7
settembre

Sviste ed errori: il “dramma” dei promo Mediaset

promo Mediaset

L’estate dei promo Mediaset è mezza da dimenticare. Sarà stato il caldo o forse la distrazione, ma nelle ultime settimane l’emittente del Biscione ha suo malgrado inanellato una serie di sviste – se non addirittura di errori – che hanno riguardato gli spot dei suoi programmi. Il più recente, con la comunicazione sbagliata sulla data di debutto di Mattino Cinque, è stato forse il più macroscopico. Ma non l’unico.

Nei giorni scorsi, ad esempio, era stato trasmesso un promo di Forum nel quale si affermava che “l’appuntamento quotidiano del mattino ci terrà compagnia per tutta l’estate“. Peccato solo che l’estate sia ormai giunta al termine, almeno dal punto di vista televisivo, visto l’ormai imminente debutto stagionale di tutti i principali programmi (Forum compreso, che tornerà il 13 settembre). Che senso aveva, dunque, quello speakeraggio fuori tempo massimo proposto ai telespettatori di Canale5?

Per non parlare dell’aggiustamento in corso d’opera apportato al promo di Star in the Star. Come avevamo sottolineato su queste pagine, in una prima versione, il promo del nuovo programma condotto da Ilary Blasi era andato in onda con il seguente claim: “Chi si nasconde dietro la maschera?“. Troppo simile allo slogan utilizzato da Milly Carlucci ne Il Cantante Mascherato, show che peraltro presenta diversi punti in comune con la novità dell’autunno di Canale5 sulle identità nascoste. Ebbene, a Mediaset devono essersi resi conto di aver osato troppo: nei giorni successivi, infatti, il medesimo promo è riapparso in tv senza la domanda in questione. Omessa.

E siccome non c’è due senza tre, ecco che lunedì 6 settembre si è consumato un altro episodio. Forse il più evidente. Dopo aver trasmesso su Canale5 un promo nel quale si annunciava il debutto di Mattino Cinque anticipato al 13 settembre, Mediaset ha ammesso di essere incappata in un errore e in un tweet ha specificato che il ritorno stagionale della trasmissione mattutina rimaneva fissato al 20 settembre, come stabilito in precedenza.

E ancora: non parliamo in questo caso di un errore grave, ma non è certo il massimo vedere in onda un promo di Verissimo che a settembre iniziato dia l’appuntamento al pubblico “a settembre“. In questo caso, si sarebbe potuta utilizzare una formula differente, se non addirittura la data precisa del ritorno di Silvia Toffanin: 18 settembre.

Una svista può capitare a tutti – nessuno è perfetto, per carità! – ma quando i casi iniziano a sommarsi, sorge un problema. Certe disattenzioni non sono infatti ammissibili in una grande emittente tv nazionale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rete4 Restyling - Nuova Grafica bumper e promo
RETE4 SI RINNOVA: DA OGGI NUOVA GRAFICA E NUOVO FORMATO, DAL 2010 INTERAZIONE E NUOVI CONTENUTI


Rita Dalla Chiesa e spot rai: gli spot per il digitale fanno discutere
CI SIAMO!, LO SPOT PER IL LANCIO DEL DTT AMAREGGIA LA DALLA CHIESA E FA DIMENTICARE ALLA RAI LA SUA STORIA


Star in the Star
Star in the Star, Mediaset minaccia querele contro Banijay per truffa


Star in the star, promo
Star in the star, cambia il promo: via il claim troppo simile al Cantante Mascherato – Video

1 Commento dei lettori »

1. Patrick ha scritto:

8 settembre 2021 alle 03:34

Canale 5 è diretta da un incapace che non fa altro che far floppare qualsiasi cosa programmi (eccetto Maria De Filippi), e non si sa per quale grazie divina sia ancora saldo al suo posto, non ci si può certo aspettare altro, d’altronde.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.