Amici di Maria De Filippi

Tutto su Amici con i concorrenti, professori e prove del talent show di Maria De Filippi in onda su Canale5. Dirette web con commenti a caldo e foto.


7
febbraio

AMICI DI SANREMO: ALESSANDRA AMOROSO DUETTA CON VALERIO SCANU (ASPETTANDO LA DE FILIPPI SUL PALCO?)

Per una porta chiusa c’è sempre una finestra da cui entrare quando la voce è quella di Alessandra Amoroso, forse il personaggio musicale più versatile che la scuola di Amici abbia mai sfornato. Valerio Scanu è ben felice di averla come spalla nella serata del Festival di Sanremo dedicata ai duetti (quella del giovedi), quando interpreteranno Per tutte le volte che, anche se potrebbe ancora una volta uscire in qualche modo sopraffatto dalla forza della Amoroso. I due, nemici per gioco nella scorsa edizione, proveranno a unire la loro forza mediatica per regalare il bis a Maria De Filippi che sarebbe felice di vedere premiato, ancora una volta, un suo amico nella serata finale.

Per la Amoroso la Rai non finisce mai di essere terreno fertile , proprio lei che già sul palco dell’Ariston è già stata ospite di Antonella Clerici a Ti lascio una canzone. Non è escluso però che una capatina a Sanremo la faccia anche Pierdavide Carone, autore del testo di Valerio, che molto volentieri si adatterebbe a fare la terza voce di un terzetto che potrebbe essere micidiale per ogni rivale al televoto. Forse però si dovrà accontentare  solo di una comoda poltrona in platea. Sarà quella che qualcuno di molto noto lascerà libera nella serata finale per tornare sul luogo del ‘delitto’ forse più soddisfacente della sua carriera?

‘L’invasione degli Amici’ è destinata a segnare d’ora in avanti la storia del Festival. L’accoppiata Costanzo-De Filippi il volto della Rai potrebbe cambiarlo davvero, iniziando dall’avamposto dell’Ariston, baluardo dello spettacolo più istituzionale italiano. E non ci stupiremmo affatto di vedere un festival sempre più nel segno della coppia più forte della nostra tv. Anche nella nuova veste di consigliere discografico, Maria ha grande fiuto e potrebbe far togliere grandi soddisfazioni personali ai suoi ‘figli’ artistici.




6
febbraio

AMICI REVOLUTION: DOPPIA SFIDA E NIENTE SALVATAGGIO DELLA COMMISSIONE. A RISCHIO I MIGLIORI ALLIEVI DEL TALENT

Finalmente. Maria De Filippi si è data una mossa e ha deciso di rendere allettanti e tutt’altro che scontate le sfide della domenica sera di Canale5. E’ finito il momento delle previsioni, quasi scontate, della vigilia sull’eliminato di turno e sembra essere arrivato il momento di godersi, come ai vecchi tempi, una vera sfida all’ultimo sangue. Anzi, due sfide.

E già, nella prossima puntata serale di Amici, la quarta, ci saranno ben due sfide tra la squadra bianca e la squadra blu e conseguentemente due nuovi eliminati dalla scuola di Cinecittà. E allora, vi chiederete? E allora sappiate che la doppia sfida sarà accomagnata da una vera novità, frutto del regolmento ballerino, plasmato di puntata in puntata a seconda delle necessità: non ci sarà nessun salvataggio da parte della commissione per i concorrenti candidati all’uscita, scelti da colleghi della squadra vincente.

Solo la classifica di gradimento potrà salvare in corner gli amici eliminandi. Per la precisione, saranno immuni soltanto i primi tre classificati. A rischio, quindi, tutti i concorrenti del talent show, anche (e soprattutto) i migliori che, in qualunque gioco che si rispetti, vorrebbero essere eliminati dagli “avversari”. Nessuna permanenza scontata, dunque, per le Loredana e le Emma della situazione. Anzi, forse sono proprio loro a rischiare maggiormente l’uscita. Chissà cosa penserebbero le case discografiche di un’eventuale uscita dei “soliti pupilli”.

Sondaggio sul preferito dopo il salto:


5
febbraio

AMICI 9: ORA SONO I PROF A SCEGLIERE LE PROVE PER IL SERALE. ELENA NEL MIRINO DI GAROFALO.

Eppur si move. Parliamo del meccanismo del serale di Amici, che dopo troppe puntate fotocopia inizia a muovere qualche piccolo passettino per una riforma, da molti invocata, del sistema delle sfide. Questa settimana saranno i professori a tenere banco, non essendo più i ragazzi a decidere gli schieramenti ma i coach. I prof di Maria, a dispetto di quanto farfugliato da Emma nell’ultimo serale, diventano sempre più protagonisti. Se questo è il destino del talent chiedesi disperatamente sfida in calzamaglia Celentano-Villanova. E là si che lo share s’impennerebbe.

Piatto ricco mi ci ficco: è questo che ha pensato il coreografo Marco Garofalo che ha preso la palla al balzo per togliersi un sassolino dalla scarpa. Elena, o come la chiama lui con ironia la prima ballerina, sarà costretta infatti a subire per tutta la settimana le canzonature del maestro che per lei ha preparato una coreografia più birichina che mai. La ragazza non è intenzionata a incassare i colpi e risponde per le rime. Crolla però davanti al trabocchetto teso dal professore, e non può che tacere davanti al sillogismo garofaliano: se le mie coreografie sono volgari, allora lo è anche Eleonora?

Ma non è l’unico muso lungo a tener banco nella scuola. Mentre qualcuno dei blu già ha pensato bene di risparmiare tempo sulla preparazione della valigia, sono arrivate tutte le prove obbligatorie che la commissione ha, più o meno simpaticamente, ‘appioppato’ ai ragazzi per il quarto serale di domenica prossima. Scoprile dopo il salto:





1
febbraio

DAVIDE FLAUTO TORNA SUL PALCO DI AMICI PER CANTARE IL PROPRIO INEDITO

Ieri sera, nel corso del LIVE della terza puntata di Amici di Maria De Filippi, le flautine, nuovo plotone d’esecuzione pronto a difendere il proprio allievo idolo, non mi hanno dato tregua. Sono state chiare: vogliono sapere che fine abbia fatto Davide Flauto, “misteriosamente” scomparso, televisivamente parlando, il giorno precedente la prima puntata del serale.

Non ho avuto scelta. L’uscita dell’allievo, infatti, è ancora avvolta da un alone di mistero che stenta ad andar via. Ma a quanto pare potrà essere il cantante in persona a rassicurare le scalmanate fan. Possiamo anticiparvi, infatti, che Davide tornerà sul palco del talent di Canale5 per cantare il proprio inedito (in quale puntata, però, non è ancora dato sapere).

Le flautine, dunque, possono trovar pace e iniziare a preparare i dovuti e necessari “deliri”, con striscioni al seguito, per accogliere l’emo-smarrito (e ritrovato) della Scuola di Cinecittà.

Così è deciso!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


1
febbraio

AMICI 9, TERZA PUNTATA: MARIA VORREBBE ESSERE A C’E’ POSTA! IL TOCCO RETRO’ NON FA DECOLLARE IL TALENT SHOW. ELIMINATO STEFANINO

Amici respira con meno affanno, ma il respiro a pieni polmoni è ancora una meta lontana. L’eliminazione di Stefanino era talmente scontata che è ipotizzabile che già ci fossero i genitori ad aspettarlo davanti al cancello della scuola con il fagotto di Calimero caricato nel sedile posteriore. In tutto ciò né la regia né Maria De Filippi, troppo in sofferenza rispetto alla gioia con cui conduce i suoi format quando si sente tranquilla,  si preoccupano minimamente di alimentare una finta suspence mandando in onda titoli di coda e classifica,  come a dire facciamola breve almeno. Il lapsus in apertura di puntata ”Benvenuti alla terza puntata di C’è posta per te” (qui il video), poi, è di un freudiano imbarazzante. La riconosciamo solo quando dimostra di sapere tutti gli inediti dei ragazzi: è lì che torna ad essere la limpida conduttrice che tanto piace.

La retromarcia  verso qualche lido già noto scandisce un pò meglio i ritmi, ma da qui a dire che la liturgia sia vibrante ne passa veramente un bel po’. La processione del povero videowall avanti e indietro, le carte, consumate a furia di essere chiamate ossessivamente, forse non sono il modo giusto - quest’anno – per far emergere lo spessore dei ragazzi, un pò spaesati in questo universo troppo giocato sulla contrapposizione rigida. I nostri commentatori (qui il live) la dicono lunga sulla traiettoria del gradimento lungo la serata: andare a vedere una partita di cui sappiamo gli infortuni, i marcatori e i risultati diventa poco allettante.

Difficilmente basterà il solo tocco retrò a far ritrovare la formula magica, con buona pace delle spalline nel look della De Filippi come ai tempi di Amici di Sera, il nude look di Josè con tanto di tanga striminzito, rispolverato dalla maestra Celentano, e i leggendari intermezzi di videofrecciate per riscaldare un pò quel gelido palco, che in alcuni momenti sembra diventare più una ghigliottina che una ribalta. Non si spiega altrimenti il generale abbassamento del livello dei ragazzi, o forse è più giusto dire la mancanza della capacità di stupirci. Ci hanno viziato troppo bene nella prima parte della scuola? Può darsi. Basta guardare gli inediti però per rendersi conto del crescendo che non c’è. Prendiamo Emma: Davvero è tutt’altra storia rispetto a Meravigliosa, e non è questione di handicap da primo ascolto.





31
gennaio

AMICI 9: LA TERZA PUNTATA DEL SERALE, LIVE SU DM. COMMENTA CON NOI: MICHELE MADDALONI

Pronti come degli orologi svizzeri, torniamo anche questa sera a commentare LIVE la terza puntata serale di Amici di Maria De Filippi.

I nostri “commentatori serpenti” sono pronti con le loro lingue-tastiere velenosissime a cogliere tutto ciò che,  a partire dalle 21.30, andrà in onda su Canale5.

Vinceranno i Bianchi? Vinceranno i Blu? Il televoto tornerà a decretare il vincitore con il 51% delle preferenze? Loredana riuscirà ad uscire dalla fase monocorde che l’ha colpita negli ultimi tempi? Emma sarà capace di sentirsi meno “arrivata” rispetto alle scorse puntate? Stefanino potrà far notare al pubblico che c’è anche lui in gara? 

Come consuetudine, un ex Amico di Maria verrà a trovarci per commentare con noi, LIVE, l’appuntamento serale con il talent show della Sanguinaria. Questa sera toccherà a Michele Maddaloni, ballerino della seconda edizione, giudicare le performance dei colleghi della scuola di Cinecittà.

..:: VI ASPETTIAMO A PARTIRE DALLE 21 ::..

[ATTENZIONE: per commentare su DavideMaggio.it non è necessario registrarsi. Tuttavia, per evitare di inserire per ciascun commento il proprio nick e indirizzo email, consigliamo la registrazione per la quale è necessario un minuto scarso del vostro tempo. Potete registrarvi qui.]

Amici 9: Chi è il tuo preferito?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...

30
gennaio

AMICI: IL PUBBICO PARLANTE E…NON E’ UN PICCOLO PARTICOLARE. LA DE FILIPPI ORMAI DEVE TENERE A BADA GLI ARZILLI PIU’ CHE GLI AMICI

Non ne avevamo nessuna nostalgia sia ben chiaro, e soprattutto speravamo di trovare dei volti nuovi, ma per la liturgia di Amici sono ormai parte fondamentale. Le pighe vecchie del pubblico parlante tornano, più narcise che mai, a parlare. Suocere che nessuna donna vorrebbe, ragazzi gradevoli come una verruca durante una vacanza in una citta d’arte, l’appuntamento del sabato pomeriggio li riporta a galla.

Immancabile la signora che già sette anni fa litigava con Michele Maddaloni, la ‘cugina dell’onorevole Bindi’ che oggi si è beccata vent’anni di più da Enrico, scalmanato come sempre e soprannominato dalle signore telespettatrici Superpigotto per la celebre imbottitura della bambola della solidarietà. Chissà perché certi particolari il pubblico non li dimentica proprio… La De Filippi non può che chiedere, imbarazzatissima, di spostare il nucleo tematico della discussione.

Montature nuove, o addirittura lentine per non appesantirsi il volto con gli occhiali: anche loro fanno parte ormai del talent. Non si perdono un pomeridiano, sanno pure il numero di scarpe dei ragazzi e i loro ritmi biologici, sbrigano le loro pratiche nei tre mesi estivi per poi darsi al letargo catodico e fare le pulci ai ragazzi. Fortunatamente ci hanno risparmiato Simone in questa puntata, protagonista  assoluto delle ultime edizioni, dopo l’addio di Fabiana Pristerà, il quale non sapeva più che stranezza indossare per far parlare  di sé.

Le esibizioni:


29
gennaio

AMICI 9: ARRIVANO LE CANZONI DEL TERZO SERALE. STEFANINO RICORDA A TUTTI LA SUA ESISTENZA

Sarà il pigiamino bianco ma Stefanino non ce la fa proprio a sentirsi il fantasma della nona edizione di Amici. E come dargli torto: non può pagare a vita lo scotto di essere il rimpiazzo di Davide Flauto, manco avessimo detto Stevie Wonder. L’arrivo del kit della sfida infatti scatena tutta la sua rabbia per la poca considerazione che riceve nel programma, in primis dalla sua squadra. Deve tirare fuori le unghie per impedire alla coppia stratega Stefano-Emma di imporgli anche stavolta le ombre della ribalta.

Alla fine come sempre è Pierdavide a dimostrare di essere il più intelligente non solo quando scrive ma anche quando si tratta di prendere le decisioni, assecondato nel suo senso di giustizia da Grazia (almeno per una volta). Il cantautore, primo in classifica, nonostante i più maliziosi vorrebbero schierarlo ripetutamente per non perdere la gara, inizialmente si defila con umiltà e concede a Stefanino il giusto spazio. Alla fine però faranno due pezzi ciascuno.

Nei blu invece ci sarà quasi il monopolio di Loredana, ma senza discussioni di sorta. Proprio ieri la cantante ha iniziato ad aprirsi con il pubblico raccontando le sofferenze dell’infanzia, quando a scuola veniva derisa e chiamata la figlia di nessuno, confermando così il sospetto che avevamo mesi fa a margine delle sue esibizioni più belle. Nessuna polemica per i pezzi stavolta, perché Enrico ammette quasi che non si può impegnare troppo dato che ha il suo inedito da studiare (e poi non sembra uno che la notte la passi perfezionando le sue esibizioni). Rischia un bel pò la Errore con la sua scelta di prendere ben tre pezzi: per lei è come una prova del nove, o esce dall’occhio del ciclone e torna prepotentemente nelle grazie di tutti, oppure c’è il pericolo di cadere in picchiata. Ultimo treno insomma per tornare la protagonista indiscussa, la grande favorita.

Dopo il salto le strategie di schieramento: