14
maggio

Vita in Diretta 2018/2019: fuori Marco Liorni, confermata la Fialdini. Francesca: «Ha scelto altri percorsi»

Marco Liorni, Francesca Fialdini

Marco Liorniha scelto altri percorsi dopo sette anni. Lo trovo normale“. Francesca Fialdini dice la sua sul futuro professionale – quantomai incerto – del conduttore romano che dalla prossima stagione non sarà più alla guida de La Vita in Diretta. La notizia, naturalmente, sta proprio nel parere della bionda presentatrice, che invece dovrebbe rimanere tranquilla al suo posto nel programma pomeridiano di Rai1. Affiancata, si vocifera, da Tiberio Timperi (ma in Rai tutto può cambiare da un momento all’altro). 

Sollecitata da un utente su Instagram, che le chiedeva come mai Liorni fosse stato “fatto fuori dalla Vita in Diretta” e la esortava a convincere il DG Rai Mario Orfeo a ripensarci, la conduttrice ha risposto:

Nessuno manda via Marco. Marco ha scelto di fare altri percorsi dopo 7 anni. Lo trovo normale. Sarà lui, e la Rai, a dire cosa accadrà. Anche perché io non ne ho la più pallida idea“.

Nei giorni scorsi, riguardo ai cambiamenti in atto a La Vita in Diretta, qualcuno aveva ipotizzato che l’uscita di scena di Liorni fosse motivata da antipatie o tensioni sorte tra lui e la Fialdini. Ipotesi che Silvio Capecchi, agente della conduttrice, si è però affrettato a smentire ed a bollare come “del tutto prive di fondamento nella realtà“.

La bionda presentatrice, rispondendo ad un’altra utente su Instagram, si è anche detta dispiaciuta per la separazione professionale dal collega. “E Marco lo sa bene” ha aggiunto, quasi a voler mettere le mani avanti rispetto ad ulteriori ed eventuali dietrologie. Da una parte, la Fialdini ha precisato di non sapere nulla sulla futura destinazione dell’ex collega, ma al contempo ha affermato che sarebbe stato lo stesso Liorni a scegliere altri percorsi. Difficile che Marco, però, abbia deciso di sua spontanea volontà di lasciare un programma, in difficoltà ma pur sempre consolidato, senza avere adeguate contropartite in cambio o in assenza di problemi di qualsiasi tipo.

Il conduttore era in pole position per passare alla fascia preserale, alla guida del quiz Reazione a catena. All’ultimo, però, quel posto è stato affidato a Gabriele Corsi. Ora pare che Liorni sia destinato nell’impervio sabato pomeriggio.

Ma non è ancora tempo di certezze.



Articoli che potrebbero interessarti


francesca fialdini
La Vita in Diretta, Francesca Fialdini sul fuorionda: «Non criticavo gli autori». E cosa criticava? La qualità della carta del copione?


Francesca Fialdini
La Vita in Diretta, Francesca Fialdini sbotta fuorionda: «Fa schifo il primo copione. Fa schifo»


Tiberio Timperi e Francesca Fialdini, La vita in diretta
La Vita in Diretta: Timperi e Fialdini conducono in coppia. Ma la complicità va ancora trovata


Fialdini Timperi
La Vita in Diretta: Timperi dà della raccomandata alla Fialdini. Lei lo zittisce: «Che battuta è questa?»

12 Commenti dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

14 maggio 2018 alle 13:19

Si capisce benissimo che al pubblico della Vita in diretta è la Fialdini a non piacere.



2. RoXy ha scritto:

14 maggio 2018 alle 13:21

Marco Liorni era, in un passato molto remoto, un bravo conduttore e presentatore televisivo, purtroppo la vicinanza di Tristina Parodi e il suo agente lo hanno completamente rovinato, stravolto nella sua personalità, trasformandolo in uno degli uomini più finti e ipocriti del mondo, a partire dalla sua falsissima risata di circostanza che mette letteralmente i brividi per quanto è finta.



3. marco ha scritto:

14 maggio 2018 alle 13:47

Sostituite la Fialdini che e’ meglio… sara’ raccomandata da qualcuno



4. Vittorio ha scritto:

14 maggio 2018 alle 18:05

Andrò controcorrente,ma la Fialdini la trovo capace. Forse a non funzionare era proprio la coppia Fialdini-Liorni,chissà..



5. Gianni ha scritto:

14 maggio 2018 alle 20:43

Io vedo la Vita in diretta ogni santo giorno (maledetta disoccupazione).
Li trovo entrambi molto bravi. Sempre a mod, sempre sul pezzo. Capaci di parlare di cose serie e di cretinate (che tanto piacciono al pubblico che guarda la trasmissione. A me per niente).

Mai avvertita tensione tra i due. Ma avvertita falsità dei due nel porsi.

Non so nulla di ascolti e non mi interessa. A me sono piaciuti.
Scommetto che tolto Liorni metteranno un’altra donna!
Perchè la trasmissione ha già una prima ora di salottino al femminile (veramente insopportabile per un uomo all’ascolto visti i temi) e il cambio di conduttore potrebbe essere l’occasione per estendere questo femminismo imposto a tutto il pomeriggio Rai.



6. Gianni ha scritto:

14 maggio 2018 alle 20:49

Errore mio nel post precedente:
“Mai avvertita tensione tra i due. Mai avvertita falsità dei due nel porsi.”

Scusate ma l’errore sembrava farmi dire l’opposto di quello che intendevo.



7. lordchaotic ha scritto:

15 maggio 2018 alle 01:40

Ma mettere Cucuzza e Venier??? Asfaltamento della concorrenza assicurato



8. Frankie91 ha scritto:

15 maggio 2018 alle 09:24

Trovo che la Fialdini sia una delle più brave e capaci conduttrici degli ultimi tempi. E’ molto preparata oltre ad essere spontanea e vera.
Chi segue quotidianamente la trasmissione sa che tra i due non c’è il minimo astio…anzi sono molto affiatati.



9. soralella ha scritto:

15 maggio 2018 alle 10:37

Gianni sono d’accordo con te, per quel poco che mi è capitato di vedere la VID. Tra l’altro le cose che scrivi sono le stesse che mi dice mia madre, che guarda il programma (molto più di me) e che normalmente è una critica feroce (molto più di me). A onor del vero, Liorni l’ho sempre visto in ottima sintonia con tutte le partner femminili con cui ha lavorato, evidentemente è una persona pacifica.

Per mero gusto personale preferisco lui alla Fialdini, che tuttavia non trovo quell’incapace che viene sempre descritta qua sopra. Mi auguro che davvero per Liorni si aprano prospettive interessanti, se lo meriterebbe.

Sugli ascolti, io credo siano inferiori al competitor semplicemente perchè il programma è più sobrio, meno sensazionalistico e meno urlato, e probabilmente attira un pubblico diverso. Meno, ma buoni …. :)

(mi dispiace per la disoccupazione …. io mi lamento sempre di tutte le ore che devo passare fuori casa per lavoro e dimentico troppo spesso che sono fortunata, alla fine ….)



10. Francesco93 ha scritto:

15 maggio 2018 alle 11:12

Per chi non lo sapesse, ricordo che la Fialdini è legata sentimentalmente al direttorissimo Orfeo. Non mi stupirei se fossimo in presenza di un caso simile a quello di Mattino 5…



11. mariantonietta ha scritto:

15 maggio 2018 alle 11:44

Per mero gusto personale non amo la Fialdini, un sorriso falso ,tratti del volto e commenti duri senza risparmio di colpi; innamorata persa di Liorni , che trovo un giornalista sincero, competente e di gran garbo, lo vedo timoroso della collega a cui cede i servizi mostrando ansia di essere in ritardo…spero di rivederlo in un programma tutto suo e di non fare da spalla a nessuno!



12. w.raiuno ha scritto:

20 maggio 2018 alle 10:59

Dire che la Fialdini è brava e capace, e un parolone diciamo che e stata messa li al pomeriggio non credo che abbia né arte né parte ; quanto riguarda Liorni se non vedo non credo al sabato pomeriggio devo vederlo li…..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.