro con la Fico (non se ne può davvero più).
Ah,e avrei inserito tra i bocciati anche i “CarmenPaoli” (come sopra).

Peccato per Detto Fatto,mi aspettavo molto di più.Manca di fluidità,aspira al nuovo ma scade continuamente nell’ovvio e nel già visto e rivisto.
La Balivo si destreggia bene ma,ahimè,temo non basti.



17. PierVivaCanale5 ha scritto:

25 marzo 2013 alle 21:09

DM il nick lo avevo scelto nel 2009 quando canale5 era fortissima e con prodotti forti,l’ho lasciato perchè ormai su vari siti ho questo nick…
con obbiettività dimmi se conti ha retto secondo te,che ne capisci di più di me di tv…
con quella scenografia,con tutti quei ospiti,con tutti quei soldi che costa contro un programma registrato,fatto di provini,con 2 conduttori che non sono chissà chi.. oltre sette mlioni e mezzo con oltre il 30,5% contro 4milioni scarsi ed appena il 17% tu me lo chiami reggere? non è obbiettività? ;-) :-O



18. lisa ha scritto:

25 marzo 2013 alle 21:51

Masini e’ amato dal pubblico, che lo fece trionfare al primo festival di Sanremo col televoto. Per la classifica degli album aspettiamo l’uscita domani del suo nuovo album, piano e voce, che oltre a due inediti raccoglie le sue più belle canzoni interpretate solo col piano in una versione intima, melodica e raffinata…e con la pubblicità ottenuta ai migliori anni dove ha cantato anche il suo nuovo singolo, se non arriva primo può arrivare tra i primo dieci. E non e’ poco….



19. Davide Maggio ha scritto:

25 marzo 2013 alle 22:15

PierVivaCanale5: se consideri che un programma ha fatto il 30% (un successone, dunque)… ti aspetti dall’altra parte una debacle. Considerato, invece, che di questi tempi viene accettato quasi con tranquillità un 18% in condizioni ‘normali’… direi che Conti ha retto, portando a casa la sufficienza.



20. mart ha scritto:

26 marzo 2013 alle 05:25

scusate ma che c’entrano la ferilli e argentero nel giudizio di questa classifica? anche ad xfactor c’era la venutra, pure a ballando con le stelle c’era gente che non ne capiva niente, e pure nel nuovo programma della carlucci ci sarà gente che non ne capisce niente! chissà perchè parlate solo dei giudici di amici!



21. PierVivaCanale5 ha scritto:

26 marzo 2013 alle 09:14

allora è accettabile anche il 16%di zelig contro tutto quello che gli hanno messo contro…



22. Mattia Buonocore ha scritto:

26 marzo 2013 alle 10:02

@piervivaCanale5 il particolare è che Zelig ha fatto anche meno del 13%



23. Luigi ha scritto:

26 marzo 2013 alle 10:36

Ma la vittoria di Masini è meritata obiettivamente? Secondo me è un po’ il frutto di quell’ipocrisia che ti spinge a premiare chi dalla vita è stato ingiustamente penalizzato. Spesso ho ascoltato canzoni/interpretazioni che erano migliori e sono finite molto più in basso in classifica.

Ma perché della Venier si dice “la signora della domenica”? Cos’ha lei di “signora” che le altre non hanno? Allora la Carrà o la Goggi cos’erano? Le duchesse della domenica?



24. Luigi ha scritto:

26 marzo 2013 alle 10:39

La presenza del mio commento su Masini in questo thread serve ad indicare che non ritengo giusto il 10. Altrimenti uno si chiede cosa c’entri. Che avrebbe vinto Masini si capiva già dalle prime puntate…



25. alessia ha scritto:

26 marzo 2013 alle 11:03

scusate ma Travaglio non ha l’esclusiva con Servizio pubblico?!! e allora come avrebbe potuto partecipare ad un altro programma?!



26. Gabriele90 ha scritto:

26 marzo 2013 alle 11:08

Contento che avuto aggiunto alla pagella la piccola perla di Rai 5 “Con i tuoi occhi”. È davvero un programma particolare e molto interessante. Consiglio la visione a tutti.



27. Davide Maggio ha scritto:

26 marzo 2013 alle 11:34

alessia: facendo come fanno tutti i personaggi che hanno un’esclusiva. Chiedono l’autorizzazione.



28. alessia ha scritto:

26 marzo 2013 alle 12:15

davide: sì, poteva fare così. però in effetti se ci pensi le smentite vengono fatte sullo stesso giornale o all’interno dello stesso programma televisivo, non altrove. Su questo sono d’accordo con Travaglio, mentre non mi piace molto il polverone e tutte le polemiche che sono nate dopo..



29. PierVivaCanale5 ha scritto:

26 marzo 2013 alle 12:26

Mattia era per dire di zelig…



30. Mattia Buonocore ha scritto:

26 marzo 2013 alle 12:29

@piervivaCanale 5 un 18 di questi tempi è un buon risultato anche con poca concorrenza, un 13% è negativo anche se c’è concorrenza.



31. Luca11 ha scritto:

26 marzo 2013 alle 16:52

@Mattia Buonocore, non vuol dire nulla che sia a pagamento, noi paghiamo il canone ma non è che la Rai ci regala prodotti di questo livello, non si avvicina per nulla…
Io non trovo “si siano persi dal punto di vista umano”… Solo perchè c’è qualche straniero in più a parlare al microfono… Io ho trovato il commento ottimo e la parte tecnologica eccezionale, tra la scheda dei tempi, “il poter entrare in macchina con i piloti”, le immagini dopo gara ecc.. Favoloso!!
Sky lo merita un voto.. ;)



32. PierVivaCanale5 ha scritto:

26 marzo 2013 alle 19:16

mattia zelig e sul 15/16% di media,non il 13…. allora red or black,o show milionario di Giusti…..



33. Mattia Buonocore ha scritto:

26 marzo 2013 alle 19:22

@PiervivaCanale 5 il confronto era con I Migliori Anni o sbaglio? Se Zelig è andato” meno male” di Red or Black (che cmq era una novità e in quanto tale rischiosa) non significa che sia andato bene.



34. PierVivaCanale5 ha scritto:

26 marzo 2013 alle 21:15

ok time out XD :-)



35. cris ha scritto:

28 marzo 2013 alle 18:17

d’accordissimo su tutto! sprecato il 10 a masini, andava alla Carrà e stupendo l’uno alla raccomandata della Balivo!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.