Giorgia Surina



10
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: LA GIURIA DEGLI ESPERTI. PRESIDENTE: MORODER. C’E’ ANCHE GRETA MENCHI (!!!)

Giorgio Moroder

Giorgio Moroder, presidente della Giuria degli Esperti di Sanremo 2017

Se al Festival di Sanremo il televoto è, oramai, messo in discussione per abitudine, la Giuria degli Esperti non è da meno: anzi, per collocazione (elevata rispetto alle altre, agli antipodi dei “telespettatori comuni”) e per tradizione “storica” spesso viene investita da polemiche cicliche, a cominciare dal “perché tanto potere in mano a pochi?” per finire col “questi esperti sono esperti davvero?”. Nell’edizione numero 67 della kermesse i personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura che esprimeranno le proprie preferenze saranno 8 (4 uomini e 4 donne) e saranno guidati da un presidente d’eccezione: Giorgio Moroder.  




23
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, OTTAVA PUNTATA: SARA’ SEMIFINALE A SETTE CON GIORGIA SURINA E DAYANE MELLO

Giorgia Surina e Maykel Fonts

L’ottava puntata di Ballando con le Stelle 2014 è stata caratterizzata principalmente dalla sfida di ripescaggio tra le coppie eliminate nelle precedenti puntate. Ma anche per i cinque semifinalisti c’è stato modo e tempo di ballare in due inedite manche, a cominciare dalla prima, che li ha visti eroi del cinema d’avventura: Indiana Howe (Andrew Howe e Sara Di Vaira), Berruti dei Caraibi (Giulio Berruti e Samanta Togni), Braveheart Miccio Impavido (Enzo Miccio e Alessandra Tripoli), Giusy Kill (Giusy Versace e Raimondo Todaro) e Aspro Azzurro (Valerio Aspromonte ed Ekaterina Vaganova).

Nella seconda, invece, si sono dovuti cimentare in un caratteristico ballo africano: il sabar. In palio, in entrambe le prove, un bonus da poter sfruttare nella semifinale di sabato prossimo e andato, per volere della giuria, a Valerio Asporomonte (20 punti per la prima manche) e ad Andrew Howe (40 punti per la manche sabar). Lodevoli gli sforzi dell’infortunato Enzo Miccio, che non ha preso neppure in considerazione l’eventualità di lasciare la gara; anche con gesso e stampelle, il concorrente ha voluto dire la sua… seduto. L’autoironia, d’altronde, è la sua arma migliore.

Ballando con le Stelle 2014, ottava puntata: Kelly Lang per la giuria non è ancora abbastanza… Brooke

La gara tra le otto coppie ripescande di Ballando con le Stelle 2014 si svolge come da regolamento: performance e votazione in decimi dei giurati. Una sfida che mette in luce le eccelse qualità di Giorgia Surina e Maykel Fonts, mentre sembra aver acquisito maggior sicurezza e padronanza del palco Kelly Lang, decisamente coinvolgente nel tango con Simone Di Pasquale. Ma per la giuria non è ancora abbastanza… Brooke: “Mancava la passione”, sentenziano in coro i cinque delle palette. Ecco la classifica secondo i voti, nell’ordine, di Zazzaroni-Canino-Smith-Amargo-Mariotto (Vincent Candela parte da un vantaggio di 30 punti, ottenuti sabato scorso):


16
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, SETTIMA PUNTATA: TRA BACI GAY, BATTIBECCHI SELVAGGI, CORNICIONI IN TESTA E CADUTE, ELIMINATI SURINA, MASKA E MELLO

Bacio gay tra Fabio Canino e Tony Colombo

Ben tre eliminazioni nella settima puntata di Ballando con le Stelle 2014. Il talent sul ballo di Rai1 arriva al giro di boa con una puntata che, probabilmente, rimarrà negli annali, tra polemiche, infortuni e cadute. Proprio a proposito di polemiche, a surriscaldare da subito il clima ci ha pensato Selvaggia Lucarelli che, “esiliata” ancora a bordo campo tra gli eliminati, ci ha tenuto a punzecchiare Sandro Mayer, chiedendogli scusa per quanto scritto in passato ma lanciando contestualmente una frecciata al suo look: “Non ci possiamo neanche tirare i capelli. Perché non mi chiami al tuo tavolo?! E’ bullismo, io chiamo Joe Maska”.

Ballando con le stelle 2014, settima puntata: cade un cornicione in testa a Zazzaroni

Poi si sono aperte le danze con le sfide a due nello stesso stile, oscurate in men che non si dica dall’infortunio in diretta di Ivan Zazzaroni che si è ritrovato suo malgrado nel posto sbagliato al momento sbagliato, con un pezzo di cornicione della scenografia cadutogli sulla fronte: “Per gli ascolti sono disposto a tutto” ha ironizzato. Fuori per medicarsi, il giudice non ha potuto votare una prova. Tornando appunto alle sfide, comunque, sul boogie ha trionfato Valerio Aspromonte contro Giorgia Surina, sul freestyle ha vinto ovviamente Giulio Berruti contro Andrew Howe, mentre Giusy Versace – con una gonna che non copriva le protesi – ha strappato la vittoria contro Enzo Miccio sul quickstep, e infine tra Joe Maska e Dayane Mello ha vinto Mello sullo zouk.

Ballando con le stelle 2014, settima puntata: polemica tra Miccio e Lucarelli

A proposito di Miccio, il volto di Real Time è stato ancora al centro della scena con una polemica in diretta alimentata da Selvaggia Lucarelli che pure, già in passato, aveva rivelato di non amare particolarmente il personaggio: “Io confermo la mia scarsa simpatia e confermo il fatto che secondo me lui è un bravo ballerino ma è anche un po’ troppo macchietta. Quella eccessiva espressività, a volte è un po’ divo del muto, a volte un po’ faccetta dursiana, in certi momenti sei un po’ più marionetta che ballerino. A me non piace”.

Immancabile la risposta piccata di Enzo: Fatti incipriare meno le pagnotte che ti ritrovi al posto degli zigomi. Non ci sto a questi attacchi gratuiti ogni volta, macchietta è un termine che non mi piace e non ci sto. Pensa alla salute cara Selvaggia”. Lucarelli: “Quando fai i tuoi programmi, quando guardi quelli che non sono vestiti bene, nessuno ti dice niente, quindi impara ad incassare. Fai tanto il simpatico, dici che la tua cifra è l’ironia ma non mi sembri così ironico”.

Ballando con le stelle 2014, settima puntata: eliminati Surina e Maska nello spareggio, Candela vince 30 punti nella manche Bollywood





2
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, QUINTA PUNTATA: GIORGIA SURINA E MAYKEL FONTS VANNO SALVAGUARDATI DI PIU’. FUORI MARISA LAURITO

Giorgia Surina e Maykel Fonts

Con un’insolita manche Halloween, dal “ritmo” thriller e misterioso, è iniziata la quinta puntata di Ballando con le Stelle 2014. I dieci concorrenti in gara, senza i rispettivi partner professionisti, sono chiamati a ballare da soli, con la sola guida della musica, per dimostrare quanto imparato in queste prime settimane di danza. Nessuno brilla particolarmente, come si evince anche dalle votazioni della presidente di giuria Carolyn Smith: 7 a Valerio Aspromonte, Giorgia Surina e Andrew Howe (decisamente i migliori); 6 a Tony Colombo ed Enzo Miccio; 5 a Marisa Laurito; 4 a Giulio Berruti e Dayane Mello; 3 a Giusy Versace. Senza alcuna prova, invece, entra in gara in ultima posizione il nuovo concorrente Roberto Cammarelle.

Ballando con le Stelle 2014, quinta puntata: le sfide dirette

La manche d’apertura, oltre ad evidenziare che in pochi possono tenere la scena senza i maestri, serve per la composizione delle cinque sfide dirette che animano buona parte della puntata. Cinque scontri, questa volta sui balli preparati in settimana, giudicati per il 50% dai voti singoli dei giurati e per il restante 50% dal pubblico a casa tramite televoto. Il responso totale per ciascuna sfida promuove le coppie che accedono subito alla sesta puntata. Ecco i risultati (tra parentesi le preferenze della giuria):

1° sfida: Aspromonte-Vaganova 22% VS Howe-Di Vaira 78% (1-4)

2° sfida: Surina-Fonts 39% VS Mello-Peron 61% (0-5)

3° sfida: Colombo-Kuzmina 38% VS Berruti-Togni 62% (2-3)

4° sfida: Miccio-Tripoli 83% VS Laurito-Oradei 17% (5-0)

5° sfida: Versace-Todaro 85% VS Cammarelle-Titova 15% (4-1)


12
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 10, GIORGIA SURINA SMENTISCE IL BACIO CON IL MAESTRO MAYKEL FONTS: “E’ MONTATO AD ARTE”

Giorgia Surina, bacio con Maykel Fonts (Diva e Donna)

Giorgia Surina, bacio con Maykel Fonts (Diva e Donna)

Sarà vero o non sarà vero? Lo scoop lanciato da Diva e Donna non è affatto piaciuto a Giorgia Surina, ritrovatasi di nuovo – a distanza di pochi mesi – al centro del gossip nostrano per via del presunt0 flirt con il ballerino cubano – nonché suo maestro a Ballando con le stelle 10Maykel Fonts. Le foto del bacio riportate dal settimanale non lascerebbero spazio a dubbi, anche se – ormai dovremmo averlo imparato – con la giusta prospettiva è facile farsi ingannare dai gesti anche più innocui.

E’ stato solo un malinteso, a sentire i diretti interessati “intervistati” per l’occasione da Sandro Mayer nel post-esibizione nella seconda puntata di Ballando con le stelle. Il Direttore di Di Più, anch’esso del gruppo Cairo come Diva e Donna, dopo il sensuale paso doble dei due non poteva non cogliere l’occasione per indagare a fondo, con la complicità di Milly Carlucci. Ma, suo malgrado, si è ritrovato di fronte un muro di gomma.

Tutto assolutamente falso, tant’è che era solo “un bacio sulla guancia montato ad arte”. Se è vero che per Giorgia sembra ormai tramontato l’amore con Nicolas Vaporidis, e dunque si può ritenere libera di fare ciò che meglio crede, Maikel è invece innamoratissimo della moglie: “Ho una moglie e un figlio a cui tengo tantissimo. Questa cosa mi ha fatto perdere la concentrazione”. Anche la Surina, che ironia della sorte ricopriva il ruolo della gatta morta in Don Matteo 9, ci ha tenuto a sottolineare il suo dispiacere per questa “storia inesistente”.





3
ottobre

GIORGIA SURINA E MAYKEL FONTS A BALLANDO CON LE STELLE 2014

Giorgia Surina e Maykel Fonts

Questa sera alle 21.10 su Rai1 prenderà il via l’edizione numero 10 di Ballando con le stelle, il fortunato show curato e portato al successo da Milly Carlucci. Anche quest’anno la “colonna sonora” di ogni puntata, sarà affidata a Paolo Belli che, con la sua Big Band, accompagnerà dal vivo l’esibizione dei ballerini al ritmo di brani che hanno fatto la storia della musica. Tra i vip in gara, pronti a scatenarsi in pista, c’è anche l’ex vj ed ora attrice Giorgia Surina.

Ballando con le stelle 2014, Giorgia Surina: la biografia

Giorgia nasce a Milano da padre dalmata e da madre pugliese. Si laurea in Scienze della Comunicazione allo IULM di Milano, ma le sue grandi passioni sono l’arte, il cinema e la musica. Ed è proprio quest’ultima che le consente di entrare a MTV, dove debutta nel 1998, nel programma Hitlist Italia. In seguito parte per l’Inghilterra dove conduce Select. Nel 1999 ritorna a Milano per condurre il nuovo show di MTV Total Request Live. Nel 2004 e 2005, Giorgia conduce Zelig Off con Claudio Bisio e nel 2004 è anche la protagonista del film Una talpa al bioparco, con Adriano Giannini, per la regia di Fulvio Ottaviano.

Nel 2006 parte una nuova esperienza a R101 ed è del 2007 il ritorno in tv come protagonista, insieme a Emilio Solfrizzi, della terza stagione di Love Bugs su Italia 1, a cui segue nel 2008 la serie RIS 4 – Delitti imperfetti. Nel 2009 diventa la nuova speaker di RTL 102.5 nel programma Shaker, mentre nel 2010 appare in un cameo nel film Somewhere di Sophia Coppola. Nel 2011 entra a far parte del cast di Un medico in famiglia e, sempre nel 2011, la ritroviamo sul grande schermo nel ruolo di Alice nel film Come trovare nel modo giusto l’uomo sbagliato. Nel 2012 è protagonista, con il ruolo di Isabelle Leoni, del film tv Souvenir, per il ciclo 6 passi nel giallo, in onda su Canale 5 e nell’autunno successivo è co-protagonista della fiction di Rai 1 Il commissario Nardone, accanto a Sergio Assisi. Nel 2013 di nuovo sul grande schermo come co-protagonista con il film Sono un pirata, sono un signore, per la regia di Edoardo Tartaglia. Nel 2014 entra nel cast della nona stagione di Don Matteo nel ruolo di Bianca Venezia. A Ballando con le stelle 2014 dividerà la sua avventura con il maestro di ballo Maykel Fonts.

Giorgia Surina -Foto


23
settembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014: ECCO IL CAST COMPLETO. JOE MASKA E’ L’ULTIMO CONCORRENTE

Joe Maska

Joe Maska

Il dado è tratto. O meglio, il cast è fatto. Ballando con le Stelle 2014 ha pronti i tredici concorrenti da mandare in pista da sabato 4 ottobre su Rai 1 per la decima edizione del programma condotto da Milly Carlucci.

Dopo i dodici tweet-indovinello che hanno svelato nei giorni scorsi gran parte dei “ballerini” scelti, la conduttrice – in collegamento poco fa con La Vita in Diretta – ha sciolto ogni dubbio e rivelato il nome dell’ultimo misterioso concorrente. Si tratta di Joe Maska, atleta di arti marziali, il quale sostiene che il volto possa distogliere l’attenzione; per questo gareggerà con una maschera (almeno per la prima puntata).

Ballando con le Stelle 2014: il cast maschile

Il sesso maschile è in maggioranza: otto gli uomini (su tredici concorrenti in totale) scelti per animare la pista da ballo più famosa della tv. E gli sportivi vanno per la maggiore con la presenza dell’ex calciatore Vincent Candela, dello schermidore Valerio Aspromonte, dell’atleta specializzato in velocità e salto in lungo Andrew Howe e, come detto, del misterioso Joe Maska. Non manca il bello, figura che quest’anno è rappresentata dall’attore Giulio Berruti, mentre la novità è la partecipazione del wedding planner di Real Time Enzo Miccio. Completano il cast maschile due pezzi da 90 dello spettacolo italiano: Teo Teocoli e Giorgio Albertazzi.

Ballando con le Stelle 2014: il cast femminile


11
settembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014: VALERIO ASPROMONTE E GIORGIA SURINA CONCORRENTI

Valerio Aspromonte

Valerio Aspromonte

Altri tweet, altri nomi. Prosegue la strategia social di Ballando con le Stelle 2014 e della conduttrice Milly Carlucci che, tramite Twitter, annunciano man mano i concorrenti della decima edizione del programma, che torna nel sabato sera di Rai 1 a partire dal 4 ottobre 2014. Già ufficializzati i primi concorrenti: Teo Teocoli, Katherine Kelly Lang, Vincent Candela, Giusy Versace, Giulio Berruti e Marisa Laurito. Ed oggi altri due.

Ballando con le Stelle 2014, concorrenti: Valerio Aspromonte nel cast

Il settimo tweet-indovinello ci rivela che tra i concorrenti di Ballando con le Stelle 2014 dovrebbe esserci anche lo schermidore Valerio Aspromonte. E il primo indizio “gioca” proprio con il suo cognome: l’Aspromonte, infatti, è il noto massiccio montuoso situato in Calabria, mentre Valerio è di Roma. E poi c’è la citazione “al fin della licenza io non perdono e tocco” di Francesco Guccini in “Cirano”: il “tocco” sta proprio a significare il toccar di spada, vincere un duello. E chi meglio di uno schermidore, specializzato nel fioretto, medaglia d’oro agli ultimi Giochi Olimpici di Londra 2012? Valerio Aspromonte è, inoltre, membro della squadra delle Fiamme Gialle.

Ballando con le Stelle 2014, concorrenti: Giorgia Surina nel cast


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »