15
novembre

Pagelle TV della Settimana (7-13/11/2022). Promossi Cannavacciuolo e Spadaccino. Bocciati Montesano e Le Iene

Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo

Promossi

9 a Antonino Cannavacciuolo. Il fascino della televisione l’ha ammaliato, rendendolo un personaggio amatissimo e cult, senza però distoglierlo dal suo vero lavoro. Lo chef campano ha guadagnato la terza stella Michelin col suo ristorante, privilegio che in Italia e nel mondo posseggono in pochi.

8 ad Antonino Spadaccino, vincitore di Tale e Quale Show. Non è una vittoria schiacciante la sua ma in grado comunque di rendere giustizia ad uno dei primi reduci dell’era pre-case discografiche ad Amici.

7 a Un Medico in Famiglia. La fiction ipertradizionale, quella che in teoria doveva essere spazzata via dal nuovo che avanza, alimenta social e visualizzazioni di Prime Video e Netflix. Sulla scia del nostro articolo, che ne evidenziava il raggiungimento della decima posizione, la serie ha migliorato persino le sue performance arrivando al nono posto occupato per due giorni di fila.

6 a Pamela Prati. La buona notizia è che al terzo tentativo con i reality, l’ultima delle soubrette è riuscita a non essere espulsa. La cattiva è che c’è sempre qualcosa che non quadra nella sua storia e il GF Vip non ha certo fatto cadere ogni maschera.

Bocciati

5 all’inizio anticipato di Viva Rai2 su Raiplay. Se l’arrivo “precoce” di Fiorello sul web poteva essere funzionale ad alimentare l’hype, un mese di rodaggio sembra un po’ inutile (e dispendioso) rischiando altresì di sgonfiare l’attesa e di abituare i telespettatori alla visione on demand.

4 a Dario Cassini. Comico, irriverente, con tanta esperienza, a Ballando con le stelle poteva giocarsela meglio. Se non sul ballo, almeno sul versante caratteriale.

3 ad Enrico Montesano. Ammesso nel cast di Ballando con le Stelle con più di una riserva, una volta in pista l’attore capitolino fa dimenticare le polemiche rammentando, con le sue gesta, il peso di una carriera ultradecennale, almeno fino al fattaccio della maglietta della X Mas. E se è vero che le soluzioni drastiche adottate sull’onda social non ci piacciono, non si può dire che abbia fatto bella figura.

2 alla Rai2 “inerme”. La rete viene nuovamente battuta in prima serata da La7, retrocedendo alla settima posizione tra i canali più visti nella settimana, e i flop abbondano ma inspiegabilmente tutto rimane uguale (per maggiori info clicca qui).

1 a Le Iene. Il suicidio di Roberto Zaccaria evidenzia i limiti e le criticità di un approccio spesso aggressivo, moralizzatore e, nel caso specifico, anche gratuito. La giustizia aveva, infatti, già fatto il suo corso e quando la pena viene ritenuta insufficiente – come in questo caso – non è certo il condannato ad essere responsabile. Sposiamo le parole di Piersilvio Berlusconi.



Articoli che potrebbero interessarti


imma tataranni
Pagelle TV della Settimana (10-16/10/2022). Promossi Scalera e Paolantoni. Bocciati Berti e il ‘reboot’ di Pratiful


GERRY scotti
Pagelle TV della Settimana (3-9 Ottobre 2022): Promossi Caduta Libera e Foria. Bocciati Zanicchi e Scherzi a Parte


Alex di Giorgio con Moreno Porcu
Le coppie di Ballando con le Stelle 2022. La Zanicchi con Samuel Peron


Enrico Montesano
Ecco il cast di Ballando con le Stelle 2022

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.