3
dicembre

SPAZIO AI GIOVANI E AL WEB: ECCO IL NUOVO SANREMO TARGATO BONOLIS (NON PIU’ SOTTO CONTRATTO COL BISCIONE)

Festival di Sanremo 2009 - Conferenza Stampa di Presentazione @ Davide Maggio .it

Presentata, ieri mattina, a Roma, la 59° edizione del Festival di Sanremo. Un frizzante Paolo Bonolis, conduttore e direttore artistico della kermesse musicale, ha illustrato alla stampa quali saranno i punti di forza della manifestazione che Raiuno trasmetterà, in prima serata, dal 17 al 21 febbraio 2009. “Appassionante, divertente, agile ed elegante”: così Bonolis immagina il suo Festival, un Festival condito, per dirla con Calvino, di una buona dose di “leggerezza pensosa”.

Accanto alla volontà di ripristinare il vecchio e spietato meccanismo della gara a eliminazione per i cosiddetti “Campioni”, al fine di rendere più pepata e briosa una competizione, che, negli ultimi anni, ha mostrato evidenti segni di stanchezza, l’altra fondamentale novità riguarda proprio il mondo del web che avrà un ruolo di primissimo piano grazie a “sanremofestival.59“, competizione fra artisti giovani che avverrà esclusivamente on line. Finalmente il tanto bistrattato, trascurato, e spesso vilipeso, pubblico della rete si prende la sua rivincita! Una scelta strategica quella di Paolo-ci vedo lungo-Bonolis che, senza dubbio, strizza l’occhio al mondo giovane, accattivandosi simpatie ed interessi di una fetta di pubblico che, giustamente, fino ad oggi, non poteva riconoscersi, né apprezzare, una gara canora vetusta e soporifera. Già a partire dal 14 gennaio, dunque, saranno disponibili on line le canzoni di questi 100 artisti emergenti e il popolo del web avrà la possibilità di esprimere le proprie preferenze a partire dalla mezzanotte del 18 gennaio. Una scelta decisamente lungimirante quella partorita dal genio artistico di Bonolis che, intuendo potenzialità, forza e crescente capacità d’attrazione dei new media, tenta di operare un interessante esperimento di ringiovanimento di una manifestazione che, se vuole sopravvivere, deve necessariamente adeguarsi ai tempi.

Cinque serate, una presenza femminile diversa ogni sera, ospiti stranieri, pochi ma in grado di dare lustro e gusto allo spettacolo e ugole d’oro italiane che duetteranno con le cosiddette “proposte 2009″: ecco la golosa ricetta che Bonolis ci offrirà a febbraio. Top secret i nomi dei super ospiti, anche se lo stesso conduttore non ha negato i contatti intrapresi con Angelina Jolie, né il suo desiderio di riportare sul palco dell’Ariston, qualora quest’ultimo si rendesse disponibile, Roberto Benigni.

Ironizza Bonolis sulle cinque serate, decisione maturata, dice lui, da una convenzione firmata fin troppo rapidamente tra Rai e Comune di Sanremo e sull’ossessione per i fiori sanremesi che, per assurdo, potrebbe giustificare la scelta di Luca Sardella come coconduttore. In merito al suo rapporto con Mediaset il popolare conduttore romano ha, poi, chiarito di non essere più sotto contratto per il Biscione e di aver lasciato un’azienda, Mediaset per l’appunto, in cui avrebbe guadagnato dieci volte di più, non già per venire a svernare a Sanremo, ma perché convinto ed entusiasta della forza del progetto. Bonolis non va semplicemente in prestito alla Rai come aveva fatto credere nei mesi scorsi la dirigenza di Cologno? «Manco per niente», replica il presentatore.

“Non sarà un festival caviale e champagne”, ha detto il direttore di Raiuno, Fabrizio Del Noce, che ha ammesso il suo impegno per un rigoroso contenimento dei costi e rivelato che, per quanto riguarda le aspettative in termini di ascolti, si opterà, alla vigilia, per un profilo basso tentando, dunque,  perlomeno, di superare i risultati poco lusinghieri ottenuti negli ultimi anni.



Articoli che potrebbero interessarti


SPAZIO AI GIOVANI E AL WEB: ECCO IL NUOVO SANREMO TARGATO BONOLIS (NON PIU' SOTTO CONTRATTO COL BISCIONE)
SANREMOFESTIVAL.59, STASERA IL VINCITORE. VOTAZIONI APERTE SINO ALLE 23.


Paolo Bonolis e Luca Laurenti - America Me Senti @ Davide Maggio .it
AMERICA ME SENTI: IL FESTIVAL DEBUTTA IN RADIO, LUNEDI 12 SU RADIODUE. WILL SMITH OSPITE DELLA PRIMA PUNTATA


SPAZIO AI GIOVANI E AL WEB: ECCO IL NUOVO SANREMO TARGATO BONOLIS (NON PIU' SOTTO CONTRATTO COL BISCIONE)
SANREMO 2009: BONOLIS E DEL NOCE LITIGANO PER COLPA DI VERONICA MAYA?


Music - Bonolis e Travolta
2017 IN TV: SI RIACCENDE LA SFIDA RAI VS MEDIASET

10 Commenti dei lettori »

1. lospecchio ha scritto:

3 dicembre 2008 alle 10:55

Bonolis fa schifo… sputa nel piatto dove ha sempre mangiato e TANTO…. Speriamo che sanremo FLOPPI… Ha veramente rotto… che si ritiri in pensione….



2. Marco82 ha scritto:

3 dicembre 2008 alle 12:01

spero sanremo vada male anchio, ma ne dubito proprio con bonolis e tutte le sue novit , per me andr meglio di quello di pippo sicuro.



3. Mari611 ha scritto:

3 dicembre 2008 alle 13:41

Complimenti Luigi, scrivi davvero molto bene e in modo scorrevole. Io non trovo che Bonolis sia cos male…certo nella vita i paragoni sono importanti..e, come si suol dire, tra tanti ciechi un orbo ci vede benissimo :D



4. amandapeet ha scritto:

3 dicembre 2008 alle 13:52

E che razza di novit sarebbe, riversare un barile di soldi addosso alla solita bellona straniera di turno (se fosse la Jolie sarebbe ancora peggio), che non sa una parola di italiano e far la bella statuina!! Ma in un periodo di crisi non è vergognoso che la Rai e Bonolis pensino di versare dei cachet da favola, al solito divo di Hollywood che arriva si fa una vacanza di due giorni e se ne dopo aver spiccicato si e no due parole!! Io Sanremo non lo guardo da anni, però tutta st storia fa un po schifo!



5. Luigi Miliucci ha scritto:

3 dicembre 2008 alle 14:16

@mari611…grazie!! felice di soddisfare il tuo, evidentemente elevato, gusto estetico…ah ah…scherzo



6. EmAnUeLee ha scritto:

3 dicembre 2008 alle 14:30

a mio parere finchè in un festival della canzone italiana ci saranno artisti come albano o altri non andr mai lontano… la musica si è rinnovata e il festival di sanremo deve rappresentare la musica doggi non quella di tanto tempo fa! spero che gli artisti questanno siano migliori di precedenti edizioni… A mio parere dovrebbe ritornare Michelle mi è piaciuta troppo alla conduzione con Pippo… Io odio le eliminazioni… non si può eliminare una canzone alla prima serata.. una canzone prima di essere giudicata si deve ascoltare varie volte.. quindi si eliminazioni, ma nella quarta serata non nelle prime due!



7. Zoro ha scritto:

3 dicembre 2008 alle 19:38

speriamo che tutte queste novit facciano acchipppare pubblico e faccia tornare il sanremo del 2009 ad ottimi ascolti, le novit sono tante, quindi le premesse per una buona riuscita in tutto sono alte, unica pecca preferivo le 2 primedonne per tutte e 5 le serate, e non ogni sera una diversa!



8. Mauro ha scritto:

4 dicembre 2008 alle 14:58

Io invece credo che lidea delle 5 donne a serata, sia molto azzeccata,cosi ogni sera ci sar la curiosit di vedere come si comporter la nuova valletta incluso langolo gossiparo che girer intorno..e sono contento del ritorno della gara a eliminazione,cosi da mettere piu in risalto la musica e creare quellatmosfera di competizione che nello scorso Festival si era perso…Unica nota che trovo stonata e la presenza di Luca Laurenti al fianco di Paolo Bonolis..non capisco il motivo x cui debba sempre inserirlo nei suoi programmi?E x caso incluso nel pacchetto Presta?Per carit come coppia sono molto affiatati e divertenti,ma negli ultimi anni sono diventati un po troppo ripetitivi e noiosi…e limpressione che danno a me e che i loro siparietti sono troppo recitati e hanno perso quella spontaneit che li contraddistingueva quando facevano Tira e Molla…e poi Laurenti ha dimostrato che senza lausilio di Bonolis non vale molto,vedi il Flop di Fantasia con la Durso..



9. Mari611 ha scritto:

4 dicembre 2008 alle 15:10

Ma Mauro..che ragionamento è? In coppia con la DUrso ha fatto miracoli! La spalla d il meglio di sè se supportata da un buon capocomico…la DUso lo segava in continuazione, non riusciva ad andare a braccio, non capiva un ciufolo… Se a Laurenti si affiancasse un Bisio, un Greggio, un De Sica…sarebbe tutta unaltra cosa. Non per difenderlo, ma ho conosciuto Luca, è veramente un vulcano…bisogna avere la capacit di stargli dietro.



10. cristian ha scritto:

17 dicembre 2008 alle 19:32

Sono daccordo con quasi tutti voi….speriamo ke vada male.. Noi dal canto nostro possiamo fare la nostra snobbando il suo sanremo web….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.