luisa ranieri



7
novembre

Pagelle TV della Settimana (29/10-4/11/2018). Promossi Bocelli e Annalisa. Bocciati la ‘Marchesa’ e Amazon Prime Video

Andrea e Matteo Bocelli

Andrea e Matteo Bocelli su ABC

Promossi

9 ad Andrea Bocelli. Se in Italia deve “accontentarsi” del sesto posto in classifica, nel mondo il tenore stabilisce un record per un cantante italiano: primo al debutto, con l’album Sì, in Inghilterra e in America contemporaneamente. Mentre all’estero per promuovere il suo album è stato accolto da programmi molto popolari (da Ballando con le Stelle Usa agli show del mattino), nel nostro Paese, in compagnia del figlio, si è raccontato per l’ennesima volta a Che Tempo Che Fa. Nulla di nuovo, dunque, e soprattutto nulla che lo aiutasse ad entrare in top 5.




26
settembre

Pagelle TV della Settimana (17-23/09/2018). Promossi Alberto Angela e Diletta Leotta, bocciati Vieni da Me e Sara Affi Fella

Caterina Balivo

Caterina Balivo (ph Assunta Servello)

Promossi

9 a Stanotte a Pompei. Costruito come un evento, il format notturno, guidato da Alberto Angela, mantiene intatta la sua forza unendo divulgazione e grandi numeri (oltre il 24% di share).


16
settembre

La Vita Promessa: Luisa Ranieri diventa una madre coraggio per Rai 1

La Vita Promessa - Luisa Ranieri

La Vita Promessa - Luisa Ranieri

La nuova stagione della fiction di Rai 1 è in costume. Dopo l’avvio de Il Paradiso delle Signore nel daytime, tocca adesso a La Vita Promessa, una miniserie Rai Fiction-Picomedia che trasporterà il pubblico negli anni ‘20, prima in Italia e poi in America, tra proibizionismo e crisi economica. Protagonista assoluta della fiction, diretta da Ricky Tognazzi, è Luisa Ranieri, che impersonerà Carmela.





2
febbraio

LUISA SPAGNOLI: QUANDO LA STORIA NON ANNOIA MA, ANZI, APPASSIONA COME UN ROMANZO MODERNO

Luisa Spagnoli - Massimo Dapporto

Ottimo riscontro di pubblico per la prima puntata della miniserie Luisa Spagnoli, che ieri sera su Rai 1 ha conquistato il 26.7% di share con oltre sette milioni di telespettatori incollati al piccolo schermo. Un successo meritato, vista l’attenta ricostruzione storica e l’interpretazione calzante degli attori. Ma, più di tutto, va premiata l’idea.


1
febbraio

LA VERA STORIA DI LUISA SPAGNOLI

Luisa Spagnoli - Luisa Ranieri

Rai 1 dedica una miniserie a Luisa Spagnoli, colei che s’inventò una professione nel lontano inizio del ‘900, diede vita all’ormai famosissimo bacio perugina ed ispirò la casa di moda che veste oggi donne di varie taglie in Italia e nel mondo. Sullo schermo le presterà il volto Luisa Ranieri, ma com’è stata davvero la vita della Spagnoli?





1
febbraio

LUISA SPAGNOLI: ARRIVA SU RAI1 LA MINISERIE CON LA RANIERI (FOTO)

Luisa Spagnoli

Luisa Ranieri sarà su Rai 1 questa sera e domani come protagonista assoluta della miniserie in due puntate incentrata sulla vita di Luisa Spagnoli, l’imprenditrice che agli inizi del ‘900 ha dettato moda nel mondo della cioccolata.


26
giugno

LUISA SPAGNOLI: LA RANIERI SARA’ LA DONNA CHE HA INVENTATO I BACI DI CIOCCOLATO

Luisa Ranieri

Proseguono in Rai i lavori per la nuova stagione televisiva, in particolare quelli relativi all’universo fiction che è ormai il fiore all’occhiello dell’azienda pubblica. Tanti i set aperti e continui gli aggiornamenti che arrivano rispetto ai cast; l’ultimo riguarda la miniserie sulla vita di Luisa Spagnoli, la stilista scomparsa nel 1935 il cui marchio continua ad essere garanzia di eleganza e bellezza per molte donne dello spettacolo e non solo.

Luisa Ranieri torna alla fiction interpretando Luisa Spagnoli

Stando a quanto leggiamo su Tv Sorrisi e Canzoni sarà un’omonima a prestarle il volto, ovvero Luisa Ranieri, attrice napoletana che in tv ha mosso i suoi primi passi nel 2001 con un spot televisivo di cui tutti ricordiamo il tormentone “Anto’, fa caldo“. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e la Ranieri – che aspetta la seconda figlia dal marito Luca Zingaretti – ha nel frattempo collezionato molti ruoli rilevanti sia sul piccolo che sul grande schermo, ma ancora le mancava un’opportunità da unica protagonista. Se escludiamo la conduzione di Amore Criminale su Rai 3.

Luisa Spagnoli: una fiction sulla sua vita

La miniserie di Rai 1 ruoterà tutta attorno a una donna che ha lasciato un segno importante in più settori, una figura che dunque ben si inserisce nel progetto del direttore Rai Fiction Tinni Andreatta di puntare sempre e ancora sulle donne che con il loro contribuito hanno fatto la storia del nostro paese. E Luisa Spagnoli è stata una donna in carriera che ha sfidato e precorso i tempi, partendo da un allevamento di conigli d’angora ed arrivando a creare una linea d’abbigliamento che porta il suo nome. Nonché una che ha aiutato le altre donne semplificando la loro vita: suo, infatti, il primo nido aziendale mai aperto in Italia.


3
marzo

IL GIUDICE MESCHINO: LUCA ZINGARETTI E LUISA RANIERI INSIEME NELLA NUOVA MINISERIE DI RAI1

Il Giudice Meschino

Luca Zingaretti e Luisa Ranieri sono i protagonisti de Il Giudice Meschino, la miniserie in due puntate in onda, questa sera e domani, 3 e 4 marzo 2014, in prima serata su Rai1. Per la coppia, sposatasi il 23 giugno 2012, si tratta di un nuovo lavoro insieme a distanza di 10 anni da Cefalonia, la fiction Rai sul cui set si conobbero per la prima volta. La miniserie, diretta da Carlo Carlei e prodotta da Fulvio e Paola Lucisano per Italian International Film, è tratta dall’omonimo e fortunato romanzo di Mimmo Gangemi, pubblicato nel 2009 da Einaudi.

Zingaretti interpreta il ruolo di Alberto Lenzi, un magistrato pigro e indolente, che intrattiene una relazione clandestina e a intermittenza con Marina Rossi, il cui volto è proprio quello della Ranieri. In Procura lavora anche il giudice Giacomo Fiesole (Andrea Tidona), che indaga sull’attentato a Giorgio Maremmi, un collega nonché miglior amico di Lenzi interpretato da Gioele Dix. L’omicidio dell’amico porterà Lenzi a rivalutare il suo lavoro, e ad indagare per scoprire la verità. Il maggiore sospettato dell’omicidio è il temuto don Mico Rota (Maurizio Marchetti) che, anche in prigione, muove le fila della sua organizzazione mafiosa.

Dopo il celebre Commissario Montalbano, Luca Zingaretti si trova dunque ad interpretare un nuovo personaggio nato dalla penna di uno scrittore. Se la miniserie dovesse trovare il consenso del pubblico non è escluso un seguito. Mimmo Gangemi ha, infatti, pubblicato lo scorso anno Il patto del Giudice, un secondo capitolo dedicato alle vicende pubbliche e private del magistrato.

Il Giudice Meschino – Foto

Il Giudice Meschino – Trama e Anticipazioni