Tiziana Panella



3
gennaio

Tiziana Panella positiva al Covid: «Sono un soggetto fragile. Ho paura»

Tiziana Panella

Tiziana Panella

Tiziana Panella è positiva al Covid ed è lei stessa ad annunciarlo, in un racconto – nero su bianco sul Corriere – quasi straziante. La sua non è una positività qualunque poiché, spiega, c’è anche il soggetto fragile, sono io. La giornalista, conduttrice di Tagadà su La7, racconta che tutto è partito dalla cena della vigilia di Natale in famiglia, a Caserta, dove è tornata insieme alla figlia dopo due anni; ci tiene a dire di averlo fatto dopo aver completato il ciclo di vaccinazioni ed essersi sottoposta a tampone.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




12
aprile

Allerta Covid, salta «Tagadà» per un sospetto positivo

Tiziana Panella

L’allerta Covid perseguita Tagadà. L’odierna messa in onda del talk show pomeridiano di La7 condotto da Tiziana Panella è infatti saltata in via precauzionale a causa di un sospetto caso di positività all’interno della redazione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


11
marzo

Tagadà, Tiziana Panella torna dalla quarantena: «Mi hanno liberata prima, c’era un falso positivo» – Video

Tiziana Panella, Tagadà

Sono qua inaspettatamente, mi hanno liberata qualche giorno prima“. Rientro anticipato per a Tagadà: la giornalista è tornata oggi negli studi di La7 dopo una permanenza a casa in isolamento fiduciario che, in realtà, avrebbe dovuto protrarsi ancora per qualche giorno. A motivare la propria conduzione in presenza è stata la stessa protagonista del pomeriggio informativo del canale. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





9
marzo

Covid, Giandotti e Panella conducono da casa. A un anno dal primo lockdown, la TV rispecchia il Paese

UnoMattina, Monica Giandotti

Ad un anno esatto dall’introduzione del primo lockdown – era il 9 marzo 2020 – quasi ci risiamo. Tira aria di nuove restrizioni anti-contagio e anche il piccolo schermo si conferma un fedele specchio del Paese reale. Attualmente, infatti, ben due programmi d’approfondimento stanno andando in onda con un conduttore in isolamento fiduciario, misura necessaria a seguito di un contatto con una persona positiva.


25
febbraio

Tagadà, Tiziana Panella in quarantena fiduciaria. «E’ successo, ma sto bene»

Tagadà, Tiziana Panella e Alessio Orsingher

Sono in quarantena fiduciaria, è successo…“. è apparsa in collegamento da casa nell’odierna puntata di Tagadà. Misura precauzionale, ha fatto sapere lei stessa. La giornalista è entrata infatti in contatto con una persona positiva al Covid e pertanto, nel rispetto delle norme, si è messa in isolamento. In studio, a reggere le redini del talk show in presenza c’era il collega Alessio Orsingher.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





6
ottobre

La7, «Tagadà» salta per controlli sanitari dopo l’ospitata di Giannini. Ma domani sarà di nuovo in onda

Tagadà, Massimo Giannini

Gli accertamenti anti-Covid hanno fermato Tagadà. Ma solo per 24 ore. Il programma di La7 condotto da  con Alessio Orsingher oggi non era andato in onda proprio “al fine di permettere i dovuti controlli sanitari” effettuati – a quanto ci risulta – a seguito della presenza in studio di Massimo Giannini (poi risultato positivo al coronavirus) venerdì scorso. La decisione, presa a scopo precauzionale, era stata annunciata dalla stessa emittente terzopolista a pochi minuti dall’abituale appuntamento pomeridiano.


19
marzo

La7 e il girl power dell’informazione

Tiziana Panella

La bionda, la mora e la rossa. Ti sintonizzi su La7 e stai sicuro di trovarne almeno una. Myrta Merlino, Tiziana Panella e Lilli Gruber sono le indiscusse signore del palinsesto giornaliero della rete terzopolista. Il racconto dell’attualità politica, ormai, è affare loro: materia adatta a donne toste e competenti quali sono, con buona pace dei signori colleghi. Il segreto? La loro abilità di conduzione unita ad una discreta e comune ruffianeria.


13
ottobre

Tagadà, da Tiziana Panella si parla di malocchio e venerdì 13: un blackout spegne la diretta

La7, blackout

Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio. A Tagadà se la sono chiamata, come si suol dire. Oggi, venerdì 13 ottobre, nel programma pomeridiano di La7 condotto da Tiziana Panella si stava parlando proprio di superstizione, malocchio e scaramanzie legate alla data odierna (che secondo alcune credenze non porta bene). E sapete cosa è successo? Manco a farlo apposta, un blackout ha fatto saltare la diretta della trasmissione. Quando si dice la iella.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,