12
aprile

Pagelle TV della Settimana (1-7/04/2019). Promosso il daytime di Rai3. Bocciate Fialdini e Prati

pamela prati

Pamela Prati con la chiave di "casa nostra" (da Instagram)

9 al daytime di Rai3. In questa stagione la rete diretta da Stefano Coletta ha registrato una vera e propria impennata negli ascolti delle trasmissioni del mattino che si è accompagnata al consolidato successo del magazine pomeridiano Geo. E’ un palinsesto robusto, coerente che non si ripiega su se stesso riuscendo a spaziare tra attualità politica, difesa dei consumatori, salute, libri, storia, informazione e divulgazione.

8 a Marco Liorni. Italia sì beffa Verissimo sull’intervista a Sandra Milo, intervistando la figlia; esempio di come in questi mesi il conduttore e il suo staff – in mancanza di grandi mezzi o sostegni – abbiano aguzzato l’ingegno.

7 a Valeria Raciti, tenace e non scontata vincitrice di Masterchef 8. La sua vittoria chiude l’ennesima stagione del talent show culinario entrato ormai nella categoria “mucche da mungere”. Sì, per l’intrattenimento Sky è il momento di provare a rinnovarsi.

6 alla prima puntata di A Raccontare Comincia Tu. Quando metti due numeri uno insieme, è matematico come un assioma: qualcosa succede. Per questo, e per la curiosità per il ritorno di Raffaella, l’esordio del nuovo show di Rai3 ha avuto più di un momento godibile e di interesse. Tuttavia, paradossalmente, in un programma chiamato A Raccontare Comincia Tu è mancato il racconto inedito, quello focalizzato sulla persona più che sul personaggio. Si poteva andare oltre il noto per esplorare il Fiorello ignoto.

5 a Dritto e Rovescio. Dopo un discreto inizio, Paolo Del Debbio, di ritorno su Rete4, è incappato in uno show chiassoso per il trambusto in studio e non per gli ascolti (clicca qui per maggiori info).

4 a Francesca Fialdini. La conduttrice al settimanale Vero parla dei problemi de La Vita in Diretta, specificando che ormai sono passati. “Abbiamo ritrovato la forza di ripartire e di continuare a marciare al meglio verso la fine della stagione“. Peccato, non ce ne siamo accorti! Ma a questo punto dei miglioramenti (marginali) sono sufficienti a “salvare la baracca”?

3 al mancato accordo tra la Rai e gli avvocati Lamberto Sposini. Non conosciamo i dettagli, però, considerato il tempo trascorso e quanto accaduto, arrivare ad una soluzione ci sembrerebbe doveroso.

2 ad Untraditional 2. Dopo il sonoro flop della prima stagione per ascolti e contenuti, Fabio Volo ha avuto sorprendentemente una seconda opportunità per romanzare la sua vita sotto forma di fiction e il risultato è stato prima un passaggio su Comedy Central da “0,0..” e poi una mesta seconda/terza serata sul Nove, tra una replica e l’altra di Cucine da Incubo.

1 a Pamela Prati. La showgirl è protagonista di un vero e proprio giallo riguardante un presunto compagno e addirittura due figli presi in affido. Pur volendo credere alla sua buona fede, qualcosa che non torna nei suoi racconti c’è. Ad esempio a Live – Non è La D’Urso c’è stata la conferma che non si era sposata civilmente. Eppure basterebbe pochissimo per mettere a tacere il chiacchiericcio.



Articoli che potrebbero interessarti


francesca-fialdini-timperi
Pagelle TV della Settimana (15-21/10/2018). Promossi Guaccero e Ulisse. Bocciati Celentano su XF e Volo


Mara Venier - Domenica In
Pagelle TV della Settimana (10-16/09/2018)


Francesca Fialdini, Angela Rafanelli
In viaggio con lei: l’access on the road di Fialdini e Rafanelli inizia da Capri


Francesca Fialdini, Angela Rafanelli
In viaggio con lei: Francesca Fialdini ed Angela Rafanelli insieme nel nuovo access estivo di Rai 3

1 Commento dei lettori »

1. Mattia Gasparini ha scritto:

12 aprile 2019 alle 15:19

Per me rai 3 è oggi il miglior canale tra tutti quelli rai. Ottimo servizio pubblico e bellissimi programmi anche in prima serata. E anche bei film, e belle serie tv in estate. Per ovvi motivi diventa di nicchia, ma chi se ne importa se da sola vale tutto il canone?
Stenderei un velo pietosissimo su Volo.
E anche su Pamelona, più che chiamarlo giallo, la definirei una truffa da morti di fama.
Su Del Debbio e i suoi programmi ho scritto papiri e lo trovo un pessimo programma, mal condotto e con zero supporto giornalistico.
Tra la Fialdini e Timperi non so chi mi stia più sui ciufoli.
Ormai lo chiedo random ovunque e lo faccio anche qui: qualcuno sa dirmi perchè Ossigeno, altra perlina di rai 3 sia stato rimosso ieri sera?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.