26
luglio

UNA BUONA STAGIONE: LA FICTION DI RAI1 TRA LE TRE ROSE DI EVA E BROTHERS AND SISTERS

Luisana Lopilato in Una Buona Stagione

Chi pensava con la mancata realizzazione di una seconda stagione di Rosso San Valentino, di essersi liberato – almeno sulla tv pubblica – delle fiction melò, dovrà ricredersi. Anche nel prossimo autunno su Rai1 non mancheranno, infatti, intrighi, misteri e passioni, grazie alla serie Una buona stagione. Diretta da Gianni Lepre (già regista della prima stagione di Rossella) e prodotta dalla DAP dei Fratelli De Angelis, la fiction in sei puntate si presenta, per trama e ambientazione, come una sorta di via di mezzo tra il celebre serial americano Brothers and Sisters e la più modesta serie nostrana Le Tre Rose di Eva.

Anche in Una buona stagione, infatti, colline, vigneti e aziende vinicole faranno da scenario alle vicende dei protagonisti. La fiction, che vede nel cast Jean Sorel, Ottavia Piccolo, Alessandro Bertolucci, Riccardo Dal Moro, Marina Giulia Cavalli, Ivano Marescotti, Luisa Ranieri e Luisana Lopilato (moglie di Michael Bublè), sarà incentrata sulle vicende della famiglia Peruzzi. Una famiglia di viticoltori che nutre un grande sogno, quello di portare la propria azienda nell’Olimpo dell’enologia mondiale creando un vino eccezionale.

La morte del patriarca Riccardo in un incidente spezza però il loro sogno. Inoltre Marco, il più piccolo dei figli, decide di lasciare la sua famiglia e la sua terra, scomparendo per dieci anni. Come se non bastasse, i Peruzzi si ritrovano a vivere un periodo di grosse difficoltà economiche, oberati da debiti che rischiano di far perdere loro ogni cosa. Schiacciati dal peso di una colpa che non sanno di avere, ignorano di essere oggetto della spietata vendetta di una donna che credono erroneamente alleata.

Nuovi intrecci e misteri, uniti a tutti quegli ingredienti tipi delle fiction melò, torneranno dunque sulla prima rete Rai, mescolandosi al mondo e alle tecniche di produzione del vino, oltre che agli scenari della montagna trentina. Le riprese dei film sono state, infatti, realizzate in collaborazione con Trentino Film Commission a Mezzocorona e nella Piana Rotaliana, con escursioni a Castel Toblino, Madonna di Campiglio e San Michele all’Adige



Articoli che potrebbero interessarti


Una Buona Stagione 16
UNA BUONA STAGIONE: LA NUOVA SAGA FAMILIARE DI RAI1 AMBIENTATA TRA LE VIGNE


Non Uccidere 2 - 24
Non Uccidere 2: un nuovo dramma in arrivo nella vita dell’ispettore Miriam Leone


Doctor Foster - Gemma
Doctor Foster: anticipazioni seconda ed ultima puntata di mercoledì 12 aprile 2017


L'Onore e il Rispetto 5 -- 24
L’Onore e il Rispetto 5: trama, cast e foto dell’Ultimo Capitolo

9 Commenti dei lettori »

1. Tony ha scritto:

26 luglio 2013 alle 19:12

Ottimo la guarderò senz’altro spero non lo trasmettano lo stesso giorno delle tre rose di eva,ma si sa Più o meno quando potrebbe partire cmq dalla trama mi intriga e ha un buon cast.



2. viktor ha scritto:

26 luglio 2013 alle 19:58

Bah,veramente guardando la trama assomiglia molto a ‘una grande famiglia’ e per i paesaggi e l’ambientazione a ‘le tre rose di eva’…niente di originale,non credo che la guarderò.



3. tonyrayce ha scritto:

26 luglio 2013 alle 20:11

Ma non c’era già “una grande famiglia” che era praticamente il clone di “Brothers&Sisters”? Serviva un’ennesima scopiazzatura?



4. Peppe93 ha scritto:

26 luglio 2013 alle 22:06

Bella trama. Da vedere.



5. dumurin ha scritto:

26 luglio 2013 alle 22:44

Sembra bella! Le Tre Rose di Eva è una fiction favolosa! Spero che questa lo sia altrettanto!
E anche io spero che non venga trasmessa lo stesso giorno delle Tre Rose di Eva, perchè voglio seguire entrambe le serie!



6. Tony ha scritto:

27 luglio 2013 alle 11:18

No dai nn credo sarà uguale ad una grande famiglia (altra grande bella fiction) qui c e lo sfondo del vino e fantasmi del passato una famiglia che vuole portare il proprio vino ad alti livelli..magari ecco alle tre rose di Eva potrebbe somigliare ma alla fine fa niente il genere melo ed il family drama a cui questa fiction appartiene quelle son le trame .poi voglio vedere come se la cava luisana lopilato in una fiction italiana .



7. nanà ha scritto:

30 luglio 2013 alle 20:42

Eccola là! E direttamente dalla Spagna arriva il remake di “Gran Reserva”! Trama mooooolto simile.
Quella spagnola a me è piaciuta, ma questa non so se la vedrò.



8. Lupin ha scritto:

14 agosto 2013 alle 14:54

trama intrigante, cast d’effetto e Rai 1, di cui bisogna fidarsi, perché sforna (a dir la verità come Canale 5) sempre dei buoni prodotti. Senz’altro guarderò la serie! Si, ha dei punti in comune con altre fiction: l’ambientazione nel mondo del vino di ‘Le tre rose di Eva’, le scomparse, i segreti di famiglia e i problemi economici di ‘Una grande famiglia’. Ma sono entrambe serie TV bellissime, un mix interesserà di sicuro al pubblico! La vedrò, sicuro la vedrò!



9. claudia ha scritto:

23 marzo 2014 alle 16:47

questa serie la guarderò di sicuro <3 ci sarà il mio idolo (Luisana Lopilato) e non me la voglio perdere…poi la trama è molto bella quindi non credo che mi annoierò guardandola <3

W Lu <3



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.