Francesca Fialdini



1
luglio

Francesca Fialdini: «Mara Venier non mi dà la linea? Le starò sulle balle. Con Timperi ce le siamo dette di santa ragione»

Francesca Fialdini

Mara Venier?Le starò sulle balle…“. lo ha detto con un sorriso. Ma l’impressione è che lei lo pensi davvero. In una recente intervista rilasciata a cheTVfa, la conduttrice di Rai1 ha parlato del rapporto con la collega di Rai1 e del fatto che quest’ultima non abbia (quasi) mai lanciato Da noi… a ruota libera, il programma che la stessa Fialdini conduce dopo Domenica In (la nuova edizione partirà il 19 settembre). 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




28
marzo

Da noi… a ruota libera, gaffe di Valeria Fabrizi: «In questa foto sembro una negra!» – Video

Valeria Fabrizi

Valeria Fabrizi va “a ruota libera”. Nel corso di una lunga intervista rilasciata oggi su Rai1 nel programma di Francesca Fialdini, l’attrice si è lasciata scappare una considerazione che avrà fatto sorridere qualcuno per la sua involontaria spontaneità. Ma ad altri, invece, avrà fatto storcere il naso. 


11
febbraio

Francesca Fialdini positiva al Covid

fialdini da noi a ruota libera

Francesca Fialdini

Nella lista di conduttori che hanno contratto il Coronavirus rientra anche Francesca Fialdini.





9
dicembre

Scacco alla Berlinguer: Ranucci e Fialdini ospiti della concorrenza

Sigfrido Ranucci, diMartedì

E meno male che non s’era trattenuta. Non più di dieci giorni fa, la giornalista si era lamentata del fatto che alcuni volti Rai fossero stati ospiti su La7 proprio durante la messa in onda del suo talk, . Quelle da lei pronunciate contro l’occasionale ‘concorrenza interna’, tuttavia, sono state parole al vento: proprio ieri sera, infatti,  annoverava tra i suoi ospiti ben due personaggi del servizio pubblico.


26
ottobre

Fame d’Amore: con Francesca Fialdini nuove storie di ragazzi con disturbi alimentari

Francesca Fialdini

Francesca Fialdini

Non c’è due senza tre. Francesca Fialdini, volto della domenica pomeriggio di Rai1 con il programma Da noi… a ruota libera, e voce di Rai Radio2 al sabato con la rubrica Milledonne e un uomo, aggiunge alla sua agenda un terzo impegno, la conduzione, da questa sera alle 23,15 su Rai3, della seconda stagione di Fame d’Amore, il docureality che segue le vicende di un gruppo di ragazzi con disturbi alimentari e il loro percorso di cura all’interno di diverse comunità terapeutiche.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





13
settembre

Francesca Fialdini ‘ruota libera’ in Rai

francesca fialdini

Francesca Fialdini

Da noi… A ruota libera è solo l’impegno più imminente. Francesca Fialdini, infatti, non si ferma mica alla domenica pomeriggio di Rai1.  Prima ancora di far ritorno, da ottobre, nella seconda serata di Rai 3, con altri quattro appuntamenti di Fame d’amore, la conduttrice approderà anche in radio. Francesca si aggiunge alla squadra di Radio2, con Milledonne e un uomo, in onda da sabato 19 settembre alle 18:00.

3
luglio

Così è la vita: Francesca Fialdini ha quattro programmi in Rai!

Francesca Fialdini

Francesca Fialdini

Francesca Fialdini piglia tutto. Mentre prosegue il suo impegno su Rai Storia con È l’Italia, Bellezza, la bionda conduttrice si prepara al quarto programma della stagione (roba che neanche Carlo Conti e Amadeus): da domenica – alle 20.30 su Rai3 – condurrà Così è la vita, un factual che si immergerà nelle storie comuni delle persone, nella loro memoria, nella quotidianità che vivono e in cui potrebbe risiedere la bellezza delle piccole cose.


15
giugno

E’ l’Italia Bellezza: Francesca Fialdini ce la ritroviamo pure su Rai Storia

fialdini

Francesca Fialdini

Un finale di stagione ricco di novità per Francesca Fialdini.  La conduttrice attualmente impegnata con le battute finali di “Da noi… a ruota libera”, e fino allo scorso 1 giugno in onda sulla seconda serata di Rai 3 con “Fame d’amore” è pronta alla prima serata, non sulla frequenza 1, non sulla 3, ma sulla 54DTT, ovvero su Rai Storia.