Linus



18
maggio

Deejay Chiama Italia, Linus vuole rimanere sul Nove: «Vi do la mail di chi dovete scrivere se ci volete ancora»

deejay chiama italia

Linus e Nicola

Linus ci spera. E lo dice apertamente. A poche puntate dal termine della stagione in video di Deejay Chiama Italia, il noto speaker non nasconde l’incertezza che aleggia intorno al destino catodico del programma di punta della sua radio. Qualche giorno fa, tra il serio e il faceto, rivolto al suo pubblico si è fatto persino promotore di una di quelle petizioni che in America farebbe furore: “Se volete vi do la mail di chi dovete scrivere se ci volete ancora“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




10
maggio

XFactor, Hartmann (Sky) risponde a Linus: «Non ci credeva come noi. Peccato l’abbia detto solo dopo aver chiuso la partnership. Nessuna trattativa per Deejay Chiama Italia»

Nils hartmann x factor

Nils Hartmann ospite di Rtl 102.5 con Tommassini

Botta e risposta. Dopo le critiche dei giorni scorsi mosse da Linus ad X Factor, non si fa troppo attendere la replica di Sky, per commentare la chiusura della partnership tra Radio Deejay e il talent show.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


9
maggio

Pagelle TV della Settimana (1-7/05/2017). Promosso Big Little Lies. Bocciati Briatore e Fazio

Fabio Fazio

Fabio Fazio

Promossi

9 a Big Little Lies. Affascinante nell’incedere lenta, e ambigua nel tratteggiare i personaggi, la miniserie di Sky Atlantic (terminata ad aprile), malgrado un finale tutto sommato convenzionale, brilla nel 2017 seriale. Ottimo il cast, in cui spicca Nicole Kidman.





6
maggio

Linus attacca: «X Factor è moribondo. Con RTL sono pronti ad abbassare ancora il livello»

Linus

Linus

E’ un Linus che non le manda a dire, in occasione della sesta edizione del Festival della TV e dei Nuovi Media, in corso a Dogliani (Cuneo). Il direttore artistico di Radio Deejay attacca senza mezzi termini X Factor, secondo lui incapace di sfornare veri talenti musicali, e la concorrente RTL 102.5, che da quest’anno è la radio ufficiale del programma di SkyUno. E proprio il canale satellitare, forse, diventerà la nuova casa della versione televisiva di Deejay Chiama Italia, attualmente in onda sul Nove.


10
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: LA GIURIA DEGLI ESPERTI. PRESIDENTE: MORODER. C’E’ ANCHE GRETA MENCHI (!!!)

Giorgio Moroder

Giorgio Moroder, presidente della Giuria degli Esperti di Sanremo 2017

Se al Festival di Sanremo il televoto è, oramai, messo in discussione per abitudine, la Giuria degli Esperti non è da meno: anzi, per collocazione (elevata rispetto alle altre, agli antipodi dei “telespettatori comuni”) e per tradizione “storica” spesso viene investita da polemiche cicliche, a cominciare dal “perché tanto potere in mano a pochi?” per finire col “questi esperti sono esperti davvero?”. Nell’edizione numero 67 della kermesse i personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura che esprimeranno le proprie preferenze saranno 8 (4 uomini e 4 donne) e saranno guidati da un presidente d’eccezione: Giorgio Moroder.  





17
giugno

LINUS A DM: SPERO CHE DISCOVERY PERMETTA A DEEJAY TV DI CONTINUARE A SOMIGLIARMI

Linus

Deejay tv ha iniziato a camminare con le proprie gambe, anzi con quelle di Discovery. E papà Linus, giustamente, è un po’ apprensivo. Osservando la propria creatura, il popolare speaker radiofonico non nasconde il desiderio che essa continui a somigliargli anche ora, dopo l’acquisto da parte dell’editore americano. “Non è semplice trovare una linea” ci ha detto Linus, con riferimento al nuovo palinsesto autunnale dell’emittente, visibile sul canale 9 del digitale terrestre, e alle esigenze in gioco.

Il passaggio a Discovery lo hai vissuto come un esproprio o come l’affidamento di un tuo figlio?

(ride) Un po’ tutto, ma anche come una grande occasione. Era un bambino che aveva poco da mangiare e quindi io, pur essendone il padre, non potevo vederlo soffrire così tanto. Questa è la storia di Deejay Tv degli ultimi anni, e quindi sono contento che abbia trovato una famiglia che gli dia un futuro. Spero che questo futuro continui a permettere a questo figlio di somigliarmi, perché questo è il grande interrogativo del futuro, nel senso che il gruppo Discovery ha un suo stile, ha una sua linea, che chiaramente ha il diritto di portare avanti essendone ormai il proprietario. Però il nome rimane sempre il mio. Quindi la speranza, la lotta e l’intesa è un po’ quella di far quadrare queste due esigenze: la loro, e il bisogno di renderlo il più possibile coerente.

Le novità in palinsesto ti somigliano?

Alcune sì, altre meno. Non è semplice trovare una linea. Io spero che Deejay possa servire soprattutto al canale come serbatoio da cui attingere per quei volti che possono portare un po’ più di anima. La storia di Discovery è molto legata al cosiddetto factual, cioè al materiale televisivo figlio del documentario oppure al materiale comprato e poi tradotto. Loro hanno ancora un’esperienza abbastanza giovane dal punto di vista dell’utilizzo dei personaggi, cosa che invece a noi è sempre riuscita abbastanza facile nel crearne e inventarne. Quindi speriamo che le due cose trovino un punto di incontro sul canale 9.

Tu e Nicola Savino, che sarete comunque protagonisti su Deejay Tv, avete già avuto un’esperienza assieme sulla tv generalista. Intendete ripetere qualcosa di simile anche sul canale 9?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


6
aprile

EUROVISION SONG CONTEST 2014: NICOLA SAVINO E LINUS I CONDUTTORI DELLA FINALE

Linus e Nicola Savino

Linus e Nicola Savino

La coppia radiofonica, ma di Radio Deejay e non di Radio Rai, si ricompone sulla televisione di Stato. Saranno infatti Linus e Nicola Savino, ossia i volti (per chi li segue in tv) e le voci di Deejay chiama Italia, i due conduttori della finale dell’Eurovision Song Contest 2014. A darne notizia è stato lo stesso Nicola Savino durante Quelli che il calcio, sicuramente ben lieto di portarsi dietro l’amico, nonché a tutti gli effetti il capo, in questa nuova avventura.

Una scelta sicuramente sensata, che però non mancherà di alimentare le polemiche, come già successo con l’ingaggio di Linus per Il Grande Cocomero, non proprio apprezzato da un’ala della Rai che ha, giustamente, posto dei dubbi sul suo quadruplo ruolo di Direttore di Radio Deejay, voce di una radio concorrente e allo stesso tempo volto televisivo di un network privato nonchè membro del consiglio di amministrazione di un gruppo concorrente.

I due saranno alla guida della finalissima, ma non – almeno per ora – delle due semifinali che la Rai ha deciso di trasmettere su Rai4, su cui ancora si sta decidendo il da farsi. Anche perché Federica Gentile, già voce dello scorso anno, non può più essere ingaggiata dopo il passaggio a RTL 102.5. Presumibilmente si cercherà ancora tra le voci di Radio Rai ma probabilmente, vista la recente sostituzione di Preziosi con Mucciante alla guida di Radio Rai, si vorrà capire quali nomi verranno confermati dal nuovo Direttore.

Eurovision Song Contest 2014: Linus e Nicola Savino “tiferanno” per Emma Marrone


17
ottobre

IL GRANDE COCOMERO: LINUS APPRODA NELLA SECONDA SERATA DI RAI2

Linus

Il direttore Angelo Teodoli ha detto che si sta componendo il profilo della nuova Rai2, lavorando molto sia sulle prime che sulle seconde serate con musica, contemporaneità, sport e comicità. Ed ecco che, nell’ambito di tale cambiamento, è pronto a debuttare proprio nella seconda serata del secondo canale Linus. Strappato alla radio, sarà alla guida de Il grande cocomero a partire da questa sera intorno alle 23:35.

Il Grande Cocomero: Linus stasera intervista Luciana Littizzetto

Il Grande Cocomero è la divinità alla quale si rivolge Linus nelle strisce dei Peanuts, interrogandola su misteri grandi come l’universo o piccoli come una pallina da baseball. In sostanza si tratta di un programma di interviste. Linus incontrerà ogni giovedì tre ospiti provenienti da mondi diversi: uno musicale, uno popolare e uno legato al mondo dello sport. Nella prima puntata ci saranno Luciana Littizzetto, il giornalista sportivo Giorgio Terruzzi e Max Pezzali. Nel secondo appuntamento – come anticipato da Linus nella nostra intervista -  interverranno Gerry Scotti, Samuele Bersani e l’alpinista Simone Moro.

Il Grande Cocomero: quale responso auditel?

In ogni puntata Linus avrà accanto Fabrizio Nikki Lavoro e Christian Lavoro, che accompagnano gli ospiti musicali con le loro chitarre. A passargli la linea l’amico e collega di Radio Deejay Nicola Savino che con il suo Un minuto per vincere viaggia attorno al 6-7% di share (in onda in prima serata). Vedremo se Linus riuscirà a racimolare qualche decimale in più e affermarsi sul secondo canale, la cui seconda serata, orfana dell’Ultima parola che al venerdì sera siglava numeri a due cifre, ottiene risultati alterni (dal successo di Made in sud al flop di 2Next).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,